Malattia o infortunio in s.p.a. info varie.


  • Partecipante
    netwoork del #44340

    ciao,
    vorrei sapere alcune cose:

    la malattia in spa è pagata al 100% gia dal primo giorno, questo lo so,
    ma per quanti giorni continuativi? In un anno c’è un limite massimo?

    Se sono in malattia o infortunio per un mese, quel mese i contributi vengono versati lo stesso? cioè è coe se lavorassi?

    “contratto di lavoro” 632 Vetro settori meccanico
    “qualifica” operaio a mese
    “tipo rapporto” tempo indeterminato
    “livello” E1
    “mansione ” operaio vetraio


    Partecipante
    spartacus del #46742

    Per tutti i lavoratori dipendenti: possono usufruire un massimo di 180 giorni di malattia. I primi tre giorni sono a carico dell’azienda che paga il 100%. i giorni seguenti vengono pagati dall’inps di cui dal quarto al ventesimo giorno paga il 50% della media giornaliera e dal ventunesimo alla fine della malattia il 66,66%. Per i contributi credo che non cambia niente.


    Partecipante
    gabrieledagostino del #46743

    Il versamento dei contributi anche durante il periodo di malattia è obbligatorio ed è a carico dell’impresa utilizzatrice, detto questo tale contributo che viene versato mensilmente è il 2,22% per il settore industria-artigianato-spettacolo, poi ci sono casistiche che non rientro nel suo caso, che riguardano i lavoratori dei pubblici eservizi.


    Partecipante
    spartacus del #46744

    Credo che Netwoork si riferisse alla totalità dei contributi e non a quelli della sola aliquota malattia che confermo devono essere versati ugualmente ed interamente dal datore di lavoro anche nel periodo in cui il dipendente è sotto malattia.


    Partecipante
    gabrieledagostino del #46745

    Fonte Inps:
    -al 50% della retribuzione media globale giornaliera del mese precedente l’inizio della malattia – circ. 14/1981 – per le giornate indennizzabili comprese nei primi 20 giorni di malattia (non sono indennizzabili es.: carenza, domeniche, santo patrono, festività nazionali e infrasettimanali, sanzioni e sospensioni, ecc.),
    -al 66,66% della retribuzione media globale giornaliera per i giorni successivi della stessa malattia

consulenza
Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.