Contratti: siglata ipotesi di accordo per il rinnovo del CCNL delle imprese di laterlizi

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +
Richiedi una consulenza su questo argomento


E’ stato sottoscritto, l’11 maggio 2010, l’ipotesi di accordo per il rinnovo del CCNL per i dipendenti dalle aziende esercenti la produzione di Laterizi e Manufatti Cementizi da parte delle organizzazioni datoriali Andil (Associazione Nazionale degli Industriali dei Laterizi), l’Assobeton e le organizzazioni sindacali di categoria dei lavoratori (Feneal UIL, FILCA C.I.S.L., FILLEA CGIL).

Il contratto avrà durata triennale con decorrenza 1 aprile 2010, sia per la parte economica che per quella normativa.

A monte, si avrà un incremento retributivo di 116 euro alla categoria C da riparametrare, suddiviso in 4 tranches:

  • 26 euro, mese di aprile 2010;
  • 30 euro, mese di gennaio 2011;
  • 31 euro, mese di settembre 2011;
  • 29 euro, mese di settembre 2012.

A far data dal 1aprile 2013 viene stabilito un incremento di 0,10 euro a favore della previdenza integrativa del Fondo Arco. Inoltre per il fondo sanitario integrativo le parti prevedono l’erogazione di 5 euro mensili procapite.

Fonte: www.dplmodena.it

Richiedi una Consulenza a Lavoro e Diritti


Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Consulente del Lavoro iscritto all'albo provinciale di Campobasso, fondatore e redattore di Lavoro e Diritti. D.U. in Economia e Amministrazione delle Imprese presso l'Università degli Studi di Teramo. Specializzando in Sicurezza sul Lavoro. Esperto Web.

Altri articoli interessanti