Trasferimento temporaneo e perdita dell'indennità di trasferta

Pubblicato in: Argomenti vari


  • Partecipante
    donjovi84 del #68266

    Buongiorno,
    vorrei chiedere un vostro parere per un problema che mi si è presentato sull’indennità di trasferta.
    A maggio 2018 la società informatica di Bari per cui lavoro mi ha chiesto la disponibilità a fare un periodo di trasferta a Milano come terza parte presso un cliente.
    Gli accordi per la trasferta comportavano il pagamento dell’alloggio e una diaria giornaliera di 28 euro al giorno.
    A dicembre dello stesso anno mi hanno chiesto il rinnovo per tutto il 2019 alle stesse condizioni di trasferta.
    A maggio del 2019 mi hanno detto che per fare investimenti mi tolgono a partire dal 1 luglio 2019 la diaria giornaliera ma continuano a pagare il fitto fine a fine anno.
    Io sono assunto come progettista software con CCNL Confapi (medie e piccole società metalmeccanici).
    In particolare mi hanno chiesto di firmare un documento dove mi chiedono di accettare il “trasferimento temporaneo” presso il cliente, in quanto la mia società non ha la sede a Milano.
    Premettendo che hanno cambiato in corso d’opera gli accordi di trasferta, chiedo se è contemplato il trasferimento temporaneo?
    grazie in anticipo

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.