Contratti: rinnovo CCNL operai agricoli e florovivaisti


Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +

Questa mattina Uila-Uil, Fai-Cisl e Flai-Cgil insieme a Confagricoltura, Coldiretti, hanno siglato l’accordo per il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro per gli operai agricoli e florovivaisti scaduto il 31 dicembre 2009 e che riguarda circa un milione di lavoratori.

Il contratto è di durata quadriennale per la parte normativa e biennale per quella economica: l’incremento salariale mensile per il biennio 2010-2011 è pari al 4,1%, distribuito in due tranche: la prima, più consistente anche per compensare il periodo di 4 mesi di vacanza contrattuale, del 2,5% a decorrere dal 1/5/2010; la seconda dell’1,6% dal 1/1/2011.

Fonte: www.rassegna.it

Leggi l'informativa privacy ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679
Condividi.

Sull'Autore

Avvocato non praticante ed ex formatrice, attualmente redattrice di Lavoro e Diritti e impiegata nella PA.

Altri articoli interessanti

I commenti sono chiusi.