Lavori usuranti: proroga del termine per le comunicazioni del datore di lavoro

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +
Richiedi una consulenza su questo argomento




Il Ministero del lavoro, con lettera circolare del 14 settembre 2011, comunica che il termine ultimo per effettuare le comunicazioni previste dall’art. 5, comma 1, del D.Lgs n. 67/2011, (lavori usuranti) in materia di esecuzione di lavoro notturno svolto in maniera continuativa o compreso in regolari turni periodici, inizialmente previsto con la Circolare. n. 15 del 20 giugno 2011 per il 30 settembre 2011 è stato prorogato.

Si fa riserva di indicare un nuovo termine di scadenza per l’effettuazione dell’obbligo in questione.

Richiedi una Consulenza a Lavoro e Diritti


Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Avvocato non praticante ed ex formatrice, attualmente editor di Lavoro e Diritti e impiegata precaria nella PA

Altri articoli interessanti