I lavori più pagati in Italia nel 2019

Trovare lavoro oggi non è facile, tuttavia vi sono ancora delle professioni dove si può emergere e guadaganre anche bene, ecco quali sono.

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +

Quali sono i lavori più pagati in Italia? È una delle domande più frequenti tra coloro che sono alla ricerca di un nuovo lavoro e tra coloro che sono in procinto di scegliere il percorso di studio che dia maggiori possibilità di poter trovare un lavoro con una retribuzione più alta rispetto ad altro.

Come ben sappiamo in Italia dilaga il problema della disoccupazione ma, nonostante ciò, esistono alcuni lavori che permettono di ricevere uno stipendio molto più alto rispetto alla media. Qui di seguito andremo a vedere nel dettaglio le professioni attualmente più retribuite e quali sono i titoli di studio richiesti per poterle svolgere.

I lavori più pagati in Italia: Ecco quali sono

Scegliere la professione con una retribuzione migliore oppure il percorso di studi che permetta di poter svolgere un lavoro ben pagato non è affatto facile.

Molto spesso si pensa che per poter svolgere una professione con una retribuzione maggiore, bisogna conseguire obbligatoriamente una laurea, anche se la verità è molto vicina, non è comunque tutto oro quello che luccica. Infatti, esistono professioni lavorative che permettono di poter ricevere uno stipendio elevato, senza il possesso di una Laurea.

Quindi vediamo qui di seguito un elenco dei lavori più pagati in Italia e cosa occorre per poterli svolgere.

Contabile, tributarista e/o consulente aziendale

Lo stipendio medio annuo di questa professione lavorativa varia dai 33.000 € ai 56.000 €. Per poter svolgere questo lavoro occorre obbligatoriamente essere in possesso di una laurea specialistica. E’ possibile lavorare come lavoratore dipendente oppure come libero professionista con un proprio studio. Il percorso non è facilissimo, ma alla lunga e con molto impegno può dare grandi soddisfazioni.

Analista di gestione

La figura di analista di gestione si è fortemente evoluta negli ultimi anni. Infatti, molte aziende italiane sono costantemente alla ricerca di questa figura lavorativa. Per poter svolgere questa professione sono richiesti studi in ambito economico e un ottima conoscenza dell’inglese. Lo stipendio medio annuo varia dai 39.000€ ai 52.000€.

Farmacista

Per poter diventare Farmacista bisogna obbligatoriamente conseguire:

  • Laurea magistrale in Farmacia, classe LM-13, di durata quinquennale;
  • Laurea magistrale in CTF (Chimica e tecnologia farmaceutiche), classe LM-13, di durata quinquennale;

Lo stipendio di questa professione è molto alto.  Infatti, il suo stipendio medio annuo è di 118.000€.

SEO Manager/Affiliate Manager

A differenza delle altre figure professionali precedentemente elencate, SEO manager e Affiliate Manager sono figure professionali più nuove. Infatti, con l’aumento della tecnologia queste due figure sono tra le più ricercate dalle aziende che operano sul web oppure che hanno intenzione di avviare la loro attività anche online.

Per poter svolgere questa mansione non è obbligatorio il possesso di una laurea, ma bisogna avere molta esperienza nel ruolo. Lo stipendio iniziale per questa figura è di 25.000 euro annui, con buone possibilità di evoluzione.

Ingegnere

La figura dell’ingegnere è quella più ricercata dalle aziende. Per poter diventare ingegnere bisogna conseguire obbligatoriamente una laurea triennale oppure una laurea specialista in un determinato settore aumentando di conseguenza anche la possibilità di fare carriera in questo settore ed avere uno stipendio molto più alto rispetto ad un soggetto con una laurea triennale. Lo stipendio medio annuo varia a seconda della specializzazione la media è tra i 37mila e i 51mila euro.

Geologo

Con l’aumentare dei disastri atmosferici come ad esempio temporali, eruzioni, frane ecc, la figura del Geologo sta diventando una delle professioni più richieste. Per diventare geologo bisogna conseguire una laurea in Geologia, che in questo settore comprende tre anni obbligatori e due di magistrale e successivamente bisognerà svolgere un anno di tirocinio. Il suo stipendio medio annuo è di 27mila  euro;

Medico

È da sempre una delle professioni più pagate. Lo stipendio può raggiungere anche gli 84.000 euro annui. Per poter diventare un medico bisogna conseguire obbligatoriamente una laurea in medicina della durata di 5 anni. Successivamente il conseguimento del titolo di studio bisognerà supera l’esame di Stato per abilitarti all’esercizio della professione medica.


Leggi l'informativa privacy ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679

Condividi.