mancata rotazione


  • Partecipante
    basilico del #44766

    Ciao a tutti, dopo aver stipulato un verbale che recitava ci sarebbe stata la cassaintegrazione a rotazione è da luglio (mese di partenza della nuova azienda) che non sto lavorando o meglio ho lavorato a settembre e poi stop e questo vale anche per gli altri miei colleghi. Ne hanno scelto una cerchia e lavorano sempre quelli nonostante abbiano le mie stesse mansioni.
    Mi chiedevo se la mancata rotazione va segnalata a qualcuno tipo INPS e direzione territoriale del lavoro. Chiedo questo perchè ho mandato una mail alla direzione territoriale e mi hanno detto che loro non si occupano di queste cose.
    Mi sapete dire
    Grazie mille


    Amministratore del forum
    Antonio Maroscia del #48369

    Bisognerebbe prima capire se l’azienda ha fatto le dovute segnalazioni in merito, infatti se non ricordo male l’azienda è tenuta a comunicare alle organizzazioni sindacali le modalità di rotazione e l’indicazione delle ragioni che eventualmente l’escludono. Quindi in teoria per esigenze organizzative si potrebbero escludere determinati lavoratori, ma sempre in accordo con i sindacati.

    Il fatto che la Direzione Territoriale del Lavoro ti abbia risposto così non mi convince, a chi dovrebbe spettare il compito di monitorare l’effettiva rotazione? Sicuramente ai sindacati, ma se il datore di lavoro fa il furbo comunque si passa ad un terzo, in questo caso l’ispettorato del lavoro. Forse dovresti andare di persona a denunciare l’accaduto, ma devi essere certo dell’accordo preso all’inizio fra azienda e oo.ss.

    In rete trovi molti approfondimenti in materia, prova a cercare “mancato rispetto rotazione cig”

consulenza
Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.