Concorso EPSO: Selezione di 333 segretari presso l’Unione Europea

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +
Richiedi una consulenza su questo argomento


Il concorso Epso prevede l'assunzione di 333 risorse da inserire nelle graduatorie di selezione del personale.

Se il tuo sogno è quello di lavorare presso le istituzioni dell’Unione Europea, allora oggi puoi realizzarlo grazie al nuovo concorso EPSO pubblicato sul sito ufficiale dell’UE.

Il concorso prevede l’assunzione di 333 risorse da inserire nelle graduatorie di selezione del personale. Le risorse potranno essere assunte nel ruolo di Segretario / Commesso, gruppo di funzioni AST – SC. Vediamo nel dettaglio come presentare domanda di partecipazione e quali sono i requisiti necessari per poterla presentare.

Concorso EPSO 2018: I requisti

Il bando di concorso EPSO pubblicato dall’Unione Europea, prevede dei requisiti essenziali per poter presentare la domanda di partecipazione al concorso. I requisiti richiesti dal bando sono:

  • Cittadino italiano oppure di uno stato membro dell’Unione Europea;
  • Godere dei diritti politici e civili;
  • Conoscenza di almeno due lingue ufficiali dell’UE. La prima lingua almeno al livello C1, mentre la seconda di livello B2.
  • Studi superiori della durata di almeno 1 anno attinenti alla mansione da svolgere;
  • Studi secondari seguiti da un’esperienza lavorativa attinente alla mansione da svolgere di almeno 3 anni.
  • 4 anni di esperienza professionale aggiuntivi attinente alla mansione da svolgere.

Il bando è suddiviso in due tipologie di gradi, ossia SC1 e SC2. Per il primo grado (SC1) sono previsti 210 posti, mentre per il secondo grado (SC2) 123 posti. Bisogna precisare che i candidati posso candidarsi esclusivamente per uno solo di essi. La scelta dovrà essere effettuata durante la compilazione della domanda di partecipazione al concorso.

Tutti i requisiti dovranno essere in possesso entro e non oltre la data di scadenza della presentazione della domanda di partecipazione.

Concorso EPSO: Modalità di selezione

Le selezione del concorso EPSO saranno svolte direttamente dall’ufficio del personale dell’UE. Tutti i candidati saranno sottoposti a diverse modalità di selezione.

La prima fase di selezione consiste in un test di 94 domande a risposta multipla. Il test sarà svolto su un computer presso uno dei centri accreditati European Personnel Selection Office. Le domande inserite all’interno del test saranno in lingua straniera (Lingua 1 e Lingua 2).

Nella successiva fase di selezione, saranno verificati i requisiti di ogni singolo candidato. Saranno convocati solo i candidati che avranno raggiunto il punteggio migliore nei test a risposta multipla.

Nell’ultima fase della selezione del concorso EPSO, saranno svolte 4 tipologie di prove (prova e-tray, colloquio basato sulle competenze generali e due prove in un settore specifico: Microsoft Office, capacità ortografica, sintassi e grammaticale).

Come presentare domanda di partecipazione alla selezione EPSO

I candidati interessati alla partecipazione del nuovo concorso EPSO, posso presentare domanda di ammissione esclusivamente in via telematica, registrandosi sul sito web EPSO.

La domanda di partecipazione potrà essere presentata entro e non oltre il 12 dicembre 2017 ore 12:00.

Per avere maggiori informazioni riguardo al concorso EPSO consigliamo di leggere il bando di concorso.

Richiedi una Consulenza a Lavoro e Diritti


Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Altri articoli interessanti