sospensione per fallimento senza cig

Pubblicato in: Argomenti vari


  • Partecipante
    francesca82 del #44507

    Salve,
    la società nella quale lavoravo è stata dichiarata fallita il 27/12/2012. Il curatore fallimentare recatosi il giorno dopo in sede ci ha comunicato che a breve avremmo ricevuto le lettere di licenziamento per consentirci di accedere alla disoccupazione; invece in data 31/12 abbiamo ricevuto una e-mail nella quale ci veniva comunicata la sospensione del rapporto di lavoro per verificare se ci possano essere le condizioni per un affitto di azienda.
    In questo momento noi ci troviamo in sospensione senza avere accesso alla CIG in quanto siamo sempre stati meno di 15 dipendenti, senza retribuzione e senza possibilità di chiedere la disoccupazione. Il contratto applicato è il metalmeccanico.
    Abbiamo modo di dimetterci per giusta causa? Oppure se dovessimo dimetterci, perchè ad esempio troviamo un altro impiego, dobbiamo dare il preavviso anche se non stiamo nè lavorando nè percependo integrazione salariale?
    Grazie, Francesca


    Amministratore del forum
    Antonio Maroscia del #47371

    Secondo me ci sono le condizioni per richiedere qualche tipo di prestazione INPS, però il mio consiglio è di rivolgervi tutti insieme ad un sindacato. E’ inutile agire ognuno per conto proprio in queste situazioni.

consulenza
Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.