periodo di prova


  • Partecipante
    mary1981 del #44637

    buongiorno,
    vi scrivo in quanto avrei bisogno di un consiglio. sono stata assunta il 04/03 di quest’anno con contratto ccnl metalmeccanico artigiano con scadenza il 03/09 e con un periodo di prova di 3 mesi (impiegata 4 livello).
    il giorno 08/05 ho ricevuto una lettera per mancato periodo di prova.
    siccome ho tentato di trovare informazioni su internet nei vari ccnl ma ne ho trovato uno in vigore quet’anno e dice che il periodo di prova è di 20 giorni invece uno che ha scadenza 31/12/2012 è il periodo di prova è di 3 mesi ma puo essere ridotto a 2 se una persona ha già lavorato per almeno 10 mesi (e sarebbe il mio caso)…..
    come mi devo comportare…..
    anche perché il datore di lavoro che mi ha assunta non ha mai fatto la valutazione dei rischi…. pertanto il contratto a tempo determinato non avrebbe potuto farlo….
    vi ringrazio


    Amministratore del forum
    Antonio Maroscia del #47857

    Ciao Mary, se sul contratto individuale di lavoro individuale c’è scritto che il periodo di prova è di 3 mesi quella clausola a mio avviso è legittima in quanto l’hai consapevolmente sottoscritta. Quindi il datore di lavoro, ma anche il lavoratore, durante i 3 mesi di prova può legittimamente recedere dal rapporto di lavoro anche senza preavviso.


    Partecipante
    mary1981 del #47858

    Grazie per la risposta

consulenza
Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.