Contratti: rinnovato CCNL settore concia

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +
Richiedi una consulenza su questo argomento




Lo scorso 28 giugno,  FILCTEM CGIL, FEMCA CISL, UILCEM UIL e UNIC, l’associazione imprenditoriale del settore aderente a Confindustria, hanno firmato l’ipotesi di accordo per il rinnovo del CCNL settore concia.Il contratto si riferisce al triennio 1 novembre 2010 – 31 ottobre 2013 e riguarda circa 30mila lavoratori della concia. Previsto un aumento medio sui minimi di 105 euro(al livello D2) in tre “tranche”:

  • 37 euro, dal 1 luglio 2011;
  • 34 euro, dal 1 gennaio 2012;
  • 34 euro, dal 1 gennaio 2013.

Una “una tantum” di 150 euro (erogata con la retribuzione di settembre) completa l’aumento contrattuale, con un montante complessivo di 2.382 euro, ben superiore al rinnovo contrattuale precedente.

Il testo dell’accordo lo trovate qui

Richiedi una Consulenza a Lavoro e Diritti


Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Avvocato non praticante ed ex formatrice, attualmente editor di Lavoro e Diritti e impiegata precaria nella PA

Altri articoli interessanti