Trasferimento della sede in cui si e' stati assunti

Pubblicato in: Argomenti vari


  • Partecipante
    Cosimo Damiano del #64275

    Salve, sono nuovo di questo sito, mi interesserebbe avere delle risposte al mio quesito, che e’ il seguente:
    Quando l’azienda in cui si e’ stati assunti, cambia sede, si ha diritto ad avere la differenza dei chilometri dalla propria abitazione, in rimborso forfettario o stimato con tariffe Aci ?
    Specifico meglio che io sono stato assunto in una sede ad un certo indirizzo, ma lavoro presso cliente. Il mio contratto e’ a tempo indeterminato industria metalmeccanica. La mia sede attuale e’ a 6 km da casa, la nuova sede sara’ a 18 km da casa. Il cliente attuale presso cui io presto l’opera e’ a 8.5 km da casa e vi restero’ anche dopo il trasferimento della sede.


    Moderatore
    butred77 del #64348

    Il rimborso per trasferte è obbligatorio quando si deve raggiungere un luogo di lavoro diverso da quello dell’azienda. Nel tuo caso non ci sono rimborsi obbligatori, ma dovresti trovare un eventuale accordo direttamente col datore di lavoro.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.