Napolitano: concentrarsi sulla manovra economica, basta distrazioni

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +
Richiedi una consulenza su questo argomento


Il Presidente della repubblica, richiama all’ordine il mondo politico e Parlamento: “Tutte le forze politiche e sociali e tutte le istituzioni si concentrino sulla discussione più seria ed aperta attorno ai termini della manovra finanziaria ed economica, affidata al decreto da convertire in legge entro la fine di luglio”.

Queste le parole di Napolitano alla presentazione del rapporto CNEL. Un invito a concentrarsi sull’approvazione della manovra prima della pausa estiva, senza ulteriormente aggravere lo scontro tra gli schieramenti a causa di argomenti diversi (ddl intercettazioni).

“Concentrarsi su questo difficile adempimento – ha sottolineato Napolitano- che non può non dominare l’agenda parlamentare nel breve tempo che separa le Camere dalla pausa estiva, significa anche esprimere nella massima misura possibile il senso di una comune responsabilità nazionale nell’attuale grave momento”.

Il Presidente ha anche sottolineto l’esigenza che la manovra economica in discussione al Parlamento oltre a porsi l’obiettivo “del concreto raggiungimento di adeguati obiettivi del consolidamento dei bilanci pubblici”, abbia come fine “il contestuale rilancio della crescita economica”. “Dall’equilibrio e dall’equità della manovra, potranno discendere effetti importanti in termini di dialogo e coesione sociale”

Richiedi una Consulenza a Lavoro e Diritti


Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Avvocato non praticante ed ex formatrice, attualmente editor di Lavoro e Diritti e impiegata precaria nella PA

Altri articoli interessanti