Confindustria: "100 giovani per 100 anni", progetto per l'inserimento lavorativo di giovani laureati

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +
Richiedi una consulenza su questo argomento


Progetto Confindustria "100 giovani per 100 anni" per neolaureati.

In occasione dei suoi 100 anni di Confindustria, lancia il progetto “100 giovani per 100 anni” rivolto a neolaureati ad alto potenziale. Il progetto, oltre a facilitare il passaggio dei giovani dal mondo accademico a quello del lavoro, vuole essere una risposta concreta all’esigenza di accrescere il capitale umano a disposizione del Sistema, inserendo risorse che abbiano conosciuto realmente il lavoro quotidiano, i valori e le dinamiche organizzative del nostro Sistema di Rappresentanza.

L’iniziativa si articola in 12 mesi di stage presso le diverse sedi del Sistema di Rappresentanza e in 8 giornate di formazione d’aula. E’ previsto,  un rimborso spese mensile pari a 1.000,00 euro lordi omnicomprensivi.

I destinatari sono 100 giovani neolaureati e laureandi (entro l’anno 2010) da selezionare attraverso un bando di concorso a cura del Sistema Confindustria sulla base di un framework condiviso per lo screening dei curricula. I candidati così individuati saranno sottoposti ad una serie di prove scritte, a cui seguirà un colloquio motivazionale individuale.

Articolazione del progetto

Il progetto della durata di 12 mesi avrà inizio nel mese di ottobre 2010 e sarà caratterizzato da uno o più periodi di stage da svolgere presso le sedi di Confindustria, delle Associazioni e delle imprese afferenti al Sistema di Rappresentanza. Saranno previste 8 sessioni di formazione d’aula e a distanza che hanno l’obiettivo di fornire a tutti i partecipanti una base comune di conoscenza del Sistema ma soprattutto di favorire l’integrazione e “il senso di appartenenza” alla stessa organizzazione tra loro. Durante il periodo di formazione saranno garantite attività di counselling e tutoring individuale, verso ogni partecipante.

I percorsi di stage saranno organizzati in modo da fornire, nel loro insieme, una prospettiva di analisi e di conoscenza del network associativo a 360° gradi. Durante il percorso è possibile prevedere per i partecipanti un approfondimento delle tematiche europee e/o internazionali trascorrendo un periodo presso le sedi / istituzioni estere, legate al Sistema.

Chi volesse partecipare potrà scaricare il modello di domanda sul sito Internet di Confindustria (www.confindustria.it), ed inviarla all’indirizzo e-mail centogiovani@confindustria.it e per raccomandata entro e non oltre il 24 luglio 2010 a:
Unimpiego Confindustria S.r.l.
Corso Stati Uniti 38
10128 Torino
Farà fede il timbro postale di accettazione.

Unitamente alla domanda dovranno essere spediti i seguenti documenti:

  • un certificato o un’autocertificazione attestante il conseguimento del titolo di laurea, con indicazione del nominativo del professore relatore e del titolo della
    tesi, degli esami sostenuti e delle votazioni e dei crediti conseguiti;
  • un curriculum vitæ;
  • eventuali ulteriori attestati (corsi di perfezionamento, attività svolte presso Istituti di Ricerca ed altro).

Maggiori informazioni le trovate seguendo il link

Richiedi una Consulenza a Lavoro e Diritti


Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Avvocato non praticante ed ex formatrice, attualmente editor di Lavoro e Diritti e impiegata precaria nella PA

Altri articoli interessanti