Boom di migranti italiani in Germania, nel 2012 aumento del 40%

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +
Richiedi una consulenza su questo argomento


La crisi ha portato migliaia di italiani all'estero. Nel 2012 gli italiani migranti in Germania sono del +40% rispetto al 2011

Oggi come ieri, la crisi sempre più aspra ha portato migliaia di italiani a cercare fortuna all’estero. Non solo cervelli in fuga, ma anche manodopera qualificata,  come accadeva in passato è quindi boom di migranti italiani, e non solo, nella ricca Germania. È quanto emerge dai dati ufficiali resi noti da Destatis, l’istituto federale di statistica, che non fanno altro che confermare quello che è ormai chiaro da tempo.

Nel 2012 prosegue il rapporto, il flusso di italiani verso la Germania è aumentato di circa il 40% rispetto all’anno precedente, ovvero circa 12.000 persone in più. Nell’anno in questione sono arrivate in Germania 1,08 milioni di persone, nello stesso periodo circa 712 mila persone hanno lasciato il paese, ma immaginiamo che si tratti perlopiù non di cittadini tedeschi ma di altri migranti giunti nel paese in passato e che non sono riusciti a sistemarsi.

Presentando i dati l’Ufficio federale di Statistica sottolinea come sia particolarmente forte l’aumento dell’immigrazione dai paesi dell’Ue colpiti dalla crisi finanziaria e del debito sovrano, quindi in generale dal Sud Europa. Il flusso più forte è comunque quello in arrivo dalla Polonia (176.367 immigrati) seguito da quello dalla Romania (116.154) e Bulgaria (59.000). Ma in percentuale spicca l’incremento di immigrati dalla Slovenia (+62%), dalla Spagna (+45%), da Grecia e Portogallo (+43%) e dall’Italia (+40%).

Fonte: RaiNews24

Richiedi una Consulenza a Lavoro e Diritti


Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Consulente del Lavoro iscritto all'albo provinciale di Campobasso, fondatore e redattore di Lavoro e Diritti. D.U. in Economia e Amministrazione delle Imprese presso l'Università degli Studi di Teramo. Specializzando in Sicurezza sul Lavoro. Esperto Web.

Altri articoli interessanti