MATERNITA’ ARTIGIANA


  • Partecipante
    MONICABER del #44073

    BUONASERA A TUTTI, VOLEVO PORVI UN PROBLEMA CHE RIGUARDA LA SITUAZIONE DI UNA MIA AMICA.LEI E’ ISCRITTA ALL’INPS COME ARTIGIANA (MA NON E’ MOLTO IN REGOLA COL VERSAMENTO DEI CONTRIBUTI FISSI DA ARTIGIANA) E IN PIU’ FINO A 12/2010 PERCEPIVA UN COMPENSO IN QUALITA’ DI AMMINISTRATORE DELLA SUA SOCIETA’ VERSANDO I CONTRIBUTI DELLA GESTIONE SEPARATA DEL 17% (ANCHE PER QUESTI CONTRIBUTI NON E’ MOLTO IN REGOLA).. DA QUALCHE GIORNO HA SAPUTO DI ASPETTARE UN BAMBINO QUINDI STA’ CERCANDO DI CAPIRE COME MUOVERSI PER LA MATERNITA’…. SECONDO VOI IL FATTO CHE NON SIA IN REGOLA COI VERSAMENTI PUO’ COMPORTARE DEI PROBLEMI??? COME ARTIGIANA AVREBBE DIRITTO ALLA RETIBUZ.CONVENZIONALE PER 5 MESI + ASTENSIONE FACOLTATIVA… GRAZIE MILLE A TUTTI


    Partecipante
    gabrieledagostino del #45722

    Se prima non si regolarizza con la posizione contributiva prima,e rendere la sua posizione in regola in via generale,non può fare richiesta di prestazioni a sostegno del reddito.

consulenza
Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.