Concorso Segretari Comunali 2019: 291 borsisti corso-concorso, proroga

Prorgata all'11 febbraio la scadenza per l'iscrizione al bando di concorso Segretari Comunali 2019 per l'ammissione di 291 borsisti per il corso-concorso

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 102 del 28/12/2018 è stato pubblicato il nuovo Bando di Concorso Segretari Comunali e Provinciali. Il bando prevede la selezione di 291 borsisti per il sesto corso-concorso ai fini dell’iscrizione di 224 (duecentoventiquattro) segretari comunali nella fascia iniziale dell’Albo Nazionale dei segretari comunali e provinciali.

Vediamo qui di seguito tutti i requisiti richiesti dal bando per poter partecipare alle selezioni e come presentare correttamente la propria domanda di partecipazione al Concorso Pubblico. Ricordiamo che sarà possibile presentare la propria candidatura entro e non oltre l’11 febbraio il 28 gennaio 2019.

Con un aggiornamento del 14 gennaio pubblicato sul sito del Ministero dell’Interno è stata prorogata la scadenza per la presentazione delle candidature; c’è tempo quindi fino alle ore 23:59:59 dell’11 febbraio 2019 per inoltrare la domanda in via telematica, utilizzando l’applicazione sul sito internet: https://concorsiciv.interno.gov.it

Concorso Segretari Comunali 2019: requisiti

Come anticipato in premessa il nuovo concorso è finalizzato a formare 291 borsisti e successivamente permettere l’iscrizione all’albo dei Segretari Comunali e Provinciali di 224 segretari comunali. Ma quali sono i requisiti richiesti dal bando?

Per poter presentare la propria candidatura, il bando di concorso del Ministero Interno richiede il possesso di tali requisiti:

  • Essere Cittadino Italiano;
  • Diploma di laurea di durata non inferiore ai 4 anni in una delle seguenti discipline: giurisprudenza, economia e commercio o scienze politiche oppure diploma di laurea di vecchio ordinamento.
  • Godimento dei diritti politici;
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi militari, per i cittadini soggetti a tale obbligo;
  • Non essere stati stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
  • Non essere stati interdetti dai pubblici uffici con sentenza passata in giudicato.

I requisiti di ammissione al concorso devono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione delle domande di partecipazione.

Come presentare la domanda di partecipazione al corso-concorso

Sarà possibile inviare la propria candidatura per il sesto corso concorso segretari comunali 2019, esclusivamente in via telematica attraverso il portale web dedicato. Ricordiamo che per presentare la domanda di partecipazione, bisognerà registrarsi sul sito web oppure utilizzando i propri dati di accesso SPID. Infine, ogni candidato dovrà necessariamente essere titolare di un indirizzo PEC (Posta Elettronica Certificata).

Conclusa la procedura, si dovrà procedere con la stampa del documento compilato, che poi andrà firmata dal candidato e successivamente consegnata a mano durante il giorno stabilito per la prova preselettiva. La domanda di partecipazione al concorso, potrà essere inviata entro e non oltre l’11 febbraio 2019 il 28 gennaio 2019 alle ore 23:59.

Prove d’esame del concorso per segretario comunale 2019

La procedura concorsuale prevede una prova preselettiva e successivamente tre prove scritte e una prova orale. La prova preselettiva del Concorso Segretari Comunali e Provinciali, consiste in un quiz di 70 domande a risposta multipla sulle materie oggetto delle prove scritte ed orali e su argomenti di ragionamento logico, deduttivo e numerico.

Inoltre, per facilitare lo studio di questa prima prova, il bando prevede la pubblicazione di una banca dati dei quiz oggetto della prova. La sua pubblicazione avverrà 15 giorni prima dello svolgimento della prova sul sito web del Ministero. La data di svolgimento di tale prova sarà pubblicata il 28 maggio 2019 sul portale dell’Albo Segretari.

Saranno ammessi alle successive prove del concorso, i primi 672 candidati che avranno ottenuto un punteggio maggiore nella prima prova.

In cosa consistono le prove scritte del concorso per Segretari Comunali e Provinciali del 2019? 

Le tre prove scritte di ammissione al corso-concorso verteranno sulle seguenti materie:

  • Prima prova scritta: diritto costituzionale, amministrativo, ordinamento degli enti locali, diritto privato;
  • Seconda prova scritta: economia politica, scienza delle finanze e diritto finanziario, ordinamento finanziario e contabile degli enti locali;
  • Terza prova scritta: tecniche di direzione, organizzazione e gestione dei servizi e delle risorse umane.

Ad ogni prova scritta sarà attribuito un punteggio massimo di 10 punti. I candidati che avranno ottenuto un punteggio complessivo di 21/30, con un minimo di sei punti per ogni prova, saranno convocati per lo svolgimento della prova orale del Concorso pubblico per l’ammissione di 291 borsisti, vale a dire il colloquio con la commissione esaminatrice.

La prova orale verterà sulle seguenti materie:

  • legislazione amministrativa statale e regionale, economia pubblica, tecnica normativa, politica di bilancio, diritto del lavoro, diritto penale (parte generale e delitti contro la pubblica amministrazione), tecnica normativa, ragioneria applicata agli enti locali, scienza dell’amministrazione, diritto tributario.

Inoltre, tutti i candidati saranno valutati anche sulla conoscenza della lingua inglese e sull’utilizzo delle apparecchiature elettroniche. I candidati che avranno ottenuto un punteggio superiore a 14/20, saranno ammessi al corso di formazione della durata di nove mesi.

In aggiunta ai nove mesi di formazione, i 291 candidati vincitori svolgeranno un tirocinio pratico di tre mesi presso una o più amministrazioni locali.

Inoltre, terminati i 9 mesi di formazione e i tre mesi di tirocinio, i candidati saranno sottoposti ad una verifica finale, in cui consiste nella discussione di  una tesi e successivamente una prova orale.

Bando corso-concorso Segretari Comunali 2019

Infine, per qualsiasi altra informazione o per chiarire altri dubbi inerenti al Concorso Segretari Comunali 2019, invitiamo alla lettura del bando allegato qui di seguito.

download   Bando corso-concorso Segretari Comunali 2019
       » 396,2 KiB - 1.941 download

Leggi l'informativa privacy ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679

Condividi.