29 settembre, manifestazione a Roma lotta alla precarietà nel settore della conoscenza

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +
Richiedi una consulenza su questo argomento




Domani, 29 settembre, in occasione della giornata di azione europea promossa dalla Confederazione Europea dei Sindacati (CES), è stata organizzata dalla CGIL a Roma, in P.zza Farnese dalle ore 16,30, una manifestazione  “per dire no all’austerità e per rivendicare misure che favoriscano il lavoro, la giustizia sociale e la solidarietà”.

In concomitanza, ci saranno molte altre manifestazioni nelle capitali europee; epicentro sarà Bruxelles dove sono attese circa 100mila persone che, fileranno nelle strade della capitale belga in concomitanza dell’incontro dei ministri europei delle finanze.

A Roma il tema fondamentale sarà la lotta alla precarietà nel settore della conoscenza. Con una nota la Segreteria Nazionale della CGIL fa sapere che:  “la dissennata politica dei tagli sulle fondamentali funzioni pubbliche, che ha come obiettivo finale quello della privatizzazione dei beni pubblici, si è abbattuta pesantemente sul sistema dell’istruzione e della ricerca e sull’insieme dell’intervento pubblico”.

“Le lotte, in forme anche estreme, che in questi giorni tanti precari della scuola e dei settori della conoscenza stanno portando avanti, anche subendo atteggiamenti offensivi da parte del governo e spesso nel silenzio dei media, evidenziano un insostenibile disagio sociale che non può essere ignorato”.

Di fronte a questa situazione, che diventa “ogni giorno più drammatica”, la Segreteria di Corso d’Italia intende promuovere “una grande mobilitazione generale sul tema della lotta alla precarietà e per una stabile e buona occupazione che coinvolga tutte le forze in campo che hanno a cuore la qualità dei diritti di cittadinanza, del lavoro e dello sviluppo del nostro paese”. Nella giornata del 29 settembre quindi sarà centrale, conclude la nota, “anche la lotta alla precarietà con la mobilitazione nazionale di tutti i precari dei settori della conoscenza”.

Fonte: www.cgil.it

Richiedi una Consulenza a Lavoro e Diritti


Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Avvocato non praticante ed ex formatrice, attualmente editor di Lavoro e Diritti e impiegata precaria nella PA

Altri articoli interessanti