Concorso Allievi Marescialli Guardia di Finanza 2018: Pubblicato il Bando

il nuovo bando di concorso Allievi Marescialli Guardia di Finanza 2018, è stato pubblicato sulla gazzetta ufficiale del 7 marzo 2018. Il bando prevede l'ammissione di 631 candidati al 90° corso per Ispettori e Sovrintendenti della Guardia di Finanza. Vediamo tutti i dettagli.

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Come previsto, il nuovo bando di concorso Allievi Marescialli Guardia di Finanza 2018, è stato pubblicato sulla gazzetta ufficiale del 7 marzo 2018. Il concorso, per titoli ed esami, prevede l’ammissione di 631 candidati al 90° corso per Ispettori e Sovrintendenti della Guardia di Finanza. Sarà possibile inviare la propria candidatura entro e non oltre il 5 aprile 2018.

Per poter partecipare al nuovo concorso guardia di finanza, il bando prevede il possesso di alcuni requisiti obbligatori da possedere alla data di iscrizione. Vediamo insieme quali sono i requisiti richiesti dal bando e come presentare la domanda di partecipazione.

Concorso Allievi Marescialli Guardia di Finanza: I requisiti

Tutti i candidati interessati all’ammissione al corso della Guardia di Finanza dovranno essere in possesso di tali requisiti:

  • Aver compiuto il 17° anno di età e non abbiano superato il 26° anno di età;
  • Essere in possesso dei diritti civili e politici;
  • Non essere già stati rinviati dal corso allievi marescialli;
  • Se minorenni il bando richiede il consenso dei genitori;
  • Non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego presso una pubblica amministrazione.

Per gli appartenenti al ruolo sovrintendenti e al ruolo appuntati e finanzieri, i requisiti richiesti dal bando di concorso sono:

  • Non aver superato il 35° anno di età;
  • Non abbiano demeritato durante il servizio prestato;
  • Essere idonei all’avanzamento di carriera;

Tutti i requisiti elencati dovranno essere posseduti prima dell’ammissione al corso per allievi finanzieri, pena esclusione dal concorso.

I 631 posti messi a concorso sono così suddivisi:

  •  584 allievi marescialli del contingente ordinario;
  • 47 allievi marescialli del contingente di mare.

Infine, bisogna sottolineare che, i concorrenti possono presentare domanda per uno solo dei predetti contingenti e specializzazioni.

Concorso Allievi Marescialli guardia di finanza 2018: Le prove d’esame

Lo svolgimento del concorso allievi marescialli guardia di finanza comprendere:

  • Test di preselezione;
  • 1 Tema in lingua italiana;
  • Prove di efficienza fisica;
  • Accertamento dell’idoneità psico-fisica e dell’idoneità attitudinale;
  • Una Prova orale;
  • Prova di lingua straniera. Questa prova è facoltativa.

La data dello svolgimento del test di preselezione del concorso allievi marescialli GDF sarà comunicata il 10 aprile 2018. È già possibile esercitarsi con la banca dati del concorso oppure acquistare un libro inerente a tale concorso.

Libri consigliati

Come presentare domanda di partecipazione al concorso Allievi Marescialli guardia di finanza

I candidati che sono interessati alla partecipazione del concorso allievi marescialli guardia di finanza 2018, possono presentare la propria domanda di partecipazione esclusivamente tramite il portale della Guardia di Finanza.

Inoltre, bisogna ricordare che sarà possibile presentare la propria candidatura entro e non oltre il 5 aprile 2018.

Bando Concorso Allievi Marescialli guardia di finanza pdf

Alleghiamo il Bando Concorso Allievi Marescialli guardia di finanza pdf così come pubblicato in Gazzetta Ufficiale:

Concorso per l’ammissione di n. 631 allievi marescialli Guardia di finanza
» 419,5 KiB - 0 hits - 9 marzo 2018

Leggi l'informativa privacy ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679
Share.

About Author

Staff di Lavoro e Diritti

Altri articoli interessanti

Comments are closed.