possibile che sia mobbing???

Pubblicato in: Presentazioni


  • Partecipante
    erika1908 del #44519

    buona sera…
    la mia situazione è questa:
    ho avuto una relazione con il mio datore di lavoro finita un anno fa.
    nella piccola azienda per la quale lavoro svolgevo varie mansioni… dalla gestione di un piccolo negozio , contabilita, fatturazione , gestione di una zona a livello di ordini e preparazione merce in magazzino.
    la moglie del mio titolare non mi ha mai potuta sopportare per ovvi motivi di gelosia… ma senza mai avere nessun tipo di certezza in mano… solo che da quando è finita questa relazione mi vengono mosse critiche su tutto il mio lavoro.
    non percepisco indennita cassa… eppure secondo il mio titolare mancano sempre dei soldi , la fatturazione risulta sbagliata, la zona che gestivo mi è stata tolta. non ho più neanche il permesso di rispondere ai clienti.
    la moglie del mio titolare continua sempre a chiedere e a pressare perchè io sia licenziata.
    ora preparo solo qualche ordine …. lavoro che prima svolgevo per non più del 20% delle mie ore lavorative.
    straordinari li fanno sempre i miei colleghi mai io…. mentre prima ne facevo all’incirca 35 ore al mese.
    purtroppo questi straordinari non sono dimostrabili.
    mi avvisa delle ferie che mi deve far fare … avendo giorni di ferie accumulati il giorno sabato su domenica.
    non pretendo che nessuno mi giudichi bene per la mia relazione.
    ma quanto devo pagare per averla chiusa?


    Amministratore del forum
    Antonio Maroscia del #47403

    Ciao Erika, il tuo è un caso di demansionamento, riconducibile al mobbing. Il problema in questi casi è dimostrare i fatti in sede giudiziale, soprattutto se si tratta di una piccola azienda con pochi dipendenti.

    Il mio consiglio comunque è di rivolgerti ad un buon sindacato o legale di fiducia per vedere bene come devi comportarti, soprattutto se non riesci a sopportare oltre questo comportamento nei tuoi confronti.


    Partecipante
    erika1908 del #47404

    mi è capitato di parlare di queste cose anche con altre persone che frequentano il punto vendita. se non racconto bugie mi puo succedere qualcosa?

consulenza
Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.