La Spagna di Zapatero da il via alla politica di austerity


Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +

Il premier Zapatero, da il via ad una seria politica di tagli sulla spesa pubblica, dopo che anche il presidente americano, oltre all’Ue ha chiesto «misure risolutive» anticrisi e per ridare fiducia ai mercati. Continua su: www.ilmegafonoquotidiano.it

Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Avvocato non praticante ed ex formatrice, attualmente editor di Lavoro e Diritti e impiegata precaria nella PA

Altri articoli interessanti

I commenti sono chiusi.