problema passaggio di lavoro

Pubblicato in: Argomenti vari


  • Partecipante
    Didnabcc del #64493

    Buonasera gentili consulenti del lavoro.
    Avrei il seguente problema.

    In pratica ho fatto un anno e 4 mesi in nero presso una piccola azienda. Ora essendomi laureato, e cercando lavoro, sono riuscito a superare un colloquio di lavoro presso una medio-grande impresa.

    Prima di convalidare la mia posizione come stagista presso questa medio-grande impresa però, devo presentare lo stato occupazionale e il did.

    Ora avendo messo nel curriculum vitae l’esperienza avuta lavorando con la piccola impresa, e che, nel did non appare che io abbia lavorato per la piccola azienda, mettendomi quindi in una cattiva luce, cosa devo fare?

    Fonte: https://www.lavoroediritti.com/forums/topic/problema-passaggio-lavoro#ixzz5ReqlfUJq

    PS: chiedo scusa se ho fatto crossposting il sito web mi ha reinderizzato in un altro percorso


    Amministratore del forum
    Antonio Maroscia del #64516

    Ciao, purtroppo è un errore abbastanza frequente nella redazione di un cv. Io credo che dovresti essere del tutto trasparente con il nuovo datore di lavoro, potresti dire che non avendo esperienze il tuo ex datore di lavoro si è approfittato della tua buona fede e non ha proceduto alla regolare assunzione. Il nuovo datore di lavoro dovrebbe accettare questa versione e premiare la tua sincerità. Il mjio è però solo un consiglio, purtroppo non vedo come tu possa agire diversamente.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.