Secondo Lavoro


  • Partecipante
    alessandro1977 del #54359

    Ciao mi chiamo Alessandro e scrivo da Roma, chiedo gentilmente delucidazioni su un argomento di mio interesse. Ho un contratto a tempo indeterminato full time presso una grande azienda privata. Vorrei svolgere il sabato e la domenica, oppure durante i giorni di ferie un secondo lavoro legato all’arte e allo spettacolo (quindi settore non concorrente al mio) di natura occasionale senza PI. Venendo al punto riassumo le domande?
    1) Posso lavorare nei giorni di ferie e il sabato e la domenica?
    2) Dichiaro nel 730 alla voce redditi diversi gli importi percepiti (max 5000€ annui)?
    3) Essendo l’azienda presso cui sono assunto con contratto a tempo indeterminato in regime di solidarità se svolgo il secondo lavoro in quei giorni perdo la contribuzione INPS?
    4) La notte posso lavorare o devo rispettare un riposo obbligatorio (ricordo che il secondo lavoro è occasionale)?
    Grazie


    Amministratore del forum
    Antonio Maroscia del #54360

    L’importante è che non si tratti di lavoro subordinato, puoi svolgerlo ma il mio consiglio è di utilizzare i buoni lavoro in modo da non interferire assolutamente con l’altro lavoro


    Partecipante
    alessandro1977 del #54361

    Grazie Antonio.
    No, è un lavoro occasionale di montaggio sceneggiature teatrali. Il pagamento è fatturato con contratti giornalieri. Quindi non devo osservare nessun riposo orario obbligatorio?


    Amministratore del forum
    Antonio Maroscia del #54380

    Sempre di lavoro occasionale parliamo, quindi non ci sono problemi a mio avviso… L’unica cosa, e lo dico senza ironia, cerca di non farti male durante il secondo lavoro, o almeno in quel caso di che ti sei fatto male a casa… fatti i dovuti scongiuri ovviamente 😉

consulenza
Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.