mobilità in deroga


  • Partecipante
    monias del #43974

    salve,volevo chiarimenti sulla mia situazione…
    dunque ho iniziato a lavorare presso un’azienda dal 18 febbraio 2010 fino al 31 gennaio 2011,poi sono stata riassunta nella stessa azienda da marzo fino ad ad aprile tramite un’agenzia di lavoro.Siccome sapevo ke requisito fondamentale era 1 anno di lavoro nella stessa azienda vado a l’inps e chiedo se il fatto di essere stata assunta per l’ultimo mese tramite agenzia fosse un problema ai fini della domanda e mi è stato detto chiaramente che non lo era,quindi finito il periodo di lavoro dopo un mese rivado all’inps mi ricontrollano la situazione mi dicono ke tutto va bene e mi fanno fare la domanda.
    Trascorso più di un mese senza avere notizie ritorno all’inps per sapere se c’erano problemi e mi dicono(passando da un ufficio all’altro) che un problema c’era ovvero non avevo un anno nella stessa azienda xkè l’ultimo mese lo avevo prestato con l’agenzia anke se di fatto l’azienda è rimasta quella dove ho prestato lavoro.
    Ovviamente oltre ad infastidirmi vista la contraddizione dei colleghi volevo sapere cosa è vero di quello ke mi è stato detto e cosa eventualmente potrei fare! 🙄
    Grazie anticipatamente.


    Partecipante
    gabrieledagostino del #45478

    Dal sito inps;
    I seguenti requisiti:
    •12 mesi di anzianità aziendale (alla data di licenziamento) presso il datore di lavoro che ha effettuato il licenziamento, di cui 6 mesi effettivamente lavorati, comprese ferie, festività e infortunio. Nel computo sono comprese eventuali mensilità accreditate dalla medesima impresa presso la gestione separata a condizione che:
    •non si tratti di redditi derivanti da arti e professioni;
    •il lavoratore operi in regime di monocommittenza;
    •il reddito conseguito sia superiore a € 5.000 (anche se relativo a più di un anno solare);
    •aver reso dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro o ad un percorso di riqualificazione professionale. In caso di rifiuto il lavoratore perde il diritto a qualsiasi prestazione.

    Tenga presente che gli operatori inps si attengono chiaramente alle condizioni vigenti.

consulenza
Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.