Min. Lavoro: nuovi standard tecnici CO, ClicLavoro e Garanzia Giovani

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +
Richiedi una consulenza su questo argomento


Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali comunica novità nelle Comunicazioni Obbligatorie (Unilav, Unisomm), ClicLavoro e Garanzia Giovani.

Con nota 4665 il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali comunica che sono stati apportati degli aggiornamenti del sistema informativo delle comunicazioni obbligatorie online UNI-Lav, UNI-Somm. ecc.

Le modifiche al sistema attuale si sono rese necessarie per recepire una disposizione introdotta dall’articolo 49, co. 3 del d.lgs. 81/2015, in merito all’apprendistato specializzato, e in risposta ad alcune richieste pervenute alla Direzione Generale del Ministero del Lavoro.

L’aggiornamento riguarda gli standard del sistema informativo delle comunicazioni obbligatorie, che comprende tutti i modelli in uso (UNI-Lav, UNI-Somm, …), del sistema nazionale per l’incontro domanda e offerta di lavoro e al programma Garanzia Giovani.

Questo è l’elenco dettagliato delle modifiche:

  • Modifica della descrizione della tipologia di contratto A.03.08 in: APPRENDISTATO PER LA
    QUALIFICA E PER IL DIPLOMA PROFESSIONALE, IL DIPLOMA DI ISTRUZIONE SECONDARIA
    SUPERIORE E IL CERTIFICATO DI SPECIALIZZAZIONE TECNICA SUPERIORE;
  • Attivazione di una tipologia di trasformazione del rapporto di lavoro DP – TRASFORMAZIONE DA
    CONTRATTO DI APPRENDISTATO A CONTRATTO DI APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE.
  • Previsto nuovo controllo sulla tipologia contrattuale ammessa in caso di trasformazione DP –
    TRASFORMAZIONE DA CONTRATTO DI APPRENDISTATO A CONTRATTO DI APPRENDISTATO
    PROFESSIONALIZZANTE;
  • Aggiornamento della tabella classificazioni standard “Comuni e Stati esteri”;
  • Aggiornamento della tabella classificazioni standard “Cittadinanza”;
  • Possibilità di dichiarare in una comunicazione congiunta in agricoltura (UNILAV_Cong), il datore di lavoro che assolve all’adempimento (referente unico) anche tra i co-datori.

Le variazioni, si conclude la nota, entreranno in vigore il giorno 30 settembre,per consentire ai sistemi informatici di adeguarsi.

  Min. Lavoro: nota 4665/2016 (273,4 KiB, 162 download)
Richiedi una Consulenza a Lavoro e Diritti


Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Consulente del Lavoro iscritto all'albo provinciale di Campobasso, fondatore e redattore di Lavoro e Diritti. D.U. in Economia e Amministrazione delle Imprese presso l'Università degli Studi di Teramo. Specializzando in Sicurezza sul Lavoro. Esperto Web.

Altri articoli interessanti