Periodo di prova e proposta di assunzione

Pubblicato in: Contratti di formazione


  • Partecipante
    mariomari del #53884

    Buongiorno a tutti, mi chiamo Mario ed è la prima volta che scrivo in qeusto forum.
    Avrei una domanda: lunedì inizierò il periodo di prova di due mesi presso l’azienda A, al termine del quale dovrebbe partire l’assunzione vera e propria. Nel caso in cui durante questo periodo di prova dovessi ricevere un proposto di assunzione da parte dell’azienda B, potrei firmarla e in attesa di iniziare a lavorare per l’azienda B, continuare a lavorare nell’azienda A? Chiaramente tutto questo è riferito al periodo di prova. O dovrei in qualsiasi caso recedere il contratto con l’azienda A prima di poter firmare anche solo la proposta di assunzione di B?

    Grazie!!

    Mario


    Amministratore del forum
    Antonio Maroscia del #53889

    Quante ore lavoreresti in totale a settimana? Un lavoratore non può superare in teoria le 48 ore settimanali, quindi potresti lavorare contemporaneamente in tutte e due le aziende ma solo se si tratta di due part-time


    Partecipante
    mariomari del #53890

    Gent.mo Antonio Maroscia,
    il contratto che ho firmato con l’azienda A è a tempo pieno (40 ore settimanali). Chiaramente dovrei decidere tra uno dei due, ma considerando che l’azienda B per il momento è ancora una possibilità remota, volevo capire quali fossero le strade percorribili nel caso in cui mi arrivasse una loro proposta di assunzione. Potrei firmarla e continuare a lavorare per l’azienda A fin quando non partirà il contratto con la nuova azienda?

    Grazie,

    Mario


    Amministratore del forum
    Antonio Maroscia del #53895

    Ok, il periodo di prova serve proprio a questo… Puoi firmare dall’altra parte e lavorare di qua senza problemi. Basta che i due lavori non si accavallino. Durante la prova le due parti possono recedere senza preavviso e senza giusta causa

consulenza
Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.