ARAN: Sottoscritto CCNL dirigenti scolastici

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +
Richiedi una consulenza su questo argomento




Lo scorso 19 maggio si è conclusa la trattativa all’ARAN per il rinnovo del  contratto nazionale di lavoro dell’Area V, che interessa circa 10.000 dirigenti scolastici e relative al quadriennio normativo 2006-2009 e ai due bienni economici.

La parte normativa, nel ribadire il ruolo della dirigenza scolastica, introduce specifiche ipotesi di responsabilità disciplinare e recepisce le nuove regole in materia introdotte dal decreto legislativo n. 150/2009.

Per ciò che riguarda il trattamento economico, gli incrementi a regime sullo stipendio tabellare sono di 141,00 euro nel primo biennio e di 103,00 euro nel secondo biennio.

Il trattamento economico accessorio, coerentemente con le previsioni del decreto legislativo n. 150/2009, prevede che una quota significativa delle risorse sia finalizzata alla retribuzione di risultato e che sia collegata al raggiungimento degli obiettivi connessi all’incarico dirigenziale.

“Sono molto soddisfatto – ha dichiarato il commissario dell’Aran, Antonio Naddeo – perché si è chiusa una trattativa complessa, che ha recepito le principali novità introdotte dal decreto legislativo n. 150/2009, soprattutto in tema di responsabilità disciplinare dei dirigenti e di valorizzazione della componente retributiva collegata ai risultati. Questo contratto si aggiunge agli altri recentemente sottoscritti ed avvicina all’obiettivo di una rapida conclusione di tutti gli accordi riferiti alla tornata contrattuale conclusa”.

Fonte: www.aran.it

Richiedi una Consulenza a Lavoro e Diritti


Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Avvocato non praticante ed ex formatrice, attualmente editor di Lavoro e Diritti e impiegata precaria nella PA

Altri articoli interessanti