Naspi e contratto di collaborazione


  • Partecipante
    Valentina Ferragamo del #56651

    Buongiorno a tutti,
    volevo chiedervi un’informazione.
    ho presentato domanda di naspi il 2 gennaio, di cui sono ancora in attesa del pagamento.
    Ho tutti i requisiti, avendo 10anni di lavoro alle spalle.
    Mi è stato proposto un contratto di lavoro (di collaborazione) inferiore a sei mesi.
    chi mi assume avrebbe delle agevolazioni fiscali, ma non essendo disoccupata da 6 mesi, devono farmi questo contratto “di collaborazione” fino a quando non raggiungo i 6 mesi, quindi luglio.
    So che devo comunicare all INPS con il modello NaspiCom questa variazione, ma la mia domanda è:
    Continuerò a percepire la Naspi, essendo un contratto inferiore a 6 mesi e sotto un certo reddito oppure Viene sospesa ? Pagata in un secondo momento? Come funziona?
    In seguito a questo contratto verrei assunta con un normale contratto nazionale del lavoro (settore commercio).
    E qui sicuramente perderò il diritto e va bene così.
    Potete aiutarmi solo un po’ a capire cosa mi aspetta in questi 4mesi di contratto “collaborativo”?
    Sottolineo che devo ancora ricevere il primo pagamento. Quindi non vorrei che sospendessero anche il pagamento che devo ancora ricevere.
    Grazie


    Partecipante
    Valentina Ferragamo del #56669

    Qualcuno può aiutarmi?


    Moderatore
    butred77 del #56691

    E’ abbastanza complessa come domanda, poi non credo che l’unica via sia il contratto di collaborazione 🙁 in base a cosa?


    Partecipante
    Valentina Ferragamo del #56718

    Non so altro mi è stato solo detto “visto che sei disoccupata da meno di 6mesi, facciamo un contratto di collaborazione, fino a quando non accumuli i 6mesi di disoccupazione”. Volevo capire qualcosa di più ! A prescindere che per me va benissimo lavorare! Ma nn mi era chiara la mia situazione ! Grazie comunque per la risposta

consulenza
Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.