Indennità di disoccupazione “mini-ASpI 2012” ex requisiti ridotti

2538
Con messaggio 20774 l'INPS chiarisce i dubbi in merito alla mini-aspi introducendo l'indennità di disoccupazione requisiti ridotti “mini-ASpI 2012”

Tanto tuonò che piovve! Quando ormai mancano pochissimi giorni al 1 gennaio 2013 e quindi all’entrata in vigore delle nuovissime ASpI e mini-ASpI sul sito dell’INPS è stato finalmente pubblicato il tanto atteso messaggio chiarificatore in merito ai dubbi inerenti la mini-ASpI per tutti coloro che invece attendevano di fare domanda di disoccupazione con i requisiti ridotti per aver maturato i requisiti nel corso del 2012.

Con messaggio numero 20774 del 17/12/2012 l’INPS chiarisce numerosi dubbi in merito introducendo in via del tutto eccezionale la cosiddetta Indennità di disoccupazione “mini-ASpI 2012”.

A seguito dell’abrogazione dell’indennità di disoccupazione con requisiti ridotti per mezzo dell’articolo 2, comma 24, della legge 28 giugno 2012, n. 92 che ha introdotto la mini-ASpI tutti coloro che pur avendo maturato i requisiti per la vecchia indennità non avrebbero comunque accedervi per diverse motivazioni, saranno coperti del tutto eccezionalmente da questa indennità transitoria, che avrà ha come riferimento i requisiti assicurativi e contributivi dell’indennità di disoccupazione ordinaria con requisiti ridotti, mentre la durata e la misura saranno calcolate in base alle nuove disposizioni normative relative alla indennità di disoccupazione denominata mini-ASpI.

Leggi anche: Assicurazione sociale per l’impiego, tutto su ASpI e mini ASpI

Per distinguerla dalla mini-ASpI, sui canali telematici a disposizione del cittadino e degli Enti di patronato e presso il contact-center 803164 sarà individuata quindi come “mini-ASpI 2012”. La domanda dovrà essere presentata entro e non oltre il 2 aprile 2013 (31 marzo e 1 aprile 2013 sono festivi).

L’indennità sarà riconosciuta al cittadino che ne faccia richiesta qualora abbia maturato i vecchi requisiti richiesta per la disoccupazione ordinaria con requisiti ridotti, cioè anzianità assicurativa di due anni (quindi almeno un contributo utile versato prima del 1 gennaio 2011), almeno 78 giornate di lavoro e indipendentemente dallo stato di inoccupazione del lavoratore richiedente.

L’indennità invece sarà pari a quella della mini-ASpI, 75% della retribuzione di riferimento, calcolata in base alla nuova normativa, ma per evitare sovrapposizioni di liquidazioni di prestazioni di uguale natura ma differente disciplina, la liquidazione della prestazione avverrà in un’unica soluzione e non mensilmente.

Inoltre il messaggio precisa che nel caso di presentazioni di mini-ASpI nel corso del 2013 si terrà conto anche dei periodi di contribuzione utilizzati per il calcolo della “mini-ASpI 2012”.

E’ importante sapere che nel caso in cui venga presentata nel periodo previsto una domanda “mini-ASpI 2012” successiva ad una domanda mini-ASpI, la Sede dovrà provvedere a:

  1. interrompere la liquidazione e/o il pagamento della mini-ASpI;
  2. liquidare in via prioritaria la “mini-ASpI 2012”;
  3. riliquidare la mini-ASpI da cui saranno detratti i periodi contributivi utilizzati per la “mini-ASpI 2012” ;
  4. provvedere al recupero di eventuali somme pagate in eccedenza su una delle prestazioni.

Si ricorda infine che:

  1. gli operai agricoli a tempo determinato e indeterminato sono esclusi dall’intera disciplina delle nuove indennità ASpI e mini-ASpI;
  2. per i periodi di fruizione dell’indennità di disoccupazione “mini-ASpI 2012” sono riconosciuti d’ufficio i contributi figurativi;
  3. resta confermato il diritto all’assegno per il nucleo familiare;
  4. l’inoltro delle domande in via telematica tramite tutti i canali previsti (patronati, portale web INPS – servizi on line per il cittadino, contact center multicanale) e le procedure per le Sedi per l’acquisizione, l’istruttoria e il calcolo saranno a disposizione dal 1 gennaio 2013.

  Messaggio INPS - Indennità di disoccupazione “mini-ASpI 2012” (61,9 KiB, 4.772 download)

Domande e approfondimenti sul forum: Prestazioni INPS a sostegno del reddito

Sull'autore

Consulente del Lavoro iscritto all'Ordine di Campobasso e Admin di Lavoro e Diritti

  • carla binci

    bene antonio, finalmente chiarita la fase transitoria!

    • infatti Carla eravamo in attesa di questi chiarimenti, almeno non sono arrivati strada facendo ma un po’ prima 😉

      • katia

        fatta domanda della mini aspi2012 il 21 gennaio è possibile che ancora non fanno la prima acquisizione?

        • Francesco

          Io la mia domanda l’ho presentata il 15/01/2013, ancora adesso sto aspettando.
          L’altro ieri ho chiamato al servizio clienti inps (06164164) e mi hanno detto che il mio pagamento MiniAspi avverrà il 01/03/2013..
          Prova a chiamare ti saranno d’aiuto,se trovi l’operatore che ha voglia di lavorare!

          • marti7486

            ma come si calcola la mini aspi io ho lavorato 78 giorni per 1327 euro al mese quanto mi aspetterebbe?

  • Gianpietro

    Grazie per le informazioni, io però ho un dubbio “atroce”: sono stato licenziato nei primi giorni di dicembre 2012 (quindi da un paio di settimane), non ho anzianità assicurativa in quanto era il mio primo impiego, avrei maturato le 52 settimane contributive nonostante il part time ma ovviamente non mi spetta nè la disoccupazione ordinaria nè la nuova aspi… il mio dubbio è, visto che sono stato licenziato nel 2012 dal primo gennaio posso solo richiedere la mini-aspi-2012 o posso fare domanda per la mini-aspi “normale”? Perchè la prima richiede anzianità e non me la concederebbero, la seconda non la richiede e mi farebbe molto comodo… spero di non rimanere con un pugno di mosche soltanto per un mesetto “di anticipo” 🙁

    grazie!

    • Antonio

      Ciao Gianpietro, non dovresti avere problemi con la mini-aspi… uso ancora il condizionale perchè fino a quando non vedo casi concreti…

      • Gianpietro

        Grazie Antonio, spero che sia così perchè è la mia unica possibilità di ottenere qualcosina.
        Quindi devo aspettare i primi giorni del 2013 per provare a chiederla (ho già dato disponibilità all’impiego) ma cosa succederebbe se invece presentassi la richiesta per l’aspi? Sicuramente la respingerebbero per mancanza di un requisito ma successivamente penserebbero loro ad “aprire” la procedura per la mini aspi? Cosa mi converebbe fare? Grazie!

        • Antonio

          Salve… Ho fatto richiesta per la mini aspi … Reddito 2012lordo 8300 per 25 settimane lavorate… Quanto mi devo aspettare netto?? Grazie

  • cecilia

    Buonasera,
    sono disoccupata dal 2011 ma tra qualche giorno dovrei firmare un contratto
    di collaborazione o co co pro per 75 ore lavorative.
    Mi è stato detto che sulla base della riforma Fornero perderò lo stato di
    disoccupata anche se il reddito che raggiungerò con questo lavoro è di 1200
    euro lordi per le complessive 75 ore. É vero?
    Ringrazio e saluto cordialmente
    Cecilia

  • lollo

    Caro signor Maroscia! finalmente un po di chiarezza,però mi rimane un dubbio atroce ed è questo:

    nel 2012 per l’anno 2011 ho usufruito di 4000 euro di disocuppazione requisiti ridotti
    nel 2013 per un totale lordo di 11000 euro lavorati nel 2012 sembrerebbe che verro liquidato al 75% per 8250 euro(1100/100*75)? sogno o son desto?
    Non è che per caso da questa cifra mi sotrarranno i 4000 euro di requisiti ridotti presi nel 2012 per il 2011?

    E ancora…. nel 2014 bussero alle porte dell’inps per richiedere la mini aspi,loro mi diranno che l’ho gia presa nel 2013 e quindi non posso piu usufruirne?
    Grazie dei chiarimenti signor Maroscia

    • spartacus

      Il conteggio corretto è questo: 11000/settimane lavorate nel 2012* 4,33/100*75. il risultato sarà la tua indennità mensile. Il tempo che ti verrà indennizzato sarà esattamente la metà delle settimane lavorate nel 2012.

      • spartacus

        Potrai rifare ancora la mini aspi anche nel 2013 se lavorerai per 13 settimane, non è necessario aspettare il 2014.

      • roberto

        vi volevo chiedere una cosa….io ho richiesto la disoccupazione miniaspi2012…ho lavorato 91 giorni quindi 13 settimane….per un totale di retribuzione lorda per le giornate effetivamente lavorate di 5651€….quanto prendo di disoccupazione..???devo far il calcolo qui sopra..???

        • spartacus

          Si, tieni conto alche del massimale.

    • seba790

      Spartacus cortesemente io non sono riuscito a capire il discorso del massimale, io ho fatto il calcolo come hai riportato ovvero:

      (8261/ 39 ” sono le settimane lavorate nel 2012″) * [ 4,33/(100*75) ]= 689

      questi 689 € sono ciò che prenderò totali?
      Io nel 2012 con la requisiti ridotti ho preso 3191€ totali.

      Spartacus potresti farmi sapere qualcosa?
      Ti ringrazio in anticipo

      • spartacus

        Il tuo calcolo è errato. Questo è quello giusto: 8261/39/100*75*18,5. Nel tuo caso moltiplicare 4,33 e poi dividere alla fine il 4,33 non ha senso perché la tua media retributiva non supera i 1180 e poi lascia perdere le varie parentesi, fanno confusione. Vai vicino ai 3000 lordi.

        • seba790

          ti ringrazio Spartacus sei stato gentilissimo

        • seba790

          Ciao Spartacus,

          ho ricevuto la miniAspI per il 2012 ma ho percepito molto di meno rispetto al calcolo che mi avevi detto per essere più precisi 1549,48 € e nella causale del bonifico era scritto:

          I.N.P.S. – Direzione Generale Euro 1.549,48 Per Pagamento Indennita Miniaspi 2012 Di 70 Giorni. Periodo Dal 1 01 2012 Al 31 12 2012

          Scusa la mia domanda io avevo 122 giorni come mai ne hanno pagati solo 70?
          Devo fare ricorso o quella è la cifra che dovevo prendere?

          Ti ringrazio in anticipo.

          Ciao Seba790

          • spartacus

            Ti chiedo scusa ma guardando sopra mi sono reso conto dell’errore madornale che ho commesso: avendo 39 settimane lavorate nel 2012 non potevano pagartene la metà come ho fatto io ma solo la differenza da 52 a 39 cioè 13. I giorni non sono riuscito a capire come li conteggiano ma non hanno nessuna attinenza con i conteggi.

          • seba790

            quindi la cifra che mi hanno dato è corretta o mi devo recare presso il centro CAF dove ho presentato la domanda e fare ricorso?

          • spartacus

            Secondo me è giusta. Comunque se hai dei dubbi perché farli rimanere tali? Vai dove hai fatto la domanda, sicuramente sapranno dirti se l’importo e congruo o meno e poi decidere il da farsi.

          • marmsvale

            122 gg sono da cud, gli effettivi dovrebbero essere 93 che poi il 75% è 70 gg.
            Ciao

          • rosa

            scusa io ho 159 giorni lavorativi nel 2012, hanno accettato la domanda di mini aspi 2012 e sarà disponibile dalla settimana prossima. Quello che non capisco è che nel dettaglio della transazione c’è scritto idennità per 98 giorni perchè? visto che io ho lavorato per 159?

          • spartacus

            Non ho ancora capito il dato dei giorni anche perché loro parlano sempre di settimane nei conteggi e i giorni che mettono non corrispondono mai. L’unica che posso pensare è che sia un dato relativo ai giorni fiscalmente retribuiti e da quello ai giorni utili per le detrazioni? La mia è solo una congettura.

          • rosa

            scusa speartacus quindi che calcolo dovrei fare io per verificare se è giusto l’importo? 159 giorni sono 22 settimane

  • Lollo

    Spartacus le settimane lavorate sono 21 ma facendo il calcolo viene un numero decimale!!!

  • Lollo

    Ok sbagliato io.rifacendo il calcolo ho 1800 e rotti che moltiplicato per circa 2 mesi e mezzo da 4500 euro.

    • NICOLA

      PERCHE MOLTIPLCHI ALLA FINE FAMMI CAPIRE X FAV.

      • spartacus

        Perché dopo aver moltiplicato per 4,33edaver ottenuto la retribuzione mensile di riferimento la stessa ti verrà erogata mensilmente al 75%.

  • Nunzio

    non so se potetete aiutarmi, spero di si…io sono stato assunto 1.1.2001 e sarò licenziato per motivi economici il 31.12.2012, se non ho capito male dovrei aver diritto in pieno dell’ ASpi. La mia domanda è? Fino al 2010 veniva anticipata l’indennità di disoccupazione per chi voleva mettersi in proprio per una qualsiasi forma di autoimprenditorialità o società,a detta di un addetto inps dal 2011 questa possibilà di anticipo era possibile solo per chi aveva diritto all’idennità di mobilità ma non a chi aveva diritto all’indenità di disoccupazione. Con l’ASpi è cambiato qualcosa? Vorrei aprire una partita iva ho la possibilità di richiedere l’anticipo dell’ indennità.

  • spartacus

    La nuova Aspi ti permetterebbe di avere l’indennità in unica soluzione per permetterti di aprire una nuova attività. Purtroppo se tu sarai licenziato il 31/12 rientrerai nella vecchia ds ordinaria che da lo stesso l’anticipo ma solo a quei soggetti che alla data di licenziamento avevano un attività in proprio già attivata.

    • Nunzio

      grazie per la risposta…ieri ho controllato la mia lettera di licenziamento, sono in cig fino al 31.12.2012 e il licenziamento scatta 1.1.2013, in questo caso cambia qualcosa, se cosi fosse la domanda va presentata all’inps?

  • spartacus

    Si, ma bisogna aspettare il decreto attuativo che ancora non c’è

  • Marina

    Speriamo si riesca a inviare la domanda online dal sito INPS, nel 2012 è stato impossibile , continuava a ripetere ,l’invio online sara’ disponibile a breveee ….
    cioè mai !!

  • Marina

    I presupposti ci sono tutti …Oggi sul sito inps ( Il servizio è sospeso per operazioni di manutenzione. Ci scusiamo per il disagio. ) speriamo che questo disagio non duri sino al 1° di aprile 2013 , alla faccia del mondo telematico, ancora all’era preistorica !!

  • spartacus

    Il format per la mini aspi 2012 è già presente sul sito. Ovviamente si blocca quando tenti di riempire i campi. Aspettiamo Gennaio.

    • Marina

      Mi sorge un dubbio ….per l’invio della domanda mini aspi2012 , dalle istruzioni
      Inps dicono che per l’invio telematico Occorre “il PIN Dispositivo ” per maggiore sicurezza!! ora io mi chiedo io entro nel sito Con la CRS ( regionale )
      quindi il mio codice Pin , non mi è stato concesso dall’inps, ma dalla mia regione, a questo punto devo comunque richiedere il Pin Dispositivo??? Chi è nella mia stessa condizione ? come avete risolto ? grazie a tutti.

    • paolo

      salve io ho 45 settimane tra il 2011/2012 nel campo dell’edilizia sono stato licenziato a novembre 2012 ho presentato domanda e mi hanno dato quella trattamento speciale per l’edilizia ci rientro su quella ordinaria ho sulla mini-asp se qualcuno sa dirmi qualcosa grz

      • spartacus

        Quella edilizia è più pesante economicamente per te rispetto alla mini 2012. Quindi va bene. Riguardo alla ds ordinaria non so che dirti perché, ammesso che ci rientravi, avresti dovuto farla a Novembre insieme a quella edilizia prendendo i primi 90 giorni con l’edilizia e poi proseguire con 5 mesi di ordinaria. Ormai sono trascorsi i termini per presentarla.

        • paolo

          ma io lo presenta il 23 gennaio e rientravo nei 68 giorni,,i 45 settimane sono con due ditte diverse,,posso presentare la mini aspi se mi riggettano la ordinaria?visto ke nel 2012 sono stato dissocupato per 3 mesi

          • spartacus

            45 settimane nel biennio non sono sufficienti per accedere alla ds ordinaria. Per l’aspi o mini aspi non credo, perché sei stato licenziato nel 2012

  • erika

    Per cortesia Vi chiedo un chiarimento: ho finito il lavoro il 23 dicembre con contratto tempo determinato. Mi conviene fare domanda di disoccupazione attuale o attendere il primo gennaio e fare aspi? Nel caso chiedessi aspi il 1° gennaio posso chiedere anche mini aspi 2012 per i 7 giorni di dicembre non lavorati? grazie mille per la risposta.

  • spartacus

    Comunque rientreresti nella vecchia disoccupazione ordinaria in quanto il licenziamento è avvenuto nel 2012. I 7 giorni non sono indennizzabili (periodo di comparto). Potrebbero essere indennizzati, se ne hai, eventuali periodi di disoccupazione del 2012 prima di essere assunta.

  • erika

    Grazie mille spartacus per la tempestiva risposta, ma gli unici giorni non retribuiti Sono quelli in cui presentai domanda di disoccupazione e dopo 7 giorni iniziai il lavoro, per cui penso che vengano contati come carenza e non retribuiti con i requisiti rid. o mini aspi 2012. A questo punto mi converrà fare domanda di disoccupazione ordinaria, anche se prevedo di lavorare circa dal 8 gennaio e comunque anche a gennaio non potrò fare qs. aspi (almeno fino a quando non mi scadrà il prossimo contratto). Grazie e auguri di buon anno!

  • Roberto

    Ciao a Tutti, purtroppo a fine Gennaio 2013 non mi verrà rinnovato il contratto a tempo determinato, fatto con sgravi previsti dalla mobilità.
    Vorrei prendere partita iva ed iniziare attività in proprio. Se ho capito bene, con la MINI ASPI potrei avere l’indennità in unica soluzione, così da poter iniziare l’attività, giusto??
    (dovrei prendere P.I prima del licenziamento,Gennaio, o dopo il licenziamento Febbraio?)

    • Ciao Roberto, siamo ancora agli inizi… ti consiglio di farti seguire da un patronato per questa pratica.

      • Roberto

        Grazie mille, ma nemmeno all’ufficio INPS mi hanno saputo dare risposta o fare chiarezza, dicono forse verso metà mese.. Se non lo sanno loro!? Provo in un sindacato? :/ cosa deve un cittadini x non sbagliare??
        Rimango un contatto in caso di altre nuove! Roberto

  • andrea

    vorrei avere da voi un’informazione se possibile,con la mini-aspi 2012 prenderemo molti meno soldi rispetto all requisiti ridotti o è solo un mio calcolo sbgliato??qualcuno mi può aiutare?grazie in anticipo

    • spartacus

      Il mio conteggio mi da un buon 30% in meno.

      • andrea

        quindi è garantito che sia meno?è sicuro’?

  • Pietro

    Ciao a tutti oggi 2 gennaio 2013 ho provato a fare la domanda online per la mini aspi 2012 ma è stato impossibile xkè quando tentavo di inviare la domanda appariva un messaggio che mi diceva di provare dopo alcuni minuti a causa di un evento imprevisto, ebbene sono passati minuti, ore e giornata intera e non ho risolto nulla e la cosa più grave neanche il call center ha saputo aiutarmi. Qualcuno di voi è riuscito a fare la domanda online? Grazie per l’aiuto……

  • Giuseppe

    io sono riuscito a compilare la domanda al momento che mi richiedeva la disponibilita cerano due scelte una che mi diceva quando avevo fatto la disponibilita e una che diceva che non avevo bisogno della disponibilita non capendo bene ho messo la secondo visto sono disoccpato ho pensato che non ce ne fosse bisogno della disponibilita ho fatto bene???

    • spartacus

      Solo per la mini aspi 2012 non ha nessuna importanza. Lo avrà per la mini aspi.

      • giuseppe

        grazie quindi posso stare tranquillo!

  • Massimo

    Ciao a tutti,
    sono Massimo e Vi scrivo perchè ho un dubbio..ora sto prendendo la disoccupazione a requisiti ordinari e dovrei percepirla fino a maggio 2013 (salvo non trovi un lavoro prima), nel 2012 ho lavorato dal 1° aprile al 31 agosto ed è dall’8 settembre che sto percependo l’indennità. Volevo sapere se potevo fare la domanda per la Mini Aspi 2012 per i mesi di gennaio, febbraio e marzo 2012..oppure perceprire l’indennità ordinaria è incompatibile con il percepire la Mini Aspi? Grazie anticipatamente..

    • Catalina

      Anch’io sono nella stessa situazione. Ho presentato la domanda per la disoccupazione non agricola ordinaria l’8 gennaio 2013 (sto ancora aspettando la risposta…). Posso chiedere anche la MINI ASPI 2012 per quei due mesi del 2012 che non ho lavorato??? Grazie anticipatamente…

  • andrea

    qualcuno mi può dire se a differenza della requisiti ridotti la mini-aspi 2012 sarà molto piu bassa???vi prego rispondete

  • Giuseppe

    “Non è necessario attestare il mio stato di disoccupazione presso il Centro per l’impiego”
    ho messo questo secondo voi ho sbagliato???GRAZIE ANTICIPATAMENTE

  • edmondo

    SCUSA ANTONIO IO E MIA MOGLLIE ABBIAMO MATURATO ENTRAMBI 87 GIORNATE LAVORATIVE NEL 2012 PRESENTANDO LA MINI ASPI QUANTO PRENDEREMO DI MENO RISPETTO ALLA PRECEDENTE REQUISITI RIDOTTI GRAZIE

    • Ciao Edmondo, ma per ragioni tecniche di solito non facciamo i calcoli dell’importo della disoccupazione, l’unica è aspettare il responso dell’INPS!

      • Armandooo

        Salve Antonio .So che tu sei un experto quando si parla di inps… vorrei sapere una cosa.. io posso inviare la domanda di disoccupazione mini-Aspi subito? dal 29 gennaio ? pur sapendo che sul sito del inps ancora manca il completamento del cud previdenziale . sul sito e ancora in fase di aggiornamento ..perche ho lavorato anche a Dicembre .ed e propio quel mese la che ancora manca sul cud previdenziale 2012 .posso chiedere la domanda di mini-aspi 2012 anche se manca ancora il mese di dicembre 2012 nei data.base del inps ? ho devo aspettare fino quando vedo anche l’ultimo mese sul cud previdenziale 2012 .. grazie sig Antonio

  • antonella

    Il mio quesito è pressochè identico a quello di massimo,percepisco la disoccupazione ordinaria da settembre 2012 e avevo intenzione di chiedere la requisiti ridotti( mini aspi2012 ?) per i mesi di maggio e giugno 2012 in cui non ho lavorato….sono conciliabili le due disoccupazioni??

    • spartacus

      si

  • fabio111

    Buon giorno.
    Vorrei chiedere una cosa .Sono stato licenziato (scadenza di contratto) il 21 aprile del 2012,ho avutto il contatto apprendistato.Mi potete dire se ho il diritto a mini-ASpI oppure posso aderire alla domanda di disocupazione regolare? Grazie

    • spartacus

      Essendo licenziato ad Aprile non rientri nella nuova normativa Aspi ne alla disoccupazione ordinaria in quanto apprendista. Esiste la disoccupazione per apprendisti ma, ammesso che ne avevi i requisiti, ormai non la puoi più richiedere essendo passati i termini

  • carmine

    sono un bandista quindi un lavoratore dello spettacolo,assunto presso un’azienda con contratto di lavoratore dipendente,fino al 2010 percepivo indennità di disoccupazione ordinaria nel periodo invernale.Tutti i miei colleghi di lavoro hanno continuato a percepirla e continuano a percepirla perchè appartengono a diverse sedi inps del meridione.Il mio datore di lavoro ha continuato a versare i contributi per la DS fino al 28/10/2012 data del mio licenziamento.Chiedo cortesemente se questa volta con la nuova aspi la mia sede inps mi erogherà l’indennità oppure troverà un’altra scusa? mi riferisco alla circolare 105 del 5 agosto.Ringrazio anticipatamente un saluto, Carmine

  • Arti

    Si può presentare domanda per Mini ASpI 2012 se la persona in questione attualemente lavora?
    Nel 2012 è stata per diversi mezzi disoccupata però ha maturato le 78 giornate necessarie. Se si richiede la mini ASpI 2012, in futuro il periodo di occupazione utilizzato per Mini ASpI 2012 verrà riconosciuto per richiedere la Mini ASpI (nuova)?

    • spartacus

      Si, è indifferente il tuo status lavorativo. Riguardo al secondo quesito non saprei risponderti con sicurezza. Credo che per quanto riguarda il periodo 2012 rimangano validi ai fini del conteggio delle 13/52 settimane mentre quelli che utilizzerai per la mini aspi nel 2013 non saranno più validi per un’eventuale nuova richiesta. E’ solo una mia idea.

  • Giuseppe

    Vado per controllare la mia domanda mini aspi 2012 e mi spunta “Il sistema non è al momento disponibile. Si prega di provare più tardi” e da due giorni che fa cosi mah..non sò cosa pensare….

  • spartacus

    Non preoccuparti, il sito è in tilt da tre giorni.

  • Franco

    Buonasera, ho presentato la domanda Mini Aspi stamani, tutto bene tranne gli assegni familiari, la ragazza del patronato mi ha detto che il sito Inps per ora non accetta le richieste di assegno familiare, sapreste dirmi qualcosa in merito?

    • moreno

      ciao Franco,io ho inviato la domanda poco fa,incluso gli anf….anche a me a fine tramite non mi apriva il modulo anf ma poi insistendo un per paio di volte e’ andato tutto bene! comunque hai tempo 3 giorni dal completamento della domanda,dopodiche’ la pratica va avanti senza gli anf…

      • Franco

        stamani sono stato sia al patronato che all’Inps dove mi hanno detto che il problema dovrebbe essere dato dall’intasamento del sito Inps, quindi è un problema di server, ecco xkè la tua domanda è passata (in tarda serata presumo) mentre la mia si è piantata sugli anf xkè la mattina tutti i patronati d’Italia sovraccaricano il sito, ho tempo fino a giovedì per allegare gli anf ma ,come preannunciato dall’Inps, finirò per fare una nuova domanda solo anf tra qualche giorno, con un nuovo numero di protocollo. Speriamo bene.

  • Riccardo

    Salve,
    Vorrei avere un informazione se possibile.
    Ho lavorato per 85gg nel 2012 e domani andrò a fare la domanda per la disoccupazione ridotta,ho anche i 2 anni di assicurazione.
    Quanto dovrei ricevere?
    Ho provato a fare calcoli ma non sono sicuro.
    Verrà pagata in un unica soluzione o mensilmente?
    Grazie

    • spartacus

      Verrà erogata in unica soluzione. Per i calcoli è molto difficile, applicheranno questa formula: il tuo imponibile contributivo nel 2012 / le settimane lavorate * 4,33 / 100 per 75. Il risultato sarà la tua indennità mensile ovvero 4,33 settimane. Ti verranno indennizzate la metà delle settimane lavorate.

      • Riccardo

        Nel mio estratto conto previdenziale per il 2012 vedo: contributi al diritto 17 settimane,retribuzione circa 7200€
        Sono questi i dati per fare il calcolo?
        Il 4,33 è un valore fisso?

        • spartacus

          Si sono quelli. Il 4,33 è fisso.

          • Riccardo

            Quindi ottenuto il risultato con la tua formula dovrò dividere per 2 visto che vengono pagate solo la metà delle settimane!?

          • spartacus

            No quello che hai ottenuto e la tua indennità mensile. Verrai indennizzata per 8,5 settimane, quasi due mesi. A questo punto incomincio ad avere dei dubbi perché su alcuni siti ho letto di indennità giornaliera spettante, che si otterrebbe dividendo il risultato da te ottenuto per trenta (i giorni del mese). come dobbiamo fare il conteggio? Indennità mensile x quasi due mesi oppure indennità giornaliera x 60 (i giorni di 8,5 settimane)???? il risultato migliora di molto nella seconda. Boh ipotesi.

          • Riccardo

            Questo è il testo del sito INPS:

            CHE COS’È

            L’indennità di disoccupazione mini-ASpI 2012 è un’indennità che spetta a tutti i lavoratori dipendenti che abbiano perduto involontariamente nell’anno 2012 la propria occupazione di natura subordinata. Spetta anche ai lavoratori che hanno cessato il lavoro per dimissioni avvenute durante il periodo tutelato di maternità (da 300 giorni prima della data presunta del parto e fino al compimento del primo anno di vita del figlio) o nei casi stabiliti dalla legge per giusta causa e risoluzione consensuale del rapporto di lavoro.

            REQUISITI
            poter far valere uno o più periodi di lavoro subordinato per almeno 78 giornate lavorative complessive nell’anno 2012
            poter far valere almeno 2 anni di anzianità assicurativa

            QUANTO SPETTA

            L’indennità, liquidata in una unica soluzione, è rapportata ad un numero di settimane pari alla metà delle settimane di contribuzione dell’anno 2012 nel rispetto del limite complessivo di 52 settimane.
            Il suo importo corrisponde a:
            75% nei casi in cui quest’ultima sia pari o inferiore ad un importo stabilit (pari per l’anno 2013 a 1.180 euro) e annualmente rivalutato sulla base della variazione annuale dell’indice ISTAT;
            Nei casi in cui la retribuzione mensile sia superiore al predetto importo l’indennità è pari al 75% dell’importo incrementato di una somma pari al 25% del differenziale tra la retribuzione mensile e il predetto importo.
            In ogni caso, l’indennità non può superare un massimale stabilito dalla legge.

            LA DOMANDA

            La domanda va presentata all’INPS, esclusivamente in via telematica, entro il 31 marzo 2013.
            N.B. Si ricorda che essendo festivi sia il 31 marzo 2013 che il 1 aprile 2013 l’ultimo giorno utile per la presentazione della domanda, è in base alle vigenti dispositive, il 2 aprile 2013.

          • Riccardo

            Come dici tu c è una bella differenza.
            Nel primo caso sarebbero circa 1700€, nel secondo quasi 4000€.

            Come al solito non c é chiarezza.

          • Riccardo

            Novità sui metodi di calcolo???

  • Gioele

    Buongiorno
    Stò percependo la disoccupazione ordinaria da novembre 2012 essendo il mio rapporto di lavoro cessato il 31 ottobre 2012…Devo fare la miniAspi 2012 per i mesi di gennaio, aprile e maggio in quanto all’epoca non avevo i requisiti per poter richiedere la disoccupazione ordinaria; vorrei sapere se c’è incompatibilità tra MiniAspi 2012 e disoccupazione ordinaria
    Grazie

    • spartacus

      No, è compatibile. Ti verranno indennizzati i periodi da disoccupato esclusi quelli che ti hanno indennizzato con la ds ordinaria.

  • BETTY LA GRUTTA

    SONO STATA LICENZIATA A MAGGIO 2012 E ATTUALMENTE STO ANCORA PERCEPENDO LA DISOCCUPAZIONE ORDINARIA(ULTIMO MESE), POSSO RICHIEDERE LA MINIASPI 2012 O E’ INCOMPATIBILE CON LA DISOCCUPAZIONE ORDINARIA?

    • spartacus

      Hai diritto alla mini aspi 2012 solo se ne 2012, prima del licenziamento hai avuto dei periodi di disoccupazione.

  • andrea

    gentile Antonio Maroscia.
    Sono un lavoratore nel campo della ristorazione. Da alcuni anni percepisco la requisiti ridotti in quanto il mio lavoro è di tipo occasionale ed extra. Durante l’anno lavoro circa 130 giorni non continuativi e molto frammentati durante il tempo. Mi chiedevo che ne sarà della mia categoria dal prossimo anno. é contemplata una forma di sussidio per chi si lavora 13 settimane ma in forma discontinua.

    grazie andrea

    • spartacus

      Si non cambia praticamente nulla. Dopo aver raggiunto le 13 settimane, dovrai solo essere iscritto al cpi e fare fin da subito la domanda senza aspettare gennaio. L’unica cosa è che se riprendi a lavorare la bloccano.

  • arwen08

    Salve ho lavorato a tempo indeterminato come operaio agricolo dal 10/11/2008 al 07/01/2013.
    Ho diritto alla disoccupazione agricola?
    Mi hanno detto che non percepirei nulla, in quanto verrebbero presi in considerazione solo i giorni dall’ 01/01/2013 al 07/01/2013.

  • alessandro

    salve vorrei chiedere una cosa se qualcuno sa rispondermi,lo scorso anno ho fatto la domanda di disoccupazione in verso fine gennaio e sono stato pagato verso fine aprile,quest’anno o fatto domanda il 7 gennaio ci voirra’ ancora tutto questo tempo o forse quest’anno sara’ un pochino piu’ veloce?mi son sentito dire che tempo una settimana dall’invio della richiesta verra pagato il tutto ma ho qualche dubbio!

  • spartacus

    Secondo me ti hanno detto una fesseria, i tempi saranno uguali agi anni passati.

  • franco

    salve, ho preso visione oggi del pagamento di 600 euro circa da parte dell’Inps per la disoccupazione ordinaria, ho fatto domanda (accettata) l’8 dicembre con decorrenza 16 dicembre/31 dicembre 2012, scopro che mi hanno trattenuto 590 euro di conguaglio IRPEF e quindi il 14 gennaio mi liquidano la miseria di 10 euri!!!, l’anno scorso ho preso la requisiti ridotti (1850+750 anf totale 2.600) per 90 giorni, mi sembrano tanti soldi, potrebbe trattarsi di un errore?

  • Gianpietro

    Salve, al numero verde dell’inps non hanno saputo darmi risposta al quesito esposto nei primi commenti di questa notizia.
    Voi forse adesso lo saprete: se sono stato licenziato i primi di dicembre 2012 ma non ho anzianità contributiva posso lo stesso chiedere e ottenere la mini aspi come se fossi stato licenziato nel 2013 oppure non è possibile?
    Posso provare lo stesso a farla, mal che vada non me la danno, o rischio qualcosa?
    Grazie 😉

    • La procedura online non te lo consente in quanto se provi a fare la domanda di mini-aspi a un certo punto esce un messaggio di errore che non ti consente di andare oltre. Non conosco la procedura dei patronati, ma credo che anche a loro non sarebbe consentito. Quindi non puoi presentare domanda di mini-aspi ma solo mini-aspi 2012 a meno che verrai assunto anche solo per un periodo brevissimo nel 2013!

      • Gianpietro

        Grazie mille! Che peccato.
        In quel caso come funzionerebbe? Se per esempio venissi assunto oggi e venissi licenziato il 1° febbraio che periodo mi indennizzerebbero e quanto?

        • spartacus

          Licenziamento il 01/02/2013, prenderanno in considerazione il periodo dal 02/02/2012 al 01/02/2013 e se ci sono almeno tredici settimane ti indennizzano per un periodo uguale alla metà delle settimane lavorate.

          • Gianpietro

            Grazie! Molto gentile e utile.
            Vale qualunque tipo di contratto? Anche di apprendistato o “a chiamata” o di tirocinio? Deve superare i 5 giorni lavorativi?
            Scusate per le tante domande ma c’è una confusione incredibile

          • spartacus

            Di apprendistato si, degli altri non saprei. In realtà la normativa non parla di tempo minimo, secondo me ad essere fiscali basta un giorno.

  • Daniele

    Salve, volevo porvi una domanda:
    Premettendo che sono alla mia prima esperienza lavorativa, sono assunto nell’azienda per cui lavoro dal giorno 07/02/2011, ed ad oggi, per difficoltà economiche, i titolari stanno pensando di effettuare dei licenziamenti nelle prossime settimane/mesi.
    Vorrei sapere, se possibile, la data a partire dalla quale maturerei il diritto all’ASPI.
    Forse un pò superficilmente, ho ipotizzato che tale data possa essere il 07/02/2013, data nella quale dovrei avere maturato i 2 anni di anzianità contributiva (oltre alle 52 settimane lavorative effettuate).
    Potete darmi delle delucidazioni in merito?
    Ringrazio anticipatamente per la risposta.

  • spartacus

    La tua ipotesi non fa una grinza.

  • Paola

    Buongiorno, per favore qualcuno mi sà dare un chiarimento?
    Sono una ex impiegata agricola, licenziata a ottobre 2011. L’INPS mi ha riconosciuto per 12 mesi l’indennità di disoccupazione ordinaria. A termine, ho presentato domanda di mobilità in deroga alla regione Sardegna, ma per ben due volte mi è stata rifiutata. Nessun patronato riesce a darmi una risposta. Sono a conoscenza che come impiegata e non operaia (per la quale categoria spetta altra indennità) mi spetterebbe. Grazie

  • Alba

    Salve,
    in merito ai requisiti per avere l’ASPI/MiniASPI/MiniASPI_2012, cosa vogliono dire esattamente “almeno un contributo versato nel biennio precedente alla richiesta” e “avere almeno 2 anni di anzianità assicurativa”? Sono definizioni equivalenti?
    Per esempio, se il mio contratto aveva inizio a febbraio 2012 ed è finito il 14 dicembre 2012 e il mio contributo precedente è del 2005 in Spagna, ho diritto alla MiniASPI_2012? Quanto mi viene indennizzato? 1 mese e mezzo?
    Nel caso trovassi un lavoro per 20 giorni nel 2013, potrei richiedere l’ASPI dopo aver chiesto la MiniASPI 2012?
    Grazie mille!

    • Alba

      Dimenticavo… nell’ultima bustapaga ricevuta a dicembre 2012, i giorni detrazione erano 349.

    • spartacus

      Si sono equivalenti. A me, 20 anni fa, hanno dato la ds computando l’anzianità con il lavoro all’estero. Però lavoravo per una ditta italiana. Ti consiglio di andare da sindacato ed esporre i tuoi dubbi.

      • Alba

        Salve, ho ricevuto la risposta de l’INPS per la richiesta della MINI-ASPI 2012: “REIEZIONE PER MANCANZA DEL REQUISITO ASSICURATIVO”. Qualcuno mi sa dire perchè?
        Il mio contratto come dipendente aveva inizio a febbraio 2012 ed è finito il 14 dicembre 2012 e il mio contributo precedente è del 2005 in Spagna. In teoria, la Spagna è un paese convenzionato, no? Perchè quei contributi non contano?
        Grazie!

        • Riccardo

          Dopo quanti giorni ti hanno risposto?

          • Alba

            Ho fatto domanda il 9 e mi hanno risposto il 15

          • Riccardo

            Io il 10 ma ancora nessuna notizia.
            Hai controllato sulla tua pagina inps?

          • Alba

            Infatti l’ho visto li: nel Fascicolo Previdenziale del Cittadino.
            Come mai i contributi versati in Spagna non contano per l’anzianità assicurativa?

          • spartacus

            Perché forse non sono stati versati nella cassa Inps ma in qualche cassa previdenziale spagnola?

        • Alessio

          devi avere un numero di settimane/contributi pagati due anni antecedenti alla richiesta ..cioè 2011/2012…

  • Felicia

    Salve, fino ad oggi ho lavorato con contratti a tempo determinato, il primo da marzo 2011 a luglio 2011…l’altro da marzo 2012 a giugno 2012…ho diritto alla mini aspi (disoccupazione requisiti ridotti)???? bè con i 78 giorni lavorativi nel 2012 ci siamo…vorrei capire il discorso dei due anni contributivi antecedenti la data di richiesta della pratica! grazie

    • devi avere un contributo utile versato prima del 01/01/2011 altrimenti non puoi fare domanda di mini-aspi 2012

  • orazio

    Salve una domanda.io ho lavorato per 7 mesi nel 2012,percependo stipendi diversi ogni mesi….ma per un totale di 13000euro.faccendo il calcolo 13000 diviso 30 sett per 4.33 mi viene l’importo mensile che poi ho diviso per 100 e poi moltiplicato per 75….insomma a me viene 1407euro al mese (già al 75per cento) quindi loro mi daranno 1407 euro al mese per una durata di 15 sett?? a me viene 4874 euro….mi sembrano troppi…..qualcuno sa’ se ho fatto bene i conti??’ grazie mille

    • Ciao Orazio, una delle regole che mi sono dato è di non fare calcoli sulla disoccupazione… scusami ma il calcolo definitivo può farlo solo l’INPS..

  • orazio

    grazie in anticipo.

  • Maria

    Salve, sono un lavoratore stagionale (con contratto a tempo determinato) e ogni anno ho percepito l’indennità di disoccupazione a requisiti ridotti. Ho sempre indicato nella voce motivo d’interruzione “Licenziamento”. Quest’anno sto compilando la domanda mini aspi 2012 online e nella voce motivo di licenziamento ci sono tra le vari opzioni: “licenziamento individuale” e “Altro (scadenza contratto…)”. Non sono sicura quale opzione scegliere. Grazie in anticipo per una risposta.

    • Ciao Maria, se il tuo contratto aveva una scadenza allora devi mettere Altro.

  • marco

    ciao,ho fatto domanda per la mini aspi 2012,l’anno scorso da gennaio a fine aprile ero in disoccupazione ordinaria,poi ho lavorato 160 giorni a periodi alterni…per circa 11mila lordi,mi verrà accettata la mini aspi? più o meno restano 100 giorni che ho scoperti,per quei cento giorni ho diritto a qualcosa o avendo fino a maggio usufruito dell’ordinaria non avrò niente? grazie

  • A quanto dici ne hai diritto, non dovresti avere problemi.

  • Marco

    salve, il mio contratto è scaduto il 23 dicembre 2012. Vorrei fare domanda per la mini aspi, dal momento che non posso fare le altre domande perchè era il mio primo lavoro.La mia domanda è: ma davvero non posso fare richiesta per soli 8 giorni? E’ ridicolo se veramente è cosi! Grazie in anticipo per la risposta.

  • spartacus

    Se parliamo della mini aspi purtroppo è così. Hai valutato se hai i requisiti per la mini aspi 2012?

  • Salvatore

    Buongiorno, mi chiarisce cortesemente solo un punto relativo al calcolo della Mini Aspi 2012, che dovrebbe essere pagata
    “per una durata pari alla metà delle settimane lavorate nell’ultimo anno (2012), nel limite di quelle disponibili, avendo detratto dal massimale di 52 le settimane lavorate e le settimane non indennizzabili.”
    Vuol dire che se nel 2012 ho lavorato per 34 settimane, il massimale sarebbe di 18 (52-34) e quindi mi spetterebbe solo per 9 settimane (la metà di 18) ?
    Grazie

    • spartacus

      Ti indennizzano i periodi che non hai lavorato. Nel tuo caso, se hai lavorato 34 settimane ti indennizzano la metà (17 settimane) perché la somma di 34 + 17 è inferiore a 52.

  • orazio

    Sign. Antonio mi sa dire se i calcoli della mini aspi 2012 vengono fatti Sul totale dei miei stipendi del 2012 o sul totale dei contributi che mi sono stati versati sempre nel 2012. Grazie

    • spartacus

      Sull’imponibile retributivo. Si è corretto dire sul totale dei contributi che mi sono stati versati nel 2012.

  • orazio

    grazie mille. è giusto che su 13000euro che ho guadagnato in 7 mesi,mi hanno versato 8800euro di contributi?

    • spartacus

      Non saprei, Probabile che nelle voci della tua busta paga ci siano delle somme che non fanno imponibile contributivo. La prima cosa che mi viene in mente sono gli Anf.

  • Federica

    Io ho lavorato con contratto di lavoro a tempo determinato nei seguenti periodi:
    – 09/01/2012 – 31/03/2012
    – 11/04/2012 – 31/12/2012
    Percepisco circa 1200 euro netti al mese. Quanto mi spetterebbe di mini aspi? Mi conviene richiedere mini aspi o disoccupazione ordinaria?

    • spartacus

      Per la mini aspi 2012 ti indennizzano solo il periodo che non hai lavorato che nel tuo caso sono tre settimane. Difficile dire quanto. Ovviamente sarebbe molto meglio quella ordinaria ma devi essere disoccupata e nel 2011 devi aver lavorato almeno un altro mese per averne diritto. E non è detto che non puoi farle entrambe. In tutti i casi serve il contributo di anzianità: per la mini aspi 201 un contributo da lavoro dipendente versato prima del 01/01/2011, per l’ordinaria nel biennio precedente la data di licenziamento.

    • Alessio

      puoi chiederle entrambe!!! non centrano nulla una rimborsa ciò che non ai lavorato nel 2012 e l’ordinaria ti retribuisce i giorni che non stai lavorando nel 2013 essendo disoccupata

  • PAOLA

    CIAO IO PERCEPISCO DAL 19-10-2012 LA DISOCCUPAZIONE ORDINARIA CHE DOVREBBE SCADERE AD APRILE 2013 CON L’ ENTRATA DELLA NUOVA ASPI DEVO FARE ULTERIORI DOMANDE O CONTINUA LA VECCHIA DISOCCUPAZIONE ?

    • spartacus

      Non devi fare niente.

  • angela

    Salve! Vorrei chiedere la miniaspi 2012, ma ho un dubbio sull’anzianità assicurativa. Per contributi versati nel biennio precedente l’anno richiesto,s’intende che devo averli versati negli ultimi due anni (2010-2011) o potrei averlo versato anche molti anni prima? Mi spiego…ho lavorato a tempo determinato dal 2003 al 2005, poi a progetto fino al 2011. Da dicembre 2011 di nuovo a tempo determinato fino ad oggi, con eccezione del periodo estivo per il quale andrei a chiedere l’indennità. Posso considerare i versamenti fatti nel 2004-2005 come anzianità assicurativa o deve essere il biennio più recente? GRAZIE!

    • spartacus

      Basta quello del 2003 se era da lavoro dipendente.

      • angela

        GRAZIE!

  • Francesco

    Salve, vi scrivo perché ho un dubbio atroce. A luglio 2012 ho presentato la domanda di indennitá di disoccupazione per lavoratori all’estero e rimpatriati ed ancora non ho ricevuto nessuna comunicazione dopo 6 mesi. Adesso volevo capire se i period i di lavoro svolti all’estero sono utili al fine di percepire la miniAspi2012 perché per quanto riguarda il lavoro all’estero non mi sembra che sia bandito o almeno io non ho trovato nulla a riguardo! Grazie mille!
    Francesco.

  • spartacus

    Mi sembra che non ci sia nessuna norma che dice che il lavoro all’estero non sia indennizzabile. Piuttosto non capisco i sei mesi senza nessuna risposta. Io mi recherei all’ufficio Inps per chiedere informazioni in merito.

  • Vale

    Salve! sono stata assunta nel marzo 2009 con contratto apprendistato che termina nel marzo 2013.nel frattempo sono stata licenziata …nella lettera è scritto che il rapporto cessa il 31/12/2012.Ho diritto all’aspi o alla mini aspi 2012?al patronato non sanno darmi una risposta. ho telefonato all’inps e mi hanno detto che ho diritto alla disoccupazione per apprendisti e mini aspi.come le richiedo?
    grazie mille!
    Vale

    • Ciao Vale, io sinceramente proverei a rivolgermi ad un altro patronato/sindacato: 1. come ti ha licenziato l’azienda? E’ giusto il licenziamento? 2. se ti avessero licenziato il 1 gennaio avresti avuto diritto all’ASPI (ex disoccupazione ordinaria), siccome il licenziamento cade il 31/12 rientri nella vecchia normativa, quindi hai diritto solo alla vecchia disoccupazione per apprendisti, su questa non sono molto preparato, in quanto entrano in gioco altri fattori

      In ogni caso la domanda va fatta solo online o tramite patronato, ecco perchè insisto nel dire che se il primo patronato non ha saputo fornirti risposte adeguate passa oltre e rivolgiti ad un patronato, magari di una sigla più rappresentativa, chessò INCA Cgil, INAS Cisl ecc.

  • antonio

    salve raga! mi serve un aiuto! ho lavorato dal 22 06 2011 al 31 08 20011 e poi dl 05 05 2012 al 22 09 2012 e poi dal 04 01 2013 al 12 01 2013. posso fare mini aspi 2013 tenendo conto dei gg lavorati nel 2012? grazie

    • Puoi provare a fare la mini-aspi, da non confondere con la “mini-aspi 2012” che è un’altra cosa. Se non sei pratico della materia ti consiglio di rivolgerti ad un patronato, almeno per le prime volte…

  • antonio

    raga?

  • Lollo

    Salve a tutti!riguardo la mini aspi 2012 ,che cosa significa che nel computo saranno sotratti i periodi eventualmente già fruiti? dal mio estratto conto contributivo risulta che nel 2012 ho lavorato per 50 settimane per un totale di 140 giorni e che nel 2012 per l’anno 2011 ho ricevuto l’indennità di requisiti ridotti che corrisponde a un periodo contributivo di 27 settimane.Devo sotrarre 50 a 27 e dividere per 2?

    • Lollo, forse fai un po’ di confusione fra ASPI, mini-ASPI e mini-ASPI 2012, ti capisco, questo è un periodo di transizione e facciamo un po’ tutti confusione, compreso il sottoscritto. Per togliersi ogni dubbio la cosa migliore da fare è non fasciarsi la testa prima del tempo e fare la domanda di disoccupazione che ci sembra abbiamo diritto, poi sarà l’INPS a dare l’unica risposta definitiva…

      Il mio consiglio comunque è sempre lo stesso, cioè farsi seguire da un buon patronato.

  • Lollo

    Salve a tutti!riguardo la mini aspi 2012 ,che cosa significa che nel computo saranno sotratti i periodi eventualmente già fruiti? dal mio estratto conto contributivo risulta che nel 2012 ho lavorato per 50 settimane per un totale di 149 giorni e che nel 2012 per l’anno 2011 ho ricevuto l’indennità di requisiti ridotti che corrisponde a un periodo contributivo di 27 settimane.Devo sotrarre 50 a 27 e dividere per 2?

  • Maurizio

    Salve,
    ho lavorato per due ditte dello spettacolo per un totale di 108 giorni nell’anno 2012.
    Ho presentato regolare richiesta di indennità d disoccupazione requisiti ridotti qualche minuto fa ma ho ancora un dubbio. Mi pagheranno i mesi non lavorati (circa 9) o quelli lavorati (circa 3)?

    • …è un mix, l’indennità viene calcolata sulle giornate lavorate, per un massimo di 180 giornate.

  • antonio

    qualcuno mi risponde alla mia domanda? grazie

  • massimo

    salve..
    Allora dal CUD 2012 che leggo sulla mia pagina inps mi ritrovo SETTIMANE UTILI 36 e RETRIBUZIONE LORDA ANNO 2012 12.500 euro.

    Quindi il calcolo sarebbe 12.500/36 x 4,33 = 1503 euro il quale 75% fa 1128 euro ed è la mia retribuzionme mensile.

    Ora avendo 36 settimane , la meta’ è 18 ma me ne dovrebbero pagare 16 in quanto 52 – 36 fa 16 e le settimane non possono superare questa differenza.

    Quindi 1128 x 3,695 mesi (16 settimane) = 4.168 euro

    HO FATTO BENE IL CALCOLO SPARTACUS ? 🙂

    • Lollo

      Certo io invece che ho un lordo di 11.600 euro e avendo lavorato per 149 gg che sull’estratto conto contributivo dell’inps corrispondono a 50 settimane lavorative dovrei essere retribuito per 2 settimane…ma perpiacere.
      Cmq il calcolo non è totalmente esatto perche l’inps prende in riferimento gli ultimi 2 anni contributivi.
      Quindi prenditi il lordo del 2011 sommalo a quello del 2012 e dividi per il totale delle settimane lavorate.Fatto questo sai esattamente quando hai guadagnato mediamente per ogni settimana negli ultimi 2 anni.Ne calcoli il 75% e moltiplichi per la meta delle settimane lavorate nel 2012.
      Dico questo perche quando ho consegnato la domanda sul modello che il patronato ha compilato per richiedere la prestazione in prima pagina c’è testualemente scritto:
      Cosa spetta
      Si ha diritto per un numero massimo di setimane non superiore a metà di quelle lavorate,ad un’indennità pari al 75% della retribuzione lorda settimanale degli ultimi 2 anni.In poche parole il calcolo che ho citato sopra.

      • spartacus

        Massimo, più o meno è cosi anche se ho ancora dei dubbi su come conteggiano la mensilità che ti esce dal calcolo con le settimane.
        Lollo quello che dici tu con grande ironia, all’inizio del tuo intervento, purtroppo per è giusto. Prima cosa stiamo parlando di mini aspi 2012 e prendono in considerazione solo il periodo lavorato nel 2012. Se tu hai lavorato per 50 settimane nel 2012 non puoi avere più di 2 settimane indennizzate. E’ sempre stato così. Il 2011 non centra niente, ti confondi con l’aspi.

        • massimo

          confermo.. in questo caso il 2011 non centra proprio nulla..
          e’ l’aspi che prende in considerazione gli ultimi 2 anni.

          Sul dubbio forse è perchè il 4,33 sono le settimane che compongono il mese..
          ma a mio avviso è piu semplice calcolare la retribuzione settimanale fare il 75% di essa e moltiplicarle per le settimane indennizzabili..

          il che mi viene la stessa identica cifra ahahahaah vabbe’ era ovvio 🙂

          comunque lollo purtroppo se hai lavorato per 50 settimane è ovvio che te ne paghino solo 2…. si paga per cio’ che non hai lavorato,te lo dico perchè lo scorso hanno con 15.000 lordi e 48 settimane lavorate ho preso 500 euro per 38 giorni d’indennita (scritto sull’accredito)

          • massimo

            pero aspetta lollo.. non avevo letto 149 gg.. in quel caso non so se usano le settimane o i giorni….

            Con la requisiti ridotti vecchia il calcolo era in giorni..
            Con questa miniaspi 2012 sembra usino le settimane..ho paura sia cosi lollo..

            Questa nuova formula nel mio caso va a migliorare la mia indennita (usando la requisiti ridotti non avrei preso nemmeno 3.000 euro) ma in altri casi si prende di meno..

          • Riccardo

            Scusate ma le settimane indennizzate non sono la metà di quelle lavorate?
            Io nel 2012 ho lavorato per 17 settimane.
            Contributi 7300€ : 17 x 75% x 8,5(la metà delle settimane lavorate) = 2737€
            Questa é l unica cifra che riceverò?
            In un unico pagamento?

          • spartacus

            Dopo il 17 ti sei dimenticato di inserire * 4,33

          • Riccardo

            Moltiplicando *4.33 mi viene 11853€…anche se non mi farebbero schifo credo ci sia un errore.

            Si può avere la formula corretta una volta per tutte!?
            Grazie

          • massimo

            no spartacus.. non deve fare x 4,33…
            Riccardo ha fatto il 75% della retribuzione settimanale e poi ha moltiplicato per le settimane che lo pagheranno..

            se moltiplica per 4,33 ha la mensile e quindi deve moltiplicare per i mesi (in questo caso x2)

            difatti il risultato è lo stesso circa 2800 euro in entrambi i casi 😉

  • Giuseppe

    Presentata la mini 2012 online è già mi hanno messo concluso la pratica con pagamento inoltratp ogni tanto l’inps mi sorprende!!!!

    • Riccardo

      Quando l hai presentata?

      • spartacus

        Anche a me uguale, preseentata il 02/01

      • Giuseppe

        il 2 gennaio online

  • Azzurra

    Gentile sig. Antonio, mi scuso innanzitutto se eventualmente questa fosse una domanda già fatta ma i commenti sono davvero tanti..ho letto da qualche parte, non mi ricordo se proprio sul sito dell’inps, che sulla mini aspi 2012 sono calcolati anche i ratei di 13esima e 14esima.. Me lo conferma? e se si come viene effettuato il loro calcolo?Grazie mille, Azzurra.

  • spartacus

    Tutto l’imponibile previdenziale entra nel calcolo, anche 13 e 14. Per farti un’idea del calcolo leggi i commenti sopra.

  • Azzurra

    capito..quindi devo basarmi sull’importo sulla mia pagina inps che già è comprensivo di questi ratei.. pero ho trovato una cosa strana..sil sito inps risulta l’imponibile fino ad ottobre 2012, quando io ho lavorato ininterrottamente fino a Dicembre 2012..come mai?

    • Ciao Azzurra, è normale, i mesi non vengono aggiornati in tempo reale. Se pensi che gli ultimi due mesi possano essere necessari alla tua domanda di disoccupazione puoi integrare la domanda fatta con le ultime due buste paga. Quasi sicuramente l’INPS te le manderà a chiedere.

      • Azzurra

        il pagamento ho letto che già me lo hanno inoltrato.. Puo’ essere un problema questa cosa?

        • Ciao Azzurra, io un salto all’INPS al posto tuo lo farei. Porta le ultime due buste paga in quanto l’INPS credo ti abbia liquidato senza tener conto delle ultime due mensilità… almeno così pare.

          • massimo

            Allora… ho chiamato anche io per questo motivo l’inps in questo minuto.
            prima di chiamare pero’ per scrupolo ho spedito via fax la busta paga del mese di dicembre non ancora contribuito dal datore di lavoro,ma la signorina mi ha spiegato che in realta’ non cera alcun bisogno perchè l’inps fa tutti i controlli e non è un problema del lavoratore al fine della domanda mini aspi 2012.

            Poi certo mi ha detto che non è stata una cattiva idea mandare la busta paga 😉 non si sa maiiiii

  • spartacus

    Normale, l’inps aggiorna i dati quando li ha a sua disposizione. Li puoi trovare sulle tue buste paga.

  • orazio

    cioè spartacus cosa vuol dire che hai già preso i soldi della mini aspi 2012???

    • Azzurra

      no,pero ho letto sulla mia pagina inps che la pratica è stata lavorata ed il pagamento inoltrato..poi non so effettivamente i soldi quando mi arriveranno…

  • Salvatore

    Ho presentato la domanda per la Mini Aspi 2012, avendo lavorato l’anno scorso per 34 settimane (quindi mi pagheranno 17 settimane), ma avrei 2 dubbi:
    1) l’ultimo contratto è scaduto il 02/01/2013, a questo punto non mi sarebbe convenuto presentare direttamente la domanda per la nuova Mini Aspi ?”;
    2) Se chiedo la nuova Mini Aspi dopo aver incassato la Mini Aspi 2012, per quante settimane mi spetta?
    Grazie anticipatamente

    • Ciao Salvatore, l’importo in teoria è lo stesso, comunque l’INPS ha specificato come tratterà i casi come da te richiesti, trovi la spiegazione a fine articolo. Io però non sono in grado di spiegarti nel dettaglio cosa farebbe l’INPS in concreto…

      • Salvatore

        In effetti la circolare INPS dice questo: “Si precisa, altresì, che nel caso di presentazione nel 2013 di una domanda mini-ASpI, i periodi contributivi utilizzati per una eventuale prestazione “mini-ASpI 2012” e presenti nell’anno precedente la cessazione dell’ultimo rapporto di lavoro, saranno utili ai fini del diritto e del calcolo della retribuzione di riferimento, ma non della durata della prestazione richiesta.”.
        Il problema è tradurre in concreto quello che vuole dire !!!!

        • Sonia

          Se non ho capito male, significa che i giorni/settimane usate per il mini-aspi 2012 potranno essere usate per i conteggi vari (le settimane dell’anno precedente o quel che è) necessari al mini-aspi normale, ma non potrai richiedere altre retribuzioni sugli stessi giorni usati nel mini-aspi 2012

  • PAOLA

    SALVE VORREI PORRE UN QUESITO
    ATTUALMENTE PERCEPISCO LA DISCCUPAZIONE ORDINARIA, MA SECONDO VOI POSSO RICHIEDERE LA MINI-ASPI 2012 . HO 12 ANNI DI LAVORO CONTINUATIVO ASSICURATO SINO AL 10 APRILE 2012 DOPODICHE’ MI SONO LICENZIATA E HO RIPRESO A LAVORARE DAL 22-06-12 AL 17-09-12 HO FATTO RICHIESTA DI DISOCCUPAZIONE E DAL 19-11-12 PERCEPISCO LA DISOCCUPAZIONE ORDINARIA MA POSSO RICHIEDERLA PER I PERIODO INCUI NON HO LAVORATO?
    GRAZIE

  • Sonia

    Vorrei chiedere una cosa, più che altro vorrei mi fosse chiarito un dubbio. Facendo la domanda dal sito dell’inps non vi è alcun bisogno di allegare i CUD, è già tutto inserito nei loro database, giusto?
    Lo chiedo per sicurezza, la dicitura “allegati” sull’ultima pagina della domanda mi inquieta.
    Grazie in anticipo a chi risponderà.

  • salva74

    salve io e mia moglie abbiamo presentato domanda di mini aspi 2012 il 05/01/2013 anche se eravamo pronti a presentarla molto prima come diceva il comunicato 01/01/2013;ora la domanda è?
    quanto tempo dobbiampo aspettare per sapere una risposta, perchè per come sento alcuni sanno gia se sta in liquidazione o meno ?

  • ivan

    Salve, io ho lavorato questa estate nel settore turistico, sto compilando la domanda mini-aspi 2012 ma nella scelta del settore dell’azienda non c’è niente per l’ambito turistico, al call center dell’Inps non mi hanno saputo rispondere, qualcuno ha trovato rimedio?

    • Azzurra

      ci dovrebbe essere una voce che dice “altro”..

      • ivan

        ma purtroppo non c’è, il campo deve essere compilato.

        • ivan

          volevo dire è anche obbligatorio fare una scelta.

    • massimo

      io ho messo commercio.. cmq è uguale..
      io lavoro in albergo… non credo sia quella voce che crei problemi.
      cmq andando avanti con la domanda ti fa inserire un altra volta l’occupazione che ti riguarda ed è piu specifico…
      Tranquillo 😉

      Anche io avevo chiamato l’inps per questo!! mi ha risposto uno infastidito che quasi mi voleva dare dell’idiota.. ti giuro…
      mah..
      cosi continuando la domanda ho visto che cmq poi diventa piu specifico..

      • Lollo

        Il lavoro alberghiero o nel settore del turismo è sotto la voce di “pubblico esercizio” http://it.m.wikipedia.org/wiki/Pubblico_esercizio in partcolare vedi: esercizi dell’attività ricettiva

        • massimo

          vabbe io ho messo commercio.. insomma lo capiranno da soli!! comunque il maleducato dell’inps mi ha risposto “ma è uguale…scusi eh.. cosa cambia”… giuro rispose cosi.. mah…

          detto questo pero’ le altre volte che chiamai sono stati sempre super gentili

      • ivan

        Grazie mille Massimo!
        Loro sono pagati per dare spiegazioni, oltre a tutti questi casini dobbiamo essere anche trattati male.

        • massimo

          comunque Ivan guarda ho chiamato adesso adesso l’inps… e gli ho chiesto del fatto che ho inserito “commercio” e non “pubblico eserizio” mi hanno detto che non c’è alcun problema anzi.. quando loro spediscono voucher e buoni pasti alle aziende alblerghiere scrivono “commercio” come settore…

          addirittura ho fatto la scelta giusta 😛

          • ivan

            Ok, buono a sapersi, tutto all’italiana, la precisione non conta. 😀
            L’importante è che mi accettano la domanda.

  • Paolo

    Sto’ cercando nel sito dell’INPS la domanda di disoccupazione per contriuti ridotti per l’anno 2012. Non riesco a trovarla. mi potete aiutare? Grazie, Paolo

    • Sonia

      Devi cercare “Mini-ASPI 2012”

  • Diego

    non capisco bene come funziona la mini-ASPI 2012,ho lavorato 120 gg nell anno 2012,come devo fare il calcolo???

  • angela

    salve, volevo chiedervi se dopo aver presentato la mini aspi 2012, nel caso durante il 2013 venga licenziata, posso presentare l’aspi senza problemi?
    grazie per la disponibilità

    • spartacus

      Si. Ai fini del conteggio per stabilire la somma da liquidare, terranno conto dell’imponibile versato nei dodici mesi precedenti la data del licenziamento ma ti indennizzano solo il periodo non coperto dalla mini 2012

      • Gianluca

        scusa spartacus (siccome sono nella stessa situazione di angela, ossia nel 2012 ho lavorato da gennaio a fine luglio causa licenziamento per cessata attività, pertanto ho presentato domanda di mini 2012, fortunatamente però a meta dicembre ho trovato una nuova occupazione anche se i miei datori di lavoro mi hanno fatto capire che per motivi economici potranno tenermi fino a maggio, periodo in cui sorpasserò le 52 settimane contributive e quindi potrò presentare la domande di aspi) cosa significa che mi indenizzano solo il periodo non coperto dalla mini 2012? grazie per la risposta

  • pietro

    salve volevo una delucidazione…ho lavorato dal 10 ottobre 2012 al 31 novembre 2012 e poi dal 6 dicembre 2012 al 31 dicembre 2012..avendo anzianita assicurativa di 2 anni potrò chiedere la mini aspi 2012?

    • spartacus

      Sono 78 giusti, ci rientri.

  • Diego

    Buon giorno Sig. Maroscia a fine novembre 2012 causa azienda in liquidità ho firmato le dimissioni consensuali. ho fatto domanda nel mese di dicembre sul sito inps di avere la prestazione di disoccupazione/mobilità. Oggi l’ Inps mi risponde dicendo che la richiesta è stata respinta. Posso fare ricorso ? posso avere diritto a qlcosa ? come devo agire ? Grazie per la Sua gentilezza e competenza

  • Daniel

    buon giorno,una informazione. Dal 8.06.2009 fino a 7.12.2012 contratto apprendista. Il 7 dicembre non e stato rinnovato . Posso chiedere la disoccupazione? E quale per che oramai non capisco più nulla. Mini aspi,asapi 2013 o quale ne ho diritto? o pure no?

  • Mario

    Buongiorno. Sto compilando il Mini aspi 2012, arrivato alla casella “Settore” non so proprio cosa indicare, visto che ho lavorato come operatore ecologico presso una grossa Ditta e niente di ciò che mi propone il modello pare trovi la giusta collocazione. Il CCNL che mi è stato applicato è quello di “Nettezza Urbana Aziende Private”. Qualcuno mi può dare questa informazione? O almeno potete dirmi a chi posso rivolgermi? Vi ringrazio anticipatamente….Mario….

    • spartacus

      metti commercio o servizi, non cambia niente

  • Mario

    Dimenticavo, ho trovato difficoltà anche in un altro punto, ossia dove mi chiede la data della prima assunzione….non capisco se intendano la prima data in assoluto nella mia vita o la data della prima assunzione in questa Ditta…..grazie grazie grazie…Mario…

    • spartacus

      Mario lì devi mettere la data d’inizio del tuo primo rapporto di lavoro della tua vita

      • Mario

        Grazie Spartacus, gentilissimo!!!

  • Azzurra

    a qualcuno di voi è già stata liquidata la mini aspi 2012?

  • danyelyto

    a qualcuno di voi è già stata liquidata la mini aspi 2012? :))

  • mareluna

    buongiorno io come altre persone ho avuto liquidato ed inviato il pagamento relativo alla mini aspi 2012 voleve sapere se qualcuno ha avuto gia’ il pagamento in modo da capire finalmente il calcolo applicato dall’ inps saluti

  • Davide

    Buongiorno,
    Posso richiedere la Mini-Aspi con 35 giorni lavorati in una coop sociale con part-time orizzontale più 50 giorni lavorati in una coop agricola con part-time verticale? Il mio dubbio viene dal fatto che leggendo non ho capito se il part-time verticale viene preso in considerazione…
    Grazie anticipatamente.

    • Davide

      Nessuno mi sa dare risposta su questo part-time verticale?

  • Diego

    Buon giorno a fine novembre 2012 causa azienda in liquidità ho firmato le dimissioni consensuali. ho fatto domanda nel mese di dicembre sul sito inps di avere la prestazione di disoccupazione/mobilità. Oggi l’ Inps mi risponde dicendo che la richiesta è stata respinta. Posso fare ricorso ? posso avere diritto a qlcosa ? come devo agire ? Qlcuno mi può aiutare con dei suggerimenti ? Grazie

  • pietro

    Tante grazie spartacus…io avevo un po di dubbi in quanto credevo che servissero 78 gg lavorati effettivi (quindi festivi esclusi)..per di piu sapevo che servivano 81 gg solari…
    La ringrazio per la gentilezza…

  • spartacus

    Domanda mini aspi 2012 presentata il 02/01, disponibilità pagamento il 04/02.

    • mareluna

      ciao spartacus hai visualizzato stamattina il pagamento nella sezione pagamenti inps ? saluti

  • danyelyto

    Domanda mini aspi 2012 presentata il 02/01, disponibilità pagamento il 30.01 :))))

  • mareluna

    danyelito hai verificato se il calcolo e’ piu o meno come quello che ci si aspettava ?

  • Matteo

    Anche io, oggi guardando dal menù servizio di Utilità ho scoperto che il pagamento è già stato commissionato. Controllavo ogni giorno su mini aspi 2012 – consultazione domande, e non vi erano mai cambiamenti, cioè appariva sempre ‘trasferita alla sede’; in realtà dovevo cercare altrove le informazioni!!! 😀
    Domanda presentata il 2/01, emissione pagamento 14/01, data disponibilità pagamento 30/01.
    Calcolo approssimativo effettuato da me 1723,125 euro, calcolo effettuato dall’Inps 1720 euro di cui +1765 indennità e -35 irpef. Considerando che ho chiesto anche la detrazione da lav. dipendente, altrimenti penso sarebbe stato minore l’importo.

  • Matteo

    Inoltre, all’interno del fascicolo previdenziale, nel riepilogo contributivo è già stato caricato l’anno 2012 con la voce disoccupazione dal 1/1/2012 al 31/12/12, come contributi figurativi. Sebbene tutti questi cambiamenti, non ricevuto ancora nessuna comunicazione dall’Inps, ne lettere, ne e-mail, e nemmeno variazioni in cassetta postale dal sito. (la celerità della pratica penso dipenda dal fatto che sono di Varese, generalmente sono efficientissimi)

    • mareluna

      su quanti mesi di lavoro ti e’ stato calcolata la liquidazione matteo ?

  • Matteo

    dunque ho lavorato solo per 4 mesi, dal 1 giugno al 30 settembre, totale settimane lavorate 19, retr lorda 4600 euro, per giunta part-time!

    • mareluna

      si il calclo del 75 % allora va bene grazie matteo

    • gennayo

      ciao Matteo,potresti spiegarmi con chiarezza dove sta il menu utilita? ciao e grazie ….

      • Matteo

        ciao, te lo dico completo, homepage inps, servizi online, servizi per il cittadino, (si esegue l’accesso con le credenziali), invio domande di prestazioni a sostegno del reddito, servizi di utilità (si trova in fondo a sinistra proprio soprà qualità del servizio), e ultimo pagamenti disposti. prego e buona giornata 😀

        • gennayo

          travato! grazie…

        • Azzurra

          ciao Matteo, a me da fascicolo previdenziale vedo che è stata accettata e c’è anche scritto “pagamento inoltrato” al 15 Gennaio, tuttavia ho controllato in “servizi di utilità” – “pagamenti disposti” e, a parte quelli vecchi già ricevuti, non c’è nessun mandato di pagamento ancora..speriamo sia normale…

          • Matteo

            @Azzurra, non saprei dirti, a me risulta inoltrato il pagamento dal 14 gennaio, però ho guardato solo ieri che era possibile vederlo, perchè mi ero fermato alla pagina ‘consultazione domande’ (come indicazioni sito inps) e per me stavano ancra traferendo la domanda alla sede XD. Sinceramente è la prima volta che faccio una domanda del genere, e pensavo pagassero dopo la scadenza del tempo di domanda, invece siamo già a buon punto. Chissà poi cosa vuol dire ‘data disponibilità pagamento’… sembra che si inventino ogni parola possibile per dilatare i tempi: emesso pagamento, pagamento inoltrato, disponibile, liquidazione, calcolo, annullo mah….

          • Azzurra

            Mha.. Comunque anche io l’ho presentata il 2 Gennaio per cui, magari, se mantengono le stesse tempistiche forse troverò l’accredito per il 30 pure io.. Magari.. 😉

          • Azzurra

            per me “data disponibilità pagamento” significa che l’importo viene erogato a partire da quel giorno. Se hai scelto come modalità di pagamento l’accredito bancario dovrebbe essere il giorno in cui fanno il versamento, mentre se ti arriva il bonifico domiciliato è la data dalla quale puoi passare alla posta a riscuotere (poi adesso con la legge nuova non so come funziona perchè superati i 1000 euro non si puo’ ricevere piu’l’erogazione in contanti, a meno che nn si versi..) Vedremo, io ho richiesto il bonifico.. 😉

          • Matteo

            Ho appena controllato e mi risulta una comunicazione dall’Inps, richiesta accettata, ma si vede che in automatico hanno messo retribuzione pari a 0. Spedita da loro via posta il 16 gennaio, ma non ancora arrivata a casa, solo disponibile online

          • Matteo

            Pagamento ricevuto come diceva la voce pagamenti disposti, soldi ricevuti già sul conto corrente, buona disoccupazione a tutti 😀

    • orazio

      matteo scusami,4600euro è quello che tu hai guadagnato lordo nelle buste in questi 4 mesi di lavoro o sono i contributi che ti hanno versato in questi 4 mesi?? grazie

      • Matteo

        ho appena controllato ed è il lordo, perchè il netto più alto dei quattro mesi è pari a 1100, gli altri poco sopra i 900. Quindi è l’imponibile che l’inps prende in considerazione

        • orazio

          scusa l’ignoranza ma per imponibile cosa vuoi dire? la cifra che ti appare sul estratto conto providenziale??? perchèè solitamente quella dovrebbe essere una cifra inferiore a quella che tu realmente prendi in busta.cioè mi spiego meglio….se tu prendi 1100 euro in busta,a livello di contributi loro ti versano es. 800euro; se tu m i dici che hai preso un mese 1100 e altri 3 mesi 950…totale 3950 euro di stipendio,da dove ti è venuto fuori 4600euro? grazie

          • Matteo

            4600 euro è la cifra che trovi nel tuo fascicolo previdenziale, come effettivamente sia saltata fuori non lo so, ma dovrebbe corrispondere allo stipendio lordo, cioè la base imponibile su cui sono stati calcolati poi i contributi, credo.

          • spartacus

            Oraziooooooooooo. Se tu prendi 1000 in busta per arrivare all’imponibile previdenziale ci devi aggiungere quanto pagato di irpef e quanto pagato di faps.

          • orazio

            spartacuss io ho lavorato 6 mesi e ho guadagnato 13000 euro,come imponibile previdenziale mi risultano 8000 euro.

          • spartacus

            Non è possibile, dovrebbe essere il contrario. Mi viene in mente solo che prendi 1000 € di anf? Oppure che non ha versato ancora tutti i contributi.

  • Riccardo

    75% di 4600€???

    • mareluna

      no 75% sulla meta’ delle settimane e quindi del reddito da lavoro prodotto

      • moreno

        ma nello specifico che calcolo si e’ seguito?

        • Matteo

          è molto semplice:
          – se le settimane lavorate sono inferiori a 34
          (Totale lordo anno 2012) / 2 x 75 / 100 = Mini Aspi 2012(in un unica soluzione)

          -se invece le settimane lavorate sono superiori a 34, bisogna moltiplicare il 75% dello stipendio settimanale per un numero di settimane date dalla sottrazione tra 52 e le settimane lavorate.

          *alcune settimane sono non indennizabili, quindi il calcolo rimane approssimativo e solo l’inps sa con esattezza il calcolo preciso.

          • moreno

            grazie Matteo!

          • spartacus

            Infatti, 2 settimane di malattia non sono entrate nel calcolo o meglio risultano già indennizzate.

  • nicola

    ciao sono Nicola ho un quesito da risolvere al 31.12.2012 non mi hanno rinnovato il conratto, il 7.1.13 ho fatto domanda per la disoccupazione ordinaria avendo tutti i requisiti, il 10.1.13 ho firmato un contratto per un nuovo lavoro con un periodo di prova di 1 mese ma il 16.1.13 la ditta mi ha comunicato che non andavo bene e mi ha licenziato aquesto punto m chiedo posso rifare la domanda di disoccupazione e se si mi verrà accettata
    grazie

    • Matteo

      Secondo me devi correre al centro per l’impiego e rifare l’attastato di disoccupazione e poi chiedi li… anche se direi che ti spetta, sempre che rientri nei requisiti per la disoccupazione….

  • flavio

    ciao, volevo un informazione circa la tempistica dell’accredito su c.c. della mini aspi 2012, presentata verso la metà di gennaio 2012.
    grazie mille..

    • Matteo

      secondo me non riesci a pagare con quei soldi una vacanzina per San Valentino, arriveranno dopo…

  • antonello

    salve, a tutti ho lavorato 201 giorni con 14500 stipendio lordo, e 45 settimane nel 2012 , chi mi sa dire i contributi veri quali sono al diritto sono 45 sett. e al calcolo sono 38 e quando prenderei cosi lavorato? grazie tanto

    • spartacus

      Sono 45 purtroppo. Ti indennizzano 7 settimane. Tieni presente che se hai fatto malattia, infortuni o altri periodi indennizzati te li toglieranno da quelle 7 settimane. Difficile un calcolo preciso, credo intorno ai 1700 lordi

      • antonello

        grazie spartacus.
        tieni presente che il mio e un contratto a chiamata cioe’ mi retribuiscono le giornate lavorate ad. es il mese di dicembre ho lavorato solo 5 giorni e mi hanno attribuito 2 settimane contr. invece al diritto una per questo ti dicevo questo

        • antonello

          perche come ho sentiti i contributi al diritto sono quelli della pensione invece al calcolo inps li usa per la disoccupazione

        • antonello

          nessuno mi puo’aiutare?

      • antonello

        spartacus pero’ se l’importo e superiore ce’ il 25% in piu’come nel mio caso

        • Matteo

          il 25% in più è sulla parte della paga media mensile che supera i 1180 euro fissati… da sommare al 75% di 1180, togliendo le settimane non indennizabili dal calcolo, e soprattutto applicando le imposte!

          • antonello

            ciao matteo mi potresti aiutare , entrando nel mio estratto conto inps ho due voci contributi al diritto alla pensione 46 e al calcolo 38 in piu 14800 di stipendio lordo cosa calcolano loro e quando prenderei io per la mini aspi grazie

          • Matteo

            da quello che ho capito contano le 46 settimane, che sono le settimane lavorate, quindi il tuo stipendio medio mensile è pari a 1393 euro, e per la miniaspi 2012 quello che ti daranno mensilmente è pari al 75% di 1180, cioè 885 più 53 euro (che sono il 25% di 1393-1180), quindi totale mese 940 circa, o se vuoi 217 alla settimana. Considerando che hai già 46 settimane, al massimo ti possono indennizare 6 settimane (nel migliore dei casi, perchè potrebbero esservi giorni non indennizabili), quindi calcolatrice alla mano sarebbero circa 1200 Euro. Ovviamente non sono calcoli precisi e soprattutto non è la voce di un esperto che parla, ma di un semplice cittadino dotato di calcolatrice e legge di riferimento 😀 Non deve stupirti che la cifra sia bassa nonostante lo stipendio non sia poi così basso, perchè la ex requisiti ridotti va a ‘chiudere’ l’anno 2012 coprendo i ‘buchi’ in cui non hai lavorato e quindi non si possono superare le 52 settimane di totale. Spero di esserti stato utile

          • antonello

            utilissimo grazie tanto

          • Riccardo

            Scusa Matteo ma non pagano la metà delle settimane lavorate?
            Cosa centrano quelle non lavorate?
            Io con un reddito di 7300 con 17 settimane lavorate cosa andrei a percepire con la mini aspi 2012???
            Grazie

          • Matteo

            Si, è vero, pagano la metà di quelle lavorate, ma per un massimo di 52 settimane totali, quindi due limiti, metà delle settimane lavorate, e un massimo di 52 tra lavorate e quelle che ti indennizzerebbero.
            Passando al tuo calcolo, le settimane che dovrebbero indennizarti con mini aspi 2012 sono al massimo 9. Hai uno stipendio mensile medio di 1860 euro, quindi agli 885 vanno aggiunti 170 (dati dal 25% di ciò che eccede 1180), per un totale di 1054 al mese, ma poichè il calcolo è settimanale, sono 245 a settimana, considerando che le tue settimane indennizabili sarebbero 9, totale a credito 2200 euro (da va sottratto qualcosina che può essere l’irpef o se nel calcolo delle tue 17 settimane ve ne sono alcune non indennizzabili).

          • orazio

            matteo penso chhe ci sia un errore,7300 euro sono i soldi che lui a guadagnato……il calcolo dovrebbe farsi sui contributi versati,che dovrebbero essere di meno a confronto con quello che si incassa. dovrebbe essere così.

          • Matteo

            Io ho eseguito questo calcolo, basandomi anche sulla mia esperienza personale e ho visto che per il mio calcolo, già eseguito dall’inps, si sono basati sulla cifra che compare nel fascicolo previdenziale, sinceramente non ho controllato se era poi il lordo o meno di quello che ho preso, fatto sta che per il calcolo hanno usato quel dato che si vede dal fascicolo previdenziale online dal sito inps.

  • antonello

    cioe? non prendero’ niente

  • orazio

    Cioè scusate il calcolo per la mini aspi 2012 l ho capito benissimo…l’unica cosa che non si capisce bene e se loro fanno il calcolo Su i stipendi lordi o Su i contributi versati???

    • antonello

      orazio quindi quali vengono calcolati ?

      • orazio

        non so’ infatti la mia era una domanda,qualcuno fai i calcoli sommando i stipendi lordi qualcun altro prende come riferimento i contributi versati

        • spartacus

          Vediamo di chiarire un po: la base del calcolo è l’imponibile previdenziale, cioè la retribuzione al lordo di tutte le imposte previdenziali e fiscali. Per capirci troviamo questo importo nel cud previdenziale del sito Inps. Ora facciamo un un esempio (sia chiaro che è solo un mio pensiero). Imponibile lordo di 13 mila € con 32 settimane lavorate. Dividiamo 15.000/32 = 406,25. Ora per capire se siamo dentro il massimale dobbiamo moltiplicare per 4,33 ed abbiamo 1.759 che è la retribuzione media mensile lorda del 2012. Da tale retribuzione, siccome supera il massimale stabilito dall’Inps, si prende il 75% sui primi 1180 e il 25% sulla rimanenza. 1759 – 1180 = 579. Poi 75% di 1180 + 25% di 579 = 1029.75. Il risultato è l’indennità erogata mensilmente che divideremo per 4,33 per ottenere l’indennità settimanale = 237,82. Come abbiamo visto le settimane lavorate sono 32 e quindi ne verranno indennizzate 16. Dunque l’indennita sarà di € 3805 lorde. Attenzione, se nel 2012 avete usufruito di periodi indennizzati dall’Inps, tipo malattia, infortuni, maternità saranno considerati validi come imponibile ma non come giornate da indennizzare e verranno scalate dalle 16 settimane. Poi c’è da considerare che fra settimane lavorate e settimane indennizzate non si deve superare la somma 52, esempio: se uno lavora 45 settimane non gli saranno indennizzate 23 ma solo 7.

  • alfredo

    salve sono nuovo nel forum vorrei sapere se nel 2012 ho lavorato x 32 settimane ed ho presentato la domanda di mini aspi 2012 mi spettera kualcosa in kuando tempo ricevero delle informazione presentata il 07 01 2013 il reddito complessivo al netto e di circa 12000 se mi spetta kualcosa a kuando approsimativo grazie e buona gg

    • spartacus

      Le spetta se ha un contributo da lavoro dipendente versato all’Inps entro il 01/01/2011. Per quando è difficile dirlo direi che si risolve tutto entro 40/50 giorni, ma dipende comunque dalla sede e dalla quantità di pratiche da lavorare. Per il quanto è molto difficile capire, secondo un mio calcolo personale da prendere con le molle prenderai 230 € a settimana. Le settimane indennizzate dovrebbero essere 16. Attenzione, se durante il 2012 hai avuto episodi di malattia, infortuni o altre giornate indennizzate a qualsiasi titolo dall’Inps queste ti saranno defalcate dalle 16 settimane.

    • alfredo

      grazie a tutti x i kiarimenti vi terro aggiornati buona serata

  • eleonora 80

    salve ha tutti mi chiedevo se mi spettasse la mini aspi .ha lavorato con contratto indeterminato dal 01 02 2010 fino al 6 03 2012 ed ho fatto domanda di disoccupazione ordinaria dopo il questo periodo sono rimasta in gravidanza e mi spettano 13 mesi di disoccupazione che finira il 20 di aprile 2013 posso fare la domandina aspi pero nel 2011 ho lavorato tutto l anno nel 2012 soltato 70 giorni ni tocca ditemi grazie ha tutti bel sistema per aiutarci

    • spartacus

      Mi sembra di capire che nel 2012, fra ds e maternità, non hai periodi di disoccupazione. Se è così non credo tu abbia diritto.

  • antonello

    CHE COS’È

    L’indennità di disoccupazione mini-ASpI 2012 è un’indennità che spetta a tutti i lavoratori dipendenti che abbiano perduto involontariamente nell’anno 2012 la propria occupazione di natura subordinata. Spetta anche ai lavoratori che hanno cessato il lavoro per dimissioni avvenute durante il periodo tutelato di maternità (da 300 giorni prima della data presunta del parto e fino al compimento del primo anno di vita del figlio) o nei casi stabiliti dalla legge per giusta causa e risoluzione consensuale del rapporto di lavoro.

    REQUISITI
    poter far valere uno o più periodi di lavoro subordinato per almeno 78 giornate lavorative complessive nell’anno 2012
    poter far valere almeno 2 anni di anzianità assicurativa

    QUANTO SPETTA

    L’indennità, liquidata in una unica soluzione, è rapportata ad un numero di settimane pari alla metà delle settimane di contribuzione dell’anno 2012 nel rispetto del limite complessivo di 52 settimane.
    Il suo importo corrisponde a:
    75% nei casi in cui quest’ultima sia pari o inferiore ad un importo stabilit (pari per l’anno 2013 a 1.180 euro) e annualmente rivalutato sulla base della variazione annuale dell’indice ISTAT;
    Nei casi in cui la retribuzione mensile sia superiore al predetto importo l’indennità è pari al 75% dell’importo incrementato di una somma pari al 25% del differenziale tra la retribuzione mensile e il predetto importo.
    In ogni caso, l’indennità non può superare un massimale stabilito dalla legge.

    LA DOMANDA

    La domanda va presentata all’INPS, esclusivamente in via telematica, entro il 31 marzo 2013.
    N.B. Si ricorda che essendo festivi sia il 31 marzo 2013 che il 1 aprile 2013 l’ultimo giorno utile per la presentazione della domanda, è in base alle vigenti dispositive, il 2 aprile 2013.

    • antonello

      COSI CAPITE TUTTI

  • antonio

    Salve,ho fatto richiesta per miniaspi2012 tramite il mio patronato,solo che non è stata compilata on line ma su cartaceo…mi spiegavano che avevano delle difficoltà ad aggiornare la modulistica on line.Leggo che queste domande si presentano solo in via telematica,sono passati dieci giorno e sulla mia pagina inps non risulta ancora nessuna nuova domanda….devo preoccuparmi o devo solo attendere?Grazie

  • spartacus

    Non preoccuparti, i patronati normalmente portano il cartaceo all’Inps anche se l’invio on line è andato bene. Sanno benissimo che il sistema web non è ancora ben oliato.

    • antonio

      grazie mille!

  • moreno

    ciao a tutti,con la mini aspi 2012 se si dichiara di aver diritto alle detrazioni (lavoro dipendente ,familiari a carico…)si deve allegare il mod. mv 10? O semplicemente basta compilarlo e attendere l’acquisizione nella stessa sezione “richiesta prestazioni”?

    • spartacus

      Moreno se dichiari di aver diritto alle detrazioni del solo lavoro dipendente non è obbligatorio compilare l’mv10. Se invece hai famigliari a carico, dopo aver inviato la domanda dell’aspi (a differenza degli anf che te li fanno compilare automaticamente prima dell’invio della domanda) devi aprire e compilare e inviare il modello online che c’è nella stessa sezione.

  • carmela

    salve vorrei sapere se qualcuno di voi ha ricevuto la mini aspi 2012 con periodi lavorati l’ultimo trimestre 2012.Ora vi spiego la mia situazione:ho lavorato dal 10 maggio 2012 al 30 settembre 2012 e relativi mesi di ottobre/novembre/dicembre sono in cigs in deroga.Ho l’anzianità contributiva.Il punto è questo non vedendomi arrivare la dissocupazione mi sono recata all’inps e l’operatore mi ha risposto che la pratica è in evidenza solo che non è liquidabile perchè non hanno ricevuto i flussi emens relativi ai mesi di cigs.Ora io mi chiedo se le buste paghe sono di importo zero a loro cosa cambia?poi si sa che i flussi di dicembre arrivano anche il 16 febbraio.Io penso che ci sia sempre un problema per l’inps.A dimenticavo di dirvi che parlando col ragioniere mi ha confermato che i flussi di ott/novembre li hanno già inviati da tempo….grazie per chi saprà darmi qualche consiglio

    • spartacus

      So che i flussi del mese arrivano entro il mese successivo. Esempio: mese di Dicembre, flussi in arrivo all’Inps entro Gennaio.

  • mario

    scute mi potete aiutare io nel 2012 ho lavorato 30 settimane per un ammontatr di 14720 euro quanto mi speterebbe grazie a tutti mario

  • mario

    io l anno scorso ho lavorato 23 settimane per un guadagno di 1240euro e ho percepito 3525 euro di disocupazione requisitti ridotti quest anno ho lavorato 30 sett per un guadagno di 14720 . la mia domanda e ma mi spettano piu soldi dell anno scorso aiutatemi a capire vi ringrazio mario

    • spartacus

      Mario sono due conteggi diversi che è difficile capire anche quando sai il risultato. un mio calcolo risulterebbe intorno ai 3900 ma prendilo con le molle.

  • ciccio2777

    Buonasera stamattina mi è arrivata dall’Inps il foglio che la mia domanda per la disoccupazione mini aspi 2012 è stata respinta, motivazione che al 31/12/12 non posso far valere almeno due anni di assicurazione per la disoccupazione, risultando questa iniziata il 30/05/11; ora vi elenco il mio percorso lavorativo 11/12/1996 fino al 06/01/2010 esercito italiano presso ministero della difesa; 30/05/2011 fino al 30/09/2011 azienda come mulettista; 16/04/2012 fino 30/09/2012 presso ristorante come lavapiatti. Allora la mia domanda è come non posso avere due anni di assicurazione per avere diritto alla mini aspi? Grazie anticipatamente per la risposta.

  • spartacus

    Beh, la cosa è chiara purtroppo per te. Dovevi avere un contributo da lavoro dipendente versato prima del 01/01/2011. Da quello che scrivi lo hai versato il 30/05/2011. Il periodo da soldato non ti conta come versamento di contributi lavorativi.

    • ciccio2777

      Quindi 13 anni nell’esercito ed aver versato i contributi all’impdap non sono calcolati dall’inps come un qualsiasi altro lavoratore dipendente? Grazie cmq anche se ci contavo su questi soldi :((

  • alfredo

    SALVE A TUTTI LA MINI ASPI 2012 LA PRENDONO SOLO KI E ‘IN STATO DI DISOCCUPATO, HO E COME LA REQUISITI RIDOTTI KE BASTAVA KE LAVORASSI ALMENO 78 X L’ANNO PRECEDENTE ? IO HO LAVORATO DA GIUGNO 2012 A TUTTOGGI ,,, ED HO PRESENTATO LA DOMANDA ,MI SPETTERA’ CON UN REDDITO SPORCO DI CIRCA 13000,00 ED 32 SETIMANE ,, GRAZIE E BUONA DOMENICA ,,,ASP RISPOSTE

  • spartacus

    Vale anche per chi è occupato.

  • mario

    grazie spartacus per la risp speriamo sia cosi

  • gerardo

    selve ho fatto la domanda di mini aspi2012 a inizio mese quando mi arrivano i soldi

  • giovanni

    salve vorrei un chiarimento:sono stato in disoccupazione ordinaria dal primo gennaio 2012 al 22/07/2012 interrompendo la disoccupazione x un contratto di lavoro dal 23/7/2012 al 30/9/2012 ,poi ho lavorato “come exstra” 12 giorni nel mese di ottobre e 7 giorni nel mese di dicembre rimanendomi scoperti 73 girni..mi spetterebbe la mini aspi 2012
    rispondi

  • Giuseppe

    Ho percepito la mini aspi 2012, ma mi aspettavo un pò di più secondo voi cosa significa
    ” PER PAGAMENTO INDENNITA REQUISITI RIDOTTI DI 46 GIORNi” non riesco a capire io ho fatto 82 giorni 15 settimane questi 46 giorni cosa sono???

    • spartacus

      Pagano la metà delle settimane lavorate anche se non so come conteggiano le giornate. Secondo me fanno così 15/2/4,33*26. Arrotondano per eccesso.

    • antonello

      i 46 giorni sono la meta’ delle 15 settimane che hai lavorato cioe ti hanno pagato 7 settimane e mezzo che non erro. visto spartacus che qui i conti non tornano

  • maria1984

    salve volevo un chiarimento ho fatto la domanda mini aspi 2012 all inizio del mese quandro avro i soldi io aspetto vostre notizie grazie

    • spartacus

      Solo l’Inps potrà fare il giusto conteggio. Noi potremo solo dare degli importi molto pressapochistici conoscendo comunque tutti gli elementi per farlo: imponibile previdenziale, settimane lavorate e giornate già indennizzate all’interno del rapporto di lavoro.

  • maria1984

    spartacus mi sa dire quando mi liquidano la mini aspi ho fatto la domanda ad inizio mese grazie

  • LUCE

    Buongiorno,
    in questa lieta giornata (mio compleanno!!!) mi son messa a fare i conti per capire a quanto ammonterà la mia indennità di disoccupazione (mini aspi 2012). Ho letto attentamente le vostre domande e relative risposte ma non riesco a trovare soluzione al mio dilemma. ho lavorato per 38 settimane durante il 2012 ma part time 50% (19 utili per l’estratto conto). quale dato dovrò tenere in considerazione per il conto? 38 e quindi moltiplicare per 14 al fine di ottenere l’importo dell’indennità (52-38 =14) o per 9.5 (metà di 19)? grazie a tutti per ciò che riuscirete a chiarire

  • spartacus

    Auguri!!! Non saprei rispondere con esattezza ma faccio della congetture. Se dovessero prendere in considerazione il divisore 38 mi sembrerebbe giusto che le settimane indennizzate fossero 14.

  • Francesco

    Salve a tutti,io ho ricevuto oggi la comunicazione di pagamento inoltrato e relativo importo per la mini aspi 2012,il che avendo lavorato per lo stesso periodo nel 2012 come nel 2011 e con leggera retribuzione in meno,per lo stesso datore di lavoro,risulta che ho preso la metà dei soldi che ho percepito con la requisiti ridotti nel 2011

  • sabrina

    Salve! Ho inviato anch’io la domanda mini aspi 2012 ma non ho ancora ricevuto risposta. Il mio primo contributo da lavoro dipendente risale al 2005, e nel 2012 ho lavorato per 13 settimane per un importo lordo di 4.134,00 euro. Come andrà a finire? Grazie! E complimenti per il forum.

    • Francesco

      Fai conto te che con 14 settimane e importo lordo 9.520,00 ho percepito 1.407,00 euro netti e 1.827.00 lordi, 420 euro di irpef!!!uno schifo!!!e in ogni caso non battono i conti

      • spartacus

        So di uno con 7200 e 14 settimane = 1700 lorde, giorni 56. Comincio a pensare che formule e conteggi che fanno sono un segreto di stato.

        • Francesco

          E pensa a me giorni 49…..

  • orazio

    io ho fatto la domanda il 20.01.2013 sono passati 8 gg e sul sito inps non riesco a vedere domanda inoltrata…la domanda non risulta fatta. e’ normale?

  • Franco

    Salve Spartacus ho fatto la domanda il 14 vedo ogni giorno il sito Inps e mi dice domanda completata, i requisiti ci sono, mi devo preoccupare?

  • valentina

    salve,mi chiamo valentina e volevo capire se con queste nuove prestazioni aspi-mini aspi 2012-mini aspi normale mi può aspettare qualcosa!ho lavorato dal 1/01/2010 fino al 11/04/2012 poi la società cooperativa per cui lavoravo a chiuso.nel frattempo ero in maternità e l’inps a continuato a retribuirmela fino all’16/11/2012 nel frattempo avevo presentato domanda di disoccupazione ordinaria ma mi è stata rifiutata per il fatto che lavoravo presso una società cooperativa,in automatico mi è stato però concesso dalla regione la mobilita in deroga fino ad agosto 2013.Ora vi chiedo posso percepire aspi o miniaspi in quanto al fatto che nel 2012 non mi è stato concesso nulla!???vi prego chiaritemi le idee perchè una signorina dell’inps al telefono mi ha detto che mi spetterebbero entrambe una nell’anno 2013 alla fine della mobilità e l’altra di presentare domanda nel 2014, mentre il centro impiego mi riferisce di no in quanto non cè piu il tempo materiale per richiederle!non ci capisco piu niente cosa mi conviene e cosa posso richiedere.grazie mille!!!

  • spartacus

    Ma no, so di gente che ha fatto la domanda il 02/01 e ancora non gli risulta sul sito inps

  • Tatanka

    scusate, per vedere se la domanda di mini aspi mi è stata accettata e/o il pagamento inoltrato o disposto, dove devo cliccare sulla mia pagina inps?

    • massimo

      Fascicolo previdenziale/prestazioni richieste

      poi apri la domanda presentata ed avrai tutto il percorso 🙂

      • Tatanka

        grazie per la risposta, sono andato dove hai detto tu tuttavia nelle richieste presentate non risulta la domanda di mini aspi, risulta solo nella pagina consultazione domande dove mi dice che è stata protocollata e trasferita alla sede;
        è normale? oppure c’è qualcosa che non va?

        • disoccupazione mini-Aspi 2012

          vedi ..che se ci scrive da piu’ di 10 giorni la stessa cosa ..devi andare al inps per attivare il codice dispositivo

        • massimo

          si è normale… io l’ho fatta l’11/02 e fino a ieri avevo “traseferito in sede” e nella sezione delle richieste non compariva la mia richiesta.

          Ora ho un aggiornamento che risale al 17/1 dove la prima fase è stata completata ma l’hanno aggiornato solo ora… mentre nella consultazione domande ho ancora “traferita in sede”

          oltre tutto c’e gente gia pagata che ha ancora “trasferita in sede” come stato della domanda 😉

  • EMANUELE

    Salve, ho presentato domanda presso l ufficio CAF della mia provincia, avendo i requisiti richiesti, l ho presentata il 17 gennaio 2013. Ma quando avro’ la liquidazione?

  • carmine

    ciao sono Carmine, nessuno riesce a rispondere al quesito che ho posto il 6/01/2013????cosa mi consigliate???

  • ivan

    Salve, ieri mi hanno detto che il 31/01/2013 avro’il bonifco , ma mi hanno calcolato 116 giornate…..non mi hanno detto altro…

    • antonello

      e comera’ la tua situazione cioe’ settimane lavorate e contribuzione annua. cosi mi faccio due conti io .grazie

      • antonello

        IVAN

    • niko

      per sapere tutto ciò hai chiamato all’inps della tua città o sei andato direttamente di persona allo sportello?

      • spartacus

        Ecco due indennità pagate: 1) indennità lorda 1773, imponibile 2012 7232, settimane lavorate 22, settimane malattia 2, giorni indennizzati 56; 2) indennità lorda 1695, imponibile 2012 4474, settimane lavorate 30, giorni indennizzati 105. Qualcosa non mi quadra.

        • massimo

          ti hanno pagato in due sezioni?? 3500 euro circa in tutto?

          • antonello

            ha fatto dei paragono in due casi diversi………………

          • massimo

            ah.. beh facendo i calcoli con i giorni e non con le settimane avrebbero dovuto prendere 1200 euro e 1400 euro circa nei due casi..

            ma comunque vedo che pagano i giorni… per la meta delle settimane..

            il discorso è che noi possiamo mille calcoli ma loro hanno delle situazioni interne che non non conosceremo maiiiii e quindi la cifra puo essere piu alta o piu bassa.. e possono anche pagarti meno o piu giorni di quelli che credi..

            negli anno scorsi per 3 volte sono stato pagato per piu giorni di quelli che immaginavo e una volta sono stato pagato per un terzo dei giorni che credevo..

  • ivan

    inps della mia citta’ mi hanno de
    tto che ti verranno pagate solo 116 giornate, nn mi hanno voluto dire l’importo…..!

  • andrea

    salve, per favore vi chiedo una domanda il ho lavorato dal 01/01/2012 fino 21/12/2012
    posso chiedere la mini aspi 2012 ?? poi nel 2011 ho lavorato 1 mese nel 2009 2 mesi nel 2010 nulla grazie per favore

    • spartacus

      Si puoi richiederla, ti pagheranno solo quei 10 giorni, Ma hai provato a chiedere la ds ordinaria? Da quello che scrivi mi sembra che hai tutti i requisiti.

      • andrea

        ciao gentilissimo si l’ho gia richiesta disoccupazione requisiti ordinaria poi ti volevo chiedere gentilmente tramite sito del inps per la mini aspi 2012 mi chiede di inserire eventi cioè le giornate di malatia o infortunio perche ?? e dove vado a trovarle ?? grazie

      • andrea

        per favore sign. spartacus nel 2012 ho avuto 3 settimane di infortunio (causa caduto dallla scala) quei giorni vengono pagati ?? nella mini aspi 2012 per favore mi faccia sapere perche nel sito ce il quadro inserire eventi (Per evento si intende un eventuale periodo di malattia, maternità, infortunio, servizio civile nazionale, sospensione, passaggio in ruolo, attività autonoma o altro.)

        • spartacus

          Credo che quelle tre settimane ti verranno scalate come periodo già indennizzato. Dunque 10 giorni da indennizzare, tre settimane già indennizzate = zero. Senza contare che se ti accettano la ds ordinaria gli 8 giorni di comparto, successivi alla data di licenziamento, non sono indennizzabili. E’ solo un mio pensiero, faresti bene a fare la domanda comunque, non ci perdi niente.

  • Gianluca

    io ho presentato la domanda il 10 gennaio e solo oggi è iniziata la fase istruttoria ed è stata acquisita la domanda;
    vorrei chiedere, a chi ha avuto accolta già la domanda, quanto tempo è passato dall’acquisizione della domanda al suo accoglimento?
    grazie per le risposte

  • disoccupazione mini-Aspi 2012

    Salve . vorrei sapere se posso fare la domanda per la mini-Aspi2012 , subito in questi giorno tra il 29 gennaio e il 7 febbraio ..ma guardando sul sito del inps tramite pin .ho notato che il cud previdenziale ancora non e completto .manca il mese di dicembre quindi ancora il cud 2012 non e completo del tutto nel sito del inps , io lo avro in posseso nel 11 febbraio in forma cartaccea . cosa mi consigliate ? di farla adesso subito ? ho aspettare che il cud previdenziale sia completo del mese di Dicembre .. chi mi sa dare una risposta a questa mia domanda ? grazie a tutti

    • spartacus

      Prima la fai e prima ti verrà liquidata.

      • disoccupazione mini-Aspi 2012

        ma non conta il cud previdenziale ?

        • spartacus

          Si ma che senso ha aspettare che l’Inps abbia tutti i dati? Per esempio, i dati di Dicembre li ha entro oggi, 31/01. Se fai la domanda oggi prima che arrivi all’ufficio di zona passano 2 settimane, non era meglio che fosse già in sede?

  • gianluca

    salve ho presentato domanda mini aspi 2012 ma ho un dubbio… sono stato licenziato il 22/12/2012 ma gia dal 01/12/2012 non ho fatto nessun giorno lavorativo.. ora chiedo tengono conto delle settimane prima del licenziamento anche se non lavorate? qualcuno mi sa dire? grazie

    • spartacus

      Se non le hai lavorate non saranno segnate come settimane utili, quindi non terranno conto di questo periodo.

  • antonello

    l’importante che hai maturato 78 giorni lavorati nel 2012

  • gianni

    ragazzi vi spiego la mia situazione cosi’ mi aiutate a capire se posso fare la domanda mini aspi 2012..presento 1 settimana di lavoro nel settembre 2010…poi dal 09/2011 fino al 31/07/2012 ho lavorato con un contratto a chiamata nel settore della ristorazione…poi sono stato licenziato e assunto di nuovo il 5/08/2012 con contratto part-time sempre nel settore dalla ristorazione…con un totale di giornate retribuite pari a 108 nel 2012 e settimane utili al calcolo pari a 15…ps il mio contratto part-time è ancora in atto…grazie per la cortese attenzione

    • antonello

      non dovresti avere problemi, perche’ non importa se sei occupato o disoccupato,il fatto e’ che non so se calcolano i contributi al calcolo o al diritto

      • gianni

        quindi i requisiti ci sarebbero tutti?? speriamo bene:-)

  • massimo

    anche a voi il sito dell’inps non si apre?

  • Franco

    Ciao Spartacus oggi sono andato all’Inps, mi hanno detto che non hanno ancora elaborato nessuna domanda (circa 2000 in Basilicata) in quanto aspettano delle direttive dalla sede centrale di Roma, alcune regioni invece le hanno già elaborate e liquidate (il caso di alcuni utenti su questo forum) xkè sono state scelte come regioni pilota. Quindi noi che abitiamo in regioni che non sono state scelte come regioni pilota immagino che verremo liquidati con (spero non enorme) ritardo. In ultimo ti volevo chiedere, prendo già l’ordinaria, implica qualcosa sulla Mini Aspi, non è che devo aspettare che mi scada l’ordinaria per poter essere liquidato? Grazie.

    • spartacus

      Credo che all’Inps ti hanno detto una sciocchezza per giustificare la loro lentezza che magari non dipende direttamente da loro. Non ci sono regioni pilota. Riguardo alla contemporaneità dell’ordinari, sui tempi di istruttoria della mini non implica niente. Potrebbe influire sulle giornate da indennizzare nel senso che nel 2012 tra settimane lavorate e indennizzate dall’ordinaria o da eventi di malattia, infortunio, ecc…, non devi superare le 52.

      • Franco

        Scusa Spartacus, io nel 2012 ho lavorato per 32 settimane (dal 1 aprile al 30 settembre e dal 1 al 30 novembre) prendendo l’ordinaria con decorrenza 8 dicembre. Ho maturato gennaio, febbraio, marzo, ottobre e i primi 7 giorni di dicembre come periodo di inattività senza malattia, infortunio ecc. 127 giorni circa, mi spetta la Mini Aspi giusto?

        • spartacus

          Giustissimo. Per me funziona così: prenderanno in considerazione la metà delle settimane lavorate cioè 16. Dalle 16 toglieranno i primi giorni di dicembre non indennizzabili perché periodo di comparto, e i giorni che hai preso l’ordinaria. In pratica 4/5 settimane in meno.

          • mari

            ma non ci sto capendo più niente..con 18 settimane lavorate, 11 settimane in cui si ha percepito l’indennita di disoccupazione, praticamente la mini aspi non viene pagata??? allora la prende chi ha avuto la fortuna di contratti lavorativi più lunghi e chi ha lavorato pochi mesi no?

  • gianluca

    scusate ma lavorando anche un solo giorno in una settimana equivale a una settimana di contribuzione?

    • spartacus

      Si, ma no credere che sia un bene, vale sempre l’imponibile e la settimana vale come una unità da aggiungere al divisore.

  • MARIA

    Buna ` . Am o neclaritate si daca cineva mi-ar da un raspuns mi-ar fi de mare ajutoor .
    Eu anul trecut am facut cererea de somaj si mi s-a dat o suma de 2.100 euro pe tot anul . Acum am facut cererea “MINI ASPI 2012” si nu stiu ce s-a schimbat, 😐 Cati bani voi lua daca vor veni lunar ,sau la fel ca anu trecut 🙂 . (am lucrat de pe 25 Mai 2012 pana pe 16 sept 2012- cu unu salariu de 1.300 euro/luna . Va multumesc daca ma puteti ajuat ! 🙂

    • orazio

      anul asta calculu de facut este acesta: suma la toate contributele ce vi sau varsat in anul 2012 impartit la saptamanile sub contract(in cazul dmv aprox 16)…rezultatul impartitil la 100 si dupaia imultitil cu 75(ca sa gasiti 75% din contributele varsate saptamanale.odata ce ati gasit suma respectiva o imultiti cu jumatatea din sapt sub contract (daca aveti 16 sapt cu contract…..faceti suma ori 8)totalul ce va vine este suma ce va vor da. sper sa fi fost destul de clar. in substanta iei anul asta pplatesc 75% din contributele saptamanale pe o durata de jumatatea la sapt de contract.

  • andrea

    ciao ragazzi per favore nel far la domanda mini aspi 2012 dal sito del inps mi chiede di inserire giorni di infortunio o malatia cosa serve ??? poi dove le trovo ??? grazie voi come avete fatto

  • edimondo

    SALVE A TUTTIMA E POSSIBILE CHE SOLO DALLE MIE PARTI FAI UNA COSA OGGI E LA RISCUOTI DOPO 365 MILA ANNI, MINCHIA DELLA BURACRAZIA E DELLA COMODITA’ NON E’ POSSIBBILE .
    HO PRESENTATO DOMANDA MINI ASPI 2012 CON MIA MOGLIE IL 05/01/2013 E NON ABBIAMO RICEVUTO ANCORA NEANCHE UNA COMUNICAZIONE CHE E’ STATA ACCETTATA O QUANT’ALTRO ASSURDO LA PUGLIA DOPO DI TUTTO.

    • Franco

      se ti possa essere di consolazione, in Basilicata siamo messi alla stessa maniera, alcuni post sopra spiego la mia visita all’Inps di stamani.

    • spartacus

      Guarda Edmondo, sono anche io pugliese. Giusto per dirne una so di persone che hanno fatto la domanda il 02/01 ed è stata liquidata il 25/01.Credo che non sia questione di regioni, rispondo anche all’amico Lucano Franco, ne di mezzi, ma di organizzazione in ufficio e soprattutto uomini e voglia di fare.

  • andrea

    per favore ragazzi voi avete inserito le giornate di malatia o infortunio nel inoltrare la domanda online misi aspi 2012 ?? e me me li chiede (iserire evento)

    • spartacus

      Sembra strano dirlo ma in alcuni casi il sistema lo chiede, in altri no. Comunque non ha importanza, all’Inps già sanno se uno ha avuto questo tipo di eventi.

  • andrea

    salve ho lavorato dal 01/01/2012 al 21/12/2012 pero sono stato in infortunio (caduto dalla scala nel lavoro) di 3 settimane vengo pagato solo 9 giorno o anche le settimane di infortunio ? perche nel sito del inps nel inoltrare la domanda mini aspi2012 chiede anche eventuali giornata di malatia infortunio e …. ?? grazie

  • stefania

    salve…mi potete aiutare grazie???il mio dubbio atroce e questo..il 16 gennaio 2013 ho richiesto la mini aspi 2012…adesso sto facendo un lavoro determinato sino al 23 febbraio…poi avendo i requisiti x l aspi normale la posso richiedere uguale anche se ho richiesto questa mini 2012???? grazie.

    • gianluca

      credo che non dovresti avere problemi.

    • gianluca

      credo che non dovresti avere problemi se hai i vecchi requisiti.

  • valentina

    salve spartacus,mi chiamo valentina e volevo capire se con queste nuove prestazioni aspi-mini aspi 2012-mini aspi normale mi può aspettare qualcosa!ho lavorato dal 1/01/2010 fino al 11/04/2012 poi la società cooperativa per cui lavoravo a chiuso.nel frattempo ero in maternità e l’inps a continuato a retribuirmela fino all’16/11/2012 nel frattempo avevo presentato domanda di disoccupazione ordinaria ma mi è stata rifiutata per il fatto che lavoravo presso una società cooperativa,in automatico mi è stato però concesso dalla regione la mobilita in deroga fino ad agosto 2013.Ora vi chiedo posso percepire aspi o miniaspi in quanto al fatto che nel 2012 non mi è stato concesso nulla!???vi prego chiaritemi le idee perchè una signorina dell’inps al telefono mi ha detto che mi spetterebbero entrambe una nell’anno 2013 alla fine della mobilità e l’altra di presentare domanda nel 2014, mentre il centro impiego mi riferisce di no in quanto non cè piu il tempo materiale per richiederle!non ci capisco piu niente cosa mi conviene e cosa posso richiedere.grazie mille!!!

  • spartacus

    E’ un dubbio che abbiamo in tanti. Fino all’anno scorso non vi era nessun problema. Personalmente credo che riguardo alla mini aspi 2012 non dovrebbe cambiare niente.

  • Gianluca

    per chi ha avuto già accolta la domanda di mini aspi, potreste dirmi quali sono i tempi di durata della fase istruttoria?
    grazie

    • gennaro159

      ciao gianluca a me l inps ha detto 30 giorni

  • edimondo

    sicuramente è un problema di organizzazzione allacciandomi alla tua riosposta spartacus, ma come tu ben sai sentendo un po in giro a volte non è sempre cosi comq. speriamo in meglio perche oltre al lavoro che manca facciamo 13 anche con questo

  • Rosaria

    Salve , avrei una domanda sto compilando la domanda per il miniaspi 2012 , sono stata assunta nell’ottobre 2011 e il contratto è scaduto il 31 marzo 2012 , nella parte due della domanda mi si chiede di inserire il periodo del primo rapporto di lavoro , non capisco se devo inserire il mio primo lavoro ( che risale al 2008 ) o solo quello relativo al 2012 , qualcuno puo’ aiutarmi?

    • spartacus

      Devi mettere il primo della tua vita.

  • tiratalieni

    una domanda ragazzi per favore per la mini aspi 2012 ho avuto 2 settimane di infortunio ovviamente infortunio causato sul lavoro ho diritto prendere soldi ?? visto che pagano i giorno non lavorati grazie

    • spartacus

      Ti indennizzano il periodo in cui sei stato disoccupato. Le due settimane di infortunio non sono un periodo di disoccupazione.

  • antonio

    Rosaria quando ho compilato la domanda dal mio patronato mi hanno chiesto la data del mio primo rapporto di lavoro,non del 2012 ma del tuo primo lavoro in assoluto.
    Sono pugliese,ho fatto la domanda il 18 e tutto tace,sulla mia pagina inps non risulta neanche l’acquisizione,di questa miniaspi neanche l’ombra….attendiamo!

    • gennaro

      ciao antonio, ho presentato domanda di mini aspi2012 il 24 gennaio stamattina sul sito inps mi è stato comunicato: pagamento inoltrato quanto tempo ci vorrà ancora per l accredito sul cc postale?
      grazie

      • Gianluca

        praticamente in una settimana hanno completato la fase istruttoria, beato a te; io ho presentato domanda il 10 gennaio e solo il 29 mi è apparso sulla mia pagina inps la richiesta presentata e che la domanda era stata acquisita; speriamo che impiegano lo stesso tempo pure per me perchè ho un disperato bisogno di soldi
        Comunque per esperienze passate dall’accoglimento della domanda all’accredito su conto corrente ci vogliono intorno alle 2 settimane

        • gennaro

          ti ringrazio, ma tu hai controllato nella sezione inps richieste presentate?

  • oro

    Salve ho una domanda se qulcuno mi puo’ aiutare sono giorni che sto monitorando la mia domanda di disoccupazione ridotta effettuata da consulente il 03/01/2013 per l’inps e’ stata ricevuta il 15/01 e acquisita il 28/01 ma poi si e’ fermata chiedendo chiarimenti mi hanno fattto notare che non possono andare avanti perche mancano sull’estratto contributivo l’ultimo mese di lavoro, che comunque il vecchio titolare ha gia pagato in data 16/01.
    Come devo comportarmi e cosa posso fare?

    • spartacus

      Non devi fare niente, tecnicamente l’Inps ha ragione. Non capisco perché il consulente ha aspettato quasi due settimane prima di presentare la domanda.

  • vincenzo

    Salve volevo sapere ho fatto domanda mini aspi2012 ora il giorno 31 gennaio 2013ho perso il lavoro avendo lavorato dal 01luglio 2012fino al31 gennaio posso fare domanda mini aspi 2013 e come viene calcolata grazie

    • spartacus

      Si la puoi fare. Se ho ben capito la cosa come base mensile terranno conto dell’imponibile contributivo nel periodo febbraio 2012/ gennaio 2013 ma, avendo usufruito già della mini aspi 2012, ti pagheranno solo per la metà delle settimane lavorate nel 2013.

  • sabrina

    Scusate ma ho controllato nella sezione richieste presentate e mi dice che in data 31 gennaio avevano anche inoltrato il pagamento, poi annullato ( reiezione) ed infine porta esame del fascicolo completato tutto lo stesso giorno. Dopo, il silenzio. Che significa?

  • kimberly

    ciao, non riesco a capire come si fa a fare il calcolo del mini-aspi 2012. Ho lavorato per 41 settimane nel 2012, con uun mensile lordo di 1649 per 14 mensilità. Per favore aiutatemi. Grazie Kimberly

    • spartacus

      Purtroppo ogni tentativo per noi di decifrare la legge è stato difficile. Io ho fatto dei conteggi ma puntualmente non ho avuto riscontri.

  • mari86

    Salve ho fatto domanda mini aspi on line il 10/01 tramite il fascicolo previdenziale mi da come esito completato cosa vuol dire secondo voi?L’hanno accetta oppure no?invece da dove si invia la domanda mi da trasferita in sede…

    • massimo

      no.. devi aspettare che si svolgano tutte le fasi.. hanno solo acquisito la domanda… nella sezione dove si invia a molti rimane scritto “trasferita in sede” anche dopo aver ricevuto il pagamento 😉

  • Franco

    Spartacus, come ti dicevo qualche post sopra mi stanno liquidando l’ordinaria con decorrenza 8 dicembre, ora mi hanno messo in pagamento il mese di gennaio, però come ho verificato anche per il mese di dicembre non sono inclusi gli anf nonostante sulla copia della domanda fatta al patronato ci siano, come mai? è sopratutto posso averli durante il periodo di erogazione di questa ordinaria? Grazie.

    • spartacus

      Certamente si, fai presente al patronato la situazione oppure vai di persona all’Inps con tutte le carte che ti ha rilasciato il patronato. P.s.: anche per la mini aspi 2012 ti spettano gli Anf perché riferiti a periodi da disoccupato.

      • franco

        Quindi quando mi liquidano febbraio mi daranno anche gli arretrati di dicembre e gennaio giusto? scusa per tutti sti quesiti ma mi fa star meglio, non è possibile da parte dell’Inps fare certi errori, speriamo che me li accreditano il mese prossimo. Grazie ancora.

  • Giuseppe

    Salve,fatto la domanda per la miniaspi tramite patronato.tramite il sito dell’Inps ho verificato che è stata accettata ed è stato inoltrato il pagamento per metà febbraio ma questo corrisponde solo a 13 giorni,mentro io non ho lavorato nell’arco del 2012 circa 64 giorni.Ci sarà stato un errore nel calcolo?

  • spartacus

    Il fatto di come calcolano i giorni è ancora un mistero. Guarda sul tuo estratto conto, ci dovrebbero essere già le settimane dei contributi figurativi versati.

  • oro

    Gentilissimo Antonio, grazie per il consiglio ma dopo la battaglia di ieri mattina sempre in maniera diplomatica con l’impiegato dell’inps questa mattina ho trovato la domanda completata in tutta la sua grazia pagamento inoltrato incluso con data 01/02 speriamo bene!!!!

    • orazio

      scz oro,ma dove devo guardare per vedere anche la data del pagamento(ALCUNI VEDONO ANCHE L’IMPORT) anche a me da’ pagamento inoltrato, ma non vedo la data del pagamento. grazie

  • Ian Miles

    Ho fatto domanda mini aspi e me l’ahnno accettata,ho lavorato da gennaio a luglio 2012 e mezzo mese di ottobre sempre 2012,ho tre figli e moglie a carico,percepivo uno stopendio lordo di 1420 euro al mese..quanto mi spetterebbe di mini aspi?

    • Ian Miles

      qualcuno mi puo’ rispondere???

  • stefania

    ciao avrei una domanda da porre al signor spartacus.ho fatto la domanda mini aspi 2012 avendo lavorato con un contratto a tempo determinato dal 26/05/2012 al 03/09/2012 e quindi avendo tutti i requisiti e sto aspettando l’elaborazione della domanda. però ho lavorato nel 2013 l’1 e il 2 gennaio..vorrei sapere secondo te siccome il mio ultimo rapporto di lavoro finisce il 2 gennaio di quest’anno se rientrerei pure alla mini aspi 2013 avendo le 13 settimane negli ultimi 12 mesi?

    • spartacus

      In teoria potresti fare la mini aspi. Secondo me, ad essere fiscali ti pagherebbero un giorno, cioè la metà del periodo lavorato nell’ultimo anno sottraendo il periodo già indennizzato. così Voglio precisare che questo è il mio pensiero, magari non sarà così e ti consiglio di rivolgerti ad un professionista.

      • stefania

        ho capito cosa vuoi dire..vabbè intanto aspetto l’elaborazione della mini aspi 2012.ho solo un dubbio per la mini aspi 2012 perchè la mia anzianita assicurativa è del 31/12/2009 però ho lavorato solo quel giorno. secondo te quel giorno mi viene calcolato positivo per il requisito assicurativo?

      • stefania

        però io ricordo del mio ragazzo che l’anno prima prese l’indennita requisiti ridotti e l’anno dopo quella ordinaria e quindi per arrivare alle 52 settimane retributive uso gia quelle indennizzate dalla requisiti ridotti…a questo sono incerta se fare o non fare la mini aspi 2013

        • spartacus

          Si prima si poteva fare ora mi sa che la nuova legge ci ha fregato un pò tutti. Per l’anzianità va bene anche un giorno, importante che sia da lavoratore dipendente. Fai comunque la domanda, non ci perdi niente.

  • corrado

    110 giorni lavorati nel 2012 calcolate 3 settimane di indennità per 296 euro, lo scorso anno più o meno stessi giorni 3300 euro questa è l’unica verità…..

    • gennaro

      scusa corrado se non ho capito male quest anno prenderai meno di 900 euro?

      • corrado

        forse mi sono spiegato male, per aver lavorato 110 giorni l’indennità è di 296 euro questo è quanto ha preso un mio collega, a me che ho lavorato 146 giorni hanno calcolato 6 settimane ma ancora non hanno calcolato l’importo…

        • corrado

          l’unica certezza è che si prende molto ma molto meno rispetto ai requisiti ridotti…

          • gennaro

            Non ti fanno capire niente…. io ho lavorato 25 settimane con un ilmpnibile di circa 9220 euro
            in piu ho 2 figlie e moglie a carico e zero reddito a parte lo stipendio.
            chissa quanto mi arriverá.

          • stefania

            stai tranquillo mia sorella con due figli a carico e 4 mesi di lavoro a preso 2500

        • stefania

          sicuramente il tuo collega aveva pochi giorni scoperti per aver preso cosi poco

        • orazio

          dove lo vedi te i gg che ti hanno calcolato?

          • stefania

            facendo l’estratto conto conto vedi i giorni scoperti del 2012

          • corrado

            volevo solo far notare che con gli stessi requisiti si prendono parecchi soldi in meno rispetto al vecchio calcolo…poi ognuno sta tranquillo come crede…

          • corrado

            io con gli stessi giorni lavorati lo scorso anno ho preso 4800 euro ora voglio vedere con il nuovo sistema quanto mi spetta…io tanto tranquillo non sto…

          • gennaro

            Staremo a veder,e a me nel sito mi dice pagamento inoltrato e poi piu niente.
            chissa che sorpresa mi attende!!!

          • corrado

            sono nelle tue stesse condizioni, pagamento inoltrato dal 15 gennaio siamo a febbraio e ancora niente…

          • gennaro

            Una cosa è certa che non sapremo mai come effettuano i calcoli…..

  • Chris

    Ieri mi reco alla sede Inps competente della mia città per sollecitare la pratica di mini aspi 2012 e con grande sorpresa l’addetta alle domande di disoccupazione mi informa che la mia domanda è stata rifiutata in quanto non ho delle giornate indennizabili.
    Vi illustro la mia situazione: dal 2006 lavoro in un’azienda del settore alberghiero come lavoratore extra a contratto giornaliero(vengo assunto e licenziato il giorno stesso per un max di 3 vv a settimana) quindi per le giornate lavorative fatte nell’anno precedente nell’anno successivo soddisfando pienamente il requisito dei 78 giorni minimi percepivo la disoccupazione con i requisiti ridotti.
    Mediamente lavoravo sempre tra i 150-e i 165 giorni all’anno, e dal mio estratto contributivo avuto fino ad oggi con mia grande sorpresa dovuta sopratutto all’ignoranza in materia ho verificato che anche non essendo coperto 365 giorni all’anno come un fisso a contratto a tempo indeterminato avevo 52 settimane di contributi utili ai fini pensionistici,quindi fino ad oggi ho la bellezza come un dipendente a tempo indeterminato versati 6 anni di contributi nonostante lavoravo una media di 150 giorni.Anche lavorando un giorno in una settimana l’inps quella settimana me l’ha sempre contata ai fini pensionistici come piena.
    Con la nuova mini aspi rivalutata “mini aspi 2012” quello che sembrava un favore a persone come me ex percettrici di requisiti ridotti almeno nel mio caso si è rivelato un’arma a doppio taglio: se è pur vero che le giornate lavorate sono 149 nel 2012 essendo le giornate spalmate in 52 settimane automaticamente quello che era un diritto e lo è sempre stato per 5 anni è diventato un’optional con questa nuova riforma, in quanto per l’inps ( e qui il cavillo legislativo) prima avevo GIORNATE DA INDENNIZARE (365-149 ) ,adesso invece sono SETTIMANE e quindi NON INDENNIZABILI se ho lavorato per 52 settimane quali periodi di scoperto secondo loro adesso devono indennizarmi?!?!.
    Per la serie fatta la legge trovato l’inganno.
    Signor Maroscia spero che legga il mio commento e anche Spartacus se potete suggerirmi qualche informazione utile al mio caso sono bene accette.

    Grazie dell’attenzione

    • spartacus

      Che dirti, la legge, col senno di poi, è chiara anche se non avevo mai pensato a questo vuoto che hanno creato. E meno male che la Fornero diceva che la nuova normativa era più favorevole ai lavoratori. Per la verità hanno solo peggiorato tutto, creando un sacco di problemi ai lavoratori precari. Altro che universalità, mort#### loro.

    • corrado

      chris possiamo considerarci colleghi, anch’io lavoro in albergo come extra, non più di tre servizi a settimana ecc. però dal sito dell’inps fino ad ora risulta accettata la domanda e contabilizzate 6 settimane (non so per quale calcolo) pur avendo lavorato 52 settimane.
      Non avendo però ancora ricevuto soldi non sono molto tranquillo soprattutto dopo aver letto la tua “avventura”, teniamoci in contatto per vedere come va a finire.
      Saluti.

      • Chris

        Corrado ciao! è strano che ti abbiano contabilizzato 6 settimane se ne hai 52 lavorate,sei sicuro di non aver lavorato per 46 settimane?Controlla il tuo estratto conto contributivo che trovi sul sito dell’inps perchè ti pagano le settimane che non hai lavorato.

        Cmq ok teniamoci in contatto

        • corrado

          l’estratto conto contributivo riporta 47 settimane ma manca ancora dicembre. Intanto hanno contabilizzato 6 settimane di disoccupazione senza aspettare i dati definitivi, ora non so se mi liquideranno le 6 settimane salvo poi richiedermi i soldi oppure attendono ancora un po, intanto sulle richieste presentate risulta “pagamento inoltrato”…ti farò sapere…ciao

          • corrado

            chris proprio oggi sotto menu pagamenti trovo prestazione 2013 926,12 euro indennità per 35 giorni. Intanto dall’estratto conto risultano ancora i dati fino a novembre.
            Se mi arrivano questi soldi me li prendo poi si vedrà…ti faccio sapere..ciao.

          • corrado

            intanto una domanda: per il 2013 come ci regoliamo? aspi o mini-aspi? possiamo da subito inoltrare la domanda? ci spetta qualcosa? chi ha notizie in merito?

          • antonello

            con un lavoro a chiamata calcolano i contributi utili al calcolo no quelli al diritto

          • Chris

            Corrado! Sicuro ti manderanno a chiamare chiedendoti di resituire i soldi perche a conti fatti ti hanno pagato il mese di dicembre che in realta hai lavorato ma loro non lo sapevano! Per quest’anno…lavoriamo 13 settimane e poi chiediamo la mini aspi;piccolo problema la prenderemo per un mese e mezzo ma in quel mese e mezzo non dobbiamo lavorare perche per avere la mini aspi deve persistere lo stato di disoccupazione!!!!ci conviene?

          • corrado

            Chris c’è qualcosa che non mi convince.1) A loro è vero non risultano ancora i dati di dicembre ma ho provato il 3 febbraio a fare on-line la domanda per l’aspi (e in caso di reiezione chiedere la mini aspi) ebbene al penultimo step (quello relativo al riepilogo dei dati inseriti) mi dice “chiede all’INPS, presso la sede di xxxxxxx , l’indennità di ASpI per cessazione del rapporto di lavoro con l’azienda xxxxx, avvenuta in data 1 febbraio” come facevano a sapere quale fosse l’ultimo giorno che avevo lavorato? ho salvato la domanda senza inviarla e l’ho riaperta il giorno 5. Non ci crederai ma mi diceva “….avvenuta in data 3 febbraio!! Indovina quando avevo lavorato? il 3 febbraio!! Non ti sembra strano che sappiano in tempo reale i giorni in cui abbia lavorato? 2)secondo me noi siamo constantamente disoccupati, tanto è vero che sulla domanda cartacea che si faceva per la disoccupazione c’era la voce riguardante l’iscrizione al cpi che andava riempita. 3)dal momento che noi veniamo assunti e licenziati nello stesso giorno il giorno dopo se non lavori sei disoccupato (non abbiamo contratti che ci consentono di stare a casa per ferie, malattia o altro) quindi credo che questa situazione possa giocare a ns.favore.
            L’unico punto che vedo negativo è che nella nuova legge tra le varie figure che sono escluse dall’indennità mini aspi che sostituisce a tutti gli effetti i requisiti ridotti, c’è anche quella dei “collaboratori occasionali”. Se ci fanno rientrare in questa categoria siamo fritti.
            Ci si aggiorna.Saluti.

      • antonello

        perche loro calcolo i contributi al calcolo se vedete sono differenti da quelli al diritto

  • Ian miles

    Ho bisogno di una risposta,ho lavorato come terzo livello metalmeccanico da gennaio a luglio(1420 lordi)poi il mese di agosto con una ditta interinale 5à livello metalmeccanico artigiano,e infine 15 giorni a ottobre sempre con la ditta interinale,ho moglie e tre figli a carico..qualcuno o mi spiega quanto devo prendere,oppure mi indica come calcolare l’importo,lo devo sapere per ripianare dei debiti e per dare delle risposte certe..grazie

  • Micol

    Dovrei presentare domanda per mini aspi 2012, ma controllando il mio estratto contributivo sul sito dell’INPS ho notato che non risultano ancora acquisiti i mesi di ottobre,novembre e dicembre 2012 regolarmente lavorati. ( Periodo lavorato nel 2012 dal giorno 1 gennaio al 24 maggio e dal 18 settembre al 31 dicembre) Posso comunque presentare online la domanda o devo attendere che sull ‘estratto contributivo compaiano anche i mesi mancanti? Grazie per la risposta

    • gennaro

      Puoi presentarla è l inps che non ha aggiornato ancora la tua posizione contributiva

      • Micol

        Grazie per la risposta, indicativamente quanto impiega l’Inps ad acquisire i mesi lavorati mancanti? Posso velocizzare in qualche modo?

  • francesco

    quanti giorni passano dalla domanda prima di essere pagati?

    • stefania

      almeno una quarantina di giorni dall’invio della domanda

  • Tiziana

    Scusate io non riesco a farmi i calcoli, fino all’anno scorso era il 35% dell’imponibile netto scalato il tfr. Adesso come devo fare, io lavoro 3 mesi e mezzo, mi rilasciano un cud da 4600 euro circa, se faccio il vostro calcolo mi esce la metà rispetto a prima. E cioè 4600/14 settimane x 4.33/100 x 75 = 1067 euro! E’ così? Grazie se mi risponderete

    • gennaro

      Il calcolo è esatto solo che 1067 è l importo mensile.
      quindi devi fare il calcolo per la metà delle settimane retribuita.
      quindi 1067 per le mensilità la meta delle settimane lavorate.

    • spartacus

      Ha ragione Gennaro, almeno così sapevamo che si doveva calcolare. Ma ancora nessuno è riuscito a capire. 4067 / 4,33 * 7.

  • antonio

    Salve a tutti io ho fatto domanda di mini aspi 2012 l 8 gennaio ma so ke sarà rifiutata in quanto non ho l anzianità richiesta! Ma nel 2013 ho. Una settimana lavorativa cioe dal 20 al 27 gennaio ora posso fare domanda di mini aspi quella. Nuova ? Le 13 sett peró le ho nel 2012 si collegano vero? Attendo risposte per favore! So che è un sito molto affidabile! Grazie in anticipo!

    • spartacus

      Si, nel tuo caso sono valide tutte le settimane lavorate dal 28/01/2012 al 27/01/2013.

  • filadelfio

    Salve a tutti…io ho tutti I requisiti che richiede la mini asp l’unica cosa che non ho capito e se ne ho diritto avendo dato le dimissioni…

    • gennaro

      Dipende dal motivo delle tue dimissioni

    • spartacus

      Se il tuo ultimo rapporto si è chiuso con le dimissioni non ti danno diritto a niente, eccetto quelle giusta causa.

  • stefania

    SALVE…SUL SITO INPS..MI DICE…DOMANDA DI DISOCUPAZ MINI ASPI 2012 COMPLETATA..COSA SIGNIFICA?????GRAZIE.

  • renata

    Buonasera !!! ho una domanda. il 19 gennaio ofatto la domanda di disoccupazione mini-aspi, e ancora non ho ricevuto la risposta, volevo sapere quando mi arivano il soldi.

    • renata

      gentilmente!!! mi po rispondere qualcuno!!! grazie..

    • spartacus

      Devi ancora aspettare almeno 20/30 giorni.

    • Dadda

      io l ho fatta il 3 gennaio….ancora niente, ma mi dice “pagamento inoltrato”….

  • gennaro

    Che è stata esaminata ora il prossimo passo sarà pagamento inoltrato

  • renata

    grazie Genaro per la risposta, buona serata

    • gennaro

      Di niente… buona sareta anche a te.

  • Alessio

    Salve a tutti mini aspi 2012 presentata il 02.01.2013 istruttoria e acquisizione completate il 10.01.2013. Secondo voi quando verrà liquidata? Poi altra domanda le giornate lavorate come Co.co.pro. vengono conteggiate dall’inps come giornate lavorate? In quanto non mi sono mai state date buste paga ci sono solo i flussi emens in gestione separata! Spero qualcuno mi risponda. Cordiali Saluti

    • gennaro

      Dipende, ma a te c e scritto pagamento inoltrato?

      • Alessio

        no solo istruttorie ed acquisizione completata 10.01.2013. Qui a Montepulciano (SI) non hanno voglia di lavorare sti statali

      • Alessio

        Sai anche come funziona coi giorni come co.co.pro. i flussi emens che arrivano all’inps indicano i giorni effettivamente lavorati? Buste paga mai ricevute co sti contratti. ho visto che il committente versa il 27.72 % di contributi. mah se qualcuno o te sai qualcosa fammi sapere

        • spartacus

          Il periodo co.co. pro. non è un rapporto di lavoro dipendente, non verrà preso in considerazione per la mini aspi.

  • marco

    ciao Antonio.
    Mi potresti spiegare gentilmente come inviare la richiesta online min aspi ex requisiti ridotti? Non riesco a trovare sul sito inps dove andare per compilare la richiesta…se gentilmenti mi spieghi passo per passo…grazie

    • spartacus

      Devi avere il pin dispositivo altrimenti ti conviene rivolgerti al patronato. Se c’è l’hai entra nella tua pagina, vai su invio domande dia prestazioni a sostegno del reddito/Aspi, disoccupazione, mobilità ecc…/indennità di Aspi e mini Aspi/mini Aspi 2012/invio domanda.

      • Armandooo

        ciao Spartacus..mi puoi aiutare..devo sapere che periodi si mettono ..se se ha piu periodi in 1 anno ..ad esempio del 2012 ho avuto 5 contratti .ma per la stessa ditta..gli devo mettere tutti ..ho solo l’inizio e la fine ?

  • Simona

    Buonasera,
    avrei bisogno di qualche chiarimento.. se qualcuno può aiutarmi!
    Ho fatto la domanda di disoccupazione “mini-ASPI 2012” l’11 gennaio al Patronato.
    Ho fatto un lavoro stagionale e secondo l’App dell’INPS nel mio “estratto conto contributivo” risulta:
    (Retribuzione) 5799
    (Contributi utili al diritto) 22 settimane
    (Contributi utili al calcolo) 13

    Non riesco a capire che tipo di calcolo dovrei fare per sapere l’importo, e soprattutto, ho letto che qualcuno di voi riesce a visualizzare lo stato della propria pratica, addirittura con le info su quando e quanto gli verrà accreditato..
    Ma dove bisogna andare per fare tutto ciò??? io sul sito dell’INPS mi sono letteralmente persa!!
    AIUTO please.

    • stefania

      devi entrare sul sito dell’inps andare a fascicolo previdenziale del cittadino, da li cliccare prestazioni,cliccare l’ultima richiesta in basso sempre se ne hai altre,una volta che si visualizza la richiesta premere il numeretto 1 che si trova sulla sinistra e ti visualizzi tutte le fasi…se trovi sulle fasi pagamento inoltrato vuol dire che sei in pagamento…per vedere il giorno in cui sei in pagamento devi uscire da fascicolo previdenziale del cittadino ed entrare a domande sostegno del reddito,cliccare servizi di utilita dopo di che pagamenti e vedi il giorno….

      • Armandooo

        ciao mi puoi aiutare ?

    • antonello

      secondo me calcolano i contributi al calcolo

  • Claudiap

    Buongiorno a tutti, ho letto attentamente i vari post prima di scrivere e vedo che il mio caso non è stato toccato, quindi aprofitto di questo spazio per chiedere una vostra opinione o commento in merito..
    Mi sono licenziata per giusta causa il 30 gennaio 2013, ho diritto alla disoccupazione ordinaria e non alla ridotta perchè ho tutti i requisiti contributivi, ma ho diritto alla DISOCCUPAZIONE ORDINARIA NON AGRICOLA o alla ASPI? io ero convinta rientrassi nella NUOVA ASPI, ma inoltrando domanda on line si fermava alla prima schermata senza darmi la possibilità di completarla..
    Ho chiamato il contact centre con cui ho fatto la domanda in linea, e alla fine scopro che l’operatore ha compilato la domanda scegliendo l’opzione DISOCCUPAZIONE ORDINARIA NON AGRICOLA, sostenenedo che io non avevo diritto alla MINI-ASPI(!!!!)anche se molto gentili e disponibili, forse c’è uin po di confusione anche per il contact centre..
    Per curiosità ho provato a simulare una seconda domanda sempre nella sezione DISOCCUPAZIONE ORDINARIA NON AGRICOLA, e non mi fa andare avanti perchè il sito sostiene che io dovrei inoltrare la domanda secondo L’ASPI!!
    sono in confusione… spero solo che l’INPS mi contatti quanto prima per chiarire…
    altro piccolo dubbio: l’operatore mi poneva le domande che le schermate gli presentava, tra le quali mi chiedeva se avevo diritto all’ndennità di preavviso… Io ho diritto perchè mi osno licenziata per giusta causa senza preavviso, mentre l’operatore ha indicato NO!
    ho già capito chem i dovrò fare la trafila burocratica non ostante i mezzi telematici!!
    buon continuo

    • spartacus

      Per quanto ne so la tua indennità deve essere l’Aspi. Molto probabilmente l’operatore ha fatto confusione. Credo che sia meglio andare in ufficio e chiarire la situazione con un addetto allo sportello.

  • Armandooo

    Ciao ..mi puo dire qualcuno .. che cosa si deve mettere nella mini-Aspi 2012 come periodo di lavoro ..se una a piu periodi di lavoro in 1 anno .. ad es : 9/1/12 fino il 9/3/12 e poi 20 /08/2012 fino il 15/10/2012 poi dal 15/10/2012 fino il 14/12/12 sempre nella stessa ditto ..cosa devo mettere nel campo periodo di lavoro ?? tutti i periodi .o solo dal inizio del anno alla fine ??

    • spartacus

      Ogni rigo va usato per un rapporto di lavoro che hai fatto nel 2012. In presenza di più rapporti vanno compilati altrettanti righi.

  • Armandooo

    mi aiuta qualcuno ??

  • massimo

    Io l’ho presentata l’11/1/2012 ma il pin mi è diventato dispostivo il 17/12 data in cui hanno completato l’acquisizione..il call center mi ha detto che cmq risulta dal 11/1 anche se il pin è diventato dispositivo dopo..
    Detto questo ancora non ho aggiornamenti,ho sempre “istruttoria in prima istanza” con data inizio e ancora non conclusa.. sperimo che in questa settimana so’ qualcosa

  • Armandooo

    qualcuno sa se si devono mettere piu periodi di lavoro nella mini-aspi ho solo dal inizio alla fine del anno ? ?

  • Armandooo

    qualcuno sa se si devono mettere piu periodi di lavoro nella mini-aspi ho solo dal inizio alla fine del anno ? ? grazie mille a chi mi aiuta

    • Alessio

      Ci devi mettere l’inizio e la fine di tutti i periodo di lavoro dipendente e ovviamente sotto scadenza metti altro (se è finito il contratto). mi raccomando perchè so puntigliosi sti statali e i contributi li vogliono subito ma quando te li devono da ci mettono anni. la mia è in istruttoria in prima istanza dal 10.1.2013 presentata il 2.1.2013. roba da matti

  • Armandooo

    quindi cosa devo mettere Alessio

  • Armandooo

    se ne ho 5 .. se ho iniziato il 9 gennaio ..ma la fine del ultimo contratto e il 16 gennaio .. devo mettere cosi ..ho gli devo mettere tutti in fila..

  • Armandooo

    16 dicembre..scusa

    • Alessio

      No devi mette per esempio

      Azienda x – data di inizio 9 gennaio – data fine 16 febbraio
      Azienda y – data di inizio 20 febbraio – data fine 25 marzo

      insomma tutti i contratti che hai fatto con data inizio e data fine di ognuno di loro senno si incavolano e te la rigettano

  • giovanni

    salve spartacus volevo un informazione ho presentato domanda per la mini aspi il 04/01/2013 il 16 gennaio trovo sul sito aquisizione calcolata e pamento inoltrato il 30 gennaio in pagamenti sempre sul sito trovo l ‘importo pagato ma ad oggi sul conto non ho ricevuto niente e possibile? o bisogna aspettare altri giorni per ricevere affettivamente sul conto l’indennità saluti

    • spartacus

      Quello che hai letto è il pagamento, per la disponibilità vai su invio domande prestazioni ecc../utilità/pagamenti

  • Simona

    Buongiorno,
    vi scrivo nuovamente perché purtroppo non riesco a risolvere il mio problema.. se qualcuno può aiutarmi!
    Ho fatto la domanda di disoccupazione “mini-ASPI 2012″ l’11 gennaio al Patronato.
    Ho fatto un lavoro stagionale quest’estate, da aprile a settembre, e secondo l’App dell’INPS nel mio “estratto conto contributivo” risulta:
    (Retribuzione) 5799
    (Contributi utili al diritto) 22 settimane
    (Contributi utili al calcolo) 13
    Non riesco a capire che tipo di calcolo dovrei fare per sapere l’importo, e soprattutto, ho letto che qualcuno di voi riesce a visualizzare lo stato della propria pratica, addirittura con le info su quando e quanto gli verrà accreditato..
    Ma dove bisogna andare per fare tutto ciò??? io sul sito dell’INPS mi sono letteralmente persa!! e adesso non riesco neanche + a entrare nella sezione “servizi per il cittadino”, forse c’è un problema nel sito?
    AIUTO please.

    • gennaro

      Simo dovrebbero essere intorno ai 2500 secondo un mio calcolo

  • Simona

    grazie mille!!

    io avevo provato a fare due conti, calcolando però i giorni e non le settimane:
    5799/100 *75/97 (gg di lavoro) *48.5 (metà dei gg)= 2174.625
    ma così non calcolerei i mesi non lavorati..
    Uffff..
    Tu che calcolo hai fatto??
    Grazie!

    • ciccio

      con il calcolo che ho fatto io, vengono sui 1905.00. io ho fatto la metta dell’imponibile fino a 1180,00 fai il conto al 75% la rimanenza al 25%

  • giovanni

    salve antonio volevo un informazione ho presentato domanda per la mini aspi il 04/01/2013 il 16 gennaio trovo sul sito aquisizione calcolata e pamento inoltrato il 30 gennaio in pagamenti sempre sul sito trovo l ‘importo pagato ma ad oggi sul conto non ho ricevuto niente e possibile? o bisogna aspettare altri giorni per ricevere affettivamente sul conto l’indennità saluti

    • giovanni

      nessuno risponde

  • Simona

    Sono riuscita ad accedere finalmente alla sezione “Servizi per il cittadino” e “fascicolo previdenziale” e “Richieste presentate”, grazie alle info di Stefania!
    Leggo:
    FaseISTRUTTORIA in prima istanza data inizio 14/01/2013
    Attività ACQUISIZIONE data inizio 14/01/2013 data fine 14/01/2013 esito COMPLETATA.
    Cosa significa??
    mi sembra di aver letto qui che ci sono 3 fasi, giusto?
    Quindi io sarei a metà strada..
    Vorrei anche capire, se qualcuno di voi ha già ricevuto il pagamento, qual’è il calcolo + approssimativo da fare!
    Grazie mille!!

    • massimo

      singificha che in realta hanno solo acquisito la domanda e devono ancora fare i vari controlli e calcoli.. sei nella mia stessa situazione 😉

      • Simona

        doh! -.-
        Speravo di riuscire ad averla entro febbraio..
        Tu sai + o meno il calcolo per sapere quant’è l’indennità di disoccupazione???
        Grazie!

    • stefania

      significa che la domanda sta in fase di elaborazione…una volta che nelle fasi trovi ”pagamento inoltrato” vuol dire che è stata accolta e riesci a vedere entrando a domande sostegno del reddito,servizi utili,pagamento, vedi il giorno del pagamento

      • Simona

        Grazie mille Stefania!
        Spero si velocizzi la procedura.. e di riuscire ad avere l’indennità di disoccupazione entro febbraio!!

        • Azzurra

          anche io sulla mia pagina inps ho la dicitura “pagamento inoltrato” pero’ nella sezione pagamenti disposti non c’è traccia di nessun pagamento.. Qualcuno mi fa sapere se è una cosa comune?

          • gennaro

            ciao azzurra, anche a me pagamento inoltrato e poi piu niente.
            chissa cosa combinano in qussti uffici inps…………… non ti fanno capire niente!!!!!!!!!!!

        • stefania

          spero anche io perchè sto nella tua stessa situazione

      • gennaro

        Ciao stefy…. siamo tutti nella stessa barca!!!

        • Simona

          Visto che il mio Mac si rifiuta di farmi entrare alla sezione “servizi per il cittadino” e quindi di controllare con il pin lo stato della mia pratica 🙁
          ho chiamato direttamente l’Inps e ho chiesto direttamente all’operatore di controllare.. Comunque mi ha confermato che in media ci vogliono 3 settimane perché sia conclusa la pratica.. quindi io dovrò aspettare sicuro fino a metà mese!
          Se qualcuno di Voi è riuscito ad avere già l’accredito potrebbe aiutarci a risolvere il dubbio amletico sul calcolo da fare?! Non mi interessa fare i calcoli in tasca a nessuno sia chiaro, ma vorrei la “formula” per farmi un’idea di quanto sarà la mia mini-aspi!
          Grazie mille!

  • giovanni

    adesso sul sito inps visualizzo la mia indennita importo pagato xxxx ma sul conto ancora niente quanto tempo passa ancora un saluto

    • gennaro

      ciao giovanni… credo gia da domani.
      quando hai presentato la domanda?

  • giovanni

    il 4 gennaio il e il sedici gia leggevo aquisita calcolata e pagamento inoltrato e giorno 30 cioe giovedi ho visto la il mio importo ma sul conto ancora niente

    • gennaro

      a dirti la mia mi sembra strano.

      • giovanni

        si cosi e andata il sedici hanno aquisito calcolato e poi pagamento inoltrato e il 31 ho visto su pagamenti 2013 importo pagato di xxxx ma sul conto ancora niente dovro chiamare il servizio al telefono

        • corrado

          una volta entrato con il pin dispositivo sul sito inps devi andare su “invio domande di prestazioni a sostegno del reddito”, poi sul menu di sinistra servizi di utilità e quindi pagamenti disposti, li trovi i pagamenti effettuati negli anni, clicca su “prestazione” 2013 e trovi la data di disponibilità del bonifico.Saluti.

          • gennaro

            ciao corrado ho visto anche io in pagamenti disposti ma mi da solo quelli vecchi cioè degli anni addietrio.
            sarà ancora presto?

      • gennaro

        fossi in te chiederei anche in banca o in posta cioe dove hai chiesto l accredito.

  • giovanni

    ok adesso controllo vi aggiorno

  • giovanni

    ok grazie corrado gia visto il giorno in cui trovero l’ accredito diponibile sul mio conto ciao a tutti e grazie

  • gennaro

    Salve spartacus,
    nella sezione estratto conto c e scritto: 2012 settimane indennizzate 25 al calcolo 25 non dovrebbero essera la metà?

  • spartacus

    Ma no, le settimane indennizzate dall’Inps sono sempre uguali sia al calcolo che al diritto. Ma scusa, ti hanno indennizzato 25 settimane solo con la mini 2012???

    • gennaro

      questo non lo so perchè nel sito inps da giorni mi dice pagamento inoltrato e nient altro.
      nella sezione pagamenti disposti mi da solo pagamenti antecedenti.
      che tu sappia anche l anf per la mini aspi 2012 viene calcolato per la metà delle settimane lavorate??

  • gennayo

    io non capisco….l’anno scorso erogati 2700€ con 5 mesi non lavorati , quest’anno 685€ con 3 mesi non lavorati…..vai a capire come fanno i calcoli….

    • gennaro

      Ciao… mi sembra davvero molto poco rispetto all anno scorso.

      • gennayo

        incluse anf e detrazioni varie…

        • gennaro

          Mi sembra davvero troppo poco non è che hanno sbagliato il calcolo?

          • gennayo

            vai a dirglielo che hanno sbagliato i calcoli…..!

  • NICOLA

    ciao sono Nicola sono in ansia per la mia situazione vi spiego.
    il 31.12.2012 non mi e stato rinnovato il contratto così il 7.1.2013 ho presentato la tramite caf la richiesta di disoccupazione avendo tutti i requisiti richiesti, il 10.1.2013 ho ricevuto un’offerta di lavoro a tempo indeterminato con un periodo di prova di 1 mese ma il 16.1.2013 mi e stato comunicato il non superamento della prova sono andato al centro per l’impiego ad iscrivermi e sono andato al caf il quale mi ha fatto inoltrare un’altra domanda (aspi)nel frattempo l’inps mi ha comunicato che la richiesta del 7.1.2013 era stata accettata, adesso mi chiedo avrò diritto all’aspi

    • Ciao Nicola, quanti giorni hai lavorato per questo nuovo lavoro? Se non hai superato i 5 giorni puoi compilare il modello DS56bis telematicamente o tramite patronato, in questo modo continuerai con la disoccupazione ordinaria.

      Questo modello dovrai compilarlo anche se hai superato i 5 giorni. IN questo modo si interromperà la disoccupazione ordinaria e comincerà la nuova ASpI.

      Comunque il mio consiglio è di recarti direttamente all’INPS e spiegare bene a loro la situazione.

      • paolo

        ciao antonio oggi ho parlato con spartacus e mi sono spiegato male,io lavorato nel 2011/2012 con due ditte diverse edile.complessivo 45 settimane..sono stato licenziato a novembre 2012…facendo il calcolo nel 2012 ho 29 settimane totale 11,850…ma mi hann accetata il trattamento speciale edile,,posso presentare la mini-aspi2012 per il restante delle settimane del 2012 grz mille asp risp

  • gennaro

    ragazzi volete sapere l ultima?
    il patronato mi ha sbagliato la richiesta di anf per la mini aspi 2012
    mi ha chiamato l inps e mi ha convocato per domani mattina!!!!
    quindi la domanda è ferma da giorni mentre il sito inps mi diceva da tempo pagamento inoltrato!!!! siamo lontani anni luce dagli standard europei!!!!!!!!!!!!!!!!!1

    • spartacus

      Un consiglio che vale per tutti, dopo aver fatto la domanda al patronato, esigete la copia cartacea ed andate all’ufficio Inps più vicino per consegnarla. La cosa vale anche per chi la fa on line.

  • Azzurra

    l’importo della mini aspi è dato da un calcolo che tiene conto che non si puo’ superare la differenza tra le settimane di un anno solare e la metà di quelle effettivamente lavorate, giusto? per dire se io ho lavorato 38 settimane me ne indennizzano 19 perchè 52-19=33 che è un numero inferiore a 38…

    • gennaro

      Ciao azzurra io ho lavorato 25 settimane nel 2012
      Quante me ne verranno indennizzate per la mini aspi2012?

      • Azzurra

        A prescindere Gennaro che penso che quanto scritto sopra penso sia sbagliato perchè ho letto altri post che dicono che si fa cosi: 52 (settimane in un anno)- settimane lavorate; nel mio caso 52-38= 14, quindi anche se la metà di 38 è 19 me ne dovrebbero indennizzare 14 perchè 19 supera la differenza tra lavoro di un anno in settimane e settimane effettivamente lavorate.. nel tuo caso, poichè 52-25= 27 e la metà di 25 è 12,5 e questo numero non supera 27 ti indennizzano 12,5 settimane.. per cui, se la formula è come ho letto in uno di questi post: imponibile sett. lavorate/sett lavorate *4,33/100*75 con questa trovi l’indennità mensile che devi moltiplicare a 12,5.
        Supponendo che tu abbia,ad esempio, un imponibile di 7000/25*4.33/100*75= 909.30 (indennità mensile). Io dato che pagano a settimana questo importo l’ho ridivido per 4,33 per ottenere l’importo settimanale; in questo caso 909.30/4,33=210 che moltiplicato per 12,5 fa 2625€.. tuttavia il calcolo lo sanno solo loro come lo fanno perchè leggo di tanti che si lamentano che l’importo è molto meno di quanto presupposto.. Secondo me tengono conto di tanti altri fattori a noi cittadini sconosciuti (tipo le trattenute..chi magari ha famiglia e/o figli non ne ha o ne ha di meno, viceversa per gli altri..etc..etc..) Cmq nel mio caso non appena so l’importo vi dico se si sono avvicinati a quanto da me stimato.. Io dovrei prendere sui 3365€ (magari..ma ho tanto timore di rimanere male come tanti altri…)Azzurra

        • gennaro

          Grazie azzurra, in effetti è il calcolo che faccio io e cosi facendo non fa una piega.
          il mio imponibile è 9220 in 25 settimane in piu ho fatto richiesta di anf e il mio conteggio si aggira sui 3500 al netto dell anf.
          domani vado all inps e cosi mu faccio dire elementi di calcolo e detrazioni e ti faccio sapere.

          • Azzurra

            Grazie mille Gennaro..Se mi aggiorni mi fai una cortesia… 🙂

          • gennaro

            Domani ci devo andare perche il caf mi ha sbagliato la richiesta pre gli ass fam. E quindi mi hanno convocato.
            appena so qualcosa ti aggiorno anche perche non si capisce niente.
            chi dice calcolo sull imponibile chi dice sui contributi versati chi sulla retribuzione di fatto ecc ecc. domani sapremo la verita!!! Tu in che settore hai lavori?

          • Azzurra

            nella Logistica

          • Azzurra

            Io nemmeno mi ricordo se ho fatto richiesta di anf..lo chiedeva direttamente nella domanda? Io ho rifatto l’invio della richiesta annuale delle detrazioni fiscali..ma non so se sono la stessa cosa..L’anf è quello per i figli giusto? se già li ha percepiti il papa non credo che io ne possa fare richiesta..

          • gennaro

            Va fatta separatamente ma presentata con la richesta di mini aspi2012
            dipende se i figli sono a carico tuo o del papá.

        • Aurora

          Ciao Azzurra, io ho nel 2011 lavorato 20 settimane e ho percepito 4019 euro e nel 2012 37 settimane e ho percepito 6142 euro quanto andrei a prendere ??

    • spartacus

      Le tue settimane da indennizzare non potranno essere più di 14. Da queste 14 ti toglieranno eventuali settimane già indennizzate da malattia.

  • stefano

    salve..volevo sapere informazioni..relative..al mia posizione…io ho lavorato..dal26 /08/2011 fino al 23/ 12/2011 poi dal 04/01/2012 al 22/12/2012 ho presentato domanda al patronato mini aspi2012 ma nn ho ankora notizie volevo solo sapere se ne ho diritto…e circa se dovrei percepire qualkosa quanto? grazie…la domanda lo presentata il giono 15/ 01/ 2013 grazie..ankora

    • Azzurra

      penso che tu abbia i requisiti per fare richiesta di aspi, cioè proprio per la vecchia richiesta di disoccupazione.. Informati bene all’Inps, anche tramite call center..

      • stefano

        grazie azzurra ma ho fatto solo quella mini aspi xke nn avevo almeno una giornata lavorativa nei 2 ann precedenti x avere diritto quella ordinaria…ma come mai fatto la domanda al 16 gennaio sul sito inps nn mi da ankora nnt..???? e normale…

        • Azzurra

          é normale si..quasi tutti siamo nella tua stessa situazione..Devi avere pazienza..Di tanto in tanto controlla e semmai puoi fare una segnalazione al contact center se passano troppi giorni senza novità..

          • stefano

            ti ringrazio….ma mi dice sul sito inps anke nessuna domanda mini aspi 2012 presentata? e normale…ok grz ankora ci sentiamo …molto gentile….

          • Azzurra

            dovresti risentire il patronato..ma non ti conviene chiamare l’inps per vedere se la domanda gli è arrivata? il numero è 803164 per i fissi e 06164164 dai cellulari

          • stefano

            grazie ankora azzurra lo faro domani mattina….grz

          • spartacus

            Stefano, per l’aspi devi avere un contributo versato prima del 22/12/2010, sicuro che non cìè l’hai??? L’anzianità contributiva vale anche per la mini aspi 2012. Devi avere un contributo da lavoro dipendente versato prima del 01/01/2011

          • stefano

            quindi spartacus anke avendo lavorato unn anno mezzo fino a dicembre 2012 nn ho diritto nemmeno alla mini aspi..??? nn avendo una giornata lavorativa entro 1 gennaio 2011??? a me hanno detto ke x la mini aspi nn serve …grz

          • gennaro

            ciao azzurra, sono stato all inps
            allora….i calcoli sono quelli che ormai conosciamo quasi tutti cioè imponibile lordo 2012 cioe quello che compare nell estratto contributivo dell inps
            quindi es. imponibile diviso le settimane lavorate per 4.33 che sono le settimane in un mese. diviso 100 moltiplicato per 75 e di nuovo diviso 4.33 risultato è l importo di ogni singola settimana che l inps retribuisce che va moltiplicato per la metà delle settimane retribuite.se si supera 1180euro di stipendio va calcolato e aggiunto il 25per 100 della differenza tra 1180 e l importo dello stipendio.
            l impiegato mi ha anche riferito che l importo non è uguale per tutti perchè vanno considerati tanti fattori e cioè detrazioni per lavoro dipendente,se si è coniugati se si hanno coniugi o figli a carico o se si abita in una casa propria o in affitto.chiaramente chi ha tutti questi requisiti o parte di essi l importo sarà superiore. Al contrario per chi non è sposato non ha figli o non paga un affito non beneficia delle detrazioni sopra elencate. riguardo il tempo per l espletamento della richiesta dipende dalla mole di lavoro che hanno gli uffici inps di appartenenza. spero di esserti stato d aiuto.

          • Azzurra

            Grazie Gennaro.. dalla mia pagina risulta che il 13 mi arriverà il bonifico..:) Spero che le nostre info siano di aiuto anche ad altre persone..un salutooo

          • antonello

            scusa gennaro se io ho lavorato in albergo con contratto a chiamata e nell’ estratto conto contributivo inps nei contributi al diritto ne ho 46 e in quelli al calcolo 38 quali sono quelli calcolati.? ricordiamoci che il lavoro a chiamata e spalmato in tutto l’anno quindi io ho lavorato discontinuamente. qualcuno mi puo aiutare ?
            grazie

  • Gabriele

    Salve, ho fatto richiesta della mini-ASpl 2012 in data 15 gennaio, nel sito dell’inps ho visto che il 28/01 è stato inoltrato il pagamento: INDENNITA +2.578,80 SINDACATO – 77,36 IRPEF – 160,81. Vorrei sapere secondo voi quando lo riceverò e se è al netto di eventuali tasse o questo è l’importo lordo?

    grazie mille

    Gabriele

    • …dovrebbe arrivare a giorni!

  • edimondo

    ma scusa gabriele per aver preso quell’importo quante settimane di lavoro avevi / o quale periodo del 2012 ?

    • Gabriele

      Per una settimana non ho potuto richiedere la disoccupazione ordinaria..

  • edimondo

    salve ragazzi comunque ancora oggi dopo aver presentato domanda il 05/01/2013 c’è un profondo tabù acquisizione il 22/01/2013 e poi fine!!!!!!!!!!

  • veronica

    Salve, ho inoltrato la domanda per la mini aspi 2012. 15 settimane utili e 3700€ di imponibile lordo. Ora mi chiedo quale sia la cifra approssimativa della mia indennità.Qualcuno mi sa dire qualcosa? Saluti

    • gennaro

      Devi fare 3700/15*4,33/100*75 quello ke esce lo dividi per4,33 e il risultato lo moltiplichi x 7,5 che sono le meta delle settimane ke ti retribuiscono

      • spartacus

        Dovrebbe essere così, m finora nessuno ha capito come in realtà fanno i conteggi.

  • gianni

    ragazzi vi spiego la mia situazione cosi’ mi aiutate a capire se posso fare la domanda mini aspi 2012..presento 1 settimana di lavoro nel settembre 2010…poi dal 09/2011 fino al 31/07/2012 ho lavorato con un contratto a chiamata nel settore della ristorazione…poi sono stato licenziato e assunto di nuovo il 5/08/2012 con contratto part-time sempre nel settore dalla ristorazione…con un totale di giornate retribuite pari a 108 nel 2012 e settimane utili al calcolo pari a 15…ps il mio contratto part-time è ancora in atto…grazie per la cortese attenzione

    • spartacus

      Si, la puoi fare.

      • gianni

        grazie spartacus:-) io l’ho fatta tramite patronato..se accedo ai servizi on line…trovo domanda trasferita alla sede il 21/01/2013…però da allora nn ho avuto nessuna segnalazione…nè risulta tra domande presentate e ne risulta nulla tra i pagamenti disposti….è normale tutto ciò?

  • wilder

    ciao voleva un puo di imformazione per fare la domanda mini aspi 2012 il mio contrattto finisci 14 di febragio pero io ormai non vado piu da 2 settimana e o avuto il contratto a chiamatta il 2010 2011 2012 fino a febragio 2013 tutti contratti determinati per un anno e voglio sapere se mi debo fare dare qualche documenti dalla azienda o solo con le busta page debo andare al patronatto a fare la richiesta . e si i soldi lo danno per alcuni messi o solo una volta al anno spero la sua imformazione la ringrazio

    • Antonio

      Ti consiglio di rivolgerti subito ad un patronato

  • stefano

    buongiorno, guardando ora la mia posizione sulla pag. dell inps vedo ke la mia domanda di mini aspi 2012 e stata acquisita.e completata.ma mi viene un dubbio..perche pero nell istruttoria di prima istanza ce una data d inizio e nn c e una data finale e nemmeno nn ci sta esito???? mi devo preokkupare…grz —

  • stefano

    VORREI SAPERE UN ALTRA COSA..CIRCA QUANTE GIORNATE MI VERRANO CONTEGGIATE…AVENDO LAVORATO 48 SETTIMANE NEL 2012 E 17 SETTIMANE NEL 2011….GRAZIE ANORA…GRZ NUOVAMENTE….

    • spartacus

      Stefano, io non mi preoccuperei di quello che scrivono, se hai il requisito di anzianità andra bene. Piuttosto non ti aspettare grosse somme di settimane indennizzabili ne hai solo 4 al lordo di possibili giorni già indennizzati.

  • mippo

    salve a tutti guardando il sito inps sul mio stato ric disoccupazione req rid c e’ scritto reiezione per mancanza requisiti assicurativi in fondo calcolata e in fine in pagamento tutto fatto lo stesso giorno ma arrivera’ o no chiamato inps e mi hanno risposto che in effetti e un contradittorio bisogna aspettare un saluto

    • Antonio

      ciao Mippo, più che il numero verde in questi casi consiglio di rivolgersi alla sede INPS di competenza

      • Chris

        Sig Antonio potrebbe consigliarmi sulla mia situazione? Le ho scritto qualche messaggio piu sopra , il commento è sotto il nome di Chris.grazie mille!

        • spartacus

          Purtroppo se hai 52 settimane hai raggiunto il massimo che potresti avere in un anno. E’ l’effetto della nuova legge. l’Inps ti accredita l’intera settimana anche se hai lavorato un giorno. Ma adesso come sei messa? hai valutato di chiedere un altro tipo di Aspi?

  • edimondo

    salve ragazzi oggi 06/02/2013 sono stato alla sede di competenza inps per controllare lo stato della domanda e indovinate un po stava dormendo messa in un angolo in attesa che andassi io a darli il buongiorno .
    l’impiegato mi ha risposto che adesso ci avrebbe pensato lui? mmmmm

  • Azzurra

    Vi volevo dire che sulla mia pagina inps finalmente leggo nei pagamenti disposti la mini aspi 2012 con importo 3673 € ed è piu’ o meno quanto da me stimato.. disponibilità bonifico 13 Febbraio!! Abbiate pazienza che se la domanda è stata accolta prima o poi avrete quest’aggiornamento sulla vostra pagina pure voi.. Ciao a tutti!!!!! 🙂

    • stefano

      azzurra ciao..ma te quando hai fatto la domanda?..a me sull inps oggi mi da domanda acquisita il 5 febbraio…cioe ieri e scrive completata…quindi tra quanto pensi ke vedro importo…?grz

      • Azzurra

        io l’avevo fatta il 2 gennaio..ma devono aver sbagliato qualcosa perchè il 1 Febbraio mi hanno annullato l’inoltro del pagamento e mi hanno fatto un nuovo calcolo.. Poi oggi risultava tra i pagamenti disposti.. probabilmente ci hanno messo un po meno perchè cmq era già piu’ di un mese che avevo fatto domanda..non c’è una tempistica oggettiva secondo me..dipende pure dalle inps di competenza.. tu calcola che pure l’anno scorso in nemmeno un mese già mi avevano liquidato..per cui potresti pensare ad una tempistica di questo tipo,pero’, ripeto, non credo che per tutti sia lo stesso (viste le lamentele di alcuni utenti di cui ho letto i commenti qua sopra…)

  • stefano

    scusa una cosa..e quante settimane hai lavorato x avere 3500? scusa ankora grz—

    • Azzurra

      34 settimane

      • ciccio

        io con 17 settimane ho preso 1800,00 con imponibile di 5111,00 arrivato a questo punto con conti e conticini mi mancano gli anf delle 2 mie figlie

      • gennaro

        Ciao azzurra,mi fa piacere x te
        cmq questi sono i tempi medi circa un mese
        che mi ha confermato anche l impiegato stamattina
        a me era tutto pronto ma il caf ha fatyo un errore e la mia pratica si è fermata quindi dovro aspettare ancora.

      • gennaro

        ciao azzurra, pagamento disponibile il 20/02 i nostri conti erano giusti 3800 euro lordi 3500 circa netti. 88 giorni al calcolo piu anf.

  • antonio

    ciao.per cortesia,ditemi se ho il diritto alla disocupazione,con questa situazione:
    jun 2008-lug 2012-contratto indeterminato-ho dato le dimissioni
    01 nov 2012-30 nov 2012 interinale-scadenza contratto a termine
    6 dic 2012-31gen 2013 interinale-scadenza contratto a termine

    • antonello

      scusa gennaro se io ho lavorato in albergo con contratto a chiamata e nell’ estratto conto contributivo inps nei contributi al diritto ne ho 46 e in quelli al calcolo 38 quali sono quelli calcolati.? ricordiamoci che il lavoro a chiamata e spalmato in tutto l’anno quindi io ho lavorato discontinuamente. qualcuno mi puo aiutare ?
      grazie
      Rispondi

      • gennaro

        Ciao, 38 dovrebberoo essere quelle al calcolo

        • antonello

          grazie almeno prendo di piu se no era una miseria

          • spartacus

            Il dividendo sarà 46.

    • spartacus

      Per antonio: Hai sicuramente i requisiti per fare sia la mini aspi 2012 che l’aspi ordinaria.

  • Alessandro

    Salve, per cortesia avrei bisogno un’informazione:
    sono stato assunto per la prima volta a Maggio 2012 e il contratto scade ad aprile 2013, posso pertanto fare domanda per la mini aspi per il periodo gennaio-maggio 2012?
    Grazie!

  • gennaro

    Ciao credo di no

    • Alessandro

      Grazie per avermi risposto, purtroppo probabilmente il contratto non mi verrà rinnovato e pertanto avrei veramente bisogno di un sussidio, quindi proverò lo stesso a fare la domanda all’inps, anche se penso proprio che non mi spetta..
      Gli unici contributi versati risalgono ad oltre 10 anni fa…
      Ciao

      • gennaro

        Allora se hai contributi versati il discorso cambia non significa niente che sono di 10 anni fa l importante è averli
        fatti seguire da un buon patronato perche mi sa che puoi fare richiesta

      • stefania

        ti spetta di diritto se hai pure un contributo versato prima del 01/01/2011

      • spartacus

        Alessandro buone nuove per te. Non solo hai diritto alla mini aspi 2012 ma, una volta licenziato ad Aprile anche alla mini aspi e non è detto che addirittura tu possa entrare nell’aspi ordinaria.

        • Alessandro

          Grazie!!! 🙂 Oggi ho fatto la domanda x la mini aspi 2012…vi sarò sapere..

  • Alessandro

    Grazie Gennaro! Seguirò il tuo consiglio..

    • gennaro

      Di niente, fammi sapere cosi per curiosità

  • orazio

    mi hanno scritto su la mia pagina imps che il pagamento me lo faranno il 13 feb. cmq mi viene 2724 euro. mi hanno fatto i calcoli su 8000 euro di imponibile e 28 settimane lavorate.a me i calcoli sembrano quelli che avete più volte detto voi.8000/28 le sett-285/100X75-214 euro X 14 la metta delle sett-3000euro il risultato finale,mi hanno tolto un po’ di soldi per l’irpef e altre due cazzate risultato finale 2724;l’unica cosa che forse non mi hanno inserito,sono i ANF. QUALCUNO SA CONSIGLIARMI SU QUESTO??? GRAZIE

    • spartacus

      Ci deve essere scritto dove dice pagamento indennità – irpef + anf di tot giorni. Se non ci sono la domanda non è andata a buon fine, so che questo fatto degli anf sta succedendo a diversa gente. Compila un modello anf/dip (i redditi da dichiarare sono 2011/2012 quindi metti due fogli della pagina tabelle), e portalo all’ufficio Inps.

      • gennaro

        ciao spartacus, ma il calcolo dell anf come lo effettuano per la mini aspi 2012?
        cioe sempre per la meta delle settimane?
        grazie.

        • spartacus

          Guarda Gennaro, ho già rinunciato a capire come calcolano il tutto. Sono tentato di dire che dividono l’assegno mensile per trenta (o 26 ?) e poi moltiplicano per i giorni indennizzati.

          • gennaro

            Grazie spartacus, è vero anche io ci ho rinunciato
            pensa che sono stato all inps e non riesco a capire
            perchè sono cosi evasivi quando gli chiedi modalita di conteggio ecc ecc
            secondo me sono i pc che fanno il tutto loro inserscono solo i dati
            oppure chissa cosa c e sotto!!!!

      • orazio

        grazie

    • emanuele

      ciao anche a me hanno scritto quanto prendero’ tolto l irpef di 185 euro,ma somma e’ lorda o netta di quello che mi spetta?e quanto si trattengono?

  • mippo

    ciao a tutti chi mi puo’ spiegare il quesito sul sito inps
    istruttoria 1 istanza data fine
    23113 4213 reiezione per mancanza req assicurativi
    acquisizione 23113 2313 completata
    esame fascicolo 4213 4213 completata
    istr su resame o ricorso 4213 4213 completata
    esame fascicolo 4213 4213 completata
    calcolo 4213 4213 calcolata
    emissione del pagamento 4213 4213 pagamento inoltrato
    Non riesco a capire se me la danno oppure no visto che nel 2012 ho 20 settimane contributive ho e uno sbaglio speriamo di no

    • spartacus

      Hanno sbagliato i calcoli in prima istanza ma poi ti hanno accettato l’indennità.

      • mippo

        grazie spartacus comunque lunedi ho preso appuntamento con un dirigente inps spero di non aver fatto una figura di m…..

        • spartacus

          Mippo non dobbiamo avere paura delle figure di m…., tuteliamo i nostri interessi e ci raffrontiamo con delle persone che in fondo paghiamo con i nostri soldi.

          • mippo

            ciao spartacus sono andato all inps tutto apposto l’avevano messi in pagamento ma visto che la cifra e molto alta non potevano farmi il bonifico domiciliato alla posta sono dovuto andare in banca e aprire un conto e lo comunicato all inps ma ora che e partito il pagamento alla posta quanto tempo passa che me lo versino sul conto in banca il pagamento e il 21 2 13

  • NICOLA

    nicola
    è dal 18.1.2013 che tramite caf ho fatto domanda x l’aspi e a tutt’oggi sul sito inps non riesco a visualizzarla

    • edimondo

      forse e ancora presto calcolando in media che dovra’ passare almeno un mese ad alcuni ad altri forse meno, ma il punto è che dipende sempre dagli istituti di competenza territoriale la voglia che hanno di lavorare.

  • gennaro

    ciao è capitata anche a me una cosa simile.
    ti consiglio di recarti all inps perche come ti ho detto anche a me c era scritto pagamento inoltrato ma la pratica era ferma in ufficio per un errore del caf
    hanno fetto la correzione in mia presenza ho firmato e ora è tutto a posto.
    ti ripeto vai all inps è meglio

  • gianluca

    scusate con 41 settimane lavorate nel 2012 con un imp lordo di € 15483,00 quanto mi spetterebbero in linea di massima? qualcuno sa dirmi?

    • massimo

      3200 euro circa…

      Poi se non succede non te la prende con me 🙂

    • spartacus

      Secondo me ti danno 2500 lorde.

  • antonello

    ho fatto la domanda il 22 gennaio oggi 7 febbraio mi e’arrivata la risp lavorato 46 settimane con 14800 euro mi hanno dato 1567- 354 euro di irpef 1180 euro mi hanno pagato 49 giorni, se facevono i calcoli con la requisiti vecchia prendevo il triplo che bella legge che ladriiiiiiiii

    • stefano

      ciao antonello ma kome e possibile avendo 46 settimane lavorate ..solo quella cifra..sei sikuro ke i conteggi siano giusti..ciao…

      • antonello

        il danno lo sai quale’ con il calcolo delle settimane anche con un lavoro a chiamata pur lavorando un giorno lo conteggiano una settimana anche che ho lavorato 200 giorni questo e’ il gioco dell’inps secondo voi perche’la requisiti la calcolano con le settimane nocon i giorni perche’sono tutti furbi per fregarci sti quattro soldi fornero vattene in pensione

    • stefania

      lavorando 46 settimane ti pagano solo le settimane scoperte quindi 6 settimane che mancano per arrivare a 52…dovevi provare a fare la domanda di disoccupazione ordinaria se il tuo ultimo rapporto di lavoro nel 2012 se invece è finito quest’anno puoi provare a fare l’aspi

    • spartacus

      Per avere il massimo dalla mini aspi 2012 non bisogna superare le 35 settimane di lavoro. Già con 36 non hai più la capienza per metterne la metà indennizzabili, infatti te ne pagherebbero solo 16 delle 18. Quanto più ci si avvicina alle 52 meno te ne pagano.

      • francesco

        salve io ho lavorato da gennaio ad ottobre 2012 mi anno licenziato e sto prendendo ordinaria mi spetta pure la ridotta???

        • spartacus

          No Francesco, non hai periodi indennizzabili.

    • massimo

      Il calcolo è giusto antonello..

      anche con la vecchia ti avrebbero pagato 49 giorni se effettivamente erano i giorni che non avevi lavorato..

      Chi ha contratti continuativi ci guadagna vista la maggiorazzione al 75% rispetto il 35% degli anni scorsi.. chi invece lavora ogni tanto si ritrova pagate piu settimane e quindi meno te ne vengono pagate..

      Dipende dai casi.. in alcuni ci si guadagna in altri no…

      Sperando di non sbagliare quest’anno io sarei vicino alle 3500/4000 euro.. conla vecchia legge al massimo 2000

      • gennaro

        ciao massimo speriamo sia cosi perchè anche io dovrei arrivare a questa cifra avendo lavorato 25 settimane con un imponibile di circa 9200euro.

        • massimo

          lo speriamo tutti 🙂

  • Davide

    Ma io non capisco …. Con 15.000 circa e con 150 giorni lavorati come le calcolo le settimane ? È soprattutto quanto mi dovrebbero dare ? Quelli dell’inps mi hanno detto che se l’anno scorso ho preso 1000 quest’anno prenderò la metà !!!! Ma può essere ???

    • spartacus

      Non contano più i giorni ma le settimane di contribuzione. Troverai questo dato sull’estratto conto o sul cud previdenziale on line.

      • Davide

        Ma se ancora non risultano ????? Che faccio ? Aspetto.

  • francesco

    Non ho ben chiari i requisiti per richiedere la mini-aspi o anzi da quanto mi risulta dalla circolare Inps 142 del 18/12/2012 non è richiesto per la mini aspi il requisito della anzianità assicurativa .L’indennità è corrisposta mensilmente per un numero di settimane pari alla metà delle settimane di contribuzione nei dodici mesi precedenti la data di cessazione del rapporto di lavoro, detratti i periodi di indennità eventualmente fruiti nel periodo. Quindi ad esempio su 40 settimane di contribuzione l’indennità sarà circa per 20. L’importo mensile dovrebbe essere del 75% circa della retribuzione lorda mensile piu o meno un 68& effettivo togliendo le varie spese. E’ cosi??

  • roberto

    L’ultimo lavoro l’ho terminato nel settembre 2010 durata solo tre mesi. Posso chiedere l’asp o mini asp nel 2013?

    • spartacus

      No, la mini aspi 2012 indennizza i periodi di disoccupazione del 2012 a patto che nel corso dell’anno tu abbia lavorato per almeno 78 giorni di calendario.

  • ciccio

    Agenzia INPS Importo Pagato Note
    ENNA 1.819,20 EURO 1.819,20 PER PAGAMENTO INDENNITA MINIASPI 2012 DI 60 GIORNI. PERIODO DAL 1/01/2012 AL 31/12/2012 INDENNITA +1.819,20.
    Secondo voi ci sono gli assegni familiari.

    • gennaro

      Se non ci sono scritti penso che non ci siano
      ma tu li hai ruchiesti?

      • ciccio

        Io li ho richiesti, l’anno scorso la stessa cosa si sono dimenticati gli anf ho fatto ricorso dopo 6 mesi me li hanno mandati.

        • gennaro

          Se li saranno dimenticati di nuovo!!!!
          quando hai fatto richiesta?

          • ciccio

            1 di febbraio ho fatto il ricorso online

    • spartacus

      Non ci sono, compila il cartaceo e vai in ufficio. Sta succedendo a tanti.

  • Alessio

    EURO 1.705,44 PER PAGAMENTO INDENNITA REQUISITI RIDOTTI DI 88 GIORNI. PERIODO DAL 1/01/2011 AL 31/12/2011 INDENNITA +1.705,44 questo e quello che o preso l’anno scorso… se i calcoli del ragazzo sopra che ne a presi 1.800 su 60 giornate sarà pagato maggiormente rispetto all’anno scorso… comunque ci mettono un’eternità!!!!

    • gennaro

      Ciao alessio sono tanti i fattori di calcolo che prende in considerazione l inps
      Tipo l imponibile irpef le detrazioni se hai famiglia ecc ecc
      non si possono fare paragoni

  • veronica

    Vi è arrivata qualche lettera postale dell’inps che vi informava sull’esito della domanda o del pagamento dell’indennità o fanno solo in via telematica?

    • gennaro

      Dovrebbe arrivare ma puoi seguire gli sviluppi sul sito in tempo reale o recandoti di persona all inps di competenza

      • veronica

        Grazie Gennaro!

        • gennaro

          di niente veronica…

  • Riccardo

    Presentata l 8 gennaio e ancora niente!
    Mi devo preoccupare?
    83gg lavorati tra cui 5 di malattia

    • gennaro

      ciao riccardo, hai controllato sul sito inps in prestazioni richieste?

      • Riccardo

        Si mi dice acquisizione poi istruttoria in prima istanza con data di inizio e basta

        • Riccardo

          Anche togliendo i gg di malattia ho i giorni giusti vero?

          • gennaro

            Quanti giorni di malattia hai? e quanti indennizzati? puoi controllar e nella sezione cud 2012 e poi clicca su dettagli qui trovi settimane e giornate retribuite

          • Riccardo

            Grazie,ho guardato
            Settimane retribuite 17
            Giornate retribuite 97
            Dovrei averli i requisiti giusto?
            Anzianità sicuramente

          • gennaro

            Si superi le78 giornate richieste
            quindi ti spetta

          • Riccardo

            Grazie,anche se non conteggiano le 5 giornate di malattia ne ho comunque 92.
            Quanto dovrei prendere con 7300€ E 17 settimane?

          • gennaro

            Dipende da quello che di trattengono per l irpef
            se non hai le detrazioni.
            intorno ai 2000 netti.

          • Riccardo

            Ho un mutuo prima casa,non ho figli e moglie a carico.
            Grazie

          • gennaro

            quindi credo meno di 2000 sicuramente.
            fammi sapere cosi per curiosita.
            a me hanno appena comunicato l importo di 2700 di mini aspi2012 piu 860 di anf tot. circa 3500 e si sono trattenuti 350 tra irpef e sindacato

          • orazio

            gennaro scusami,io pure ho preso 2700 euro con 28 settimane e 8000euro di contributti. i assegni non li hanno inseriti adesso dovro’ fare un altra richiesta per i anf. io ho moglie e figlio a carico secondo te quanto mi spetta di anf piu’ o meno??? te per prendere 860 che requisiti avevi grazie mille

  • giulio

    salve ,io ho lavorato dal 02/08/2011 al 21/12/2012 presso una agenzia interinale sono andato a fare la domanda di dissocupazione ordinaria e mi hanno rispinto la domandaa perche non ho 2 anni di assigurazione di disocupozione ,volevo chedere so potro comunquie a fare damanda di mini aspi,grazie

  • spartacus

    No perché la mini aspi, anche se non richiede il requisito dei 2 anni di anzianità, si applica solo sugli eventi di disoccupazione intervenuti a partire dal 01/01/2013.

    • gennaro

      cioa spartacus,i calcoli sono esatti, prendono in considerazione imponibile irpef dall ultima busta paga divisa per settimane lavorate ecc ecc
      a me hanno predisposto il pagamento di 3850 circa lordi meno sindacato e irpf 3500 netti compresi 860 per anf.
      in effetti piu dell anno scorso ma se superi le 38 settimane prendi una miseria perche retribuiscono le giornate non lavorate.
      anche per l anf avevi ragione tu cioe nel mio caso 258 diviso 26 per le giornate indennizzate.
      grazie per la disponibilità.

      • spartacus

        Grazie a te Gennaro. Una cosa non mi quadra: hai due figli minori e magari moglie a carico e paghi cosi tanto di irpef?

  • antonello

    ciao a tutti qualcuno mi sa dire perche mi hanno tolto 354 irpef e che cose’ questa tassa scusate l’ignoranza

    • gennaro

      irpef imposta regionale sulle persone fisiche.
      come dice la definizione è una tassa regionale

      • ciccio

        ma la dicitura per gli anf te li hanno specificati

        • gennaro

          Si certo nei dettagli di pagamenti disposti

          • ciccio

            ok! grazie gennaro allora si sono dimenticati di pagarmeli

  • stefania

    salve domani vengo molto probabilmente licenziata avrei una certa urgenza mi hanno detto che probabilmente non avrò la disoccupazione perchè? ho lavorato dal 2007 al 2011 poi sono stata licenziata e ho usufruito fino a maggio 2012 poi sono stata assunta fino ad oggi ma perchè devo fare 13 settimane nel 2013 per avere diritto alla disoccupazione? grazie tante a chi mi vuole aiutare

    • stefania

      grazie

    • spartacus

      Licenziata il 09/02/2013??? Devi calcolare il biennio che va dal 10/02/2011 al 09/02/2013. Hai 52 contributi settimanali? Se i miei calcoli sono giusti nel 2011 sei stata licenziata a settembre, quindi nel 2011 hai 39/40 settimane utili. Ne mancano 12/13 e sicuramente nel 2012/2013 ne hai a iosa. Quindi diciamo che con le vecchie regole, che più o meno sono uguali alle nuove, dovresti entrare nell’Aspi ordinaria. Questa una mia considerazione. Passiamo al fatto delle 13 settimane. Le 13 settimane devi conteggiarle nell’anno solare a far data del licenziamento, cioè nel caso di licenziamento di oggi devi cercarle nel periodo dal 10/02/2012 al 09/02/2013. E ci sono tutte. Concludo consigliandoti di fare domanda di Aspi con opzione, in domanda c’è l’apposita casella, in caso di diniego dell’indennità di passare d’ufficio alla mini Aspi. In bocca al lupo.

      • gennaro

        Infatti domani vado al caf e chiedo non li ho mai pagati. anche 90 euro al sidacato mi è nuova!!!
        ti faccio sapere

        • spartacus

          Probabilmente non ti hanno fatto compilare il modulo mv10. Meno male che io mi faccio tutto da solo, non sbaglio e in più risparmio il 3%di spettanza del sindacato.

  • orazio

    gennaro sai come calcolano i anf??? grazie

  • gennaro

    L importo mensile diviso 26 per le giornate che ti indennizzano per la mini aspi2012

  • alfredo

    salve a tutti con un contributo di circa 13000 in 31 settimane e circa 120 gg grazie fatemi sapere kuando dovro prendere con moglie e 2 figli?

  • spartacus

    Oltre 4000

  • gennaro

    un elogio a questo forum fatto di persone serie e preparate complimenti all ideatore!!!!
    buona disoccuazione a tutti.

  • giovanni

    Scusate ho fatto domanda per la mini aspi il 2 gennaio ancora nulla ho lavorato per 38 settimane nel 2012 con un lordo di 10000 euro sono celibe quanto dovrei percepire ? grazie in anticipo.

  • giovanni

    Dimenticavo ho lavorato esattamente dal 5 marzo al 31 dicembre 2012 con uno stipendio lordo di 1300 euro ora spero di essere stato piu’ chiaro chiedo a spartacus che mi sembra molto preparato in materia, ancora grazie.

    • spartacus

      41 settimane con 15600 (tralascio le mensilità aggiuntive), intorno ai 2500 lordi.

  • vincenzo

    salve volevo sapere io con 26 sett.nel 2012 lavorate e totale 3152 di retribuzione totale ho preso 1190 euro e giusto ho mi hanno pagato di meno grazie se qualcuno mi puo rispondere

    • spartacus

      Se quello è l’importo al netto dell’Irpef mi sembra che sia tutto giusto.

  • Sax

    Salve vorrei una informazione,allora io ho lavorato dal 02/02/12 fino al 31/12/12 con busta paga da 1200€ quanto dovrei prendere di mini aspi 2012.grazie

    • spartacus

      Devi dirci il lordo previdenziale. comunque, prendendo per buono la paga lorda mensile di 1200, più o meno prenderai 120 € lorde.

  • Dalila

    Salve a tutti, oggi con mia grande sorpresa, mi hanno annullato l’emissione del pagamento alla domanda mini aspi 2012 causa reiezione per mancanza del requisito assicurativo. Avevo fatto la domanda il 02 gennaio 2013 via telematica, comunque settimana prossima sentirò un patronato, e nel frattempo volevo sentire una vosta opinione.
    Nel 2009 ho lavorato come apprendista per 4 settimane, nel 2010 ho lavorato 7 settimane come operaia, nel 2011 nessuna settimana lavorativa, mentre nel 2012 ho lavorato come cassiera per 31 settimane (periodo aprile-ottobre). E’ corretto che non mi spetti la mini aspi 2012? Grazie, Dalila.

  • spartacus

    Dai dati che scrivi i requisiti ci sono tutti. A pensar male potrebbe essere che il lavoro svolto nel 2010 non sia stato come lavoro dipendente o non ti hanno messo i contributi oppure che per il lavoro del 2012 non siano stati versati in parte o totalmente i contributi. Non so dare altre spiegazioni se non un ennesimo errore dell’Inps.

    • Dalila

      Grazie Spartacus, i dati risultano dal mio estratto conto previdenziale e sono come lavoro dipendente sia per l’anno 2010 e 2012, mentre per il 2009 è come apprendista part-time.
      Riporto uno scritto recuperato da un sito dove come requisiti per mini aspi 2012 richiede di:
      avere almeno 2 anni di anzianità assicurativa contro la disoccupazione involontaria (significa almeno 1 contributo nell’assicurazione contro la disoccupazione involontaria versato al 1° gennaio dell’anno precedente a quello per cui è stata presentata la domanda).
      Se così fosse, l’anno sarebbe il 2011 e io non ho nessun contributo in quell’anno. Spero non sia così.
      Rinnovo i miei ringraziamenti, per la gentilezza, cortesia e disponibilità che metti per aiutarci nei nostri dubbi e incertezze.
      Ciao, Dalila.

      • spartacus

        Due anni di anzianità: per la ex requisiti ridotti che matura dal 01/01/2013 confermo che il contributo andava versato prima del 01/01/2011. Come hai scritto bene tu: “come requisiti per mini aspi 2012 richiede di:
        avere almeno 2 anni di anzianità assicurativa contro la disoccupazione involontaria” anche se poi contraddici quanto detto: (significa almeno 1 contributo nell’assicurazione contro la disoccupazione involontaria versato al 1° gennaio dell’anno precedente a quello per cui è stata presentata la domanda).” Stampa la tua domanda dal sito Inps e poi recati all’ufficio di zona, magari mostrati un pò alterata e chiedi spiegazioni.

        • Dalila.

          Grazie, farò come mi hai suggerito, domani andrò all’ufficio di zona dell’Inps. Mi sento più rassicurata dopo la tua opinione, ciao e buona domenica.
          Dalila.

  • Sax

    Dove vedo il lordo previdenziale

    • spartacus

      O sull’ultima busta/e paga dei rapporti di lavoro del 2012 o sul sito Inps alla voce cud previdenziale.

  • giovanni da siracusa

    Graziee spartacus ma sui tempi ke mi dici ?il sindacato mi dice solo che è in fase di liquidazione ma non mi sa dire altro ho fatto domanda il 2 gennaio.

    • spartacus

      Dovrebbe già essere stata liquidata. Guarda che non ti avvisano che i soldi sono già sul tuo conto. Te ne accorgi sul sito che sono disponibili oppure andando in banca/posta.

  • francesca

    salve, vorrei chiedervi cosa mi devo aspettare avendo un imponibile 14000 circa e 47 settimane contirbutive? mi verranno indennizate 5 settimane(52-47) o la metà di 5?
    grazie

    • massimo

      ti indennizzano 5 settimane Francesca.

      14.000/47 = 298 euro

      298×75 / 100 = 223,5 euro

      223,5 x 5 settimane = 1.117 euro

      La somma e piu o meno quella.. poi ci sono delle cose che a ni umani non sono date sapere quindi non prenderecome bibbia quella somma 🙂

    • moreno

      guarda , io con 40 settimane e 18000 di imponibile ho preso neanche 700€…..

      • spartacus

        Quello che scrive Massimo è corretto, poi sentiamo Moreno e tutti i discorsi, calcoli, sistemi ecc… si vanno a benedire. In realtà ci sono molte variabili di cui per ora a noi non è dato sapere.

        • massimo

          esatto.. io dico che di base è cosi.. ma ci sono tante cose non sappiamo… per esempio moreno ti hanno indennizzato 12 settimane?? c’era scirtto questo?? oppure quanti giorni? ed i giorni sono effettivamente quelli non lavorati?

          • moreno

            ciao,mi hanno indennizzato i giorni non lavorati

  • gianluca

    salve ma gli anf come vengono calcolati sull’importo medio mensile lordo diviso 26 per i giorni che ti indennizzano o sul netto?

    • spartacus

      Gianluca, gli anf non vengono calcolati in base alla busta paga ma ci sono delle tabelle mensili ben precise in base al reddito e alla composizione del nucleo famigliare. Nel caso delle indennità Inps dividono l’importo mensile per 26 e moltiplicano per le giornate indennizzate. Per sapere il tuo importo mensile anf guarda la tua busta paga o cerca le tabelle on line.

  • mario

    dimentivavo io senza figli e moglie a carico con 42 sett lavorate quanto mi spetterebbero compreso di anf? chi puo aiutarmi? grazie

  • mario

    scusate con un lordo di 15000

    • spartacus

      Mario i nostri calcoli lasciano il tempo che trovano, abbiamo toppato tante volte. Secondo me ti daranno 2200 lorde. Per gli anf non ho capito se hai moglie o no. Se c’è l’hai avrai massimo 90 €uro in più.

  • peppe84

    ragazzi un saluto a tutti voi che scrivete nel forum.Io sono un nuovo utente e vi seguo da un bel pò.Io mo trovo nella stessa situazione per quanto riguardo la mini aspi,domanda presentata il 24/01,nel sito risulta trasferita alla sede calcolando che è un pò prestino per liquidarmi!!!!Nelle mie mani posseggo questi requisti 8475 imponibile,28sett retribuite,21 sett utili, 154 gg retribuite.. non sono sposato e non ho figli,ho lavorato come part-time 24h….e l’unica calcolo che riesco ad azzardare è quello proposto da voi……qualcuno sa darmi qualche indicazione più dettagliata !grazie anticipatamente

    • peppe84

      ovvero faccio questo calcolo::: 8475/28*4,33/100*75=982,94/4,33=227,008*14=3178 lordi…mi sembrano un pò tanti voi che ne pensate?poi il dubbio che ho è quello se devo prendere in considerazione 28 settimane o 21 settimane che nel cud mi compaiono come settimane utili…che significa?

      • spartacus

        Peppe se dovessero usare i contributi al calcolo che sono 28 poi devono per forza usare la metà di questi 28 come periodo indennizzabile, di contro se usano i 21 poi il periodo indennizzabile sarà 10,5 settimane il risultato non cambia di molto. Non credo che prendono il dividendo 28 e poi come periodo indennizzabile prendono la meta di 21. Il tuo calcolo mi sembra giusto ma sai, poi magari non ci azzecchiamo come sta succedendo in tanti casi.

  • francesca

    grazie per le risposte!!

  • Sax

    Grazie mille spartacus gentilissimo,dovrei chiederti un altra cosa:allora il mio cud previdenziale dice fino ad ottobre 2012 mi dice imponibile 14777, settimane retribuite 37 giornate retribuite 217, quanto dovrei prendere? in piu’ non ancora calcolate nel totale c’e da aggiungere il mese di novembre e dicembre, imponibile per il mese di novembre e’ di €1585,settimane retribuite 5,giorni retribuiti 26.Ora ti chiedo e Vi chiedo come si calcola questa benedetta aspi 2012?mica sara’ un mistero oppure un segreto di stato?grazie

    • spartacus

      Scusa sax ma da quello che dici, se hai 37 settimane fino ad ottobre e poi novembre e dicembre anche lavorati ai solo 4/5 settimane indennizzabili Secondo me prenderai dai 1000 ai 1200.

      • peppe84

        grazie spartacus,dimmi un ultima cosa,nel 2012 oltre ai contributi che ho elencato sopra,nel mese di maggio ho 107,00 di contrib con 2 settimane al calcolo.In quel periodo ero stato licenziato dal mio lavoro e poi riassunto…Vengono conteggiati tali contributi anche se miseri?come anzianità assicurativa ho nel 2008 109.00 euro di contributi con contratto di intermittente e 3 settimane al calcolo,vabbene come requisito per accedere alla prestazione al sostegno del reddito….grazie mille

        • spartacus

          Si, vengono conteggiati tutti i contributi. Il lavoro intermittente è, a tutti gli effetti, un lavoro subordinato quindi valido ai fini dell’anzianità contributiva.

  • Sax

    Infatti mi hanno dato 1320€ scusami potresti dirmi il calcolo da fare?

  • spartacus

    ho fatto 14777 + 1585 + 1585 = cud 2012 17947 / 47 * 4,33. Arrivati qui se il risultato è inferiore a 1180 prosegui con: risultato / 100 * 75 / 4,33 * 5; se il risultato è invece maggiore di 1180 continui così: risultano – 1180 = xx.yy + 885 / 4,33 * 5. I soldi in più rispetto a quello che dicevo io sono per il motivo che non ho tenuto conto della tredicesima.

  • Sax

    Grazie mille spartacus,se ci sarebbe un modi per segnalarti al sito in positivo ovviamente,l’avrei fatto.grazie ancora

  • Chris

    Ciao Spartacus sono Chris,ricordi il mio caso?(2 febbraio di quest’anno)
    Sono stato all’Inps per avere info sulla mini aspi 2013 e la sede della mia città mi ha detto di aspettare a richiederla, in quanto in sede gli sono arrivati molti casi come i miei( ex requisiti ridotti aventi diritto ma con modalita di calcolo del 2013 avendo 52 settimane nulla da indennizzare) hanno bloccato la lavorazione delle domande perchè incontreranno in sede un responsabile Inps della regione per avere delucidazioni riguardo a casi come il mio anche perche c’è stato un precedente importante;
    Le 2 sedi Inps pilota in Italia per la Mini aspi 2012 hanno interpretato casi come i miei in modo diverso: una non ha liquidato le prestazioni (78 giorni come requisito acquisito ma 52 settimane lavorate) mentre un’altra ha liquidato le prestazione facendo valere l’ex requisiti ridotti pur essendoci 52 settimane lavorato.
    Rimango fiducioso che un vuoto normativo del genere sia colmato.
    Avrei voluto un parere del signor.Maroscia ma è latitante dal forum,pazienza.
    Nel caso All’inps non venga dato il nulla hosta per liquidarmi con le regole dell’ex requisiti ridotti volevo chiederti delucidazioni per la mini aspi 2013 e in particolar modo:
    -Conta da quanto ho capito l’anno effettivo ( febbraio 2012-febbraio 2013) e non l’anno solare (2012) verro liquidato per un max di 8 mesi e deve persistere lo stato di disoccupazione.
    -io svolgo nel mio lavoro contratti giornalieri e l’inps afferma in maniera poco chiara che nel caso in cui si lavorasse per un giorno la prestazione mini aspi 2013 viene “SOSPESA D’UFFICIO PER 5 GIORNI”.
    Cosa significa sospendere d’ufficio una prestazione??!?!?!?
    Grazie dei chiarimenti se ti sarà possibile fornirmene.

  • spartacus

    Non so cosa pensare alla luce di quello che dici, gli uffici Inps non sanno che pesci pigliare, ed anche per quello che scriveva il tuo collega Corrado, perchè a lui si e a te no? Io proverei ad aspettare che ti arrivi a casa la lettera di diniego e poi fare ricorso. Per la mini Aspi: come riferimento contano i 365 gg dal licenziamento e ti indennizzano la metà delle settimane lavorate nel periodo dei 365 giorni, e non 8 mesi come hai erroneamente detto tu. Per tutto il periodo indennizzato devi essere disoccupata, verra sospesa d’ufficio in base alla dichiarazione unilav del datore di lavoro e verra ripresa, sempre d’ufficio e sempre in base all’unilav, se il nuovo impiego non supera i sei mesi. Se supera i sei mesi l’indennità rimanente verrà perduta. Il fatto dei 5 giorni valeva per la vecchia normativa, insomma questi impiegati sono poco preparati. Quello che farei io? Domanda di Aspi ordinaria viso che dicono che hai 52 settimane nell’ultimo anno, con opzione di mini aspi in caso di diniego, basta crociare l’apposita casella. Se dicono che non possono darti la mini 2012 perchè hai tutte le 52 settimane lavorate non potranno certo negarti l’Aspi ordinaria. Poi se troverai lavoro la bloccheranno ma intanto i diritti acquisiti ti verranno erogati.

  • stefan

    spartacus avrei bisogno di un consiglio…io sono stata assunta per la prima volta il 31/12/2009 solo per quel giorno…poi dal 01/07/2011 al 31/08/2011 e infine quest’anno da maggio fino a settembre avendo 89 giornate lavorative…secondo te pur non avendo nessun contributo nel 2010 prenderò ugualmente la mini aspi 2012?

  • spartacus

    Se in quell’unico giorno del 2009 il tuo datore ti ha versato il contributo ed era da lavoro dipendente ti vale come anzianità contributiva. Fai subito la domanda.

  • stefan

    si si era di lavoro dipendente….secondo te non fa niente che nel 2010 non ho lavorato?

    • orazio

      non serve che tu abbia lavorato nel2010.l’importante è che tu abbia anche un solo gg registrato prima del 2010.

      • stefan

        allora secondo te non devo aver problemi?

      • stefan

        allora secondo te non devo aver problemi con questi requisiti?

  • Domenico

    Buongiorno a tutti.
    Sono Domenico, vorrei chiederti una info. Io ho lavorato per un’azienda alimentare inizialmente con uno stage per 6 mesi (da aprile a novembre 2011 – attraverso progetto Fixo di Italia Lavoro) e successivamente la stessa azienda mi ha sottoscritto un contrtto a progetto sempre di 6 mesi (da novembre 2011 ad aprile 2012). Sono disoccupato da 10 mesi.. In merito a ciò ho diritto a qualche tipo di indennità? la mini ASpI o altre??? Grazie tante.

  • ALESSANDRO

    ciao a tutti, vorrei per cortesia un informazione…..per ottenere l ASPI..ordinaria, bisogna avere 52 settimane nell ultimo biennio….valgono anche i contributi cm socio coperativa…. anche cn la nuova ASPI?? ….lo chiedo perche l anno scorso facendo domanda di disoccupazione, nn mi era stata accettata scrivendomi sulla lettera che nel 2011 avevo lavorato presso coop.602/70 che nn e’ valido hai fini della disoccupazione ( SALUTI ALEX)

    • spartacus

      Non sono validi perché i lavoratori delle coop non versavano il contributo ds, lo versano solo dal primo gennaio scorso.

  • pietro87

    salve a tutti vorei gentilmente un’informazione…
    ho lavorato in un’azienda metalmeccanica dal 17/12/2010 al 28/02/2012 per poi usufruire della disoccupazione ordinaria di 8 mesi…Esaurita questa ho fatto richiesta della mobilita in deroga (puglia) fino al 31 dicembre 2012…Adesso ho ricevuto un’offeta di lavoro di una settimana dal 21 febbraio al 26 febbraio…se accetto posso richiedere l’aspi (perche nei due anni solari posseggo le 52 settimane) o no in quanto ho usufruito gia dell’ordinaria nel 2012?

  • spartacus

    Con la ds si poteva fare ora non saprei, dovresti chiedere numi al patronato/sindacato.

  • pietro87

    grazie spartacus…questo è anche il problema del patronato….
    Perche non avendola ancora provato non sanno neanche loro quale esito potrebbe uscire una volta fatta la richiesta di aspi… potrei rifiutare la settimana e continuare con la proroga della mobilita in quanto è stata rinnovata fino a aprile 2013 ma per quel che si dice in giro (ritardi nei pagamenti e potrebbe nn essre piu prorogata) preferivo l’aspi..se potete darmi voi un consiglio altrimenti grazie lo stesso

    • spartacus

      Speriamo che presto l’Inps emani una vademecum che indichi le tante situazioni che si possono creare e le varie casistiche e istruzioni sul da farsi.

      • pietro87

        Poveri noi comuni mortali…..grazie lo stesso

  • veronica87

    salve….78 gg reddito accumulato 2600 euro lordo single (part time 24h)…mini aspi 2012..che prenderò?

    • spartacus

      900 lorde, ma non prendere come verità assoluta quello che dico, è solo un mio pensiero.

      • veronica 87

        Grazie per l’informazione..vi faro sapere…

  • orazio

    spartacus,io non ho ricevuto i anf e che al’inps mi hanno detto di portare il foglio con la richiesta direttamente da loro. il caf mi ha detto che faranno loro la richiesta telematica. boooo. so che ultimamente questo caf non riesce a mandare le richieste perchè dice che è intasato il servizio dell’inps per le troppe richieste. che mi consigli??? mi faccio compilare il foglio dal caf e poi lo porto io direttamente;faccio fare la richiesta al caf via telematica o provo a fare la richiesta direttamente io visto che ho il codice pin?? grazie

    • spartacus

      Riesci a fare la domanda on line? Falla, poi pero stampa il cartaceo è portala all’ufficio Inps. Ti assicuro che è il metodo più breve.

      • orazio

        l’ho appenna fatta….sembra che sia andata a buon fine. il problema era un errore anagrafico sul nome di mia moglie. l’ho coretto e poi ho inviato la domanda.mi è apparsa la scritta domanda inviata. pero’ adesso quando vado a vedere la richiesta da me fatta sotto la dicitura STATO trovo ‘pin non dispositivo’.intanto ho richiesto anche di convertire il mio pin e domani mattina porterò a termine l’operazione pin dispositivo. a questo punto mi chiedo se la mia modifica alla domanda dei anf sia andata a buon fine. te mi consigli di andare cmq al inps con la ricevuta stampata..grazie

        • spartacus

          Non solo la ricevuta ma anche la domanda vera e propria.

  • Simona

    Buonasera a tutti!
    Io ho presentato la domanda di disoccupazione il giorno 11 gennaio presso il patronato, ma a oggi leggo:
    Fase ISTRUTTORIA in prima istanza data inizio 14/01/2013
    Attività ACQUISIZIONE data inizio 14/01/2013 data fine 14/01/2013 esito COMPLETATA.
    Devo preoccuparmi??
    Qualcuno di Voi che ha presentato la domanda intorno alla 2ª settimana di gennaio ha ricevuto la già la miniAspi o comunque sa se l’hanno accettata?
    Grazie mille,
    Simona

    • gianluca

      no tranquilla sono nelle stesse tue condizioni ma e normale!!!

      • Simona

        Secondo te è tutto NORMALE Gianluca?
        Mmh.. Speriamo!
        A me è sembrato strano che dopo un mese non ci sia stato nessun cambiamento/avanzamento nella pratica..

        • massimo

          anche io sto come te… dall’11 ed è stata aquisita il 17… comunque al telefono l’operatore inps mi ha detto che significa che è in fase di studio.. e che le medie sono sui 30/40 giorni ma questo non vuol dire che non possano impiegare piu’ tempo.. quindi non agitarti 😉

    • mippo

      ciao simona io lo fatta il 18 gennaio e stata completata il 4 febbraio e in pagamento il 21 febbraio sul conto

      • Viviano

        Mippo quante settimane avevi e quanto era imponibile previdenziale? Giusto il calcolo?

      • Simona

        Oggi ho chiamato l’INPS e mi hanno detto che se c’era qualcosa che non andava mi sarebbe arrivata una mail per la “reiezione pratica” .. l’operatrice mi ha comunque consigliato di aspettare fino al 20 febbraio e poi di ricontattare l’INPS al numero verde, se non è cambiato qualcosa, perché magari loro avranno delle notizie in + sullo stato della mia pratica.
        Stiamo a vedere..
        A me cmq puzza il fatto che ad alcuni la pratica sia già completata, come a Mippo (per carità contentissima x te!) nonostante l’abbia presentata una settimana dopo di me, e io invece sia ancora alla prima fase.. BAH..

  • antonello

    simona quandi giorni ti hanno indennizzato e quande settimane avevi

  • Simona

    Per la verità sono ancora in attesa del responso -.- Ormai è passato un mese ma la mia situazione è rimasta la stessa dal 14 gennaio!! Spero di avere buone notizie a breve!!
    Appena so qualcosa vi saprò dire!
    Per il momento di solo che ho 22 settimane lavorate, ma 13 settimane al calcolo con un imponibile di 5799 euro. Mó vediamo..

  • daniela

    44 settimane lavorate lordo 12245 pagamento disposto 790 euro non vi sembra un po’ poco? ho fatto ricorso online ancora prima che mi vengono accreditati anche seguendo i vostri conti mi sembra veramente poco.

    • gianluca

      hai avuto settimane di malattia?

      • daniela

        no supplente giornaliera non potevo prendere nulla . dicono che mi pagheranno 28 giorni di disoccupazione

    • massimo

      e si … in teoria dovevi stare intorno alle 1500/1600…

      Questa cosa mi preoccupa.. alla fine qui è un terno a lotto… ho paura anche che ci marcino sopra…perchè poi nessuno fa ricorso… piuttosto facci sapere se il ricorso ti verra’ accolto..

  • stefano

    ciao spartacus vorrei un’informazione…io non ho l’anzianita assicurativa di due anni perchè il mio primo contratto di operaio risale al 2007…poi quest’anno ho lavorato 102 giorni da giugno a ottobre posso richiedere la mini aspi 2012 pur avendo solo questi 2 rapporti di lavoro lontani tra gli anni?

  • stefano

    buongiorno..a tutti volevo sapere ..se e possibile..sapere quanto tempo si aspetta..x avere il bonifico dall inps dopo ke hanno scritto..pagamento inoltrato..il 11 febbraio ..grz …..

    • Azzurra

      Per me sono passati 11 giorni.. Domani dovrei trovare i soldi sul conto.. Pagamento inoltrato l’1/02 e soldi disponibili il 13/02..

    • spartacus

      Si, intorno ai 15 gg.

  • giangi

    salve spero ke qualcuno possa chiarire questo calcolo.

    imponibile previdenziale 2012=5714 euro
    settimane lavorate=16
    giorni retribuiti dall’inps=60 giorni
    bonifico inps=1466 euro
    secondo me c’e’ stato un madornale errore di calcolo da parte dell’inps !!!

    • peppe84

      ti aspettavi di più o di meno?

      • giangi

        secondo i calcoli mi aspettavo intorno alle 2100 euro….

        • peppe84

          giangi le settimane sono al diritto o al calcolo?guarda estratto contributivo!!

          • giangi

            entrambi…16 sett.al diritto e 16 al calcolo

          • spartacus

            Secondo me, sei congruo con i conteggi che di solito facciamo qui. Secondo me quella cifra, al netto dell’Irpef, è giustissima.

          • giangi

            ok,come mai allora nel 2012 con lo stesso cotratto ho percepito quasi 2100 euro ?
            imponibile previdenzale 2011=5767 euro
            settimane lavorate= 14
            giorni lavorati= 80

  • peppe84

    spartacus ho un dubbio per quanto riguarda l’imponibile del cud previdenziale.Se tale valore è la somma di tutte le buste paghe al lordo,da qualche parte ho letto che il lavoro supplementare è escluso nel calcolo dell’imponibile che invece nel mio caso è conteggiato nel cud……….questo può significare che il mio imponibile non è realmente quello che viene preso in considerazione per il calcolo della mini aspi 2012?mi spiego meglio il cud indica 8475 di imponibile,può tale somma essere decurtata di eventuali voci che non rientrano nel calcolo dell’imponibile per la prestazione del reddito………..uffff non ci capisco niente spero di essere stato chiaro!grazie

    • spartacus

      Il cud previdenziale è quella somma imponibile di cui tu hai pagato i contributi previdenziali. Questi contributi vanno pagati sulla totalità della retribuzione, senza esclusioni. Sulla tua ultima busta paga, o su quella di Dicembre, nella sezione conguaglio previdenziale c’è la somma esatta del cud previdenziale.

  • Viviano

    Scusate ma per il conto delle settimane devo considerare quelle “al diritto” o quelle al calcolo”?

    • antonello

      a me hanno calcolato quelle al diritto ne avevo 46 e al calcolo 38 infatti io mi aspettavo quelle al calcolo cioe’ sempre di meno

    • spartacus

      Confermo, al diritto

  • peppe84

    l’inps narra in questo modo le settimane per il calcolo:Si precisa che ai fini di detto calcolo saranno considerate tutte le settimane, indipendentemente dal fatto che esse siano interamente o parzialmente retribuite (in uni-emens settimane di tipo “X” o “2”). La retribuzione delle settimane di tipo 2 sarà integrata, a cura della procedura DS Web, al valore pieno con l’utilizzo dell’ informazione “Sett./Diff. Accredito” presente in uni-emens. Ma che ca…..o significa????bhaa

    • massimo

      Cioè sono veramente terribili in italia!!! lo fanno apposta!! hanno rotto le scatole…
      Se anche qualcuno volesse andarsi a leggere una qualsiasi norma per informarsi sarebbe completamente inutile perchè scritta in maniera ODIOSA!!
      Questo spiega perchè anche gli addetti ai lavori la stessa legge te la codificano in maniera diversa..

      Siamo un paese che VUOLE complicarsi la vita per forza!!!

    • spartacus

      Le settimane x e 2 sono rispettivamente settimana piena retribuita interamente dall’azienda e settimana e settimana in parte retribuita dall’azienda e in parte retribuita dall’Inps per eventi di malattia, permessi ecc… Vogliono dire che questi due tipi di settimane saranno conteggiati come pieni nel divisore ma quando faranno il conto delle settimane da indennizzare le settimane di tipo 2 non saranno interamente valide, ne conteggeranno una ogni due.

  • Viviano

    infatti non si capisce!!!!!

    • antonello

      a me hanno calcolato quelle al diritto ne avevo 46 e al calcolo 38 infatti io mi aspettavo quelle al calcolo cioe’ sempre di meno

  • antoniocirillo

    Salve,sono preoccupato per la mia situazione, sul fascicolo previdenziale mi risulta pagamento inoltrato dal 15 gennaio,in data 5 febbraio ho ricevuto un documento che conferma l’accettazione in casella postale ma per quanto riguarda i pagamenti disposti niente di niente… possibile dover aspettare tutto questo tempo? ho visto che alcuni hanno ricevuto il pagamento dopo pochi giorni…

  • spartacus

    I primi pagamenti li hanno ricevuti quelli che hanno fatto la domanda i primissimi giorni di Gennaio con 30 giorni di attesa. Probabilmente sarai liquidato a metà del mese. Riesci ad entrare sul sito? Lì puoi vedere la data esatta della disponibilità.

    • Simona

      Buonasera Spartacus,
      esattamente dov’è indicata sul sito la data della disponibilità del pagamento?
      grazie mille!
      Simona

      • spartacus

        Vai su invio prestazioni a sostegno del reddito/prestazioni/ utilita/pagamenti.

        • Simona

          Grazie!!
          Trovato e spero di trovar scritto qualcosa al più presto!

  • Alessio

    Ho fatto domanda il 2 gennaio, il 10 gennaio domanda acquisita dalla sede inps ed ancora in istruttoria in prima istanza. Roba da matti! So anche andato alla sede inps di mia competenza e la risposta dell’addetto è stata “sie, ancora c’è da lavorarle”. Mi domando domani vado a chiede l’elemosina di li finchè non mi danno i soldi? Però quando vogliono i contributi subito sti fannulloni

    • Simona

      ma infatti non si capisce..
      c’è chi l’ha fatta il 18 ed è già completata e con pagamento inoltrato?! Non dovrebbero andare in ordine???
      BAH.. cos’è come a scuola quando guardavano l’iniziale del tuo cognome e io ovviamente ero puntualmente in fondo.. mi scappa da ridere, anzi NO c’è da piangere!!

  • Alessio

    Dipende dalle sedi inps. ci sono impiegati che lavorano e altri che rubano lo stipendio. Io l’ho presentata il 2 gennaio a quest’ora dovevo avere già i soldi….invece alla sede inps di Montepulciano (SI) dormono! Ho mandato una mail anche alla direzione di Siena (provinciale) per vede’ se li svegliano!!!!

  • Alessio

    Aggiornamento delle 1.27: MIRACOLO DOMANDA PRESENTATA IL 2.1.2013

    Descrizione Data Inizio Data Fine Esito
    Fase
    ISTRUTTORIA IN PRIMA ISTANZA 10/1/2013 12/2/2013 COMPLETATA
    Attività
    ACQUISIZIONE 10/1/2013 10/1/2013 COMPLETATA
    Attività
    ESAME DEL FASCICOLO 12/2/2013 12/2/2013 COMPLETATA
    Fase
    CALCOLO 12/2/2013 12/2/2013 CALCOLATA
    Fase
    EMISSIONE DEL PAGAMENTO 12/2/2013 12/2/2013 PAGAMENTO INOLTRATO
    Fase
    ANNULLAMENTO EMISSIONE DEL PAGAMENTO 12/2/2013 12/2/2013 COMPLETATA
    Attività
    ESAME DEL FASCICOLO 12/2/2013 12/2/2013 COMPLETATA
    Fase
    CALCOLO 12/2/2013 12/2/2013 CALCOLATA
    Fase
    EMISSIONE DEL PAGAMENTO 12/2/2013 12/2/2013 PAGAMENTO INOLTRATO

    Mi può aiutare qualcuno prima hanno annullato emissione del pagamento e poi lo hanno rimesso come mai?

    Altra domanda: l’importo ancora non è visibile su invio prestazioni / utilità / pagamenti disposti. Come mai?

    • massimo

      cioè?? te lo hanno aggiornato all 1.00 di notte??? no perchè io credevo che il sito dopo le 16.00 non aggiornava piu’… non è cosi?

      • Viviano

        corrisponde con i calcoli il pagamento?

  • spartacus

    Hanno annullato perché mancava nei loro archivi l’ultimo periodo. L’importo sarà visibile tra due o tre giorni.

  • MARIA

    oggi ho chiamatto all inps e mi anno detto che e stata acettata la domanda mini aspi il 29/01/2013 .Quanto tempo ci vuole per avere il bonifico in banca?grazie se qualquno mi puo rispondere!

  • massimo

    in teoria un paio di settimane mi pare…

  • Alessio

    Salve, a tutti. Allora aggiornamento della pagina inps avvenuto alle 1.47 di questa notte (non ci potevo credere neanche io). Già disponibile l’importo su prestazioni 2013 verrà accreditato il 20.02.2013. Volevo fornire un consiglio a tutti: NON ACCETTATE LAVORI A PROGETTO (CO.CO.CO o CO.CO.CO.PRO) in quanto le giornate lavorate con questi giorni VENGONO CONTEGGIATE come GIORNATE LAVORATE SU MINI ASPI! Non ci potevo credere: infatti mi sono stati accreditati solo 30 giorni di disoccupazione! Potrei far ricorso? Anche perchè con i CO.CO.PRO ho lavorato tre giorni a settimana non tutti i giorni! Ma ormai è andata così. Per quest’anno non accetterò un lavoro a progetto MAI!

    • Viviano

      ma i conteggi ti corrispondono?

  • Alessio

    Si mi corrispondono.

  • gianni

    ragazzi nn riesco a capire per quale motivo l’esito della fase istruttoria mi dice “reiezione: nessuna giornata da indennizzare” quando io ho lavorato con un contratto a chiamata dal 3/09/2011 fino al 31/07/2012 poi dal 5/08/2012 assunto con un contratto part time che è ancora in atto…totalizzando 105 giornate lavorative nell’anno 2012 perchè ho lavorato sempre 3/4 gg a settimana…cosa posso fare? a chi devo rivolgermi?

  • spartacus

    Purtroppo lei non ha settimane da indennizzare perché non ha periodi da disoccupato nel 2012. Anche nel periodo di contratto a chiamata i giorni non lavorati sono considerati facente parte del contratto.

    • gianni

      ho capito spartacus…cmq nel caso vengo licenziato posso fare la domanda di aspi cioè la vecchia disocupazione ordinaria

      • spartacus

        Ma certamente si se hai tutti i requisiti.

  • Fabio

    Salve.. ho qualche dubbio, vi prego di aiutarmi e vi ringrazio in anticipo…
    io ho fatto domanda x la vecchia disoccupazione con requisiti ridotti qualche settimana fa (ho appena scoperto che ora si chiama mini-aspi 2012) e ho già ricevuto l’indennizzo; nel frattempo, però, ho trovato un impiego temporaneo della durata di 2 mesi, che mi permetterà di raggiungere le 52 settimane necessarie per la disoccupazione ordinaria o ASPI che sia…
    cosa devo fare adesso? potrò cmq inoltrare la domanda al termine di questi 2 mesi o ho perso la possibilità di prendere la disoccupazione ordinaria?

    • spartacus

      Una bella domanda. Con la vecchia normativa la risposta era sicuramente si. Ora non so se sia cambiato qualcosa. Comunque è ovvio che farai ugualmente la domanda.

      • Fabio

        ma se io in qualche modo bloccassi la mini-aspi per poter percepire sicuramente l’altra? è possibile questo?

        • spartacus

          L’indennità non può essere rinunciata una volta ottenuta.

          • Fabio

            ok… grazie mille…. e speriamo bene!!

  • antoniocirillo

    Ma qua dopo un mese non mi hanno ancora pagato.. ma non è che cambia governo salta fuori una legge nuova e non mi pagano più?

  • vale842

    salve, io ho fatto la domanda per la disoccupazione mini aspi 2012 e sembra che mi abbiano pagato solo 10 giorni per 150 euro…io mi chiedo come mai visto che nell’arco del 2012 ho lavorato per un periodo di 11 settimane in posto..poi sono stata licenziata e dopo 10 giorni sono stata riassunta per ben 35 settimane totali(in questo caso mi sono licenziata io x mobbing il 15/11)…secondo quanto scritto nell’estratto conto mio sul sito dell’inps dovrei aver percepito circa 8592 euro…se qualcuno mi può aiutare a capire mi farebbe un grande favore…

  • spartacus

    Scusa come puoi percepire 8592 con un totale di 46 settimane lavorate? Al massimo ti rimangono da indennizzare 5 settimane/un mese. Probabilmente non hanno riconosciuto o erroneamente interpretato le tue dimissioni giusta causa e ti hanno pagato solo i 10 giorni di intervallo tra un lavoro e l’altro. Vai all’ufficio Inps e chiedi spiegazioni non sul periodo indennizzato ma perché hanno valutato le tue dimissioni come se fossero volontarie.

  • vale842

    scusa la mia ignoranza quei 8592 euro risultano come reddito sull’estratto conto contributivo..se poi non è quello io non saprei…

    • spartacus

      Adesso ho capito, pensavo ti aspettassi 8500 come indennità. Scusa tu. In condizioni normali dovevano darti 1700 lorde. Dunque, le tue dimissioni sono state giusta causa o volontarie? E l’azienda, nel caso giusta causa si è opposta? Ho l’impressione che il periodo post dimissioni non ti sia passato come giusta causa e quindi non indennizzabile.

      • ana

        buongiorno,qualcuno mi sa dire quanto dovrei prendere di mini aspi 2012 con un imponibile di 26180 e settimane retribuite 47(275 giorni lav)

        • spartacus

          Se quelle 47 sono le settimane lavorate nel 2012 prendi 1400 lordi. Se invece per le 47 intendi nel biennio devi dire anche quelle lavorate nel solo 2012.

  • mimmo

    salve ho presentat dom di mini aspi 2012 ho lavorato da marzo 2012 fino a luglio e oggi sn in regola con un altro datore di lavoro dal 5 novembre 2012 pero il mio ex datore di lavoro ha fatto risultare le dimissioni x altre motivazioni senza specicifare quali io nn ho firmato alcune dimissioni anzi credevo ke mi avesse licenziato lui invece ha fatto risultare il contrario potrei sapere se mi accettano la domanda? ho anke i 2 anni di anzianita’ xke gia fatta l’anno scorso la ridotti fatemi sapere grazie

    • spartacus

      Vorrei sbagliare ma credo che non ti verrà indennizzato niente. Per evitare quanto ti è successo, la nuova norma sul lavoro prevede, in caso di dimissioni del lavoratore, la conferma delle dimissioni davanti al cpi entro un mese.

  • mario

    salve sono stato licenziato per giusta causa cioe per aver superato 3 giorni di assenza senza giustificato motivo posso percepire la mini aspi 2012?

    • spartacus

      Il “licenziamento giusta causa”, non ha nessuna importanza ai fini dell’indennità, sempre disoccupazione involontaria è.

  • stefania

    finalmente la mia domanda presentata il 18 gennaio è stata accolta però ancora non mi dice l’importo….. quanto dovrò aspettare per visualizzare l’importo?

    • Alessio

      un giorno max due

      • peppe84

        facci sapere a quanto ammonta la cifra solo per farci un ennesima idea di calcolo…grazie

  • emanuele

    quanto si trattengono dal conteggio finale in percentuale esclusa l irpef??grazie emanuele

  • spartacus

    Emanuele, si trattengono chi?

    • emanuele

      su un ipotetico 2000 euro che ti pagano c e scritto meno 185 per l irpef,quanto ulteriormente ti detraggono in tasse?

      • spartacus

        In tasse niente. Se l’hai fatta col sindacato ti decurtano un ulteriore 3%.

  • mimmo

    io nn ho firmato nnt ha fatto tutto il datore di lavoro a mia insaputa come potrei fare?

    • spartacus

      Ti consiglio di rivolgerti al sindacato.

  • peppe84

    …..buongiorno,qualcuno mi sà dire cosa succede in caso di presentazione di 2 domande:ordinaria e mini aspi 2012?questo è stato il caso di mio fratello che essendo stato licenziato ottobre 2012 presentava i requisiti per l’oridinaria,ma,il patronato una volta presentata la domanda gli riferì che molto probabilmente l’avrebbero respinta in quanto non bastavano solo le 52 settimane del biennio ma anche altre 52 nel corso della sua vita lavorativa.Così facendo a gennaio ha presentato la mini aspi 2012,ieri si è ritrovato un bonifico inps di 1880 euro.Pensavamo fosse la mini aspi,ma,il call center ha riferito che erano stati pagati 83 giorni dell’ ordinaria…..la mia domanda è questa adesso la domanda mini aspi 2012 che sovrappone l’ordinaria perde i suoi effetti dal momento che verrà esaminata,o,possono sospendere la prestazione per questo?

  • stefania

    no se quei 83 giorni che gli hanno pagato sono gli unici che aveva scoperti nel 2012 la mini aspi 2012 non viene data perchè già il periodo è stato indennizzato….troverai scritto all’elaborazione della domanda:reiezione:nessuna giornata da indennizzare….se invece a periodi scoperti l’inps pagherà i giorni in cui non sono stati indennizzati ma questo dipende se da gennaio ad ottobre a giornate non lavorate…

  • spartacus

    “il patronato una volta presentata la domanda gli riferì che molto probabilmente l’avrebbero respinta in quanto non bastavano solo le 52 settimane del biennio ma anche altre 52 nel corso della sua vita lavorativa”. La più grande assurdità mai sentita da quando l’uomo ha inventato i patronati. Se al call center ti hanno detto che si tratta dell’ordinaria sarà così. Come dice Stefania, se nel corso del 2012 prima di iniziare l’ultimo contratto avevi periodi da disoccupato, ti indennizzano anche quelli.

    • peppe84

      scusa la mia ignoranza spartacus la situazione è questa: biennio 2011-2012 sono 55 settimane lavorate,nel 2012 ha usufruito della requ ridotti.Adesso gli è stata accettata l’ordinaria ma nel 2012 ha lavorato solo 7 mesi con 5 scoperti…da come ho potuto capire riceverà anche la mini aspi 2012 per i 5 mesi scoperti oltre all’ordinaria che già stà percependo?quindi sussistono casi in cui si possono ricevere le due prestazioni insieme?grazie

      • peppe84

        …a si devo dire che gli sono stati pagati novembre e dicembre 2012 con l’ordinaaria,il contratto nel 2012 è iniziato ad aprile quindi restano i primi re mesi dell’anno da indennizzare con la mini aspi?

        • stefania

          a quello che dici ti pagheranno da gennaio a marzo…

          • peppe84

            grazie mille

          • spartacus

            @Stefania: ovviamente quello che diciamo vale per la legge così come era fino all’anno scorso. Ora andiamo avanti a supposizioni, per esempio, in tema di doppia indennità, nella legge sulla mini aspi 2012 c’è un passaggio che dice: saranno indennizzate la metà delle settimane lavorate, detratte quelle già indennizzate. Siccome per la mini 2012 hanno preso come metodo di calcolo la nuova normativa come dobbiamo interpretare? Che gli pagheranno i periodi da disoccupato ad inizio anno decurtandoli di quei due mesi già indennizzati?

          • stefania

            si,secondo me è cosi….

      • spartacus

        Certamente si, in certe condizioni, si poteva avere entrambe. Comunque sarà l’ultimo anno che si può fare. La mini aspi 2012 (ex r.r.) non esiste più dal 01/01/2013

        • peppe84

          QUESTO è STATO IL CASO DI MIO FRATELLO.Allora mettiamo il caso che in questo 2013 vengo riassunto da aprile fino ad ottobre,raggiungo le 52 settimane nel biennio,chiedo l’aspi 2013 e mi inziano a pagare dal momento che cessa il contratto,giusto? A questo punto i mesi di gennaio, febbraio, marzo che sono stato a casa come faccio a percepirli?devo cmq presentare 2 domande tenendo conto che la nuova mini aspi 2013 si chiede entro 60 giorni del licenziamento e quindi nello stesso anno di riferimento….Non ho idea!!

          • spartacus

            Nel 2013 non ci sarà più la ex requisiti ridotti. Alla fine del contratto o fai l’aspi o, in mancanza dei 52 contributi nel biennio, la mini aspi.

  • mimmo

    sn andata dal sindacato e mi ha risp ke nn c’entra la mimi aspi 2012 quando uno da le dimissioni booo mi pagano o no?

  • luigi

    quanto tempo passa per avera la liquidità dal giorno in cui ti scrivono pagamento inoltrato? chi mi sa informare? grazie..

    • marco

      15 giorni massimo 20!!

  • Viviano

    Domanda acquisita il 19/01 e completata 04/02 ancora da elaborare!!!!! Decisamente con calma!!!!!!

    • massimo

      io uguale..
      ma c’è gente che l’ha fatta dopo e gia ha i soldiin banca 🙂

      Inutile fare calcoli e previsioni 🙂

  • stefano

    Caso Personale:ipotesi… ho un contratto di lavoro subordinato a termine di 2 giorni dal 15 al 16 agosto 2012…l’inps nella procedura per la mini aspi 2012 mi calcola una settimana intera di lavoro o come auspicabile solamente i 2 giorni e il resto dei giorni di quella setttimana risultano non lavorati e quindi indenizzabili?

    • spartacus

      Ti conterà come settimana intera. Il realtà non cambia niente visto che conta la media del cud. La settimana verrà inserita nel dividendo ma sarà anche valida come periodo indennizzabile.

  • constantino

    salve io hom 40 setimane lavorate e un redito anuale di 14080 euro per cortesia mi ditte quando prendero perche ho visto dei comenti che mi fano un po paura sinceramente in senso che un rgazo diceva che con 47 setimane a preso solo 1100 euro graze di cuore

  • spartacus

    Uno con 47 settimane lavorate nel 2012 significa che ha lavorato per 11 mesi e non può aspettarsi grosse cifre. Anche tu comunque il periodo massimo che ti indennizzano sarà di 12 settimane. secondo miei calcoli personali andrai a prendere circa 2700 lordi ma non prenderlo come vangelo il mio.

    • constantino

      quindi piu lavori meno prendi alla fine?ma nn riesco a capire come fanno loro il calcolo perche infati se tu lavori e poi sei licentiato la problema dove e perche lavorare 29 setimane e prendere 4000 euro quando uno lavora 40 setimane deve prendere di meno?

      a

  • Paolo

    Ciao,domandona non so se è già stata trattata,ho percepito la disoccupazione ordinaria dal 2di gennaio fino al 24di luglio,nel corso dell anno mi sono rioccupato a maggio il 14 dove ho beneficiato di un contratto Operaio – Tempo Pieno – Tempo Indeterminato (cosi recita il mio casellario inps ma il il contratto da me firmato no) terminato il 31 luglio con licenziamento.Avendo usufruito della disoccupazione tramite il ds56 ho comunicato on line il mio stato di rioccupazione ma la disoccupazione mi è stata pagata fino il 24 di Luglio,dopo il licenziamento il 2 di Agosto sono stato assunto dalla stessa ditta a tempo indeterminato fino al 14 di Gennaio per poi nuovamente esser licenziato.
    Chiedevo se è uno sbaglio dell inps avermi pagato di più o è normale perchè non ne vengo a capo e nel caso avendo poi maturato i requisiti per la mini come si comporteranno?Nel 2012 ho un lordo di 9300 e 35 sett lavorate.ho presentato un mese fa la mini e ieri la mini 2012.

    Grazie a chi mi risponderà

    • spartacus

      Non è chiaro se hai ricevuto il pagamento il 24 luglio oppure ti hanno erogato l’indennità fino al 24 luglio. Se hai regolarmente mandato il modello ds56 entro i tre giorni canonici dall’inizio del contratto si tratta di un loro errore che comunque dovevi far presente all’ufficio quando ti arrivavano i bonifici. E’ chiaro che se se ne accorgono ti chiederanno i soldi percepiti indebitamente. Non credo che ti accetteranno la mini 2012, perché hai poche settimane settimane da disoccupato e quelle già indennizzate le superano di gran lunga. Avresti dovuto fare l’aspi ordinaria con opzione in caso di diniego di ripiegare d’ufficio sulla mini.

      • Paolo

        Mi hanno erogato fino al 24,si il ds56 e stato mandato regolarmente,quindi dici che avendo percepito gia l ordinaria non mi daranno la mini 2012 perchè è stata gia erogata come prestazione nello stesso anno?

        • Paolo

          Salve Spartacus,innanzitutto grazie per avermi risposto,per capire,non potro ottenere la requisiti ridotti perchè è gia stata indennizzata l ordinaria o perche ci vuole l anno mobile pur avendo mi sembra più di 78gg lavorativi?abbi pazienza ma leggendo sto facendo una gran confusione.

          Grazie

          • spartacus

            Paolo riepiloghiamo: percepisci indennità ds dal 02 al 24/7; sei sotto contratto dal 14/5 al 31/7 e dal 02/8 al 14/01/2013. Se questi dati sono esatti al di la di 2 gg (due) non vedo periodi in cui sei stato disoccupato. Difficile poi spiegare all’Inps come mai hai lavorato percependo allo stesso tempo la ds ordinaria. Quindi credo che presentando la domanda mini aspi 2012, oltre a non essere accettata, affretterai i tempi con cui l’Inps si accorgerà dello sbaglio e ti chiederà i soldi indietro. Piuttosto se in questo momento sei disoccupato iscritto al cpi, sei ancora in tempo a fare la domanda Aspi perché se hai i 52 contributi nel biennio precedente l’ultimo licenziamento ti verrà accettata senza problemi; altrimenti avrai sicuramente diritto alla mini Aspi. Ti consiglio di richiedere l’Aspi subito, in domanda spunta la casella opzione che in caso di non accoglimento, la domanda sia passata d’ufficio alla mini Aspi.

          • spartacus

            “dal 2” intendevo 2 gennaio

          • Paolo

            Ciao,grazie ora forse mi è più chiara la situazione,io dal momento che sono stato rioccupato ho comunicato il mio stato di rioccupazione protocollato on line,non so a questo punto il motivo per cui mi sia stata pagata,l azienda dove lavoravo mi ha fatto firmare due contratti a tempo det ma sul mio casellario inps risultano a tempo indeterminato,è questa la mia difficoltà a capire cosa è effettivamente successo,poi ovviamente se dovrò restituire lo farò, il mio sbaglio è stato prenderli.Si li ho sicuramente i 52contributi sono disoccupato effettivamente dal 14/01 e iscritti il 16 al cpi,procederò con L Aspi.

            Ti ringrazio sei stato molto gentile.

            Paolo

  • Pietro

    Salve io ho fatto domanda di mini Aspi 2012 il 09/01/2013, ho già incassato l’indennità e vi spiego come funziona: ho lavorato per 21 settimane nel 2012, mi hanno indennizzato per la metà cioè 10 settimane e mezzo che sono 74 giorni. Con un imponibile di 9.154,00 euro ho preso al netto delle trattenute 2.358,00 euro.

    • peppe84

      mi sembra un pò bassina la somma seguendo i calcolo che facciamo……usciva più di 3000 euro il tuo conteggio,può essere che hai pagato più di 1000 euro di irpef….saprtacus che ne pensi?

      • spartacus

        Ma no Peppe, il mio personalissimo conteggio mi da 2574, se togli l’irpef siamo li.

        • peppe84

          scusa io faccio così: 9154/21*4.33/100*75/4.33*10.5=3432 per favore mi spieghi come hai fatto tu spartacus?grazie

          • spartacus

            Uguale. Però dopo il primo 4,33 se il risultato e maggiore di 1180 devi proseguire con: risultato-1180= xx/100*25+885/433. Ciò che esce è l’indennità settimanale che va moltiplicata per la meta delle settimane

          • peppe84

            chiarissimo il calcolo però non capisco perchè nel secondo passaggio il 75% lo calcoli su 1180?

          • spartacus

            Sui primi 1180 si calcola il 75% = 885, sui rimanenti si calcola il 25% quindi si addiziona il 75% di 1180 e il 25% della rimanenza.

      • seba790

        Spartacus cortesemente io non sono riuscito a capire il discorso del massimale, io ho fatto il calcolo come hai riportato ovvero:
        (8261/ 39 ” sono le settimane lavorate nel 2012″) * [ 4,33/(100*75) ]= 689
        questi 689 € sono ciò che prenderò totali?
        Io nel 2012 con la requisiti ridotti ho preso 3191€ totali.
        Spartacus potresti farmi sapere qualcosa?
        Ti ringrazio in anticipo

        • spartacus

          Aggiorniamo un pò: dividiamo il tuo cud previdenziale per le 39 settimane = 212. A questo punto si moltiplica per 4,33. Se il risultato supera 1180 entrano in gioco i massimali. Tu non la superi quindi si torna al 212 iniziale e si fa il 75% ed ottieni 159 che è la tua indennità settimanale che moltiplichi per la meta delle settimane lavorate nel 2012.

  • constantino

    si pitro ma nn riesco a capire se anche io per 40 setimane di lavoro prendrro per venti e questo che nn capisco
    alcuni dicono che vengono scalati dal 52 setimane

    • spartacus

      Costantino già ti avevo scritto che non puoi superare le 52 settimane tra quelle lavorate e quelle indennizzate. Per te il massimo di settimane sono 12 e se ne corso dell’anno hai avuto malattia, infortunio ecc… le settimane saranno ancora di meno.

  • perplesso

    Salve a tutti, il mio problema è questo :

    Andando su “Invio domande di prestazioni a sostegno del reddito”,
    “ASPI,disoccupazione,mobilità e trattamento speciale edilizia”,
    “Indennità di ASPI e MiniAspi”,
    “MINI-ASPI 2012”,
    “Consultazione domande”

    lo “Stato della domanda” (presentata da me tramite C.G.I.L. in data 24/01/2013)
    risulta “Trasferita alla sede” (lo stato della domanda non è mai cambiato da quando
    ho effettuato la domanda stessa).

    Ora, andando a vedere il “Fascicolo previdenziale del cittadino”
    alla voce “Prestazioni/Richieste Presentate” non viene visualizzata alcuna richiesta.

    Tutto questo è normale?

    Ho chiamato l’inps e mi ha risposto un’operatrice ,le ho chiesto se le risulta che la domanda
    è stata regolarmente presentata e se l’operazione sta procedendo come da prassi ; mi ha detto di
    si.
    Alla domanda sulle tempistiche di pagamento non mi ha saputo dire niente.

    Prima di chiamare il patronato a cui mi sono rivolto volevo sentire la vostra opinione.

    Grazie a tutti in anticipo.

    • spartacus

      Direi che l’importante è quel “trasferita alla sede”. Questo significa che la domanda è stata inoltrata. Molte volte lo stato della pratica non è come lo vediamo sul sito. Magari tra qualche giorno avrai qualche sorpresa positiva.

    • massimo

      NOMARLISSIMO… io uguale da un mese… l operatrice mi ha detto che è normale.. c’è solo da aspettare.

  • perplesso

    Ok,ti ringrazio spartacus per la tua puntualità e disponibilità.

    Colgo l’occasione per chiedere a chiunque sia riuscito a completare positivamente la procedura MiniAspi 2012 se puo’ postare qui di seguito i vari passi dello “Stato domanda” in modo da poter farsi un’idea del punto al quale si è arrivati.
    Mi spiego meglio ; io sono al “passo” “Trasferito alla sede” , quali saranno le prossime voci che visualizzerò alla voce “STATO DOMANDA” ?
    Premettendo che (da quel che ho letto) le tempistiche variano tra le varie sedi INPS;
    se potete indicare le tempistiche tra una voce e un’altra ancora meglio.

    Grazie e Buon San Valentino.

    • spartacus

      In quella pagina non ci saranno altri passi, per sapere qualcosa devi vedere s fascicolo del cittadino/prestazioni/richieste presentate. Ci saranno via via istruttoria in prima istanza, acquisizione, esame del fascicolo, calcolo, emissione del pagamento. Dopo di che vai su pagamenti nel form invio prestazioni a sostegno del reddito/utilità/pagamenti e vedi l’importo e la data disponibilità
      .

      • perplesso

        Perfetto, ora ho le idee molto più chiare.
        Grazie ancora spartacus.

  • emi

    salve a tutti,mi chiedevo se uno ha 40 settimane lavorate,le 12 settimane di non lavoro vengono indennizzate la meta ,quindi 6 ,o per intere tutte e 12 ?

  • spartacus

    Dovrebbero essere la meta di quelle lavorate, però nel tuo caso solo le 12 che mancano a coprire l’anno.

  • andrea

    sono apprendista sospeso dal lavoro per mancanza di lavoro ho lavorato 6 mesi l’anno scorso posso richiedere la mini aspi nonstante sono in occupazione sospeso con contratto do apprendista ciao

    • spartacus

      Andrea, vista la complessità della tua situazione, meglio se ti rivolgi al sindacato.

  • gio

    buonasera vorrei chiedervi ma devo controllare le Settimane Retribuite 47 o le settimane utili 21 ‘?

    • peppe84

      dicono che prendono quelle retribuite che sarebbero quelle al diritto…….quindi 47

  • constantino

    ma ragazi quato dura per ricevere gli soldi perche a me gia sonno pasati 35 giorni e ancora niente dicono che la domanda e stata acolta in 29 genaio e tutto ora nn ho ricevuto niente

  • giada maria

    buon giorno ,,,di anticipo le ringrazio y mi escuso per la mia escritura ,,,,,io lavoro come badanti da 4 ani li facio in abrile,nel mio contrato dice 54 hore a setimana pero la senora mi fa lavorare di piu ,,,no mi da le hore libere solo sabato pomerigio y domenica el,si come la persona ala cuale mi prendi cura e non puo caminare devo fare tuto solevarlo per portarlo al bano io adeso mi sonno malata di la eschiena ,,e non ne posso piu,,,a parte la senora mi trata malicimo con le parolacce ,io sonno una ragazza molto umilde,,no li respondo perche sonno molto educata la senora e molto dificile ,,ayudatemi non ne posso piu posso rinunciare, cuesta setimana bado al mio medico,,que il disaurimiento mi esta amasando ,,,voi credete que posso chiedere la disocupazione ,,per un poco di tempo ,visto que lavoro li troverei subito ,e solo per guarire un po,,cosa mi consigliate tanti auguri y escusa la mia escritura non sonno di italia ejejej,,,,tanti saluti giada,

    • spartacus

      Evita le dimissioni, altrimenti non avrai diritto alla disoccupazione. Rivolgiti al sindacato e racconta la tua situazione, sapranno guidarti per il meglio.

  • cristina

    Ho un dubbio.il mio primo lavoro e stato neel 2011 per 10 mesi e poi ho lavorato in 2012 per 9 mesi.possi chiedere dissocupazione con requsiti ridotti?grazie

    • spartacus

      No, dovevi avere almeno un giorno di lavoro nel 2010.

  • dory

    buongiorno, ho consegnato la domanda di disoccupazione in deroga il 10 ottobre 2012, con decorrenza agosto 2012, l’inps mi dice sempre che e’ ferma lla regione lazio per la determina, la regione non ne vuole sapere di rispondere al telefono, come posso fare per accellerare le cose, mi devo partire da frosinone farmi 100 km, e andare di persona alla regione, mi riceveranno, come faccio per prendere un appuntamento..

    grazie mille per la sua gentilezza che vedo e’ molta e per la sua perfezione nel dare le risposte….

  • spartacus

    Penso che il primo passo sia rivolgersi al sindacato che sicuramente saprà come indirizzarti.

    • dory

      e’ gia’ la secondsa volta che andiamo, tra loro e l’inps fanno a scarica barile, oggi telefonicamente un po’ piu’ scocciati ci ha detto che si fara’ inviare copia dalla regione che hanno mandato la detwermina all’inps, martedi lo contattiamo, se e’ vero allora potremmo andare piu’ a muso duro con la respinsabile all’inps perche vuoldire che sta ferma da lor.

      attendiamo..

  • stefano

    buongiorno….oggi finalmente nella mia pagina inps ho visto ke mi hanno pagato la mini aspi ..il pagamento era effettuato il 11 febbraio….oggi nella lista pagamenti ho visto ke hanno emmesso la cifra…ora vorrei sapere circa quanto tempo avro i soldi sul mio conto…grazie ….e possibile–ke posson essere gia lunedi—grz…???

    • spartacus

      Di norma 12/15 gg, poi tutto è possibile.

      • stefano

        spartacus…ma ti risulta ke a qualkuno dopo emmisione di pagamento siano arrivati anke prima dei 12/ 15 giorni? grazie ankora…

        • dory

          se hai un conto alla posta, tipo libretto banco posta, allora anche in un paio di giorni, se aspetti il mandato dal postino calcola 15 gg

  • stefania

    ciao vorrei sapere una cosa…nelle fasi della mia domanda manca l’ultima rispetto agli anni scorsi,cioè operazioni di pagamento- conclusa…l’ultima fase che mi da è emissione del pagamento- pagamento inoltrato…a voi a cui la domanda è stata elaborata è pure cosi?poi sono due giorni che ho il pagamento inoltrato ma non mi da l’importo, secondo voi è normale?

    • stefano

      stefania ankio ero nella stessa situazione..e oggi ho visto ke importo era nella sezione pagamenti….pero ankio volevo sapere quanto tempo..ora mi arriveranno sul konto…ciao….

      • stefania

        ma a te l’ultima fase cosa diceva? per vedere il giorno devi entrare a domande a sostegno del redditi ,servizi utili, pagamenti..

        • stefano

          risultava pagamento inoltrato il giorno 11 febbraio e oggi ho visto nei pagamenti importo ke mi hanno eseguito…..

          • Simona

            Ciao, scusami posso sapere quando hai presentato la domanda mini Aspi 2012?
            Giusto per capire un attimo come regolarmi.. io l’ho presentata l’11/01 e ancora niente .. Grazie!

          • stefano

            ciao simona..presentata tramite patronato il 16 gennaio…e oggi sulla pagina inps ho visto ke sta nei pagamenti .

  • spartacus

    E’ normalissimo, magari è già stato fatto tutto e nel sito non c’è l’aggiornamento.

    • stefania

      e fra quanto secondo te vedrò l’importo già sono passati 2 giorni….

  • vincenzo

    26 settimane lavorate 3152 di retribuzione quando dovrei prendere di mini aspi 2012?

  • spartacus

    Circa 1200 lorde.

  • Barbarella

    Con una retribuzione di 12400 euro ,24 settimane lavorate nel 2012, quanto dovrei percepire dalla mini aspi 2012 essendo nubile e senza figli ? Grazie

    • peppe84

      secondo il calcolo che conosciamo intorno ai 3000 euro netti!!!poi aspettiamo cosa dicono gli altri

      • spartacus

        Al netto qualcosa in meno, perché come minimo pagherai 600 € di Irpef su un lordo di 3200.

  • luna

    Salve a tutti! Con un reddito di 3990 € e 31 settimane al diritto quanto mi verrà indennizzato secondo voi? saluti

  • spartacus

    Intorno ai 1500 lordi

  • mimmo

    ma ti lasciano solo la ricevuta telematica quando si presenta disocc mini aspi 2012?io ho sl quella va bn?

  • gio

    ciao scusate io non capisco nel cud previdenziale da gennaio a novembre mi contano 28 settimane retribuite però poi trovo ke mi rimettono certi mesi gia conteggiati dove sono le 28 settimane e arrivo cosi ad averne 47 come e possibile ki mi aiuta x favore a capirci qualcosa grazie

    • spartacus

      Se hai lavorato da gennaio a novembre le settimane retribuite in cud previdenziale non possono essere altro che 47. Le 28 sono quelle utili al calcolo della pensione perché il tuo lavoro è di tipo part time.

  • gio

    ciao scusate io non capisco nel cud previdenziale da gennaio a novembre mi contano 28 settimane retribuite però poi trovo ke mi rimettono certi mesi gia conteggiati dove sono le 28 settimane e arrivo cosi ad averne 47 come e possibile ki mi aiuta x favore a capirci qualcosa grazie

  • Vins

    Con un reddito di 3650 € e 16 settimane di lavoro quanto mi verrà indennizzato secondo voi?

    • spartacus

      Circa 1350 lordi.

  • massimo

    Ciao,scusate l ignoranza ma non capisco,beneficiando o della mini 2012 o della mini pagata in un unica soluzione in caso di rioccupazione bisogna ridare indietro i soldi percepiti?

    Grzie Max

    • spartacus

      Riguardo alla mini aspi 2012, non ha nessuna importanza se ti rioccupi, in quanto ti viene indennizzato il periodo dell’anno precedente la domanda. Riguardo alla mini aspi, il pagamento avviene mensilmente, e viene effettuato fino a che sei disoccupato, se trovi lavoro viene bloccato.

      • massimo

        Capito,perfetto! ti ringrazio!

  • gio

    scusate chi mi può rispondere alla domanda ke ho pubblicato prima’? grazie

  • stefano

    ciao sono stefano ho lavorato dal 13/08/2012 al 30/11/2012 16 sett. 5797 euro 94 gg. indennizati ho moglie e un figlio a carico quanto prendere di mini aspi. rispondimi perfovore e grazie.

    • stefano

      ciao spartacus sono stefano come ti ho scritto prima ho lavorato dal 13/08/2012 al 30/11/2012 16 settimane e 94 gg. indennizati per un reddito di 5797 euro ho moglie e un figlio a carico ( tieni conto che il mese di dicembre mi e stato pagato con la diss. ordinaria a gennaio 2013 ) quanto prendero di mini aspi.rispondimi pervore grazie

      • stefano

        ciao spartacus sono stefano come ti ho scritto prima ho lavorato dal 13/08/2012 al 30/11/2012 16 settimane e 94 gg. indennizati per un reddito di 5797 euro ho moglie e un figlio a carico ( tieni conto che il mese di dicembre mi e stato pagato con la diss. ordinaria a gennaio 2013 ) quanto prendero di mini aspi.rispondimi per favore grazie qualcuno mi risponde grazie

  • peppe84

    1800 lordi giusto spartacus?

    • spartacus

      Giusto, lordi. Poi aggiungici gli anf

  • Emanuele

    Salve sig. Maroscia.
    Ho ricevuto lettera da parte dell’inps circa l’approvazione della domanda mini aspi 2012. si dice che verrà calcolatà sulla base della media di 1801 euro.
    Come mai ho ricevuto solo 1490? Grazie mille

    • spartacus

      Quella è la media mensile. Da quell’importo si calcola il 75% sui primi 1180 e il 25% sul resto. Il totale si divide per 4,33 ed ottieni la tua indennità settimanale. Hai lavorato 16/18 settimane?

  • peppe84

    spartacus in che misura viene calcolata l’irpef per chi non ha detrazioni?

    • spartacus

      Non è facile capire l’irpef perché non è uguale per tutti, cambia a secondo della regione del comune oppure della situazione personale e al tipo di reddito. Rapportate al periodo mensile, fino a 1250 si paga il 23%, poi ci sono le varie detrazione da lavoro, coniuge, figli ecc…E non è finita, ci sono le addizionali regionali e comunali. Sembra facile per gli addetti ai lavori ma per noi comuni mortali è un vero rompicapo.

  • Micol

    Da non credere. Domanda presentata online il giorno 3 febbraio e dal sito INPS vedo oggi che l’Iter procedurale si è’ già’ concluso il 13 febbraio con pagamento inoltrato.

  • gio

    ciao scusa spartacus… ma il mio lavoro e a chiamato e non lavoro tutti i giorni del mese…

  • spartacus

    Appunto ti calcolano la settimana intera anche se lavorata parzialmente. Nel computo della mini aspi 2012 sarai molto penalizzato considerando che ti indennizzano solo 5 settimane al massimo

  • stefano

    ciao sono stefano chi mi puo rispondere grazie

  • stefano

    ciao spartacus sono stefano come ti ho scritto prima ho lavorato dal 13/08/2012 al 30/11/2012 16 settimane e 94 gg. indennizati per un reddito di 5797 euro ho moglie e un figlio a carico ( tieni conto che il mese di dicembre mi e stato pagato con la diss. ordinaria a gennaio 2013 ) quanto prendero di mini aspi.rispondimi per favore grazie qualcuno mi risponde grazie
    Rispondi

    • peppe84

      vedi che già sei stato risposto sopra,rileggi!!!

  • galasso giuseppe

    ciao antonio sono un operaio edile sono stato assunto il 09/12/2010 e sono stato licenziato il 31/01/2013 al difuori della disocupazione mi sai dire se posso fare anke la domana di aspi o aspi 2012 grazi

    • spartacus

      Non puoi fare la mini aspi 2012 se hai lavorato tutto l’anno. Ne puoi fare la mini aspi se fai l’Aspi.

  • galasso giuseppe

    mi può ris qualcuno?

  • stefano

    grazie peppe84 mi sai dire quanto prendero di anf

  • peppe84

    questa è competenza di spartacus ti spiegherà meglio lui!!!!!!

    • spartacus

      Anche gli anf sono soggettivi, cambiano da persona a persona in base al reddito e alla composizione del nucleo famigliare.

  • pier

    vi seguo da un pò ma sincermente ho ancora confusione riguardo il calcolo….io ho lavorato 21 settimane per un totale di 7200 euro….è giusto il mio conto di 2600 euro circa ( lordi)?

    • spartacus

      2300 lordi, ma non prenderla come una come verità assoluta.

      • pier

        ti ringrazio…gentilissimo come sempre!

  • stefano

    ciao spartacus mi sai dire quanto prendero di anf grazie

  • marco

    salve ho un reddito di 9700 euro 39 settimane lavorate quanto predero di mini aspi grazie

  • spartacus

    Per quello che ci è dato sapere sono 3600 lorde, poi il calcolo giusto lo fa sempre l’Inps.

  • mimi

    buona sera, il mio problema e questo:10 gennaio porto documentazione al patronato per aspi 2012 ma per linee intasate mi dicono di rimanere la le carte che poi con calma avrebbero fatto tutto loro. 3 febbraio mi accorgo che sul sito inps non esisteva nessuna traccia di domanda allora me la faccio da me con esito positivo solo che il giorno dopo nemmeno il tempo di avvisare che il patronato mi piazza la seconda domanda di mini aspi 2012 . ora ho 2 domande in corso cosa devo fare? grazie per il vostro tempo .

  • spartacus

    Non preoccuparti ci penseranno all’Inps a toglierne una.

    • mimi

      scusa per il ritardo ,grazie per avermi risposto ma ho problema sul sito inps perche se vado a “consultazione domanda” c’e solo quella che ho presentato io con trasferimento in sede mentre se vado a “prestazioni” c’e solo quella del patronato.non dovrebbe esserci anche la mia ? un abbraccio grazie.

      • spartacus

        Su invio domande troverai solo quelle che mandi da te non quelle del sindacato. Entrambe le trovi poi su prestazioni anche se adesso trovi solo quella del patronato, la tua deve ancora essere inserita.

  • patrizio

    salve io nel 2012 ho lavorato 34 settimane con una busta paga media di 1500 netti e con un ANF di 258 euro al mese quando dovrei percepire?
    grazie della risposta ma questa boccata d’ossigeno per me in questo momento e vitale con 2 figli da mantenere

  • galasso giuseppe

    ma a un lavoratore edile puo fare le domende aspi

    • spartacus

      Si, possono farla tutti ad esclusione degli agricoli.

  • Ivan

    Salve, ritorno a commentare qua…domanda acquisita telematicamente il 21/01 ma ad oggi ancora nessuna notizia di domanda accettata o pagamento.
    Tra le righe, sono in Basilicata, sarà colpa dell’inefficienza del pubblico impiego???

    • massimo

      io l’11 gennaio ed aquisita il 17… ancora nulla…. tranquillo.

      • Simona

        Vedo che sono in buona compagnia o.O anch’io l’ho presentata l’11/01 acquisita il 14/01 e ancora niente.. Ho chiamato l’INPS e al tel l’operatrice mi ha detto di non preoccuparmi, che potrebbero volerci anche 60 giorni, anche se in media sono 30-40!
        Quindi SPERIAMO bene..

  • raluca

    Salve a tutti!!!se ce qualcuno che mi puo aiutare.Ho messo la domanda in 20 di settembre 2012 per i requisiti ridotti .il mio nome inzia con C.sa qulcuno quando dovrrebe arrivare.Grazie mille

    • spartacus

      Scusa come hai fatto a fare la domanda dei requisiti ridotti a Settembre? Non può essere valida.

  • raluca

    mI RISPONDE QUALCUNO PER FAVORE….GRAZIE

    • raluca

      sono andata a cervia e ho fatto la domanda mi hanno presso tutti i documenti e mi hanno detto che e tutto bene di aspetarre perche dovrebbe arrivare in febraio marzo questi mesi qua.mah….
      che mi potete dire.grazie

      • spartacus

        Gentile signora, non ho capito che domanda ha fatto a Settembre, periodo nel quale ancora l’Inps non sapeva come comportarsi e non esistevano nemmeno gli stampati ne la procedura on line neanche per i patronati. Sei sicura che fosse una richiesta di mini aspi 2012? Comunque se ritieni di averne diritto ti consiglio di presentare una nuova domanda.

        • raluca

          SULL FOGLIO CHE MI HANNO LASCIATO SCRIVE:con il presente atto conferisco mandato a rappresentarmi e ad assistermi gratuitamente ai sensi e per gli effetti di cui all’art.13 della lege 30 marzo 2001, n.152 e del DM 10.10.2008, n.193, al Patronato Ital sede di cervia,presso il quale eleggo domicilio ai sensi dell art.47 c.c, nei confronti del INPSper lo svolgimento della pratica relativa a DOMANDA DI DISOCCUPAZIONE CON REQUISITI RIDOTTI NON AGRICOLA.

          • spartacus

            Strano che il patronato abbia accettato le carte in quel periodo. Mi chiedo: e se dopo settembre avevi la possibilità di lavorare come facevano? Puoi recarti dal patronato per chiedere se ti hanno inviato la domanda?

  • massimo

    ti hanno risposto… la domanda si fa dal primo gennaio al 31 marzo… non capisco che domanda hai fatto tu il 20 settembre??

  • Francesco

    Salve a tutti.Ho percepito la mini-Aspi 2012,ora quale è il passo successivo per un lavoratore con contratto extra che puo’,se vuole,lavorare tutte le settimane massimo 3 giorni?Lavoro dal 1999 stesso datore stesso contratto extra e dal 2001 ho sempre preso la vecchia requisiti ridotti.Posso già da ora presentare la Aspi o secondariamente la mini-Aspi o ciò è impossibile stante che sono assunto e licenziato giornalmente? E se in teoria lavorassi tutte le 52 settimane 2-3 giorni non percepirei nessun sussidio?Ed è vero che dovrei andare tutti i mesi al Centro per l’Impiego per rinnovare il mio status di” parziale” disoccupazione in caso di presentazione domanda Aspi o mini-Aspi?
    Grazie mille

  • giovanni da siracusa

    Oggi mi è arrivata la miniaspi molto delusò 1818. Euro x 40 settimane nel 2012 come cavolo li conteggiano. Wpiu lavori meno prendi?

    • luna

      Giovanni, si! Con la riforma sono cambiate tante cose! premettendo che secondo me è stata un’innovazione visto che in teoria più lavori e più guadagni e quindi hai piu possibilità di accumulare reddito mentre una persona che lavora 4 mesi e poi sfortunatamente non trova piu lavoro per un po di tempo è più svantaggiato. Se ci pensi la vecchia requisiti ridotti era un po ingiusta in quanto più lavoravi e più sussidio avevi e chi lavorava per due mesi prendeva una miseria e non ci si riusciva a tirare avanti nemmeno per un mese! Secondo me la riforma è più a misura degli svantaggiati e quindi più equa… C’è gente in questo forum che produce reddito per 15000 € e si lamenta perchè ha preso poco di indennità mini aspi…ma’! l’unica cosa che secondo me è ingiusta è l’irpef per cui si devono pagare le tasse su un sussidio di diritto!

    • Chris

      Ciao Giovanni te lo spiego io che è successo,ogni patronato e sede inps omettono o non sanno quello che hanno fatto con questa riforma porcata! vatti a vedere piu in alto nel forum il mio intervento il 2 di febbraio.

  • antoniocirillo

    Salve, a me dal sito risulta pagamento inoltrato dal 15/01 ma non ho ancora ricevuto niente.Possibile che la prassi sia così lunga?

    • stefano

      ma nella lista pagamenti vedi importo ke dovresti percepire…

      • antoniocirillo

        appunto non c’è niente neanche li e ormai è passato più di un mese…mi sembra assurdo!

  • patrizio

    mi potete rispondere per favore avrei bisogno in linea di massima di sapere l’inden nita’ grazie

  • Ale

    ciao a tutti volevo chiedere una cosa
    io e mio fratello abbiamo ricevuto da giorni la disoccupazione con requisiti ridotti lui a ricevuto 2500 euro ed io 1000 euro in meno avendo un periodo differente l’uno dall’altro
    cioè io 5 mesi e mezzo e mio fratello 5 c’è qualcuno che mi poterebbe far capire perché negli uffici nessuno mi a saputo dare una risposta completa hanno solo girovagato grazie a tutti

  • queen

    Salve a tutti volevo chiedere gentilmente un’informazione. Nell’anno 2012 ho effettuato supplenze brevi e saltuarie da gennaio a giugno con alcuni periodi in cui non sono stata impiegata e quindi non coperta da alcuna indennità. Dal 21 giugno 2012 al 6 gennaio 2013 ho usufruito dell’indennità di disoccupazione ordinaria. Il 13 gennaio 2013, avendo maturato i requisiti minimi (Anzianità assicurativa di due anni e primo contributo nel 2005), ho presentato online la mini aspi 2012 in quanto nell’anno solare 2012 sono stata impiegata per supplenze per un tot. di 127 giorni non continuativi. La domanda mini aspi 2012 però mi è stata respinta dall’Inps con la motivazione che non ci sono giornate indennizzabili. Mi potete spiegare se è il caso di fare ricorso o è una decisione giusta da parte dell’Ente erogatore? Grazie anticipatamente.

    • massimo

      Se non erro,ma non la prenda come credo,chi ha percepito la disoccupazione ordinaria non può richiedere la mini aspi2012 che si avvale del pagamento dei giorni non lavorati ma da lei percepiti già con l ordinaria,qui è spiegato bene per i docenti scolastici come funziona.
      http://www.orizzontescuolaforum.net/t52202-novita-per-la-disoccupazione-dal-1-gennaio-2013
      In ogni caso aspetti qualche persona più attendibile di me.

      Saluti

      • spartacus

        Prendendo la ds ordinaria ne l2012 ha superatole giornate massime indennizzabili

  • tiziano

    salve io sul sito inps trovo dal 04/02/2013 pagamento inoltrato ma con mancanza di anf la quale non c’e’ nessuna dicitura al riguardo .p.s. ho un figlio minore a carico. oggi mi e’ arrivato l’sms con dicitura e’ stato disposto un pagamento per disoccupazione requisiti ridotti ,ma nessuna lettera ancora mi e’ arrivata per poter riscuotere la somma alle poste cosa devo fare vado lo stesso e mi pagano solo con il codice fiscale e documento o devo attendere? e per gli anf che devo fare visto che non li hanno inseriti?

    • spartacus

      Li dove dice pagamento inoltrato non ti diranno più niente. Entra in pagamenti, nella stessa sezione, ti dirà l’importo, l’irpef trattenuta e l’eventuale presenza di Anf.

      • tiziano

        spartacus la somma la vedo ma il problema e’ che non sono presenti gli anf ma la richiesta di pagamento anf su disoccupazione risulta presentata non li hanno pero’ inseriti questo e’ il problema non so’ cosa dovrei fare in questo caso per ottenerli

        • spartacus

          Sta succedendo spesso quest’anno, anche a me. Personalmente ho stampato la richiesta e l’ho portata in ufficio. Dopo due giorni e uscito nell’ordine: pagamento stornato, pagamento inoltrato. E’ c’erano anche gli anf.

  • gianluca

    e normale che mi mettono pagamento inoltrato il giorno 13/02 e ancora oggi non riesco a vedere la somma che mi hanno indennizzato?

  • spartacus

    Si, è normale. Vedrai che ti uscirà a giorni. Tieni conto che dalla data di inoltro a quella di disponibilità di solito ci vogliono 20/30 gg.

    • gennaro

      ciao spartacus, la data con la scritta disponibilità
      è quella dell accredito o ci vorrà ancora qualche giorno?

      • spartacus

        No la disponibilità è quella in cui i soldi li puoi prendere fisicamente. Ci vorrà qualche giorno.

  • Francesco

    Salve a tutti,
    riformulo la domanda di ieri 18/2 delle 14.14 che non ha ricevuto risposta.Ho percepito la mini Aspi 2012.Ora per un lavoratore extra sembra esserci ancora la possibilità di ricevere l’Aspi o la mini Aspi nel 2013 pur continuando a lavorare massimo 12-13 giorni al mese(firmando contratti giornalieri di assunzione e licenziamento).Lavoro allo stesso posto con contratto extra dal 1999.Ad un collega avrebbero detto al patronato che per percepire il sussidio bisogna iscriversi di nuovo ogni mese al Centro per l’Impiego.Ho provato a fare la domanda on-line e a un certo punto il sistema chiede infatti la data di iscrizione,ma potrebbe essere quella originaria?Non sarebbe cosa di poco conto continuare a percepire un sussidio pur continuando saltuariamente a lavorare!
    Grazie in anticipo se qualcuno conosce qualcosa!

    • corrado

      Ciao Francesco sono nella tua stessa situazione e sono iscritto al cpi dal 2005.
      Mi sono informato allo stesso centro e mi hanno risposto che se dalla data dell’iscrizione non è variata la situazione lavorativa vale ancora quella fatta all’epoca quindi verso l’inps non dovrebbe cambiare nulla.
      Nel frattempo ho inviato sia la domanda per l’aspi che per la mini aspi visto che all’inps non hanno saputo darmi una risposta certa sul nostro eventuale sussidio e questo mi ha fatto capire che neanche loro sanno interpretare la nuova legge che secondo me tede solo a cercare di pagare meno sussidi possibili per ovvi motivi di liquidità( vedi lo scandalo dei soldi presi quest’anno rispetto all’anno passato).
      Comunque ci riaggiorniamo.
      Saluti. Corrado.

      • Francesco

        Grazie Corrado per le discretamente confortanti risposte.A questo punto faccio domanda per i due tipi di Aspi e vedremo che succede per noi lavoratori extra.
        Saluti.Francesco

  • Alessio

    Domanda: Domani ho la disposizione del pagamento della mini aspi 2012 volevo sapere se domani questi benedetti soldi li vedrò nel conto corrente o devo aspettare ancora. Spero che qualcuno che ha già ricevuto l’importo mi risponda. Cordiali Saluti.

    • stefano

      alessio ciao..io ho kiamato inps..e mi hanno detto..ke al momento ke hai la disponibilita di pagamento vuol dire ke da quel giorno ce la valuta..quindi tempo 2 o al max 2 giorni sta sul tuo conto corrente..cosi mi ha detto stamattina un operatrice del inps….ciao..

      • Alessio

        Grazie Stefano per l’informazione!!! speriamo bene

    • elena

      alessio ma quando ai fatto la domanda graze

    • spartacus

      Alessio se la disponibilità è domani, certamente i soldi erano già disponibili 2 o 3 giorni fa.

      • Alessio

        Controllato ora ora nel banking online. Soldi non sono arrivati nel conto. La domanda è stata accettata il 12.2 e la disponibilità, sul sito inps, è per domani. L’iban è corretto. Secondo te, Spartacus, cosa è successo?

        • spartacus

          Non saprei, aspettiamo domani prima di fasciarci la testa.

          • Alessio

            Grazie domani vedremo.

  • elena

    buo giorno spartacus io nei ultimi 2 ani ho 96 setimane lavorate con un redito totale di 29 mila euro secondo te quanto prendero?

    • spartacus

      Elena conta l’ultimo anno.

  • tiziano

    spartacus mi rispondi perfavore, nella domanda mini aspi2012 ho presentato anf e sul sito risulta la presenza di domanda .ma sulla liquidazione di disoccupazione non sono presenti non me li hanno pagati cosa devo fare? e’ possibile che li manmdino in una soluzione separata dalla mini aspi2012? rispondi grazie

  • spartacus

    guarda sopra, fai come me. In un paio di giorni ti rifanno il mandato oppure integrano la somma.

  • alberto

    buonasera scusate,ho lavorato dal 4/10/2009 al 17/11/2011 come apprendista,sono stato licenziato e dal 18/11/2011 al 17/11/2012 ho percepito l’indennità di mobilità in deroga,vorrei sapere se posso presentare domanda per le indennità di cui si parla in questo articolo,grazie in anticipo

  • spartacus

    No, non è prevista per gli apprendisti la mini aspi 2012 e oltretutto non ha il requisito dei 78 gg minimi.

  • alfredo

    salve a tutti vorrei sapere ke tempo passa da pagamento inoltrato al mio conto ,e come faccio a vedere l’importo stabilito ?grazie un mio collega edile con 29 settimane ed moglie e 1 figlio a percepito 3500 al netto ….io con 31 settimane ma con moglie e 2 figlie minori parlando kuando dovrei prendere? grazie e buona serata

    • gennaro

      devi guardare in domande al sostegno del reddito
      poi servizi utilita e in pagamenti disposti

  • Alessio

    Ennesima domanda per Spartacus: Allora ho ricevuto la mini aspi 2012 giusto? Ora a Marzo dovrei riprendere a lavorare per circa un mese e mezzo, sino ad Aprile. A quel punto:

    Nel 2012 ho avuto i seguenti lavori:

    dal 4.6.2012 al 14.10.2012 – part time misto – sett. 20 utili 12
    dal 7.11.2012 al 9.11.2012 – contratto di due giorni – sett 1 utile 1
    dal 12.11.2012 al 31.12.2012 – part time misto – sett 8 utili 5

    In caso di scadenza contratto Aprile 2012, dato che nel 2011 ho avuto un contratto come apprendista, ma non ho superato la prova di 10 settimane e utili 7, sicuramente non avrò diritto alla ASPI normale. Per la mini aspi invece avrò diritto? E se si come viene indennizzata? Ad esempio viene calcolato il periodo di disoccupazione di Gennaio e Febbraio e basta? Dammi luce. Ciao e grazie

  • pier

    ragazzi possibilie che con domanda presentata il 30 gennaio sia ancora in stato di acquisizione?

    • Viviano

      io presentata il 18/01 acquisita il 04/02 e ancora ferma li’!!!!!!

      • mimi

        idem!!

        • pier

          e ki ne capisce!

  • Viviano

    Domanda: ma col part time si prende di meno o si fa cmq il calcolo normalmente? le settimane sono 16 al calcolo e 10 utili e impèorto previdenziale 3650.

    • spartacus

      Viviano comunque conta sempre l’imponibile. Mettiamo il caso che lavori full time per 20 settimane con un imponibile di 8000, e chiaro che prendi di più se fai 20 settimane part time con un imponibile sicuramente minore. Il divisore è sempre 20 e le settimane da indennizzare sempre 10 ma il dato di partenza è l’imponibile previdenziale.

      • Viviano

        grazie

  • elena

    ragazzzi non fatte òla confuzione perché vi spiego . io ho fatto la domanda per la mini aspi e oggi quando sonno andata a imns a vedere che sta sucedendo con il pagamento come mai non mi ariva miano detto che io non ho fatto la mini aspi 2012 che e diferente di mini aspi normale quindi ho rifatto la domanda questa spiega anche perché queli che scrivveveno che ano preso poco e hano lavorato 40 setimane vuol dire che hano fatto la mini aspi normale per cio gli soldi li verano versati sull conto tempo di 5 mesi e mezzo tipo 1000 euro dipende dell reditto anuale
    quindi io aggi dopo quasi due messi ho rifatto la domanda per la colpa dell patronato che mi hanno fatto la domanda

  • stefania

    ciao….è dal 13 febbraio che ho il pagamento inoltrato ma non riesco a vedere l’importo nei pagamenti…. è normale?

  • Maurizio V

    Buongiorno a tutti, 11800 maturati in 18 settimane, liquidati circa 2500… L anno precedente oltre i 3500…. Spero sia un “banale” errore. Spartacus?

    • spartacus

      No, è congruo. per la verità il mio conteggio mi dava 100 € in meno.

      • massimo

        come ti dava 100 euro in meno?
        11.800 / 18 = 655 euro

        75% di 655 = 491 euro

        491 x 9 settimane = 4.425 euro

        a meno che non gli hanno pagato 18 settimane e quindi parliamo di altri numeri..

        Hai lavorato 18 settimane e guadagnato 11.800 lordi?

        • spartacus

          aspetta massimo: abbiamo sempre detto cud previdenziale/ settimane lavorate per 4,33. A questo punto se ti esce un risultato uguale o minore a 1180 prosegui con il 75% dividi per 4,33 e moltiplichi per la metà delle settimane lavorate. Nel tuo conteggio non tieni conto che facendo 655 * 4,33 si supera il massimale mensile cioè 2838. Ora dobbiamo fare 2838 – 1180 = 1658; facciamo la somma sul 25% di 1658 e il 75% di 1180 e abbiamo l’indennità mensile di € 1299 che dividiamo per 4,33 ed otteniamo la settimana = a € 300; moltiplichiamo per 9 = 2700. Toglici 3/400 di irpef….. ecco perché dicevo che andava più che bene come importo

  • Pietro

    Salve a tutti, mio fratello ha presentato domanda mini aspi 2012 online il 2 gennaio 2013 ed è stata acquisita il 31 gennaio 2013 e li si è fermata, il call center dice che è tutto a posto bisogna aspettare, mentre io fatta il 22 gennaio ho già incassato l’indennità. Ma vi sembra normale tutto questo?? Mi chiedo con quale criterio evadono le domande……mistero tutto italiano. Morale: ragazzi non disperate……

    • Maurizio V

      Non per farmi gli affari Vostri ma quanto hai incassato?

      • Pietro

        Ciao Maurizio io con 22 settimane e un imponibile di 9150,00 ho incassato al netto 2350,00…….

    • massimo

      Si infatti veramente sto paese non ha senso… fanno le cose senza un regola precisa…comincio quasi ad odiarlo.!”!!!!!””!”!”! 🙂

      • Simona

        A me quando ho chiamato il num verde dell’INPS mi hanno detto che come tempistica solitamente ci si aggira ai 30-40 gg ma prima dei 60 gg non bisognerebbe preoccuparsi. Dopo questo “enormità” di tempo allora può partire una sollecitazione.. insomma io ho presentato al patronato la domanda di mini Aspi 2012 in data 11/01 acquisita il 14/01 e poi boh.. il NULLA!!!
        ma cheppalle!! Capisco che ogni domanda è diversa dalle altre, che qst’anno può volerci + tempo vista la confusione che hanno fatto con l’abrogazione della requisiti ridotti e l’introduzione della mini Aspi 2012, ma a me sinceramente fa saltare i nervi qst lentezza solo per alcune domande e velocità per altre! Poi io sono di Ravenna, quindi non è detto che i probl valgano per il sud Italia, qui la mala-burocrazia è tutta italiana senza distinzioni!
        Incrocio le dita per me e per Voi che siete nelle mie condizioni 🙁

        • Viviano

          Simona anche io di Ravenna. Presentata il 14/01 addirittura acquisita il 04/02 e poi niente. Incrociamo le dita 🙂

          • Simona

            Io sono allibita.. ormai sono passati 40 gg e non capisco il perché ci sia così tanta dispatità tra le domande.. c’è chi ha presentato la domanda a fine gennaio se non addirittura i primi di febbraio e l’hanno già liquidata.. che tristezza!!
            Io speravo veramente che, a parte qualche caso particolare che merita + attenzione chessò, su desse la precedenza a un ordine puramente cronologico. Mi sembrava tanto ovvio.. è invece No. Chissà se entrò marzo riusciremo a sapere qualcosa della nostra domanda.. Bah 🙁

  • Patrizia12

    salve,ho presentato la domanda tramite caf,6 febbraio ho svolto lavoro dipendente part time per 7 mesi ,dal aprile fino meta novembre,assicurazione lavorativa penso che ho perche il mio primo lavoro era dal 2007 sempre come dipendente solo che sul estratto conto ho visto voci n.5 cioe che contributi siano da verificare (forse non mi hanno pagati tutti),ma cmq ci sono anche contributi pagati per fortuna alemno nel 2008 spero che bastano.
    Ma il mio problema e che nn avevo numero di contocorrente …ma adesso cosa devo fare se la domanda sara acettata ,posso fornire numero dopo a chi?non ho neanche pin per accedere mio INPS perche dopo 2 traslochi si e perso lo so e un po casino ..grazie

    • spartacus

      Patrizia, recati all’ufficio Inps della tua zona portando l’iban. Se non hai conto corrente la cosa più semplice, sbrigativa e completamente gratuita è aprire un libretto nominativo postale. Quando lo apri ti fai stampare su un foglio l’iban e lo porti all’inps.

  • Mari

    Salve, io vorrei sapere come posso calcolare l’indennità mini aspi 2012. Ho lavorato per 25 settimane con un lordo di 12.000 euro. Ho presentato domanda ma non capisco come calcolare la mia indennità! Potete aiutarmi? Grazie!

    • spartacus

      Se scorri il forum troverai i conteggi che facciamo, ma non li prendere come oro colato. Forse prendi 3200 lordi.

      • Mari

        Grazie! Spero tu abbia ragione!

  • Dalila

    Ciao Spartacus e a tutti, sono Dalila, ho scritto nei giorni 09 e 10 febbraio al riguardo che non mi hanno accettato la domanda della mini aspi 2012. Mi rispone Inps dopo una mia e-mail dicendomi: nello specifico del suo caso, il contributo valevole al fine di soddisfare il requisito relativo all’Anzianità contributiva doveva essere versato alla data del 01/01/2010, mentre dal suo estratto conto contributivo risulta versato come lavoratore dipendente in data 17/07/2010. Riporto la mia carriera lavorativa:nel 2009 ho lavorato come apprendista per 4 settimane(dal 25/07/2009 al 20/08/2009), nel 2010 ho lavorato 7 settimane come operaia (dal 17/07/2010 al 22/08/2010), nel 2011 nessuna settimana lavorativa, mentre nel 2012 ho lavorato come cassiera per 31 settimane (periodo aprile-ottobre). Sono stata da due patronati, ma mi hanno dato risposte differenti. Proverò a fare ricorso, voi cosa ne pensate? Grazie Dalila.

  • spartacus

    Che all’Inps ti hanno detto una castroneria (non voglio usare la parola appropriata che mi viene in mente). Il requisito di anzianità, per quanto riguarda la mini aspi 2012, viene riconosciuto come acquisito se hai versato prima del 01/01/2011. Prova prima col riesame che è più contenuto come tempistica. Sicuramente riconosceranno l’errore marchiano.

    • Manuele

      Salve a tutti, io ho lavorato per sei mesi non continuativi nell’anno 2012. Non ho mai versato precedentemente alcun contributo. Vorrei sapere se ho diritto a qualche indennità tra le tante novità di questi mesi. Grazie.
      Rispondi

      • spartacus

        Se parliamo della mini aspi 2012, non hai il requisito di anzianità. Se invece hai lavorato anche nel 2013 la cosa cambia.

        • Manuele

          Grazie per la risposta. In effetti ho solo lavorato nel 2012 (6 mesi part-time). Ti ho fatto questa domanda perché un mio amico i diceva che in alcuni casi non serviva il requisito dei 2 anni di anzianità assicurativa. Ma non riesco a capire bene come stanno le cose. Se puoi chiarirmi tu mi fai un grande favore. Ciao.

          • spartacus

            Mi spiego meglio: per chi chiede la mini aspi 2012 (la ex requisiti ridotti) è richiesta l’anzianità contributiva. Per chi è stato licenziato nel 2013 e non ha i requisiti per l’aspi ordinaria e ripiega sulla mini aspi, inserendo il periodo lavorato nel 2012, in questo caso non è richiesto il requisito di anzianità. In conclusione, in modo semplicistico: se il tuo ultimo rapporto di lavoro è finito nel 2012 non hai diritto a niente, se è finito nel 2013 puoi fare la mini aspi.

  • peppe84

    buongiorno a tutti,stamane in richieste presentate ho trovato:istruttoria in prima stanza completata,acquisizione completata,esame del fascicolo completata,calcolo calcolata,pagamento inoltrato……vi dico la verità mi sono rivolto ad un amico di famiglia che lavora all’inps e nel giro di 24 h ha esaminato il mio fascicolo……adesso chiedo a spartacus,se velocizzano la pratica direttamente all’interno quanti giorni possono trascorrere per il pagamento?nb: in pagamenti risulta dati non presenti,quindi non conosco ancora l’importo!!!!!!

    • stefania

      a me è da giorno 13 che ho il pagamento inoltrato e ancora non mi dà l’importo….

    • massimo

      mi potevi presentare il tuo amico anche a me!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! almeno non stavo ancora ad aspettare 🙂

    • spartacus

      Il pagamento non dipende più dalla sede locale ma da quella centrale. Ci vorranno almeno 10/15 gg.

      • stefania

        a mia sorella lo stesso giorno che gli hanno messo pagamento inoltrato c’era anche segnato l’importo

  • Manuele

    Salve a tutti, io ho lavorato per sei mesi non continuativi nell’anno 2012. Non ho mai versato precedentemente alcun contributo. Vorrei sapere se ho diritto a qualche indennità tra le tante novità di questi mesi. Grazie.

  • Lucia

    Ho un contratto par-time dal 2010 e dal 02/2012 me lo hanno aumentato du due ore settimanali, quindi complessivamente ho un contratto par-time di 18 ore settimanali. Da agosto 2012 sono in cig in deroga per due settimane al mese, cig prorogata fino ad aprile 2013. Ho diritto alla miniaspi 2012 ex disoccupazione requisiti ridotti?? o no per la Cig??

    • spartacus

      Attualmente no. Sinceramente non saprei se una volta finita la cig tu possa accedere a qualche ammortizzatore. Ti dovresti rivolgere al sindacato.

  • gianluca

    sapendo che la mia domnda di disoccupazione mini aspi e’ stata accettata il giorno 7 febbraio entro qunato sra’ in pagamento..grazie

  • stefano

    avendo un lordo per il 2011 di 11325 € e 19 settimane ,10560 € per il 2012 con 19 settimane , quanto dovrebbe essere l’importo per la requisiti ridotti??? domanda presentata il 11/1/2013….grazie

    • stefania

      quello del 2011 non serve

  • alex

    salve io ho lavorato da luglio 2012 a dicembre 2012 continuativamente; nel 2011 ho lavorato per 3 mesi da luglio 2011 a ottobre 2011; nel 2010 ho avuto un contratto da collaboratore (certificazione dei compensi assoggettati a ritenuta) nel 2008 invece ho lavorato 2 mesi. ho fatto domanda all’inps per la mini aspi 2012 ma me l’hanno respinta con la motivazione che al 31/12/2012 non posso far valere 2 anni di assicurazione per la dissoccupazione. volevo sapere se hanno ragione e come dovrei muovermi in caso. grazie

    • spartacus

      Alex, quello del 2010 nonvale come anziantà. Quello del 2008 come era classificato?

      • alex

        grazie per la risposta cmq dipendete, impiegato per la precisione; in pratica una normale busta paga.

        • spartacus

          A meno che non era apprendistato hai tutti i requisiti. Chiedi un riesame della pratica.

          • alex

            infatti quello che pensavo pure io. farò un riesame della pratica sicuramente. ti ringrazio per la “consulenza” e volevo chiederti un’altra cosa, ma che differenza c’è tra nuova mini aspi e mini aspi 2012?

          • spartacus

            Praticamente la mini aspi 2012 è la ex requisiti ridotti, cioè ti indennizza i periodi da disoccupato del 2012. E l’ultima volta che verrà erogata e sarà sostituita dalla mini aspi. La differenza con la nuova indennità è che non si dovrà aspettare l’anno prossimo per richiederla ma verrà erogata appena uno perde il lavoro. In pratica si potrà fare anche più volte l’anno. Cosa importante, non sarà più richiesto il requisito di anzianità.

  • spartacus

    Si, come dice Stefania, i conteggi si fanno solo per il 2012. Circa 2600 lordi.

  • HOWS

    Ciao ragazzi,è dal 16 gennaio che ho inviato la domanda di disoccup ordinaria, nè abbiamo oggi 21 febbraio e non mi è arrivata nessuna risposta.Quello che ho sul sito inps è questo:
    Fase
    ISTRUTTORIA IN PRIMA ISTANZA 17/1/2013 31/1/2013 COMPLETATA

    Attività
    ACQUISIZIONE 17/1/2013 17/1/2013 COMPLETATA
    Attività
    ESAME DEL FASCICOLO 31/1/2013 31/1/2013 COMPLETATA
    Fase
    CALCOLO 31/1/2013 31/1/2013 ACCOGLIMENTO
    Ora che mi devo aspettare? Vi ringrazio…

    • spartacus

      CALCOLO: CALCOLATA; EMISSIONE DEL PAGAMENTO: PAGAMENTO INOLTRATO è poi devi guardare su fascicolo previdenziale/prestazioni/pagamenti per l’importo erogato.

      • hows

        ok, grazie. Tutto ho trovato eccetto il giorno che faranno il bonifico.
        Un alta cosa, posso lavorare x 1 giorno con i cosidetti (voucer) nonostante percepisco la disoccupazione? me la bloccheranno? grazie

        • spartacus

          Ti uscirà presto il giorno del bonifico.
          I voucher non bloccano niente, tranquillo.

  • peppe84

    spartacus ho trovato in pagamenti l’importo della mini aspi 2012……il calcolo che facciamo è veritiero infatti la cifra si distacca di poco tenendo conto dell’irpef e altro……posso visualizza il giorno del bonifico dal portale?

  • santo

    salve.il 28, gennaio ,o presentato,la domanda mini aspi 2012.e oggi ,21 febbraio,guardando sul sito inps con il mio pin.me lanno liquidata, co euro,1933,,ma i conti non mi tornono,,io nel 2012,,o lavorato per 160 giorni,con una retribuzione nell ,anno di 17300 ,euro,,mi dite per cortesia se la somma che o percepito e giusta..vi ringrazio,,

    • spartacus

      Santo, devi indicare le settimane lavorate nel 2012. Quelle al calcolo, le trovi sull’estratto conto.

  • spartacus

    Vai su invio prestazioni a sostegno del reddito/utilità/pagamenti.

  • careca

    salve a tutti sono roberto , agosto 2012 ho perso il lavoro la cooperativa visto che aveva perso un appalto mi ha licenziato erano 4 anni che lavoravo per quella cooperativa anche se ogni 15 mesi mi cambiava ragione sociale mi aveva riassunto novembre 2011 licenziato agosto 2012 per errore non ho fatto richiesta di disoccupazione ordinaria ora ho fatto domanda per sussidio di disoccupazione requisiti ridotti mini aspi sapete dirmi che cifra posso prendere? nel 2012 ho percepito circa 12000 euro lordi. grazie

  • careca

    dimenticavo le settimane lavorative credo che siano circa 32 lavorative nel 2012

    • spartacus

      Non lo so se i lavoratori delle coop possono avere la mini aspi 2012. Ti auguro che mi stia sbagliando. Dovresti avere circa 3500 lordi.

  • santo

    santo,,le settimane.nell anno 2012,dall estratto conto inps,,sono,26,,

    • spartacus

      Non tornano neanche a me. Nel corso del 2012 ai avuto giornate indennizzate dall’Inps? Hai avuto un unico rapporto di lavoro? Se puoi mi dici le date dei tuoi rapporti di lavoro?

  • santo

    santo,,le date dei rapporti di lavoro..dal,,112012al3012012dall, etratto.mi trovo,,5,,settimane,,poi ..dal 2442012al 1562012dall,,estratto mi trovo,8,,settimane,,poi ,,dal,22620122262012,,dall estratto conto mi trovo 1 settimana,,poi ,,dal,,2382012al16102012,,dall,,estratto conto mi trovo,,9,,settimane..poi,,dal,,11122012al,,31122012,,dall,,estratto conto mi trovo,,3,,settimane,,totale,,settimane,,26,,con una retribuzione nell,,anno ,di 17300,,euro..

  • spartacus

    No Santo non so spiegarti una somma così. In qualche rapporto hai dato le dimissioni? Hai usufruito di malattia indennizzata dall’inps? Io chiederei un riesame della pratica.

  • Antonio

    Salve, ho ricevuto la risposta de l’INPS per la richiesta della MINI-ASPI 2012: “REIEZIONE PER MANCANZA DEL REQUISITO ASSICURATIVO”. Qualcuno mi sa dire perchè?
    mio lavoro precedente andava da 2008 al 2009, poi sono stati da maggio a settembre 19 settimane.qualcuno sa dimmi se nn posso avere la MINI-ASPI, ose posso fare qualcosa?

    • spartacus

      Forse perché i precedenti lavori nel 2008/09 non erano da lavoratore dipendente? Non può esserci altra spiegazione.

      • Antonio

        ora mi e stato detto che motivo era xke ero apprendista q.q

        • spartacus

          ‘era solo questa spiegazione infatti: un rapporto non da lavoratore dipendente.

          • Antonio

            quindi chi prima era apprendista e poi 2012 lavoratore dipendente nn posso fa nnt?

          • spartacus

            Basterebbe aver versato un contributo da lavoro dipendente prima del 01/01/2011. altrimenti non può fare niente.

  • santo

    santo,,ritornando alla domanda di ieri sera,,i giorni lavorativi erano 160 retribuzione annuo 17300,,,poi non o aggiunto malattia edisoccupazione ordinaria,,totale di malattia e d,,ordinaria indennizata giorni 141,,,quindi ,totale ,giorni,141,,piu 160,,301,,mi anno pagato la rimanenza di 360,,e quindi ,58,,giorni, se e cosi e giusto,ma se mi pagavano in base alla nuova legge,mini aspi,2012,era diverso,dovevano fare giorni lavorati,,160,,retribuzione annuo,,17300,diviso per 26 settimane ,,la meta,,al75 per 100,,grazie,antonio aspetto una tua risposta,,

    • spartacus

      @ Santo, in presenza di giorni indennizzati nel 2012 ti scalano questi giorni dal periodo indennizzabile della mini aspi 2012.

  • santo

    santo,,ciao antonio..o presentato la domanda di aspi il 30 gennaio,,o finito il rapporto di lavoro il 26 gennaio, sono stato al centro per l impiego il 30,,o tutti i requisiti nei 2 anni precedenti,,mi sai dire da che giorno parte la mia disoccupazione,,e quando devo aspettare,,grazie,,

  • gianluca

    avendo lavorato 21 sett e percepito secondo cud 11430 secondo il mio calcolo dovrei percepire 4250 euro e’ giusto…prego potermi rispondere

    • spartacus

      Magari. Ti avvicini a 2850 lordi.

  • mauro 77

    ciao antonio,sono mauro,io ho lavorato 36 settimane nel 2012, ho fatto la domanda per la requisiti ridotti ma e stata respinta mi dicono che non ho giornate indegnizate,potrei sapere il motivo, e come devo comportarmi grazie

  • spartacus

    Non hai giornate indennizzabili? Forse è corretto dire così. Devi dirci tu se nel 2012 hai usufruito di giornate indennizzate dall’Inps a qualunque titolo: malattia, ds ordinaria, ds speciali ecc…

    • paolo

      ciao spartacus allora puoi aiutarmi a capire grz

  • paolo

    ciao spartacus posso chiederti un chiarimento,ho lavorato presso un artigiano edile dal 20/06/2011 al 11/04/2012 poi sono stato fermo fino al 31 luglio 2012,,assunto con un’altra ditta sempre edile 1/8/2012 fino al 20/11/2012 totale di settimane entrambi 45 mi hanno accetato la domanda speciale edile,,invece l’ordinaria mi spunta completata,,,se viene respinta posso presentare la mini-aspi,,grz

  • spartacus

    Scusa Paolo ti avevo già risposto su un altro quesito poco fa. Tu non rientri nella normativa Aspi, riservata a chi perde il lavoro nel 2013. “invece l’ordinaria mi spunta completata” cosa intendi con queste parole?

  • paolo

    fase mi dice reienzione per mancati requisiti contrubitivo,aquisizione,riquiesta documenti,esame del fascicolo mi dice completata

  • spartacus

    Non so che dirti io mi recherei nei loro uffici a farmi spiegare, forse ti richiedono dei documenti mancanti.

  • spartacus

    ciao spartacus ho bisogno di un consiglio. ho fatto domanda mini aspi e stata accetata ma bella sopresa mi hanno pagato solo per 19 giorni intorno 460 euro. io ho Imponibile 8.124,00 Settimane Retribuite 27 Settimane Utili Giornate Retribuite 146 e il cud prevendiziale. il contratto e finito il 27/07/2012 ma sono entrata nella dissocupazione ordinare dall 18/09/2012 . ma secondo te e giusto il mio mini aspi di 19 giorni somma 460 grazie mi puoi dire cosa devo fare

  • Patrizia12

    Salve Spartacus ,ho fatto la domanda 6.02. ,quanto posso prendere?Ho 33 settimane e imponibile 9639 euro lavoro era part time 4 giorni settimana,ore 28 a settimana.Grazie

    • spartacus

      Intorno ai 3400 lordi, ma prendilo con le molle.

  • peppe84

    spartacus per favore mi devi spiegare questa cosa che non riesce proprio ad entrarmi: vengono indennizzate la metà della settimane lavorate o quelle non lavorate del 2012?esempio:chi ha x di imponibile e 18 settimane lavorate,la metà delle settimane che ti indennizzano sono la metà di 34 che risultano dalla differenza 52-18?se cosi fosse perchè la normativa dice che vengono indennizzate la metà delle settimane effettivamente lavorate? Nel mio fascicolo c’è scritto che il pagamento della mini aspi 2012 riguarda 105 giorni mi spighi da dove escono?grazie

    • peppe84

      105 dovrebbero essere i giorni scoperti del 2012 in cui ero disoccupato?

      • spartacus

        Il fatto dei giorni non l’ho ancora capito. Secondo me è un retaggio della vecchia ds rr, una sorta di casella che va riempita nel loro sistema di istruire la pratica.

    • spartacus

      no il periodo che indennizzano sono la metà delle settimane lavorate detraendo le settimane già indennizzate. Esempio: settimane lavorate 30, settimane malattia 2, settimane retribuite 15 – 2 = 13; settimane lavorate 40 settimane malattia 0, siccome non si può superare 52 le settimane indennizzate saranno 52 – 40 = 12.

  • alfredo

    salve a tutti volevo sapere se era giusto il calcolo della mini aspi 2012 allora mi anno pagato 112 gg cioe 31 settimane con un guadagno di circa 13000 ,,,,sul mio profilo inps vedo il pagamento che mi dice EURO 2.830,36 PER PAGAMENTO INDENNITA MINIASPI 2012 DI 112 GIORNI. PERIODO DAL 1/01/2012 AL 31/12/2012 INDENNITA +3.824,80 SINDACATO – 114,74 IRPEF – 879,70….. ma nn parla degli assegni familiari con moglie e 2 figlie a carico piccolissimi fatemi sapere grazie spartacus

  • spartacus

    Te l’hanno fatta al sindacato. Non posso sapere se è corretta la somma perché ci manca il dato delle settimane lavorate. Una cosa è sicura ti mancano gli anf e non è stato compilato il modello mv10 per le detrazioni, infatti hai pagato l’irpef piena. Riguardo agli assegni se il sindacato li aveva messi in domanda fatti fare la copia e portala all’ufficio inps. Se si sono dimenticati fatti fare un anf/prest e la porti sempre all’Inps. Ti integrano gli assegni al più presto. Riguardo all’irpef ormai non puoi più fare niente, la recuperi l’anno prossimo con 730 o unico.

  • alfredo

    grazie spartacus le settimane lavorate sul mio estratto contributivo sono 31 ,,,,,kuando dovrei percepire di assegni ? grazie fammi sapere

  • spartacus

    Dovrebbero essere 3 mensilità.

  • alfredo

    scusami spartacus cosa significa 3 mensilita io percepivo di circa 1660 al netto comppresi ass ke erano 258 dammi il calcolo piu o meno grazie e gentilissimo aspetto tue risp

    • spartacus

      258 per 15 settimane ovvero 258 per 3,5 mesi = € 903. Cifra suscettibile di minimi cambiamenti.

  • Stefano

    oggi la mia domanda è stata presa in esame…..apparentemente tutto ok nel senso che leggo alla fine del fascicolo:emmissione pagamento calcolato e completato ma poi sotto trovo la sola dicitura annullamento emmissione pagamento senza nessun riferimento sulle caselle esito e via dicendo. …che vuol dire

    • spartacus

      Si saranno accorti di un loro errore.

  • Francesco

    ho letto attentamente molti commenti in merito ai calcoli e devo dire che quelli fatti da spartacus sono molto attendibili.
    anch’io sto aspettando la liquidazione della mini aspi 2012, speriamo bene.
    c’è però una cosetta che non mi porta molto:
    perché in tutti i calcoli prendete come riferimento la retribuzione di quest’anno se nella legge Fornero art. 2 comma 6 c’è scritto chiaramente “L’indennita’ di cui al comma 1 e’ rapportata alla retribuzione imponibile ai fini previdenziali degli ultimi due anni…”
    Dunque per trovare la retribuzione media secondo me bisogna fare imponibile biennio 2011-12 diviso settimane lavorate nel biennio *4,33.
    che ne pensate?
    A me gioverebbe di più calcolare soltanto la retribuzione del 2012 🙂 però mi pare che la legge parli chiaro.

    • spartacus

      Se guardiamo quello che dice la riforma Fornero, dice: per l’Aspi si fa riferimento al biennio precedente la data di licenziamento: per la mini Aspi si fa riferimento all’anno precedente la data del licenziamento. Riguardo alla mini Aspi 2012, che sostituisce una tantum la ex requisiti ridotti, il periodo da prendere in riferimento è solo il 2012.

      • Francesco

        Non vorrei contraddirti ma il Messaggio numero 20774 del 17-12-2012 riferito proprio alla Mini Aspi 2012 dice che la retribuzione media mensile si calcola sull’imponibile degli ultimi DUE anni, come la Mini Aspi:
        “La prestazione (riferita alla Mini Aspi 2012) sarà calcolata nella misura prevista per la mini-ASpI (75% della retribuzione di riferimento come regolata dall’articolo 2, comma 6 e comma 7, della legge di riforma, QUELLO CHE TI AVEVO RIPORTATO NEL PRIMO MESSAGGIO) e per una durata pari alla metà delle settimane lavorate nell’ultimo anno (2012), nel limite di quelle disponibili, avendo detratto dal massimale di 52 le settimane lavorate e le settimane non indennizzabili.”

        Stamattina all’INPS di Macerata hanno confermato la mia ipotesi: anche per la Mini Aspi 2012 calcolano la retribuzione media BIENNALE.

        Poi una volta stabilita la retribuzione media si fa tutto considerando SOLTANTO il 2012, le settimane lavorative, la metà o la differenza se la somma supera 52, il 75%, il 25% ecc… E qui il tuo calcolo non fa una piega, ma riguardo all’imponibile, stando a quanto dice la legge, si calcola quello del 2011 sommato a quello del 2012 e ovviamente diviso per le settimane di entrambi gli anni.
        Se hai trovato delle circolari nuove che dimostrano il contrario citamele pure che mi farebbero comodo dal momento che con il calcolo dell’imponibile biennale ci perdo circa 500 euro 🙁 Purtroppo nel 2011 ho una retribuzione media MOLTO inferiore a quella del 2012…

        A questo punto, o gli altri INPS hanno fatto diversamente, oppure i calcoli fatti da te con la retribuzione media annuale non si discostano molto da quella biennale a parte nei casi come il mio (sigh…)

        • spartacus

          Hai ragione tu, molte volte la retribuzione è uguale negli anni specie per i lavoratori precari e non si discosta di tanto a parte pochi casi come il tuo.

  • alfredo

    ke tempo passa dopo avere fatto la domanda degli assegni mancanti x percepire il pagamento grazie spartacus

  • alfredo

    scusami kuando dovevo pagare di irpef invece se il padronato mi presentava il modulo mv10′ IO HO PAGATO PIENA MI HAI DETTO DAMMI LA DIFFERENZA SPARTACUS

    • spartacus

      Gli anf ti saranno erogati più o meno con gli stessi termini della mini, 30/40 gg. Secondo me, con moglie e due figli non avresti pagato nessuna tassa.

  • Sylvia

    Ho fatto domanda di mini aspi 2012 e mi hanno già liquidato ma non sono convinta dell’importo.Io ho lavorato dal 3/1/2012 sino al 31/3/2012 e poi ho ricominciato a lavorare dal 26/4/2012 (contratto ancora in essere)Ho fatto totale 8 giorni di malattia.La mia busta paga ha una media di 1100€.Il bonifico è stato di €427.92 per 14 giorni di disoccupazione.Ma nel mio estratto conto sul sito inps risultano 3 settimane di disoccupazione.Possibile?Devo andare all’Inps?

  • Sylvia

    Ho fatto domanda di mini aspi 2012 e mi hanno già liquidato ma non sono convinta dell’importo.Io ho lavorato dal 3/1/2012 sino al 31/3/2012 e poi ho ricominciato a lavorare dal 26/4/2012 (contratto ancora in essere)Ho fatto totale 50 settimane di lavoro e 8 giorni di malattia.La mia busta paga ha una media di 1100€.Il bonifico è stato di €427.92 per 14 giorni di disoccupazione.Ma nel mio estratto conto sul sito inps risultano 3 settimane di disoccupazione.Possibile?Devo andare all’Inps?

  • spartacus

    Mi sembra che non ci siano errori, il tuo periodo da disoccupato nel 2012 è di sole tre settimane se poi togliamo dalle tre una settimana che ti è stata indennizzata come malattia i conti tornano.

  • sylvia

    Ma scusa il conteggio non dovrebbe essere fatto sulle settimane effettive lavorate? Una mia collega è stata assunta dal 26 aprile del 2012 sino al 31/12/2012.Da gennaio al 25 aprile era in disoccupazione.Le hanno dato 3200 euro.Non capisco.Prende di più chi ha più settimane di disoccupazione o chi ha lavorato più settimane?

  • sylvia

    Quindi 25 giorni da disoccupato sono 3 settimane e non 4?

    • spartacus

      Nel tuo caso sono 3 settimane piene da farti rimborsare, le altre 2 una i due giorni di Gennaio e l’altra con i resti di Aprile, risultano parzialmente retribuite e non utili per l’indennizzo; poi dalle tre te ne hanno tolta una perchè indennizzata dalla malattia, la legge lo dice chiaramente: ti indennizzano la metà delle settimane lavorate sottraendo le settimane eventualmente già indennizzate dall’Inps. Riguardo alla tua amica, ha avuto almeno 18/19 settimane da disoccupata. Per avere il massimo da questa mini aspi 2012 non si deve superare le 35 settimane lavorate; se ne lavori 35 te ne rimborsano la metà cioè 17. se invece ne lavori 40 non possono rimborsartene 20 ma solo 12 perché la somma delle settimane lavorate e quelle indennizzabili non può superare il parametro 52. Spero di essermi spiegato bene.

      • sylvia

        Si grazie mille,ho finalmente capito come funziona.

  • Barbara

    Non capisco nemmeno io questo calcolo.La tua collega è stata disoccupata per quasi 4 mesi pieni e lavorati 8 mesi ma gli hanno dato 3200 euro???Boh

    • spartacus

      Ma si Barbara il principio è questo Se lavori 10 mesi ti pagano per due mesi perché i 5 mesi che ti toccano non trovano capienza nei dodici mesi dell’anno; se lavori 6 mesi te ne pagano tre per il principio della metà del periodo lavorato. Come dicevo prima, per sfruttare a pieno questa indennità bisogna lavorare 34/35 settimane nell’anno, allontanandoti da questo parametro, sia in giù che in su si perde in periodo indennizzabile.

  • crina

    Ciao spartacus a me mi hanno pagato per solo 19 giorni datto 460euro ma ho 27settimani lavorati imponibili8124 il contratto 1/01/2012 fino27/07/2012 ma non tutte settimanui lavorate essempio a febbraio solo 5 giorni. e sono in dissocupazione dall 18/09/2012 mma e giusto a pagarmi solo 19giorni di mini aspi grazie

  • spartacus

    Crina detta così non mi pare proprio giusto ma poi bisogna conoscere meglio la tua situazione lavorativa: unico rapporto? che tipo di contratto? hai dato le dimissioni? Sei in disoccupazione, vuoi dire che stai prendendo la ds? hai fatto malattia, infortuni? Ci possono essere tante casistiche, non ultima un errore da parte dell’Inps.

    • paolo

      ciao spartacus ho visto sulla mia cartella la ds e sta respinta perke mancavano 7 settimane,,come ti dicevo ieri mi hanno dato il trattamento speciale da dicembre 2012 a febbraio ke in tutto 3 mesi…visto ke io nel 2012 ho lavorato 29 settimane con due ditte e l’imponibile totale e di 11,850,posso richiedere la mini-aspi2012?

      • crina

        Unico rapporto,contratto determinato,e finito il contratto,sto predendo la dissocupazione ordinaria dall 18/09/2013 il conttrato e finotoil27/07/2012 , infortunio 7 giorni basta pe me non e giusto a prender 460 per 19 giorni con imponibile 8124 e 27 settimani lavorarivi o messo pure afe non cie. cosa miconsigli a fare

        • spartacus

          Si Crina, se hai lavorato da inizio anno fino al 27/07 e poi sei entrata in ds ordinaria dal 18/09 l’unico periodo indennizzabile e dal 28/7 al 17/09. I conti tornano. Non puoi avere indennizzato un periodo per due volte.

    • spartacus

      Unico rapporto,contratto determinato,e finito il contratto,sto predendo la dissocupazione ordinaria dall 18/09/2013 il conttrato e finotoil27/07/2012 , infortunio 7 giorni basta pe me non e giusto a prender 460 per 19 giorni con imponibile 8124 e 27 settimani lavorarivi o messo pure afe non cie. cosa miconsigli a fare

  • samuel

    Ciao a tutti!! Io non ci sto capendo veramente nulla per quanto riguarda i calcoli sulla miniaspi 2012!!
    Con i miei dati, che sono questi:
    settimane al diritto 15 (idem calcolo)
    reddito sul sito inps 7.219€
    lavorato dal 25/05/2012 al 31/08/2012
    Quanto mi dovrebbe spettare? intorno ai 1500€??
    Vi ringrazio per l’aiuto!!!!

    • samuel

      Secondo i miei calcoli dovrebbe essere 1931,24€.. e giusto secondo voi???

      • samuel

        spartacus mi può aiutare lei per favore per avere due chiarimenti???
        ringrazio

      • spartacus

        Si Samuel 1900 lordi.

        • samuel

          Grazie Spartacus!!

  • santo

    ciao,,antonio ieri guardando sul sito inps con il mio pin o visto che mi anno liquidato la mini aspi 2012,,con il vecchio metodo,,e giusto cosi o me la dovevano liquidare con con il nuovo,,grazie..

    • samuel

      cioe?? calcolando il 35% sul lordo??

      • santo

        scusa antonio ma il 35 lordo dell imponibile annuo ..

        • spartacus

          Ma Santo, c’è scritto proprio così o è una tua sensazione. Mi sembra poco credibile la cosa.

          • santo

            scusa antonio ma non vorrei insistere non ce scritto che mi anno pagato con il vecchio metodo e cioe i requisiti ridotti ma io facendo i calcoli e cosi,,esempio,o fatto,,160 ,,giorni lavorativi,,piu 142,,tra malattia e d,,ordinaria,160 piu 142,,302,,la rimanenza di 360,.fa 58..e 58 mi anno,pagato,,e se e cosi e giusto,,ma con la nuova legge mini aspi 2012,,io credo che dovevano fare il calcolo su 160 giorni,,per 26 settimane contributive inps nell anno,,con 17300,,euro retribuzione nell anno ,la meta delle settimane lavorate per il 75 per 100,, dico questo perche o letto questo della nuova disoccupazione mini aspi 2012,,,grazie,,,santo,,

  • crina

    Ciao a me mi hanno pagato per solo 19 giorni datto 460euro ma ho 27settimani lavorati imponibili8124 il contratto 1/01/2012 fino27/07/2012 ma non tutte settimanui lavorate essempio a febbraio solo 5 giorni. e sono in dissocupazione dall 18/09/2012 mma e giusto a pagarmi solo 19giorni di mini aspi grazie

  • crina

    Ciao spartacus a me mi hanno pagato per solo 19 giorni datto 460euro ma ho 27settimani lavorati imponibili8124 il contratto 1/01/2012 fino27/07/2012 ma non tutte settimanui lavorate essempio a febbraio solo 5 giorni. e sono in dissocupazione dall 18/09/2012 mma e giusto a pagarmi solo 19giorni di mini aspi grazie

  • lucarot

    buongiorno a tutti,volevo un informazione: ho lavorato da sttembre 2007 a fine novembre 2012 a tempo indeterminato con un periodo di apprendistato fino a fine febbraio 2012 e poi cm operaio e poi sono stato licenziato per mancanza di lavoro. il 5 dicembre fino al 31 dicembre 2012 ho lavorato presso un altra ditta con contratto determinato.
    ormai sono quasi due mesi che sono disoccupato, ho fatto la richiesta per la disoccupazione ordinaria ma mi è stata rifiutata perchè ho 45 settimane di contributi contro la ds perchè con l apprendistato non c’è l assicurazione contro la ds.
    posso richiedere qualcos’altro?mini aspi 2012? ma se ho praticamente lavorato quasi tutto l’anno 2012 tranne qualche giorno non prenderei quasi niente, giusto? grazie.

  • spartacus

    Se ha versato un contributo da lavoro dipendente (non da apprendista) entro il 01/01/2011 ha dritto alla mini aspi 2012

  • santo

    santo,,la requisiti ridotti deve essere calcolata con la veccia procedura o con la nuova legge mini aspi 2012,,grazie,,

  • spartacus

    Santo lo dice chiaramente la circolare Inps: la mini aspi 2012 sarà calcolata con le stesse modalità della mini aspi. Scusa ma in definitiva quanto ti hanno dato lordo?

    • santo

      santo,,1933,euro,,

  • spartacus

    Con il vecchio calcolo ti avrebbero dato 2400 lorde per 58 gg. Con il nuovo calcolo trovi sempre capienza in 58 giorni ma il calcolo e leggermente sfavorevole. I 58 giorni sono uguali per entrambi i conteggi perché solo quel periodo hai da disoccupato.

    • paolo

      ciao spartacus scusa se ti disturbo ma per capire un po anke se io ho percepito il trattamento speciale edile posso presentare la mini-aspi 2012 visto ke ho 29 settimane lavorate nel 2012 e licenziato a novembre 2012. guardato poco fa il mio estratto conto..mi spetterebbero il resto dei giorni ke sono stato disoccupato giusto?

  • spartacus

    Fino all’anno scorso era così. Ti consiglio di fare ugualmente la domanda, non ci perdi niente.

  • ndiaye elhadji

    io ho fato la domanda di disocupazione e no mi ancora arrivato la risposta no lo so se mi lo accettano ma comunque ho lavorato quasi un anno avevo il contrato indeterminato ma sn stato licenziato per no dei buoni giustificazione dopo quello a iscritto il titolare ma voleva sapere se caso mai vengo pagato la disocupazione posso anche gestire licenza di commercio con patita IVA riuscirò ANche a essere pagato della disocupazione

    • spartacus

      Se l’attività commerciale è cominciata dopo la perdita del lavoro ne ha diritto.

  • lalla

    Salve ho un dubbio,ovvero se posso presentare domanda di miniaspi2012 se ho lavorato 5 mesi nel 2011, 9 mesi nel 2012, 1gg nel 2013,inoltre percepisco ds ordinaria da dicembre 2012.Anticipatamente ringrazio.

    • spartacus

      Non so se con le nuove leggi ci rientri. Comunque fai pure la domanda, non ci perdi niente.

  • Anna

    Salve!! Volevo solo sa perché che posso fare la domanda per mini aspi!! Ho lavorato 1/01/2012 fino 31/03/2013!!

    • spartacus

      Anna, forse intendevi 31/03/2012? La mini aspi 2012 si può fare se hai versato un contributo da lavoro dipendente prima del 01/01/2012

      • Anna

        Si scusa ho sbagliato 1/01/2012 fino 31/03/2012 . Si ho lavorato anche sei mesi nel 2011,,

        • spartacus

          Avevo sbagliato anche io nel rispondere, il contributo da lavoro dipendente andava versato prima del 01/01/2011. Se hai un giorno lavorato prima di quella data fai pure la domanda.

          • Anna

            Si ho lavorato anche 2011! Grazie

  • luna

    salve, come è possibile che vedo pagamento inoltrato dal 18 febbraio ma non mi da ancora l’importo del pagamento e la data di accredito? quanti giorni devo aspettare?

    • carmine

      luna…idem anche per me data 20-02 pagamento inoltrato,poi buio assoluto.mah…

      • rosavit

        A me risultava il pagamento inoltrato alla data del 13/02/2013 e ho ricevuto oggi l’accredito…Mi sa che dovete pazientare solo qualche altro giorno e vedrete i soldini sul conto!!!

        • luna

          ho visualizzato il pagamento!

  • Giuseppe

    Salve, vorrei avere delle informazioni. Lavoro da Luglio 2011 interrottamente, ed ora il 28/02/2013 verrò licenziato. dato che non ho maturato i due anni di anzianità contributiva non posso chiedere l’Aspi, ma mi sorge un dubbio se posso usufrire almeno della mini Aspi 2013. ho questo dubbio xke non riesco a capire se anche questa modalità richiede i due anni di anzianità contributiva e se le 13 settimane lavorate siano riferite al 2012 o 2013. Grazie mille

  • spartacus

    Per la mini aspi non è richiesta l’anzianità contributiva. le 13 settimane vanno trovate nel periodo di 12 mesi dalla data del licenziamento. Almeno così dice la norma, ma sai ci hanno abituato alle trappole che non mi meraviglierei più di tanto se diranno che le 13 settimane vanno conteggiate a partire dall’entrata in vigore della legge. Sarebbe proprio sporco.

  • Giuseppe

    grazie mielle spatacus,,, quindi deduco da come dici tu che io posso percepire la miniAspi, inquanto ho le 13 settimane lavorative, nei 12 mesi precedenti al licenziamento (Nei 12 mesi precedenti ne ho 52)

  • andreea

    Buongiorno!
    In 21 novembre 2012 ho fatto la domanda di disoccupazione ordinaria ed e stata accolta e pagata dal 28 novembre 2012 fino al 28 di dicembre 2012.
    Dal 29 dicembre 2012 ho lavorato con contratto di lavoro a chiamata a tempo determinato fino al 10 genaio 2013.Io non ho lavorato in quell periodo per 5 giorni consecutivi,x il datore di lavoro ha detto che mi deve segnare in bustapaga anche i giorni in qui io non sono stata al lavoro.ok…pero se superi 5 giorni consecutivi di lavoro la disocupazione ordinaria viene sospesa.Vorrei sapere ora se mi pagano la disoccupazione dopo il periodo che e scaduto il nuovo contratto?Pero la disocupazione con requisiti ridotti la poso prendere se ho beneficiato di un mese di paga per disoccupazione ordinaria.?grazie mille!

  • enrico

    Ciao Spartacus, io attualmente lavoro come dipendente, ho fatto richiesta per la Mini-Aspi 2012 (nel 2012 ho lavorato da maggio 2012 a dicembre 2012 e ho percepito circa 15000 euro lordi con 36 settimane di contributi) quanto andrò a percepire all’incirca di indennità secondo te? inoltre io nella domanda ho selezionato di aver diritto alle detrazioni come lavoratore dipendente, ma è effettivamente cosi? Grazie!!

    • spartacus

      Sarà intorno ai 3850 lordi. Quella casella si barra solo se non hai famigliari a carico, altrimenti dovevi compilare anche il modello mv10

      • enrico

        grazie per l’immediata risposta! quindi con detrazioni e trattenute irpef dovrebbero essere circa 3200 euro se non sbaglio…no?

      • enrico

        altra cosa, io ho aperto la partita iva in data 1 aprile 2012 e l’ho chiusa in data 31 dicembre 2012 senza averla mai utilizzata, mi faranno dei problemi? non mi calcolano il mese di aprile? la gestione separata risulta cmq apera (non si può chiudere) senza aver versato nulla…

  • crina

    ciao spartacus adesso ti spiego meglio ho lavorato da 27/12/2011 fino 24/01–72012 poi dal 31/01/2012 fino 03/02/2012 per 4 giorni poi dal 13/02/2012 fino 17/02/2012 per 5 giorni poi 08/03/2012 fino 09/03/2012 per 2 giorni poi dal 16/03/2012 fino 27/07/2012 e poi dal 18/09/2012 sono entrata in disocupazione ordinaria e ti ricordo che mi hanno pagato solo 19 giorni somma 460 euro penso che il calcolo e sbagliato e mi hanno mandato la lettera e scrive cosi ” L’indennità è stata calcolata sulla media mensile delle retribuzioni imponibili ai fini previdenziali
    da Lei percepite negli ultimi due anni. Detta media mensile è pari ad € 1479,71.
    Il periodo indennizzato corrisponde alla metà delle settimane lavorate nell’ultimo anno (2012)
    nel limite di quelle disponibili dopo aver detratto dal massimale di 52 settimane le settimane
    lavorate e le eventuali settimane non indennizzabili o già indennizzate ad altro titolo.
    La prestazione è liquidata in un’unica soluzione.” che vogle dire quella somma 1479.71 grazie crina

    • spartacus

      In teoria lei ha pochissime settimane indennizzabili, io ho contato poco meno di 3 settimane che sono quei giorni ad inizio anno tra un rapporto e l’altro mentre il periodo dopo settembre non può essere indennizzato perché già coperto con la ds ordinaria. la media mensile, in questo caso è falso il riferimento al biennio, credo sia una lettera tipo, è il risultato che preso al 75% e diviso per 4,33 dia la misura dell’indennità settimanale.

      • crina

        E cosa devo fare ricorso ho da andare a inps

  • denise

    salve!! sono stata assunta con contratto part-time tempo indeterminato nell’ottobre 2007, con licenziamento previsto per il 28/02/2013 a seguito della crisi, il mio contratto prevede 20 ore settimanali, come posso saper quanto in media mi spetta e quanto sara’ la sanzione a carico del datore di lavoro??? si puo’ comunque richiedere la mini aspi pur continuando a lavorare cpn questo contratto?? Grazie.

    • denise

      non ho ricevuto alcuna risposta 🙁

      • denise

        spartacussssssssssssssssss, mi aiuti?? gli uffici ai quali mi son rivolta dicono che la legge lascia molto alla libera interpretazione 🙁 ma io devo sapere quanto andro’ a prendere (raggiungo in busta € 660/680 compresi assegni di figlio e marito a carico- mio marito è invalido)e il datore di lavoro quanto pagherebbe? grazie.

        • spartacus

          Riguardo alla tassazione sulla fine del rapporto di lavoro ancora non si sa niente in quanto mancano i decreti ingiuntivi. Per sapere quanto andrai a prendere non è facile se non si ha la situazione previdenziale dell’intero biennio. Calcola comunque il 75 della tua ultima busta paga lorda, non ti discosti molto da li.

  • rosavit

    Buonasera, io ho questo problema e vorrei sapere come devo comportarmi nei confronti dell’INPS. Praticamente il mio primo rapporto di lavoro risale al 2007. Il 01/02/2012 sono stata assunta a tempo indeterminato (part-time orizzontale) e lavoro tutt’oggi. Il 25/01/2013 presento per via telematica la domanda per la MINI-ASPI 2012. Qualche giorno fa vado nel mio cassetto fiscale e trovo che la domanda è stata lavorata il 13/02/2012 e mi liquideranno 56 giornate (nel 2012 non ho lavorato per il solo mese di gennaio). Controllo la mia posizione assicurativa e manca il mese di dicembre. Oggi ricevo il bonifico di accredito dall’INPS e vado a controllare nel cassetto fiscale, che adesso risulta aggiornato con i contributi di dicembre. E’ possibile che nel calcolo della disoccupazione a me spettante non abbiano tenuto conto del mese di dicembre e quindi mi richiederanno qualcosa indietro?
    Grazie mille

  • spartacus

    La cosa è anomala, ti hanno indennizzato più giorni del previsto.

  • Simona

    Buonasera, io vorrei sapere se c’è qualcuno che – come me – ha inviato la domanda di mini ASPI 2012 nel “lontano” 11 gennaio e ancora non sa se è stata accettata o no.
    io teoricamente dovrei avere tutti i requisiti.. ma non si sa mai!
    Ufffff.. che strazio questa lentezza burocratica!!!

    • massimo

      Io sto uguale…
      esattamente dal 11/1/2013..

      Sono certo (o spero) che verra’ accettata anche perchè lo è sempre stata negli anni passati e non è cambiato nulla a livello di caratteristiche.. solo che è lunga sta cosa.. credevo ci mettessero molto meno.. come del resto a molte persone è successo.. gente che l’ha fatta dopo di me ha gia il denaro in banca.. mah… che criteri del cavolo usano..

  • alfredo

    salve a tutti volevo sapere che tempo passa tra importo pagato al mio conto grazie,,, spartaco grazie x le risposte e tutto come diceva lei fatemi sapere buona serata

    • spartacus

      una quindicina di giorni, ma poi dipende da sede a sede.

  • Enrico

    Spartacus riesco a rispondere a quest’altro quesito? Grazie mille!
    enrico scrive:
    25/02/13 alle 17:03
    grazie per l’immediata risposta! quindi con detrazioni e trattenute irpef dovrebbero essere circa 3200 euro se non sbaglio…no?
    Rispondi
    enrico scrive:
    25/02/13 alle 17:15
    altra cosa, io ho aperto la partita iva in data 1 aprile 2012 e l’ho chiusa in data 31 dicembre 2012 senza averla mai utilizzata, mi faranno dei problemi? non mi calcolano il mese di aprile? la gestione separata risulta cmq apera (non si può chiudere) senza aver versato nulla…

  • spartacus

    Paghi 900 € di irpef poi per le detrazioni non saprei la tua situazione, guarda le detrazioni in busta paga e moltiplicale per tre il risultato lo scali dall’irpef. Riguardo alla partita iva non saprei risponderti, spero lo faccia qui qualcun altro.

  • MATTEO

    SALVE VORREI CHIEDERE CORTESEMENTE UN’INFORMAZIONE! PER PERCEPIRE L ASPI ,PER QUANTO RIGUARDA LE 52 SETTIMANE DI CONTRIBUTI NEL BIENNIO PRECEDENTE DALLA CESSAZIONE DI FINE CONTRATTO,VENGONO PRESE IN CONSIDERAZIONE NEL CALCOLO ANCHE LE SETTIMANE DI MATERNITA O CONGEDO PARENTALE!? GRAZIE MILLE E BUONA SERATA!

    • spartacus

      N, però fanno retrocedere il biennio di riferimento. Mi spiego. se nell’ultimo biennio ha un periodo di maternità o malattia per un periodo cumulativo di 5 mesi, questo periodo non sarà conteggiato come periodo utile ma sarà neutro cioè farà retrodatare il periodo utile del biennio esattamente di 5 mesi.

      • MATTEO

        CIAO SPARTACUS,AVREI BISOGNO DI ULTERIORI CHIARIMENTI,LA MIA SITUAZIONE è QUESTA:
        ATTUALMENTE HO 49 SETTIMANE CONTRIBUTIVE E SONO STATA LICENZIATA IL 16-01-2013
        QUELLO CHE LE CHIEDO è,SE VADO INDIETRO DI 2 ANNI,QUINDI (16-01-11) LE SETTIMANE SONO 49 IN QUANTO DA GENNAIO AD AGOSTO 2011 HO USUFRUITO DELLA MATERNITà E DEL CONGEDO PARENTALE E SU QUESTO CI SONO.
        COME MI HAI DETTO IL PERIODO NEUTRALE VA RECUPERATO ANDANDO INDIETRO QUINDI DI 8 MESI (16 MAGGIO 2010).
        IL PERIODO CHE HO LAVORATO NEL 2010 è STATO GIUGNO PIENO E METà LUGLIO,QUINDI 6 SETTIMANE,è QUELLE CHE DEVO PRENDERE IN CONSIDERAZIONE COME CALCOLO,O DEVO ANDARE ANCORA INDIETRO?
        NEL 2010 HO LAVORATO DAL 1 GENNAIO AL 31 APRILE,POI DAL 1 GIUGNO AL 17 LUGLIO E POI SONO ANDATA IN MATERNITà
        SCUSAMI DELLA DOMANDA UN Pò COMPLESSA E SPERO DI ESSERE STATA ABBASTANZA CHIARA
        GRAZIE MILLE E BUONA SERATA

  • antonio1

    vorrei sapere quanto ci vuole prima che arrivano i soldi ho presentata la domanta il 4 gennaio 2013 inps mi a detto che le stanno mantanto adesso quanto devo aspeetare grazie

  • antonio1

    vorrei sapere come mai la mia domanta ancora non e partita inps mi a detto che le stavano invianto adesso quanto devo aspettare visto che la domanta di mini aspi lo fatta il 4 gennaio 2013

  • orazio

    spartacus,cominciamo a pensare alla mini aspi di quest’anno. domanda:una volta raggiunte le 13 sett di contratto,posso chiederla…giustO??
    come viene calcolata??viene pagata mensilmente? per quanto tempo? grazie mille

  • spartacus

    Si, solo che devi essere licenziato ed iscritto al cpi. Il calcolo è uguale alla mini aspi 2012 solo che la pagano mensilmente.

    • orazio

      che cos’è la cpi? il calcolo che loro fanno è sul l’imponibile di queste 13 sett,giusto?

      • spartacus

        Centro Per l’Impiego. Fanno il conteggio su l’ultimo anno dalla data del licenziamento e dividono per le settimane lavorate nello stesso periodo. Poi ti indennizzano la meta delle settimane lavorate sempre nello stesso periodo. E’ chiaro che ai fini del periodo indennizzabile le settimane già usufruite con la mini aspi 2012 non saranno indennizzate una seconda volta.

        • orazio

          ok grazie.l’iscrizione al cpl la posso fare subito?? di cosa ho bisogno per farla.

  • Noemi

    SALVE SPARTACUS IN DATA 7 febbraio HO FATTO DOMANDA PER LA MINI ASPI,tutto ok A PARTE LA CIFRA CHE SECONDO I MIEI CALCOLI NON TORNA ALLORA,le spiego : NEL 2012 ho lavorato 14 settimane part time con un reddito complessivo di 2.724,00 euro secondo lei a quanto ammonterebbe la mia disoccupazione?mi spiega il suo calcolo gentilmente! GRAZIE!

    • spartacus

      1000 euro lorde. 2724/14/100*75*7

  • paolo

    ciao spartacus come si fa il calcolo mini-aspi2012?io ho 153 giornate lavorate piu 30 giornate indennizate della dissocupazione trattamento speciale edile…sul mio estratto conto 2012 ho 29 settimane con imponibile di 11,850,come devo fare il calcolo e quanto settimane mi indennizzano…se puoi farlo tu un calcolo approsimativo ti ringrazio tanto…e complimenti per la vostra esperienza

  • spartacus

    Dovrebbero essere 3450 lorde, però non so come si comportano in presenza di altre indennità prese contemporaneamente. Ci faccia sapere come si comportano in presenza di questi fattori.

    • peppe84

      spartacus quando c’è la data della disponibilità del bonifico sul portale corrisponde con quel giorno?

  • paolo

    ok le faro sapere…cmq ieri sono stato a l’inps appunto per informarmi e mi anno detto ke la devo fare perke ho un buco da disoccupato di 3 mesi

    • paolo

      io sono stato dissocupato il 12/04/2012 al 31/07/2012

  • gio

    ciao oggi guardando sul sito inps ho visto ke la mia domanda e stata accolta con pagamento inoltrato .. tra quanto vedrò l’importo ? grazie

    • giuseppino

      una 15ina di giorni in teoria, quando hai effettuato la domanda telematica? e in che sede inps?

      • Marta

        Gio potresti mettere la cronistoria della lavorazione della tua domanda? da quando l’hai effettuata a quando ti hanno scritto le varie fasi di lavorazione sul sito dell’inps? Grazie!!

  • Alessandro

    Ciao, io ho presentato domanda il 7 febbraio e risulta sempre trasferita alla sede e poi non è mai stata segnalata nessuna ulteriore fase.
    Sia in servizi di utilità che sul fascicolo previdenziale in prestazioni, richieste presentate c’è scritto Dati non presenti.
    Mi devo preoccupare? Come mai non risulta nemmeno la fase di acquisizione?

  • massimo

    Oggi finalmente l’aggiornamento (presentata l’11 gennaio) con tutto elaborato e pagamento inoltrato… solo che non compare ancora l’ammontare nella sezione pagamenti…
    A voi compariva subito? oppure dopo quanto siete venuti a conoscenza della cifra?

  • gio

    giuseppino la domanda l’ho fatta il 28 01 ….da trieste acquisita il 6 febbrai0 e oggi tutto completato con pagamento inoltrato…

    • giuseppino

      ok, grazie!! ma dal 06 al 28 non c’erano aggiornamenti? cioè ti hanno aggiornato tutto insieme?

  • denise

    Ciao Spartacus, puoi aiutare anche me????
    sono stata assunta con contratto part-time tempo indeterminato nell’ottobre 2007, con licenziamento previsto per il 28/02/2013 a seguito della crisi, il mio contratto prevede 20 ore settimanali, come posso saper quanto in media mi spetta e quanto sara’ la sanzione a carico del datore di lavoro??? gli uffici ai quali mi son rivolta dicono che la legge lascia molto alla libera interpretazione ma io devo sapere quanto andro’ a prendere (raggiungo in busta € 660/680 a volte 720 compresi assegni di figlio e marito a carico- mio marito è invalido)e il datore di lavoro quanto deve pagare di suo? Mi Dicono che per licenziare deve comunque pagare una quota sui 1.5oo euro, e’ vero? grazie.

  • spartacus

    Riguardo alla somma che dovrebbe versare il tuo datore di lavoro questa dovrebbe essere il 50% di una mensilità dell’indennità che andrai a prendere mensilmente per un periodo uguale all’anzianità aziendale con massimo di tre anni. Se prendiamo il tuo caso, mettiamo che la tua indennità al netto degli anf sia di € 500, il tuo datore pagherà 250 * 3 = 750.

  • massimo

    rinnovo la domanda 🙂

    Quando avete appreso dal sito che la domanda è andata a buon fine avevate subito la cifra ottenuta? o se no.. quanto avete aspettato per venire a conoscenza della somma da ricevere?

  • spartacus

    Massimo non c’è una regola fissa. So di gente che ha avuto i soldi e sul sito ancora non c’era niente.

  • massimo

    Non so perchè ma lo immaginavo 🙂
    ricordo che gli anni scorsi ricevevo prima il soldi (con sorpresa) sul conto e poi la lettera di approvazione della domanda 🙂
    Credevo che quest’anno fosse diverso 🙂

    Grazie caro!!

  • EMANUELA

    BUONASERA SPARTACUS SONO MOLTO CONTENTA DI AVER TROVATO QUESTO SITO PERCHE’ FORSE RIUSCIRO’ AD AVERE DEI CHIARIMENTI SULL ASPI UNA VOLTA PER TUTTE.LE SPIEGO LA MIA QUESTIONE :NELL OTTOBRE 2010 SONO STATA ASSUNTA DA UNA CASA DI RIPOSO PUBBLICA A TEMPO DETERMINATO FINO AL 31/01/2013 IL 28/01/2013 SCOPRO DI ESSERE INCINTA,IL 1/02/2013 FACCIO DOMANDA PER L ASPI (E MI E’ STATA NATURALMENTE ACCETTATA )I MIEI DUBBI SONO 2 ALLORA IL PRIMO E’ HO UNA GRAVIDANZA A RISCHIO E QUINDI NEL PERIODO DELLA GRAVIDANZA NON POTREI ACCETTARE NESSUN TIPO DI CONTRATTO DI LAVORO DOVENDO STARE IN ASSOLUTO RIPOSO(CERTIFICATO DAL GINECOLOGO)QUINDI NON POSSO PRESENTARE NESSUNA DOMANDA ALL INPS DI MATERNITA’ANTICIPATA PER GRAVIDANZA A RISCHIO?SECONDO DUBBIO AL SETTIMO MESE CHE SARA’ LA PRIMA SETTIMANA DI AGOSTO…ENTRO IN MATERNITA OBBLIGATORIA E QUINDI POTREI USUFRUIRE DI ULTERIORI 5 MESI PAGATI?LA SCADENZA DEL PARTO E’ IL 7/10/2013.SPERO DI ESSERE STATA CHIARA CON LE SPIEGAZIONI E SPERO CHE LEI MI POSSA AIUTARE A CHIARIRE QUESTI MIEI DUBBI CRDIALMENTE LA SALUTO
    EMANUELA

    • spartacus

      Se la sua gravidanza è a rischio, secondo me dovresti recarti dal sindacato e chiedere se sia possibile bloccare l’Aspi (prima si poteva fare ora non saprei). Una volta finito il periodo obbligatorio ed eventualmente anche quello facoltativo potrà fare una nuova domanda aspi perché tutto questo periodo della maternità sarà neutralizzato come se non fosse esistito a livello previdenziale e quindi avrà ancora gli stessi requisiti. Recati dal patronato e vedi cosa ti dicono.

      • EMANUELA

        GRAZIE INFINITE PER LA SUA RISPOSTA ANDRO’ SICURAMENTE DA UN SINDACATO!

  • Rosa

    Salve,
    sono una lavoratrice part-time 24 ore dal 1° marzo 2012, l’anno prima (2011) non ho lavorato neanche un giorno, mentre nel 2012 non ho lavorato ne gennaio ne febbraio.
    Io sapevo che si può chiedere anche se si è part-time e quindi non copro l’intera giornata lavorativa. Ho il contratto a tempo indeterminato da agosto 2012.
    Grazie per l’eventuale risposta!

    • spartacus

      Se si riferisce alla mini aspi 2012 deve aver versato un contributo da lavoro dipendente prima del 01/01/2011, sia chiaro in qualsiasi periodo della sua vita.

  • Andrea

    Qualcuno di Ravenna che ha ricevuto la mini aspi 2012?

    • Simona

      Anch’io mi stavo ponendo la stessa domanda.. Ravenna in posto dimenticato dall’INPS 😉 io ho fatto la domanda l’11/01 pensa te!

      • Andrea

        io il 18/01 una settimana dopo 😉 dal call center mi hanno detto addirittura spedita il 18/01 acquisita il 04/02 con calma e adesso hanno 30/45 gg per rispondere. Pensa te 🙂

        • Stefano

          Anche io ho inviato la richiesta il 15, acquisita il 25 e da il nulla, lunedì ho chiamato il numero verde che mi ha consigliato di fare un sollecito, tempo una decina di giorni e si dovrebbe sbloccare il tutto, non sono per niente fiducioso anche perchè conosco diverse persone che hanno inviato la domanda dopo di me e son già state liquidate.
          Non sono di Ravenna ma mi sembra che siamo tutti sulla stessa barca.

          • Simona

            Aggiornamento alle 2 di notte la mia domanda finalmente è stata completata con pagamento inoltrato! Non so ancora quanto è quando sarò liquidata ma questo è già un grosso passo avanti!!
            Comunque sembra pure che prendano in considerazione per il calcolo il biennio, quindi 2011/2012, e questo sicuramente abbasserà quel poco che avrò,ma meglio che niente! 🙁

  • MARIA

    io ho fatto la domanda il 23 /01/2013 e o avutto gia gli soldi il 20 febraio …sono stata fortunata da verro!

    • stefania

      si hanno messo poco per analizzare la domanda di solito dalla domanda ,ai soldi ci impiegano 40/50 gg

  • Simona

    Buongiorno!
    Mi rivolgo a Spartacus e a chi possa rispondermi,
    in un post precedente ho letto di un dubbio sul calcolo della mini Aspi (di quest’anno e la miniASPI 2012) che non mi è molto chiaro neanche a me.
    In pratica qualcuno sa se la retribuzione di riferimento che prendono in considerazione è riferita all’anno passato (per la mini ASPI 2012) e a solo quest’anno o guardano la retribuzione media degli ultimi 2 anni??
    Grazie mille!!

    • stefania

      solo quella del 2012

  • spartacus

    Sembra che contrariamente a quanto abbiamo sempre pensato, per entrambe le indennità prendano in considerazione il biennio 2011/2012 per la mini 2012 e il biennio precedente il licenziamento per la mini. Questo per fare la retribuzione media, per il periodo da indennizzare prendono come base di calcolo il 2012 per la mini 2012 e l’anno solare precedente la data di licenziamento per la mini.

    • Simona

      Grazie mille!!

  • santo

    CIAO ANTONIO DA PREMETTERE QUESTO QUESITO GIA TE LO POSTO 34VOLTE,,STAMATTINA DAL MIO SITO INPS PIN.O SCARICATO LA DOMANDA MINI ASPI 2012 ,CHE GIA MI ANNO LIQUIDATO ..E MI DICE QUESTO L INDENNITA E STATA CALCOLATA SULLA MEDIA MENSILE DELLE RETRIBUZIONI IMPONIBILE NEGLI ULTIMI 2 ANNI ED E 2994,75,MENSILE .IL PERIODO INDENNIZATO CORRISPONDE ALLE META DELLE SETTIMANE LAVORATE NELL ULTIMO ANNO,2012,,..LA DOMANDA E QUESTA ,LORO MI ANNO PAGATO 58 GIORNI, CON LA CIFRA DI 1933 ,E GIUSTO ,,IO O LAVORATO PER 160 GIORNI ,,CON LA RETRIBUZIONE ,DI 2994,75,, MI DOVEVANO PAGARE LA META DEI GIORNI IN QUI OLAVORATO E QUINDO80 ,PER IL 75 PER 100 DELLA RETRIBUZIONE DI 2994.75,,AL 75 PER 100,,TI RINGRAZIO,,

    • correttoredigrammatica

      ti prego metti le h davanti al verbo avere! 🙂

    • spartacus

      l’imponibile previdenziale non va conteggiato per intero al 75% ma solo fino a 1180, il resto va con la percentuale del 25%. Avremo cosi un indennità mensile di € 1338, somma che potrewbbe essere decurtata ulterioremente perche supera il massimale di una mensilità erogabile dall’Inps, ma di questo non ne sono sicuro e quindi prendiamola per buona. Quindi ora abbiamo anche l’indennita settimanale 1338 / 4,33 = 309 lorde. Ora devi rapportare questa cifra alla meta delle settimane lavorate nel 2012, e non i giorni, e regolarti se la somma si acongrua o meno. Ricordati che devi fare i calcoli al lordo di un eventuale Irpef trattenuto dall’Inps. Se il risultato si discosta puoi sempre andare all’ufficio e chiedere spiegazioni o un riesame.

  • rosario

    salve!
    lavoro con una ditta con un contratto a chiamata a tempo indeterminato senza obbligo di chiamata. l’anno scorso ho lavorato quasi 90 giorni… e negli anni precedenti ho già contributi(pochi ma ci sono). Secondo voi posso fare la domanda di disoccupazione con requisiti ridotti… anche se a gennaio e febbraio 2013 ho fatto qualche giornata lavorativa???? grazie mille per la risposta.

  • spartacus

    L’unico consiglio che posso darti è di presentare la domanda.

    • rosario

      ok. grazie ci provo

  • spartacus

    L’unico consiglio che mi sento di darti è di presentare la domanda.

  • antoniocirillo

    salve! Ma se la disponibilità viene data al primo marzo vuol dire che i soldi sono sul conto quel giorno?

    • spartacus

      Per esprienza so che se l’appoggi alle poste il giorno è quello, se ti appoggi ad una banca mmmmmmmmm.

  • Aurora

    Buona sera, io ho lavorato nel 2012 per 37 settimane cioè 259 giorni e le mie retribuzioni sono pari a 6142,00 euro lordi come faccio il calcolo non capisco se quello che ho fatto è giusto… grazie Aurora =)

    • Aurora

      può essere che prendo 871 euro ??? Sparacus è giusto o devo calcolare anche l’nno 2011?? Ho fatto la domanda dell’mini aspi 2012… grazie

      • spartacus

        devi calcolare il biennio e dividere per le settimane lavorate nel biennio. Il periodo indennizzabile è di 15 settimane, al lordo di quelle già indennizzate ad altro titolo nel 2012.

        • Aurora

          Io in due anni ho percepito 10.161,00 euro per 57 settimane quanto vado a prendere mi puoi fare l’esempio pratico perpiacere?

  • Mimi

    Salve, ho appena ricevuto la mini aspi 2012. Premetto che nell’anno appena trascorso ho lavorato 40 settimane per un lordo totale degli ultimi due anni di € 14.655.
    Nell’esito trovo che mi sono stati erogati €1.635 per 70 gg, cosa sono questi 70 gg? Mi sembra assurdo, per l’anno 2011 ho percepito € 1.800 per 10 settimane contributive e quest’anno percepisco meno per 40 settimane contributive? I calcoli non sono chiari da nessuna parte..tantomeno sul sito dell’inps. Come è possibile un divario simile. Vi sarei grata se aiutaste a capire qual’è l’effettivo calcolo. 🙁

    • Mimi

      Inoltre volevo aggiungere che al call center dell’inps l’addetta mi ha comunicato che il calcolo è questo: il lordo degli ultimi due anni/24 mesi * 4.33. Il risultato è la somma da indennizzare..ma non vi è un solo calcolo che risulti 🙁

      • Chris

        Ciao Mimi se vai un po piu su nel forum in un intervento precedente al 2 febbraio trovi la spiegazione,la mia situazione è un po differente dalla tua a me la mini aspi non l’hanno proprio data, il motivo è semplice ed è omesso in ogni sede inps e patronato: quest’anno non pagano piu i giorni non lavorati ma le settimane non lavorate! nel tuo caso non ti spettano 20 settimane perche devi detrarre dal massimale di 52settimane le 40 che hai lavorato quindi ti hanno indennizzato 12 settimane! fatta la legge trovato l’inganno!

      • spartacus

        Se fosse cosi prendi 50 mila euro, che bravi quelli del call center!!! Il divisore sono le settimane non i mesi

        • corrado

          ciao chris ti confermo che mi hanno liquidato 6 settimane (35 giorni non so per quale calcolo) e negli estratti conto degli ultimi 2 anni risultano 52 settimane/anno quindi 3 settimane per anno (visto che il conteggio viene fatto sull’ultimo biennio). Prova a fare ricorso mi sembra strano che possano usare 2 pesi e 2 misure su casi analoghi. Saluti. Corrado.

  • Patryk

    Volevo solo chiedere perché nn riesco capire una cosa!! Servono 13 settimane lavorative ho 78 giorni! Perché ho guardato il mio cud provvisorio e ho visto che ho 13 settimane ma 74 giorni!!

    • spartacus

      Servono 78 giorni di calendario ovvero di contratto ovvero dal 01/01 o dalla data di assunzione al 31/12 ovvero alla data di licenziamento devono intercorrere 78 giorni, anche con più datori di lavoro.

  • gio

    ciao appena visto sul sito questo e quanto mi danno x la mini aspi 2012 non ci capisco niente come fanno i calcoli EURO 589,67 PER PAGAMENTO INDENNITA MINIASPI 2012 DI 35 GIORNI. PERIODO DAL 1/01/2012 AL 31/12/2012 INDENNITA + 765,80 IRPEF – 176,13

  • massimo

    Ok.. anche io sono venuto a conoscenza della cifra.. 2.500 nette con 300 di irpef quindi il totale era 2.800..
    Secondo i miei calcoli erano 3.300 euro lorde..pazienza.. mi accontento

    • massimo

      è vero anche che io mi aspettavo mi venissero pagato intorno ai 100 giorni (tra i 95 e 105) invece mi ritrovo 84 giorni,quindi la proporzione è giusta sono i giorni che sono un po di meno

  • nello68

    Salve, io ho lavorato 16 settimane nel 2012 ho gia presentato domanda requisiti ridotti a gennaio 2013 come faccio a calcolare più ho meno la cifra da percepire, e poi a parte questa si può anche chiedere quella della cosidetta mini-ASpI 2012 perche non giò capito tanto x essere sincero. Grazie tanto

    • spartacus

      Quella che hai fatto è la mini aspi 2012.

  • Simona

    Finalmente, dopo una lunghissima attesa, anche la mia pratica di mini Aspi 2012 è conclusa e andata a buon fine!

    ISTRUTTORIA IN PRIMA ISTANZA 14/1/2013
    ACQUISIZIONE (inizio) 14/1/2013 conclusa il 14/1/2013
    ESAME DEL FASCICOLO (inizio) 27/2/2013 conclusa il 27/2/2013
    CALCOLO 27/2/2013 CALCOLATA
    EMISSIONE DEL PAGAMENTO 27/2/2013 PAGAMENTO INOLTRATO

    Ora secondo te Spartacus quanto tempo ci vorrà prima che riesca a vedere l’importo e ad avere l’accredito sul cc tramite iban?
    Vorrei anche chiederti un’altra cosa.. a sto punto, visto che molto probabilmente il conteggio prende in considerazione anche l’anno precedente qual’è il calcolo che dovrei fare??
    Grazie mille!

    • Andrea

      Non mi dire che anche a Ravenna si sono mossi!!!!!!!! :)allora ci spero anche io!!!!

      • Simona

        Yesss 😉 quasi non ci potevo credere quando alle 2 di notte ho visto l’aggiornanento e PAGAMENTO inoltrato!
        Ora spero di non avere brutte sorprese..
        Tu l’hai fatto poco dopo di me se non ricordo male, comunque se seguono un minimo di criterio di testi averla a breve anche tu!! 🙂

        • Simona

          il “ti testi” è una simpatica correzione automatica (Fuck!).. volevo scrivere “dovresti” -.-

          • Andrea

            si si mi testo anche io!!!! ;)finger cross!!! 🙂

    • massimo

      io l’ho visto il giorno dopo

    • stefania

      io l’importo sono riuscita a vederlo dopo 8 giorni

  • Simona

    Mi chiedevo.. se è vero che prendono in considerazione per il calcolo della mini Aspi 2012 il biennio 2011/2012 io cosa potrei aspettarmi con uno stipendio di 4085 euro (nel 2011) e 26 settimane al calcolo ma 11 al diritto; 5799 euro nel 2012 con 22 settimane al diritto ma 13 al calcolo??
    Qualcuno può aiutarmi?
    Grazie mille!!

  • Simona

    Errata corrige: 26 al diritto e 11 al calcolo per il 2011! 😉

  • spartacus

    Simona se è tutto come pensiamo, cioè il biennio, prendi 1700 lorde. Se prendono in considerazione solo il 2012 vai su 2150 lorde. Poi ci fai sapere.

    • ASPIrina

      e se uno nel 2011 non ha lavorato? prendono il 2012 giusto? non riesco a capire perchè debbano prendere in considerazione il 2011…mah!

    • Simona

      Oks! appena so qualcosa vi aggiorno 😉
      Grazie ancora!

      • Simona

        Esattamente come avevi previsto tu Soartacus.. 1716,33 euro 🙁
        Hanno tenuto in considerazione il biennio e rispetto al calcolo del solo 2012 ho un ammanco di 400 euro e passa..
        Ora però non riesco a vedere quando saranno disponibili sul mio conto. Dove devo andare?
        In pagamenti non dice nulla..

        • spartacus

          Vai su invio prestazioni a sostegno del reddito/utilità/pagamenti. Solo lì ti dice il giorno esatto della disponibilità.

  • nello68

    ok ma come faccio a sapere più ho meno cosa prendere visto che l’anno scorso mi anno dato 2300 euro .
    ancora comunque non mi anno dato risposto ci vuole ancora tanto visto le tue esperienze e arrivata da loro il 2 febbraio 2013.
    grazie

  • katia

    Avevo compilato on line la domanda miniaspi 2012 ma avevo dimenticato di inserire un piccolo periodo lavorativo.Avevo chiesto come fare al servizio “inps risponde” e mi hanno risposto tramite email dicendomi di chiedere l’annullamento della pratica e poi rifarne una nuova.Ho fatto come mi hanno detto e la mia pratica è stata annullata,ma ora beffa delle beffe il sito non mi fa rifare una nuova domanda in quanto continua a dirmi che l’ho già fatta,anche se in realtà poi risulta cancellata.Cioè grazie all’inps ora mi ritrovo senza possibilità di fare la domanda,e gli operatori del centralino non sanno come aiutarmi.Ovviamente!Semplicemente assurdo.A chi posso rivolgermi per far valere i miei diritti?

    • Marco83

      ti consiglio di andare direttamente allo sportello Inps della tua zona e porta con te tutta la documentazione che hai!! chi ti ha dato quel consiglio? il call center? perchè quelli del call center non sanno nulla!

  • luketto198

    Salve a tutti ho inviato la domanda miniaspi 2012…volevo solo chiedere dove guardare nel sito se viene presa in considerazione e tutti i processi vari…grazie 🙂

    • Marco83

      devi andare sul sito inps, servizi cittadino, accedi con pin, fascicolo previdenziale del cittadino (è la seconda opzione della lista), prestazioni, richieste presentate e li vedi la tua domanda!

  • luketto198

    okkk grazie… se non risulta ancora nulla ovvero dati non presenti vuol dire che deve essere ancora lavorata?

  • Marco83

    esatto! ma quei dati prendili con le molle perchè c’è anche caso che l’abbiano lavorata ma che poi aggiornano tutto in una volta sola! quando hai presentato la domanda?e in che sede?

    • luketto198

      allora l’ho presentata il 16 febbraio…considera però che ho avuto problemi con cambio pin in dispositivo,che ho modificato 10 giorni dopo!anche se mi han detto che cmq viene considerata la data di presentazione e che la considerano lo stesso…boh,
      cmq la sede mia è a caserta!!ma poi volevo fare un conteggino intanto,ma dove trovo la cifra di partenza,ovvero il guadagno lordo annuo?grassie 🙂

      • spartacus

        Vai sul sito alla voce cud previdenziale.

      • Marco83

        lo trovi nell’estratto contributivo!! sempre nel fascicolo previdenziale…dentro ai servizi per il cittadino

        • Luketto198

          Ok grazie…considerate che i miei sono tutti ex enpals che sono un lavoratore dello spettacolo…

          • luketto198

            e finalmente guardando per caso è apparso qualcosa sul sito…
            istruttoria di prima istanza 1/3
            acquisizione completata 1/3
            ora vuol dire che è stata accettata?e per gli altri passaggi di solito quanto ci vuole grassie:)

        • luketto198

          provo a scrivervi due dati se riuscite a farmi un conteggino ve ne sarei grato…
          ps non ci capisco nulla dato che da ex enpals non da settimane ma giorni
          2011 un lavoro(12 settimane 4813,00)+ un lavoro di 40 giorni sparsi non consecutivi (4542,8)
          2012 101 giorni (5035,3) circa(dico circa perche un lavoro non mi è stato ancora aggiornato sul sito e ho messo importi al lordo del guadagno di quello che ricordo)…grazie

          • spartacus

            Luketto, quello che dice sul sito significa che non hanno fatto ancora niente. Dai dati che hai scritto non è facile far dei conteggi, si devono capire le settimane e l’imponibile dei due anni. Poi non ho capito questo fatto dell’enpals.

          • luketto198

            grazie spartacus…che sull’estratto conto dell’enpals è calcolato tutto a giorni e c’è il lordo del giornaliero non è conteggiato in settimane con il complessivo come quello inps…quindi un manicomio voler conteggiare tutto…ahahah vabbè aspetterò e vedrò a sorpresa 🙂 grazie lo stesso

  • gio

    ciao a mia sorella e arrivata la mini aspi 2012 pagati 105 giorni 949,18 euro nel suo cud previdenziale ha 91 giorni retribuiti sett retribuite 38 .. il suo reddito complessivo e di euro 3.034 spartacus mi puoi aiutare se il conteggio ke hanno fatto e giusto grazie ……

    • Marco83

      quando hai fatto la domanda? in che sede?

    • spartacus

      Se ha periodi lavorati nel 2011 ci vogliono anche quei dati per un corretto conteggio, comunque solo con questi dati a me viene 840 lorde.

  • gio

    ciao io invece vorrei dei chiarimenti in merito alla mia mini aspi 2012 .. me l’hanno liquidata solo ke non capisco mi risulta dal cud previdenziale 55 sett retribuite … ed e stano visto ke le sett in un anno sono 52 … ho lavorato 159 giorni . e loro me ne hanno pagate solo 35 giorni praticamente mi hanno dato 589 euro ma come cavolo fanno i conti ki mi può aiutare ?grazie

    • spartacus

      Forse hai lavorato con più datori?

  • nello68

    ciao scusa io ho fatto 16 settimane 2012 … l’anno 2011 ho fatto 61 giorni lavorativi e mi anno dato 2300 euro , adesso seconde te più ho meno cosa mi spetta.
    Ciao grazie tanto

  • nello68

    l’anno ricevuta il 4 febbraio 2013 la domanda requisiti ridotti e ancora non so niente quando tempo ci vorra ancora .
    grazie per le risposte

    • spartacus

      Nello devi sapere il cud 2011 e 2012 e le settimane lavorate nel 2011 e 2012. Trovi tutti questi dati nel fascicolo previdenziale del cittadino.

      • nello68

        ok grazie

  • gio

    ciao spartacus si due datori con uno solo tre settimane e quello ke non capisco ….non capisco davvero come fanno i conteggi e questi 35 giorni da dove escono

    • spartacus

      Gio prova a guardare i dati on line nel biennio del cud previdenziale e del fascicolo previdenziale e vedi di capirci qualcosa.

  • Simona

    Esattamente come avevi previsto tu Spartacus.. 1716,33 euro
    Hanno tenuto in considerazione il biennio e rispetto al calcolo del solo 2012 ho un ammanco di 400 euro e passa..
    Ora però non riesco a vedere quando saranno disponibili sul mio conto. Tenendo conto che la pratica è andata a buon fine con pagamento inoltrato in data 27/02 dovrò aspettare molto?
    In pagamenti non dice nulla.. Dove devo andare?
    Qualcuno può aiutarmi?
    Grazie mille!!

  • Simona

    Oks.. ho chiamato l’Inps e l’operatore mi ha confermato che il pagamento mi verrà addebitato il giorno 7/03.
    Comunque mi ha anche confermato che sia per la mini Aspi 2012 che per la mini Aspi di quest’anno per il calcolo vale il biennio ed è fondamentale andare al Centro per l’Impiego dopo max una settimana dalla cessazione del lavoro!!

  • spartacus

    Sopra ti avevo scritto come fare a vedere la disponibilità. Lascia stare gli operatori a volte ci prendono a volte no, non è vero che è fondamentale andare al cpi entro una settimana, ma ci puoi andare anche dopo due mesi. Certo prima vai e prima istruiscono la pratica.

    • Simona

      Ahm Oks.. Grazie mille!!
      Comunque che fregatura 🙁 non era molto ma almeno riuscivo a pagarmi università e assicurazione della macchina.. vabè.

  • spartacus

    La signora Fornero in questi giorni penso che un bel fischio all’orecchio incominci a sentirlo. Cambiare le regole di diritti acquisiti non è giusto.