Fiat: Epifani chiede il dialogo con Scajola

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +
Richiedi una consulenza su questo argomento


Il leader della Cgil chiede al governo di avere un’interlocuzione piu’ stretta con il sindacato sulla vicenda di Termini Imerese. Infatti, Epifani ha affermato: “Che Scajola parli con Marchionne va bene, ma non si puo’ prescindere da un rapporto con noi e con gli enti locali’.

Il ministro Scajola ha spiegato: ‘per lo stabilimento siciliano abbiamo 15-16 manifestazioni di interesse, ne e’ arrivata qualche altra che abbiamo deciso di mettere al vaglio’.

Nel frattempo la Fiat ha annunciato altre due settimane (dal 14 aprile al 2 maggio). di cassa integrazione per lo stabilimento di Termini Imerese

Richiedi una Consulenza a Lavoro e Diritti


Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Avvocato non praticante ed ex formatrice, attualmente editor di Lavoro e Diritti e impiegata precaria nella PA

Altri articoli interessanti