Se il datore di lavoro non paga la maternità obbligatoria?


  • Partecipante
    superprecario del #44464

    Mia moglie è in cassa integrazione guadagni pagata direttamente dall’INPS, in quanto il datore di lavoro non è in condizione di anticipare l’integrazione salariale. Nel mese di Luglio mia moglie è andata in maternità. Sul sito dell’INPS sta scritto chiaramente che nel caso in cui la lavoratrice è in cassa integrazione pagata direttamente dall’INPS anche la maternità deve essere pagata direttamente dall’INPS. Così abbiamo fatto la domanda per avere la maternità con pagamento diretto. Sorpresa delle sorprese ci siamo trovati con la domanda accettata ma con il pagamento anticipato dal datore di lavoro. Ovviamente il datore di lavoro non ha anticipato un bel niente. Così ad ottobre siamo andati all’INPS a certificare che non abbiamo ricevuto niente dal datore di lavoro. All’INPS ci hanno aperto una nuova pratica con pagamento diretto e per fortuna abbiamo ricevuto i pagamenti di Agosto e settembre, ovviamente direttamente dall’INPS. Però il pagamento di ottobre stranamente non ci è ancora arrivato. Qualche giorno fa ci ha telefonato il consulente del lavoro dell’azienda di mia moglie dicendo che il pagamento lo dobbiamo avere dall’azienda e che non è possibile che siamo pagati direttamente dall’INPS e che LUI ha parlato con una funzionaria dell’INPS per fare cambiare nuovamente la pratica e avere di nuovo il pagamento mediante Azienda, che ovviamente ancora una volta non ci pagherà nulla. Sono andato all’INPS ed effettivamente non sono più previsti pagamenti diretti. Cosa devo fare? Ci sono le condizioni per mandare in galera il titolare dell’azienda, far radiare dall’ordine il consulente del lavoro e far licenziare in tronco questa dirigente per abuso d’ufficio, illecito e truffa ai danni dell’INPS???
    Questa storia è vera, e messa insieme al fatto che mi hanno negato la disoccupazione per requisiti ridotti e la UNA Tantum per co.co.pro adesso non so come campare.


    Partecipante
    carla binci del #47144

    posso solo dirti che a questo punto il mancato pagamento della maternità da parte dell’azienda è configurabile come mancato pagamento della retribuzione e perciò, insieme ad un sindacato, fate richiesta di intervento alla Direzione territoriale del lavoro, sezione ispettiva. 😡

consulenza
Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.