NASPI, nuovo assegno sociale per l'Impiego

  • Partecipante
    mariolaagata del #54743

    3000 euro di reddito puro, solo dal lavoro oppure accumulativo lavoro piu disoccupazione???

    Partecipante
    spartacus del #54747

    3 mila € di isee: L’isee è scaduto il 15/01/2015 quindi dovrebbe farne un altro riferito ai redditi percepiti nel 2014 da tutto il nucleo famigliare.

    Partecipante
    apinavizzi86 del #54819

    Salve a tutti, dopo un contratto di un mese che sussidio sociale posso chiedere? aggiungo anche che ho appena finito di ricevere l’aspi di 10 mese di decorrenza

    Partecipante
    spartacus del #54820

    Potenzialmente puoi fare la naspi se negli ultimi 12 mesi hai almeno 30 giornate lavorate.

    Partecipante
    mariolaagata del #54825

    Ciao Spartacus,

    ho contattato patronato e mi dicano che dopo aspi no si puo chiedere asdi?
    e non prendendo piu aspi non sono obligata ad andare alla convocazione al centro per impiego.

    Tu cosa ne pensi?

    Salui

    Partecipante
    apinavizzi86 del #54826

    Per quanto tempo la percepirò? avendo accumulato 8 anni di contributi precedenti ed avendo usufruito della Aspi per tutto il periodo del 2015?

    Partecipante
    Ivana Rasic del #54835

    Salve…potete aiutarmi..ho fatto la domanda di naspi e l’hanno accettata..solo che ce qualcosa che non va..nei ultimi quattro anni io ho due interi di lavoro ..hanno accettato solo anno 2015 e mi danno 6 mesi di durata di disoccupazione..sono andata al inps informarmi e la situazione è questa:nel 2012 ho lavorato intero anno..a gennaio 2013 ho chiesto la mini aspi per un alcuni giorni che mi chiudevano contratto con agenzia per le ferie e giorni di festività..mi hanno pagato per 23 giorni e per questo mi cancellano via intero anno 2012!! Ma come possibile? Mi hanno consigliato di provare fare ricorso al inps..ci vale la pena secondo voi? Grazie mille

    Partecipante
    mauriz12 del #54847

    buon giorno,

    volevo capire se posso chiedere la Naspi in questa situazione:
    – contratto somministrazione a tempo determinato concluso il 31/3/16 (iniziato 11/14)
    – p.iva in regime dei minimi da chiudere nei prossimi giorni (fine settimana prossima 15/4/16)

    il call center dell’inps mi ha detto di sì, ma il mio dubbio è che leggo che per l’erogazione NASPI è necessario che il lavoratore si trovi involontariamente privo di lavoro. In questi termini la chiusura della partita iva è ostante?

    grazie mille
    Maurizia

    Partecipante
    spartacus del #54851

    No, a patto che il reddito percepito con il lavoro da dipendente sia più rilevante del reddito percepito dall’attività con partita iva.

    Partecipante
    Ivana Rasic del #54858

    Qualcuno sa rispondere alla mia domanda? Vi prego

Stai visualizzando 10 post - dal 11 a 20 (di 51 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.