passaggio da s.r.l a coop con qualche probema

Pubblicato in: Argomenti vari


  • Partecipante
    danieledanny del #44964

    ciao,la cosa è lunga cerco di essere breve e sintetico,intanto lavoro per un azienda di trsaporti e logistica quindi il contratto applicato è quello,4j livello,fino a 3 mesi fa eravamo una s.r.l. poi a causa della perdita di un appalto,ci hanno fatto passare a una coop come soci lavoratori,sempre cmq manovrata dagli stessi,tutto ciò davanti a un sindacato,ovviamente tra le opzioni vai a casa o firmi,noi 7 abbiamo firmato sia le dimissioni con quella precedente che l’assunzione nello stesso gg. Ora sul nuovo contratto che abbiamo firmato c’è una riga che dice che per motivi lavorativi potremmo essere soggetti a spostamenti,ma quello già succedeva anche prima,solo che ora in queste ultime 2 settimane a me e un altro collega ci hanno mandato a lavorare a 100km di distanza,quindi 200km al gg. tutti in auto perchè i mezzi non ci arrivano,ovviamente dopo una settimana ci siamo fatti sentire,gli abbiamo esplicitamente chiesto il licenziamento almeno per ottenere l’aspi (o mobilità anche?) perchè in queste condizioni fare tutta quella strada in auto è una spesa non indifferente anche se divisa in 2,più il tempo,inoltre qui lo stipendio viene dato ogni 45gg quando va bene….(la 13esima ancora la stiamo aspettando per dire….insieme al tfr) solo che lui non vuole licenziare! dice che poi non potrebbe più assumere,che il lavoro ce lo sta dando quindi…………capite il ricatto?e che dovremmo fare?intanto abbiamo optato per la malattia..


    Amministratore del forum
    Antonio Maroscia del #49115

    Ciao, devi rivolgerti al sindacato che vi ha fatto firmare l’accordo.


    Partecipante
    danieledanny del #49116

    rispondo ora perchè non riuscivo a loggarmi più 🙄 🙄 😈 😈

    si quello………che ci ha rovinati,per me si è venduto altrochè

consulenza
Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.