Newsradar settimanale #19

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +
Richiedi una consulenza su questo argomento


Come ogni sabato, un nuovo appuntamento settimanale con Newsradar, rassegna on-line di news, approfondimenti e curiosità dal mondo del lavoro.

Come ogni sabato, un nuovo appuntamento settimanale con Newsradar, rassegna on-line di news, approfondimenti e curiosità dal mondo del lavoro.

Il nostro futuro è nelle mani degli eco lavori

La crisi economica e la disoccupazione stanno mettendo a dura prova il mondo del lavoro e soprattutto i lavoratori. Eppure c’è un settore in forte crescita: la produzione di energia verde richiama a sé sempre più lavoratori. Le stime per il futuro sono particolarmente positive: nei prossimi vent’anni il settore delle energie rinnovabili dovrebbe coinvolgere più di 8 milioni di lavoratori nel mondo intero.

Via | www.yeslife.it

In Sicilia il salva-precari si rileva un flop

Malgrado l’alta quota di fondi messa a disposizione dalla Regione, i posti proposti sono stati rifiutati in massa: di fronte e impieghi di lavoro distanti da casa, malpagati e professionalmente poco invitanti, oltre che privi di garanzie previdenziali, migliaia di aventi diritto hanno preferito accontentarsi dell’indennità di disoccupazione.

Via | www.scuolaeweb.it

DISOCCUPAZIONE: LA REGIONE PUGLIA OFFRE FINANZIAMENTI A FONDO PERDUTO

La Regione Puglia ha avviato un’importante politica volta a combattere la disoccupazione ed a favorire lo sviluppo economico del territorio: sono stati previsti, infatti, consistenti finanziamenti a fondo perduto per tutti i cittadini svantaggiati dal punto di vista lavorativo che volessero avviare un’attività in proprio. Si garantiscono infatti ben 25.000 euro ad ogni cittadino che intende intraprendere attività di autoimpiego o di creazione di impresa, erogati a lordo delle ritenute di legge in due soluzioni da 12.500 euro l’una, ed il fondo messo a disposizione dell’iniziativa è veramente notevole: ben 3.195.000 euro.

Via | www.blogrisparmio.it

Fiat: Schifani, a termini imerese si mantengano i posti di lavoro

“A Termini Imerese vi deve essere l’impegno di tutti – istituzioni, imprenditori, societa’ civile – per mantenere i posti di lavoro. Senza un lavoro regolare si rischia di dare alle famiglie il pane avvelenato di un lavoro nero, nascosto, invisibile, dove l’abuso fa premio sul diritto, il guadagno sulla giustizia, l’egoismo sulla solidarieta’”. Lo ha detto il presidente del Senato Renato Schifani nel suo intervento a palazzo Giustiniani al convegno dedicato a “La responsabilita’ sociale d’impresa nell’enciclica Caritas in veritate e nell’appello di Benedetto XVI”.

Via | www.ultimenotizie.tv

I sindacati spagnoli manifestano contro la riforma delle pensioni

60mila secondo i sindacati organizzatori, 9mila per la Questura madrilena. 50mila secondo i sindacati organizzatori, 10mila secondo la Questura barcellonese. Siamo alle solite. Quanti erano davvero a manifestare nelle principali città spagnole, oggi pomeriggio, contro l’aumento dell’età pensionabile proposto dal Governo di José Luis Rodrigez Zapatero per iniziare a raddrizzare i conti della Spagna? Non si sa con certezza, quello che sembra evidente è che non erano tantissimi.

Via | rottasudovest.blog.lastampa.it

Mamma e manager: non si può

Difficile parlare di legalità in un paese come questo, dove se denunci su un giornale che sei stata licenziata per mobbing e perchè hai fatto un figlio trovi anche chi ti dice che forse hai sbagliato perchè ora sarà difficile che un’altra azienda ti assuma. Che paese è questo in cui assistiamo a situazioni come quella di Stefania Boleso, che ha avuto il coraggio di denunciare la Red Bull Italia per una situazione di Mobbing.

Via | pollicino.blogosfere.it

Apple si esprime sulla condizioni degli operai cinesi

Lo scorso mese il caso dello sciopero degli operai nelle fabbriche cinesi dell’iPhone fece un po’ discutere. Apple si comporta correttamente con la manodopera straniera? La società, a tal proposito, si è espressa sull’argomento attraverso il sito istituzionale dichiarando:
“Apple è impegnata a garantire gli standard più elevati di responsabilità sociale ovunque i nostri prodotti siano costruiti. Insistiamo affinchè i nostri fornitori provvedano alla salvaguardia delle condizioni di lavoro, il trattamento dei lavoratori con dignità e rispetto e utilizzino responsabilità verso l’ambiente durante i processi produttivi.

Via | www.melamorsicata.it

Richiedi una Consulenza a Lavoro e Diritti


Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Consulente del Lavoro iscritto all'albo provinciale di Campobasso, fondatore e redattore di Lavoro e Diritti. D.U. in Economia e Amministrazione delle Imprese presso l'Università degli Studi di Teramo. Specializzando in Sicurezza sul Lavoro. Esperto Web.

Altri articoli interessanti