Cassa Integrazione CIG in deroga, istruzioni INPS per proroga 2018

La circolare Inps 60 del 2018 interviene in merito alla gestione della CIG in deroga. Fornite indicazioni operative sulla proroga in base a quanto stabilito dalla Legge di Bilancio 2018.

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +

L’Inps, attraverso la circolare 60/2018, ha recentemente fornito istruzioni operative riguardo alla Cassa Integrazione Guadagni CIG in deroga. Viene quindi richiamato quanto disposto dall’art. 1, comma 145, della legge 205/2017 (la Legge di Bilancio), in continuità agli interventi di CIG in deroga concessi entro il 31 dicembre 2016 e aventi durata con effetti nel 2017.

L’Inps indica poi alle Regioni le modalità di gestione e trasmissione dei decreti di autorizzazione della proroga dei trattamenti di CIG in deroga, da trasmettere attraverso il sistema telematico SIP.

Vediamo dunque brevemente quanto comunicato dall’Istituto, per maggiori dettagli si rimanda al testo integrale della circolare.

Proroga CIG in deroga 2018

L’ultima Legge di Bilancio ha previsto, per i piani di nuova industrializzazione e di recupero o di tenuta occupazionale relativi a crisi aziendali stabiliti presso le unità di crisi del Ministero dello Sviluppo Economico o delle Regioni, che le Regioni possono autorizzare proroghe per un periodo massimo di 12 mesi -per unità produttiva- in continuità agli interventi di CIG in deroga concessi entro il 31.12.2016 e aventi durata con effetti nel 2017.

Questo è da intendersi nel limite massimo del 50% delle risorse assegnate alle Regioni come da art. 44, comma 6-bis, del D.Lgs 148/2015, e comunque in seguito ad accordi specifici sottoscritti presso le unità di crisi del Ministero o delle Regioni stesse.

Le Regioni possono inoltre finanziare le proroghe di CIG in deroga con le risorse disponibili, in alternativa, per azioni di politica attiva del lavoro.

La circolare prosegue infine con indicazioni operative alle Regioni sull’invio dei provvedimenti di concessione, il flusso di gestione delle prestazioni e le relative istruzioni contabili definendo anche le modalità di monitoraggio delle autorizzazioni.

Libri consigliati

Circolare INPS n. 60 del 29 marzo 2018 (PDF)

Alleghiamo qui di seguito la circolare numero 60 del 29 marzo rilasciata dall’INPS in merito alla proroga per il 2018 della cassa integrazione guadagni in deroga così come previsto dall’Articolo 1, comma 145, della legge 27 dicembre 2017, n. 205 (legge di bilancio 2018).

Circolare INPS numero 60 del 29-03-2018
» 120,0 KiB - 345 hits - 9 aprile 2018

Leggi l'informativa privacy ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679
Condividi.

Sull'Autore

Laureato in Strategia e Comunicazione d'Impresa, ho diverse esperienze in ambito HR (Selezione e Formazione, Gestione e Amministrazione, Paghe e Contributi). Relatore volontario al Centro per I'Impiego di Verbania, scrivo di Risorse Umane e Lavoro per "Eco Risveglio" e "Lavoro e Diritti".

Altri articoli interessanti

I commenti sono chiusi.