Voglio lavorare anche se sono incinta


  • Partecipante
    Chiara1982 del #44889

    Buongiorno a tutti,

    sono qui per chiedere alcune informazioni relativamente a una situazione che mi sta particolarmente a cuore.
    Sono al quinti mese di gravidanza e purtroppo lavoro ormai da due anni solo in alcuni mesi dell’anno come impiegata presso un caaf per il boom delle dichiarazioni dei redditi. Per questo motivo, ogni anno, cerco di non perdere l’unica occasione per guadagnarmi qualcosa. Anche nel 2015 dunque non voglio perdere questa occasione.
    E qui sta il punto. Probabilmente da quanto per ora mi é stato detto, a dicembre ci sarà un corso di aggiornamento (al quale credo potrò partecipare non soffrendo particolarmente né di stanchezza nè di altro) e da gennaio forse verrà stipulato il contratto che, quest’anno a differenza degli scorsi anni, durerà di più. Non solo da metà marzo a fine maggio, ma da gennaio a maggio. La gravidanza dovrebbe terminare a fine febbraio. Dunque un’occasione da non perdere sia perchè è la mia unica entrata sia perchè mi farebbe maturare qualcosa per la futura disoccupazione. E non ultimo è un lavoro che mi piace molto e voglio anche avere un po’ di soddisfazioni personali.
    Dunque il punto è questo: se la mia gravidanza procede bene vorrei poter proporre al mio datore di lavoro di stare a casa una settimana prima del parto e magari due dopo. In sostanza tre settimane.

    C’è qualche disposizione di legge che me lo vieterebbe?
    Resto in attesa e ringrazio.
    Chiara


    Partecipante
    spartacus del #48834

    Credo che l’astensione dal lavoro per 5 mesi sia obbligatoria.


    Amministratore del forum
    Antonio Maroscia del #48835

    L’astensione è obbligatoria da 2 mesi prima a 3 mesi dopo il parto, al massimo con il consenso di un medico del Servizio Sanitario Nazionale può essere spostata fino ad un mese dalla data presunta del parto a 4 mesi dopo. Ma lavorare durante l’astensione obbligatoria comporta un reato penale punibile con l’arresto fino a sei mesi.

consulenza
Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.