Regolamento del Forum, LEGGI prima di scrivere!

Pubblicato in: Presentazioni


  • Partecipante
    Luana Tavernier del #59744

    Buongiorno, il 19 ottobre ho sospeso la NASPI in quanto ho cominciato un nuovo lavoro con contratto a tempo determinato della durata di 6 mesi. Avrei qualche domanda: so che la NASPI si può sospendere/congelare per un periodo massimo di 6 mesi e quindi nel caso in cui mi dovessero fare una proroga di pochi mesi (non è prevista assunzione a tempo determinato) è possibile fare una pausa dal termine dei 6 mesi al successivo contratto in modo che non perdo la NASPI per i restanti mesi in cui mi spetterebbe (18 mesi)? Se ciò è possibile qual è il termine minimo tra un contratto e l’altro per non perdere appunto l’indennità a fine dei due contratti? Se sono stata assunta il 19.10.17 e il contratto cessa il 19.4.18 sono ancora dentro come durata per riprendere la NASPI? E incide il reddito lordo percepito in questi 6 mesi di contratto se superiori agli € 8000 per poter riprendere l’indennità di disoccupazione dopo il 19 aprile?
    Molte grazie
    Luana

    Anonimo del #60793

    Buona sera, sto cercando di cancellare una discussione aperta nel vostro forum o di cancellare la mia iscrizione ma non trovo nessun link, mi potete aiutare? grazie e saluti
    è molto importante e urgente


    Partecipante
    Dafr89 del #62085

    Grazie! Spero che qualcuno risposta alla mia domanda.


    Partecipante
    ReWeNgE del #62306

    ciao a tutti e grazie per aver accettato la mia iscrizione


    Partecipante
    Marika del #63052

    Grazie 1000 per avermi accettato.
    Un caloroso ringraziamento a tutti i membri della community.


    Partecipante
    peppinho1982 del #63593

    graziee


    Partecipante
    Michele Falistocco del #65097

    Grazie.


    Partecipante
    Michele Falistocco del #65098

    Buongiorno e grazie a chiunque voglia aiutarmi.
    Premesso che usufruisco della legge 104 per assistere mia madre invalida 100%. L’azienda dove lavoro vorrebbe mandarmi in trasferta per il mese di novembre in un altro sito produttivo distante 3 km circa da dove sono impiegato ora (comunque distante 40 km dalla mia residenza). Posso rifiutare la trasferta? Se sì cosa rischio?

    Grazie a chi vorrà dare il suo contributo. Buona giornata.


    Partecipante
    niky del #65956

    salve, a me succede che la mia coperativa solo a me fa fare 18ore e non 24come da contratto settimanali. ma gli altri colleghi con 20ore sempre settimanali fanno 40 ore oppure 36.io contratto tempo indeteminato. in piu mi ha cambiato per 4mesi mansioni senza avvisarmi. grazie se qualcuno puo aiutarmi

Stai vedendo 9 articoli - dal 11 a 19 (di 19 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.