mi serve un informazione.per cortesia o un urgenza

Pubblicato in: In linea con lo Staff


  • Partecipante
    fibra000 del #44869

    Buon giorno,mi chiamo Fabrizio.
    Io lavoro presso un azienda multinazionale,con contratto commercio.
    Lavoro su tre turni,una settimana da lunedi a venerdì faccio il primo dalle 6.00 alle 14.00,
    poi faccio la notte da lunedi a venerdì dalle 22.00 alle 6.00,e poi il secondo da lunedi a venerdì dalle 14.00 alle 22.00.
    il nostro contratto prevede 38,5 alla settimana,ma lavoriamo 40 aro settimanali, un 1,5
    le accumuliamo come ore di permesso,che poi le usiamo durate l’ anno,o ci vengono pagate a fine anno.
    Adesso l’ azienda ci ha proposto,che questa ora,5 settimanale,di non accumulare più come permessi,ma le vorrebbe pagare come straordinario.
    A chiesto cosa ne pensavamo,e se a tutti andava bene la proposta, che a fatto l’ azienda.
    Alcuni sono d’ accordo e altri no, io sono per mantenere le ore come ore di permesso da usare durante l’anno.
    Io o chiesto se ogni dipendente può scegliere cosa fare, se accettare o no.
    Ma dal direttore mi è stato detto, che si va per maggioranza,se la maggior parte dei dipendenti sono d’ accordo tutti dovranno firmare la modifica del contratto.
    E che l’ ora,5 sarà pagata come straordinario.
    Io volevo chiedervi: posso rifiutarmi di modificare il mio contratto?,e che l’ ora e mezza che accumulo durante la settimana mi rimanga come permesso da usufruire durante l’ anno, e che non mi sia pagata come straordinario.
    Grazie distinti saluti Fabrizio


    Amministratore del forum
    Antonio Maroscia del #48797

    Credo che una volta accettato a maggioranza l’accordo sia valido per tutti, si tratta di contrattazione di secondo livello.

    PS Non c’è un sindacato interno alla tua azienda che possa chiarirti questi dubbi?


    Partecipante
    fibra000 del #48798

    no non c’è, ma da quanto o capito nessuno e d’accordo , ma la ditta a detto che se vogliono lo possono fare, anche se noi non siamo d’accordo, e vero che possono farlo.
    grazie per la risposta


    Amministratore del forum
    Antonio Maroscia del #48799

    A mio avviso non può farlo unilateralmente, anche se in fin dei conti non si tratta di un peggioramento delle condizioni contrattuali ma solo di una rimodulazione delle ore di lavoro.

consulenza
Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.