MESE MALLATTIA NON PAGATO DALLA DITTA.

Pubblicato in: Argomenti vari


  • Partecipante
    gianfe del #44740

    Salve…
    Scrivo a nome di mia cognata perchè non è molto propensa all’uso del pc, volevo porvi una domanda oppure chiedervi come agire.
    mia cognata aveva un contratto stagionale che andava dal 1 giungo al 30 settembre 2013, purtroppo è dovuta andare in malattia dal 1° agosto fino al 30 di settemebre, ha fatto tutte le pratiche dal medico per la spedizione del certificato on line, gli è arrivato via raccomandata la busta paga con l’assegno di agosto ma ancora non ha ricevuto l’assegno di settembre.
    Ora mi chiedo, se questi sono soldi che manda l’inps non dovrebbero darglieli obbligatoriamente obbligatoriamente nella busta paga di agosto? oppure se li sono intascati loro? come deve muoversi mia cognata per via legale?

    Grazie!!

    Gianfelice


    Amministratore del forum
    Antonio Maroscia del #48279

    L’INPS non manda i soldi all’azienda, ma l’azienda può scomputare dalle sue tasse i soldi della malattia anticipati al lavoratore.

    Detto ciò è alquanto sospetto che tua cognata non abbia ancora ricevuto la retribuzione del mese di settembre. Quindi vi consiglio di contattare l’azienda per sollecitare il pagamento; se neanche questo funziona potete rivolgervi ad un legale o un sindacato.

    A tal proposito abbiamo appena pubblicato una Guida al recupero crediti di lavoro –> https://www.lavoroediritti.com/2013/11/guida-al-recupero-crediti-di-lavoro-prima-parte/


    Partecipante
    gianfe del #48280

    grazie antonio!! ho letto solo ora la tua risposta perchè il mio paese Uras ha subito una tremenda alluvione e io come tanti altri siamo stati toccati molto da vicino. provvederemo subito a tutelarci da un legale.
    buona giornata e come sempre grazie della tua disponibilità.
    Gianfelice

consulenza
Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.