Naspi Respinta perché presentata anticipatamente


  • Partecipante
    laura del #55532

    Salve, ho letto diverse discussioni ma nessuna aveva il mio stesso caso. Ho presentato domanda Naspi tramite patronato, il mio contratto è scaduto il 30 giugno, solo che mi hanno presentato domanda il 29 (poichè ahimè avevo portato i documenti 2 giorni prima ma avevo specificato che finivo il 30) quindi solo al 3 ottobre vedo dal portale (INPS non mi ha mandato nessuna comunicazione) che la mia domanda è stata rigettata perchè ovviamente io il 29 ero ancora occupata. Il patronato mi dice che non posso fare niente perchè la domanda è nulla, ho chiesto all’inps per fare domanda di riesame ma loro mi dicono lo stesso. Mi resta da fare il ricorso? Il patronato mi dice che i tempi sono lunghi e che con molta probabilità non lo vincerò. Volevo chiedere, poichè prossimamente avrò altri contratti di lavoro, posso fare una nuova Naspi includendo anche i mesi precedenti che mi hanno rigettato per errore della domanda? ho letto in qualche discussione che consigliavate questa strada ma probabilmente negli altri casi non erano decorsi i 68 gg.. Grazie mille


    Amministratore del forum
    Antonio Maroscia del #55534

    Scusa ma dopo che ti hanno respinto la domanda non potevi semplicemente ripresentarne una nuova? Avevi 68 giorni di tempo per farlo, al patronato non ti hanno detto nulla?

    Comunque ti basterebbe essere assunta anche per un solo giorno per poter presentare una nuova domanda di NASPI.


    Partecipante
    laura del #55540

    Grazie per la sua celere risposta. Il patronato non mi ha comunicato nulla, io ho letto dal portale inps che mi è stata respinta in data 3 ottobre e i 68 giorni dal 30 giugno erano già passati. Io probabilmente avrò una supplenza prossimamente e poi presenterò nuova domanda come mi consiglia lei ma mi liquideranno i mesi precedenti al 30 giugno? esempio: contratto dal 10 al 30 ottobre, faccio domanda naspi e includo anche i mesi che ho fatto? (gennaio-giugno)? se così fosse avrei risolto il problema e mi sarei risparmiata la trafila del ricorso che non ancora ho fatto. anzi ne approfitto per un ulteriore domanda 😀 se dopo il nuovo contratto e quindi nuova naspi ho il ricorso ‘in corso’per i mesi gennaio-giugno poi potrei avrei problemi con la nuova domanda in cui chiedo il pagamento anche dei messi “Sotto ricorso”. Non so se mi sono espressa bene 🙂 perchè magari se riesco a risolvere con un nuovo contratto, il ricorso non lo faccio e evito eventuali problemi. Grazie per l’attenzione


    Amministratore del forum
    Antonio Maroscia del #55544

    Avresti dovuto presentare una nuova domanda entro i 68 giorni, anche il riesame era inutile in quanto è evidente che non puoi fare domanda di disoccupazione quando sei ancora occupata. Secondo me non c’è spazio neanche per un ricorso.

    In ogni caso non perdi nulla in quanto la prossima domanda di NASPI andrà a prendere come base i 4 anni precedenti. Quindi ingloberà tutti quei periodi per i quali non hai mai usufruito della disoccupazione.


    Partecipante
    laura del #55545

    La ringrazio per la buona notizia 😀 Non ho presentato nuova domanda entro 68 gg poiché il patronato non mi aveva comunicato nulla e sul portale INPS la mia domanda era “sospesa in attesa di istruttoria” fino al 3/10 quando ho letto “respinta”e oramai era troppo tardi per una nuova domanda. Certa che avrò nuovi incarichi nelle prossime settimane (o mesi) dovrei risolvere il problema. Tra i requisiti naspi ci sono i famosi 30 gg di lavoro nei 12 mesi precedenti, quindi ora (e fino a giugno) che ho ancora questo requisito di 30 gg mi basterebbe anche fare un contratto di pochi giorni per presentare Naspi? Invece passato giugno 2017 ho bisogno di almeno 30 giorni? La ringrazio e mi permetto di farle i miei complimenti per la preparazione e l’altruismo, se in tutti i pubblici uffici ci fossero persone preparate come lei e con voglia di lavorare probabilmente vivremo in un Paese migliore. Sinceri Saluti

consulenza
Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.