Concorso EPSO 2018 per 80 funzionari amministrativi presso l’EU

Pubblicato in gazzetta ufficiale un nuovo bando di concorso EPSO 2018. Questo prevede l'assunzione di 80 funzionari amministrativi da inserire presso le istituzioni dell'Unione Europea in Lussemburgo.

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +

E’ stato pubblicato sulla gazzetta ufficiale il nuovo bando di concorso EPSO 2018. L’EPSO è un ufficio interistituzionale che svolge il ruolo di selezione del personale per tutte le istituzioni e le agenzie dell’Unione europea. Il bando prevede l’assunzione di 80 funzionari amministrativi da inserire presso le istituzioni dell’Unione Europea in Lussemburgo. Se il vostro sogno è quello di lavorare presso gli uffici dell’Unione Europea, grazie al concorso EPSO 2018, questo potrà essere esaudito.

Per poter partecipare a tale concorso pubblico, il bando richiede il possesso di alcuni requisiti obbligatori. Vediamo insieme quali sono i requisiti richiesti e come presentare domanda di partecipazione.

Concorso EPSO 2018: requisiti

Come anticipato, per poter partecipare al concorso di 80 funzionari amministrativi, il bando richiede il possesso di alcuni requisiti particolarmente rilevanti.

I requisti richiesti dal bando sono:

  • Conoscenza di due lingue ufficiali dell’Unione Europea, dove la prima lingua dovrà essere almeno di livello C1, mentre la seconda di livello B2 tra Inglese e Francese.
  • Laurea triennale.
  • Godere dei diritti politici e civili.
  • Nessuna esperienza lavorativa richiesta

La conoscenza delle due lingue è quindi fondamentale per poter presentare la propria candidatura al concorso. Infatti, la prima lingua servirà per svolgere i test a risposta multipla, mentre la seconda lingua (Inglese o Francese) sarà valida per la compilazione della domanda di partecipazione e per le prove all’Assessment center.

I candidati vincitori del concorso, svolgeranno mansioni come il controllo di gestione e dell’audit interno, consulenza a tutti i settori operativi dell’Unione Europea, etc.

Concorso EPSO 2018: prove d’esame

I candidati che hanno presentato la propria domanda di partecipazione al concorso EPSO 2018, saranno convocati per lo svolgimento della prima prova scritta presso un centro accreditato dell’EPSO. Coloro che risulteranno idonei al primo test, saranno convocati dalla commissione per lo svolgimento dell’esercitazione e-try.

L’esercitazione e-try verrà svolta presso un centro accreditato dell’EPSO e consiste in un questionario di 15-25 domande. Infine, i candidati saranno convocati per svolgere l’Assessment center in Lussemburgo. L’assessment center è una specie di laboratorio presso il quale i candidati in piccoli gruppi vengono sottoposti ad una serie di prove per verificare e valutare le loro capacità per svolgere il ruolo ad oggetto del concorso.

Come presentare domanda di partecipazione al concorso EPSO 2018

I candidati interessati alla partecipazione al concorso EPSO 2018, possono presentare la propria domanda di partecipazione entro e non oltre il 24 aprile 2018.

Per poter presentare la propria candidatura bisogna:

  • Creare un account personale su EPSO;
  • Scegliere il profilo lavorativo desiderato, in questo caso Amministratori nel settore della revisione contabile;
  • Svolgere il test di autovalutazione. Tale prova non sarà eliminatoria.

Bando di concorso EPSO 2018

Infine, per qualsiasi altra informazione relativa al concorso, è possibile consultare il bando di concorso EPSO in pdf. 

- Bando Epso 80 funzionari amministrativi
» 1,1 MiB - 182 hits - 17 aprile 2018

Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Altri articoli interessanti