Sottoscritto l'accordo per il rinnovo del CCNL del settore Cemento Calce e Gesso


Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +

La FEDERMACO e le organizzazioni sindacali dei lavoratori (Feneal-Uil, Filca-Cisl e Fillea-Cgil) hanno sottoscritto,lo scorso 18 febbraio 2010, l’ipotesi di accordo per il rinnovo del contratto nazionale per il settore Cemento Calce e Gesso (comparto Industriale), scaduto il 31 dicembre 2009. L’intesa prevede un aumento salariale medio complessivo (al livello AS 3) pari ad euro 132,00 oltre all’erogazione di un importo una tantum di euro 60,00 lordi, detto aumento avverrà in tre tranches. Prevista un’indennità di mancata contrattazione pari a 120 euro all’anno.

Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Consulente del Lavoro iscritto all'albo provinciale di Campobasso, fondatore e redattore di Lavoro e Diritti. D.U. in Economia e Amministrazione delle Imprese presso l'Università degli Studi di Teramo. Specializzando in Sicurezza sul Lavoro. Esperto Web.

Altri articoli interessanti

I commenti sono chiusi.