Viaggio trasferta non pagato

Pubblicato in: Argomenti vari


  • Partecipante
    marco1970 del #59089

    Sono dipendente con contratto metalmeccanico impiegato 6° livello settore informatico di una piccola azienda di consulenza.
    Da 3 anni mi reco ogni giorno da Torino a MIlano dal cliente e l’azienda mi paga solo viaggio di trasporto (freccia rossa + metropolitana di Milano) e come per gli altri dipendenti i ticket restaurants.
    Da quanto ho letto dall’articolo 7 del CCNL metalmeccanico”Trattamento per il Tempo di Viaggio” sembra che dovrebbero darmi anche “… b) la corresponsione di un importo pari all’85 per cento per le ore eccedenti il normale orario di lavoro…”
    Siccome io ogni giorno tra andata e ritorno impiego quasi 5 ore di spostamento, è corretto che richieda anche che ogni ora di spostamento mi venga appunto retribuita oppure ho inteso male? Sono 3 anni che faccio sta vita senza alcuna maggiorazione di trasferta se non il treno pagato.
    Io abito a Venaria Reale, la mia azienda è di Torino e il cliente è a Milano

    Grazie a tutti in anticipo

consulenza
Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.