Problema MiniAspi


  • Partecipante
    Azzurra20 del #44881

    Buonasera a tutti,
    Avrei bisogno di un chiarimento sulla Indennità di disoccupazione.
    Dopo essermi dimessa per giusta causa tramite lettera raccomandata AR e dopo essermi iscritta al CPI ho presentato la domanda per la disoccupazione presso il patronato.
    Non avendo ancora ricevuto una risposta dall’INPS ho controllato lo stato della domanda sul sito. Il problema è che c’è scritto: reiezione domanda causa cessazione non valida! come è possibile? ci può essere un errore? In teoria avrei i requisiti necessari per la mini aspsi dato che sono sufficienti 13 settimane contributive l’anno precedente alla domanda. Io ho lavoratato da settembre 2013 a settembre 2014.
    Secondo voi ho speranze, come mi devo comportare?
    grazie in anticipo


    Partecipante
    spartacus del #48823

    Il problema potrebbe essere intervenuto dal tuo datore che, compilando l’unilav non ha messo che le tue erano dimissioni giusta causa. Ora devi rivolgerti al caf che ti ha fatto la domanda e spiegare il fatto. Personalmente andrei alla sede inps di competenza portando la raccomandata di dimissioni g.c. Dovrebbe bastare questo a meno che l’azienda non abbia contestato la g.c.


    Partecipante
    Azzurra20 del #48824

    Salve, sono stata presso l’ufficio dell’inps..le mie carte sono tutte giuste, i requisiti ci sono ma non possono procedere perchè la ditta non comunica le mie dimissioni.
    Quale può essere il motivo di questa mancanza? Come devo comportarmi? E’ giusto che a causa della loro negligenza ci debba rimettere io?


    Partecipante
    spartacus del #48825

    Detto così sembra che la ditta ti stia facendo un favore, se comunica le tue dimissioni non hai diritto a niente a meno che non siano giusta causa. Forse col termine “dimissioni” intendi dire licenziamento?

consulenza
Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.