Certificati di malattia telematici nel settore privato: prorogati al 13 settembre

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +
Richiedi una consulenza su questo argomento




Lo scorso 16 giugno, si è tenuta la seconda riunione del Comitato tecnico di monitoraggio previsto dalla Circolare n. 4 firmata lo scorso 18 marzo dai Ministri Brunetta e Sacconi, relativa all’applicazione al settore privato delle regole di invio telematico dei certificati di malattia già previste per i dipendenti pubblici.

Nel corso della riunione, alla quale sono stati invitati anche le organizzazioni sindacali, il Ministero ha precisato che l’entrata a regime delle nuove disposizioni contenute nella Circolare è prevista per il prossimo 13 settembre, ovvero a tre mesi dalla data di pubblicazione di quest’ultima sulla Gazzetta Ufficiale.

Richiedi una Consulenza a Lavoro e Diritti


Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Avvocato non praticante ed ex formatrice, attualmente editor di Lavoro e Diritti e impiegata precaria nella PA

Altri articoli interessanti

  • mino

    quale prassi deve espletare un lavoratore pubblico che si ammala in ferie?