andrea68

Risposte nei forum create

Stai visualizzando 9 post - dal 41 a 49 (di 49 totali)
  • Partecipante
    andrea68 del · in risposta a: Dimissioni volontarie #55441

    1- Il Pin che l’inps assegna al cittadino di solito dura 6 mesi poi va rigenerato uno nuovo
    2- già dovresti vederlo dalla busta paga ( data assunzione) se non sei sicura puoi recarti al centro per l’impiego e richiedere una scheda anagrafica lavorativa per verificare se c’è stata interruzione o meno.
    3- non è detto che sia così, vale per alcuni contrati e non per altri. Devi verificare quale contratto hai e vedere i termini di preavviso in base ad anzianità , livello ecc..
    4- vedi il punto 2 sulla scheda trovi le informazioni

    Partecipante
    andrea68 del · in risposta a: Trattamento fine rapporto #55398

    Se vieni licenziato ti spetta il T.F.R e altri istituti quali ferie e permessi non goduti mensilità aggiuntive dell’anno ecc…
    Ti consiglierei di rivolgerti ad un sindacato (se sei già iscritto meglio).
    Se non vuol pagare provvederanno loro tramite legale a fare decreto ingiuntivo ecc..

    In caso di fallimento o altri casi limite dove il titolare non può pagare
    puoi essere liquidato dal fondo di garanzia dell’INPS ( T.F.R e ultime 2/3 mensilità ..)

    Ci penseranno loro a portarti avanti la pratica.

    Partecipante
    andrea68 del · in risposta a: Dimissioni #55389

    Buon giorno … NON sono l’avvocato però in attesa di eventuale risposta
    provo ad esserti di aiuto
    Non credo che possano chiederti “danni” che sono eventualmente previsti per contratti
    a termine , per l’apprendistato si applica la disciplina dei contratti a tempo indeterminato.
    Ti possono trattenere il preavviso , 1,5 mensilià nel tuo caso , e comunque puoi chiedere di essere dispensato.

    Partecipante
    andrea68 del · in risposta a: Lavoro delle domeniche e retribuzione #55388

    Le ore prestate la domenica nel c.c.n.l del commercio vengono retribuite con la maggiorazione del 30% – salvo trattamenti di miglior favore previsti da contrattazione integrativa
    così recita il contratto:
    Lavoratore a tempo pieno con riposo settimanale in un giorno diverso dalla domenica:
    ” per ciascuna ora di lavoro effettivamente prestata di domenica, sarà riconosciuta la sola maggiorazione omnicomprensiva e non cumulabile sulla quota oraria della normale retribuzione, pari al 30% ”

    Tu prenderai una maggiorazione del 30% sulle 19,5 ore prestate.

    Partecipante
    andrea68 del · in risposta a: straordinari #48985

    Devi fare molta Attenzione prima di rifiutarti !!
    So che esistono sentenze che danno ragione al datore di lavoro rispetto al lavoratore
    che si è rifiutato di fare lo straordinario, anche se però va detto che lo straordinario
    può essere richiesto nel rispetto delle norme e degli accordi ( nel tuo caso sembra che si vada oltre la leggittimità cioè quello che prevede il C.C.N.L o la legge ).
    Io ti suggerirei di sentire un Sindacato tramite il loro ufficio Vertenze / Legale .

    Partecipante
    andrea68 del · in risposta a: Delucidazioni su contratto intermittente #49005

    1- In base all’ art. 38, D.Lgs. n. 276/2003 , Per i periodi in cui il lavoratore svolge attività lavorativa ha diritto allo stesso trattamento spettante ad un lavoratore di pari livello assunto a tempo pieno con le stesse mansioni

    2- La malattia e l’infortunio viene riconosciuto per il periodo di attività lavorativa.
    Delle circolari inps comunque precisano che ; Al lavoratore a chiamata va riconosciuta l’indennità per malattia o maternità anche per i periodi di inattività, purché per tali periodi egli percepisca l’indennità di disponibilità.

    3- Sono Retribuiti col criterio pro-rata temporis (in relazione all’orario svolto (rispetto al tempo pieno) Ferie+Rol+Ex festività + Mensilità aggiuntive

    4- E’ Dovuto il T.F.R

    Da considerare inoltre che C.C.N.L Commercio Liv. 4 Paga oraria = € 9,129 Lorde .
    Poi verifica se hai la disponibilità alla chiamata che deve essere retribuita con relativa indennità di disponibilita.

    Partecipante
    andrea68 del · in risposta a: Jobs Act #48996

    Non credo sia la via da percorrere per creare occupazione !!!
    Soprattutto la “riforma sui licenziamenti” e le tutele crescenti.
    Chiedere a qualsiasi datore di lavoro quale vantaggio porti per la sua azienda,
    in un momento di crisi come questa , il poter licenziare più liberamente un dipendente .
    Credo pochissimi .

    Poi la menata dei lavoratori di serie A e quelli di serie B
    Risultato del Job Act : Lavoratori di serie A1 Lavoratori di Serie A2( tutele crescenti)
    Lavoratori di serie B.

    Abbattere la Burocrazia
    Fare regole semplici e certe
    Non Cambiare Governo ogni 2/3 anni con relativa riforma del lavoro
    Abbassare i costi per il lavoro ( Energia , IMU capannoni , Irap , tassette varie ….)
    Agevolazioni Bancarie , abbassare gli interessi
    Investimenti sui macchinari ( troppo obsoleti nel nostro paese in tantissime realtà produttive)
    Lotta a evasione
    …..

    Questi e altri sono i provvedimenti per una rivoluzione copernicana per dirla alla Renzi

    Partecipante
    andrea68 del · in risposta a: Festività in busta paga #47512

    In effetti quella pagina l’avevo vista e mi sembrava piuttosto chiara .
    Però cercando avevo trovato anche altre opinioni differenti per questo
    mi è rimasto il dubbio.

    Partecipante
    andrea68 del · in risposta a: rinnovo contratto a termine e mobilità #47753

    Quindi se ho capito bene possono rinnovarmi il contratto anche per altri 12 mesi e così via fino a 36 ..
    però gli sgravi li prendono massimo per altri 2 mesi altrimenti 12 mesi ancora se mi assumono a tempo indeterminato.
    Riassumendo il termine di 12 mesi fa riferimento agli sgravi che il D.L può ottenere.

    Un altra cosa a questo punto vorrei sapere…

    Premesso che c’è la possibilità concreta che mi rinnovino il contratto a tempo indeterminato (però penso ancora ,almeno per un anno,P.T 20 ore settianali )
    e che mi è stata prospettata anche un altro tipo di collaborazione con un altra azienda potrei anche essere assunto P.T per altre 20 ore
    ed essere così collocato :
    Tempo indeterminato a 20 ore con una e Tempo det. o indeterm. 20 ore con l’altra ?

    Scusate se mi sono dilungato..

Stai visualizzando 9 post - dal 41 a 49 (di 49 totali)