Bando INPS estate INPSieme 2018, destinazioni, istruzioni e domanda

Come ogni anno anche per il 2018 l'INPS ex INPDAP ha rilasciato il Bando INPS estate INPSieme 2018. Si tratta di contributo sotto forma di borsa di studio per una vacanza studio all'estero per alcune categorie di studenti. vediamo insieme destinazioni, istruzioni e domanda per il Bando INPSieme 2018.

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +

Pubblicato il nuovo Bando INPS estate INPSieme 2018, vediamo insieme di cosa si tratta, come funziona e come fare domanda. Come ogni anno, l’Inps istituisce un interessante bando destinato ai più giovani, con soggiorni estivi o vacanze studio di 2 o 4 settimane, in paesi Europei. La domanda, potrà essere presentata online a partire dalle 12 del 1° febbraio e fino alle 12 del 2 marzo 2018. Per la pubblicazione delle graduatorie, si dovrà attendere fino al 26 marzo 2018.

Quindi anche per il 2018, l’Inps ex INPDAP ha attivato queste particolari borse di vacanze studio a favore dei più giovani. Attiva, pure una speciale iniziativa per i giovani disabili per ottenere una assistenza continua da parte di personale qualificato e con costi a carico della stessa Inps.

Bando INPS estate INPSieme 2018, a chi è rivolto

L’iniziativa lo ricordiamo è per molti, ma non per tutti. Infatti la partecipazione al bando è aperta solo ai figli o orfani ed equiparati di dipendenti pubblici e a determinate condizioni. Sul portale ufficiale dell’Istituto previdenziale nella sezione notizie, sono riportate tutte le principali informazioni sul bando, a chi è rivolto e come presentare domanda online.

In particolare, possono parteciparvi tutti gli studenti dell’anno scolastico 2017/2018 di una scuola elementare (ad eccezione della prima classe) o delle scuole medie. Ammessi, anche studenti disabili iscritti, sempre per l’anno scolastico in corso, ad una scuola superiore.

Estate insieme INPS 2018 a favore dei giovanissimi

Estate InpSieme, presenta tante interessanti iniziative per i giovanissimi e in particolare:

  • Soggiorni estivi di vacanze per una o due settimane per acquisire abilità e competenze nello sport, sull’arte, lingue, scienze e tecnologie o ambiente.
  • Vacanze studio in Italia o all’Estero tra le due e le quattro settimane.
  • Assistenza ai giovani disabili con personale qualificato.

I nuovi bandi Inps, sono dedicati ai figli, agli orfani e agli equiparati:

  • dipendenti e dei pensionati della PA iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali;
  • pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici;
  • infine agli iscritti alla Gestione Fondo IPOST.

Insieme alla domanda è richiesta anche la presentazione della DSU ai fini ISEE 2018 utile per la graduatoria finale. Per conoscerne i dettagli, potrai consultare la sezione bandi del sito ufficiale dell’Inps o seguire il nostro sito per nuovi aggiornamenti in merito.

Come presentare la domanda online per il nuovo bando INPS Estate InpSieme

La domanda per il bando INPS Estate InpSieme, deve essere presentata esclusivamente online mediante il servizio predisposto dall’Inps. La domanda è accessibile solo con PIN personale INPS abilitato nell’area riservata ai lavoratori e ai pensionati iscritti alla Gestione Dipendenti Pubblici. Proprio in tale area, infatti, sono attivi i servizi disponibili per tali categorie ed è anche possibile trovare il nuovo Bando INPS estate INPSieme 2018.

Nella domanda, sono già presenti i dati principali del richiedente. Bisogna prestare particolare attenzione anche all’inserimento in domanda dei propri recapiti telefonici o di mail, se assenti. Questi ultimi, infatti, potranno essere utilizzati dalla stessa Inps per eventuali comunicazioni.

Estate INPSieme 2018 destinazioni

La vacanza studio INPS da la possibilità agli studenti di soggiornare in diverse destinazioni in Europa. Le nazioni che fanno parte del bando che possono essere scelte dai partecipanti sono Inghilterra, Irlanda, Scozia, Francia e Spagna.

Il costo del soggiorno sarà coperto quasi interamente dall’INPS in base all’ISEE familiare. E’ inoltre importante sapere che gli studenti non partiranno singolarmente ma con appositi viaggi organizzati tramite agenzie specializzate.

Vacanze studio INPS 2018, quando fare domanda

La domanda, potrà essere presentata online a partire Dalle 12 del 1° febbraio e fino alle 12 del 2 marzo 2018.

Per la pubblicazione della graduatoria, invece, l’Inps si riserva di provvederne entro il 26 marzo 2018 sul suo sito ufficiale, con indicazione anche degli ammessi con riserva. La precedenza, sarà data agli studenti disabili e a coloro che non hanno partecipato a precedenti bandi promossi online dall’Inps.

Bando estate INPSieme 2018 pdf

Per maggiori informazioni e per tutti i dettagli dell’iniziativa vi invitiamo a leggere il Bando estate INPSieme 2018 pdf che alleghiamo qui di seguito.

Bando estate INPSieme 2018 (460,8 KiB, 1.864 download)
Condividi.

Sull'Autore

Laureata in economia e commercio con una tesi in Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane, si occupa della redazione di contenuti economici da oltre 4 anni.

Altri articoli interessanti

I commenti sono chiusi.