Naspi respinta, riesame respinto anch'esso


  • Partecipante
    Ignazio Comisi del #56675

    Salve,
    provo a spiegare la mia situazione brevemente: ho inviato in data 17/11/2017 domanda di naspi per una lavoro part-time, in data 8 marzo la domanda viene respinta per mancanza contributiva. Dopo essere andato all’inps per controllare l’estratto conto e vedere che mancavano alcuni mesi di contribuzione, faccio vedere all’impiegato tutte le buste paga anche di liquidazione, l’impiegato però non permette di fare riesame dicendo che le buste paga non sono una prova e che ha bisogno di contributi che secondo lui non sono stati versati dall’azienda (la quale ammette di aver versato). Dovrei attendere qualche settimana per aspettare che in contributi vengano visualizzati nell’estratto conto o le buste paga sono già una prova abbastanza concreta? E nel caso dovessi aspettare quanto tempo ho per poter fare riesame?
    Grazie in anticipo.


    Moderatore
    butred77 del #56692

    Devi fare domanda di riesame scritta e non verbale, non spetta mica a te capire se l’azienda versa o no i contributi. Quindi portala per iscritto e falla protocollare, oppure mandala per raccomandata A.R. o PEC e vedi che l’impiegato non potrà liquidarti in quel modo.

    Se proprio l’INPS non si vuole sforzare allega oltre alle buste paga anche lo storico del Centro per l’Impiego.


    Partecipante
    Ignazio Comisi del #56709

    Grazie farò sicuramente cosi allegando immediatamente buste paga e storico, vi è qualche modello che posso seguire per poter redigere la domande di riesame? Non sono molto pratico con questo tipo di moduli


    Moderatore
    butred77 del #56730

    Non c’è un modello, puoi scriverlo anche di tuo pugno.. l’importante è che inserisci tutti i riferimenti e lo intitoli “Domanda di riesame”

consulenza
Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.