Vigili del Fuoco:manifestazione personale precario


Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Dalle 10 di stamane è in corso a Roma, in piazza Montecitorio la manifestazione del personale precario-discontinuo dei Vigili del Fuoco.

Nel comunicato stampa della Fpc – cgil si legge: “Sosteniamo la battaglia dei precari-discontinui per la stabilizzazione, la battaglia di colleghi impegnati ogni giorno al nostro fianco nella gestione tanto del lavoro ordinario quanto delle emergenze.

L’organico effettivo del Corpo Nazionale Vigili del Fuoco, in carenza di circa 3000 unità, viene ormai regolarmente integrato dall’utilizzo dei precari-discontinui con un costo a carico dell’Amministrazione che si attesta stabilmente intorno ai 100 milioni di euro: il costo equivalente della stabilizzazione. Non si spiega, quindi, la ragione per cui questi Vigili del Fuoco, necessari al Corpo e formati professionalmente, non debbano vedersi riconosciuto il loro diritto ad un percorso lavorativo stabile

Il Coordinamento Nazionale FP. CGIL Vigili del Fuoco continuerà a sostenere la battaglia del personale precario  in tutte le sedi preposte, per garantire efficienza al Corpo e stabilità a quei colleghi che come noi operano a tutela della salute e della sicurezza dei cittadini. A questi lavoratori, a questi vigili del fuoco, va riconosciuta la loro professionalità, va garantito un futuro di stabilità e dignità lavorativa”.

Leggi l'informativa privacy ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679
Share.

About Author

Avvocato non praticante ed ex formatrice, attualmente redattrice di Lavoro e Diritti e impiegata nella PA.

Altri articoli interessanti