Modello OT24 2018: cos’è e come funziona l’agevolazione INAIL (video)

Il Modello OT24 2018 è una particolare istanza da inviare all'INAIL per poter accedere, a determinate condizioni, alla riduzione del tasso dovuto dai datori di lavoro per il calcolo dell'autoliquidazione INAIL 2017/2018. Vediamo di cosa si tratta e come funziona.

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +

Il Modello OT24 2018 è un modulo rilasciato annualmente dall’INAIL per poter accedere, a determinate condizioni, alla riduzione del tasso dovuto dai datori di lavoro per il calcolo dell’autoliquidazione e del relativo premio assicurativo. In pratica il modello OT24 per il 2018 è utile per le istanze di riduzione presentate nel 2018 in relazione agli interventi migliorativi adottati dalle aziende nel 2017.

Le imprese, dovranno quindi trasmettere telematicamente all’Inail il modello OT24 per la richiesta di riduzione del tasso per l’autoliquidazione del premio dovuto nel rispetto delle condizioni che andiamo a vedere in seguito.

Modello OT24 2018 INAIL requisiti agevolazione

Per poter presentare il Modello OT24 2018 e accedere così a questa agevolazione INAIL le aziende devono inoltre avere diversi requisiti:

  1. essere avviate da almeno due anni;
  2. devono essere in regola con il pagamento dei contributi;
  3. essere in regola con le disposizioni minime in materia di salute e sicurezza sul lavoro stabilite dal D. Lgs. 81/08 e s.m.i.;
  4. devono poter dimostrare di aver effettuato nell’anno precedente interventi di miglioramento nel campo della prevenzione infortuni (in questo caso nel corso del 2017).

Modello OT24 2018 riduzione tasso INAIL

Attraverso la presentazione del suddetto modello, le imprese potranno richiedere la riduzione del premio da versare all’INAIL. Ciò avviene tramite la riduzione del tasso medio di tariffa, che viene determinata in relazione al numero di lavoratori/anno del periodo, calcolati per singola voce di tariffa, secondo un determinato schema.

Lavoratori – Riduzione

  • Fino a 10 – 28%
  • Da 11 a 50 – 18%
  • Da 51 a 200 – 10%
  • Oltre 200 – 5%

Agevolazioni INAIL, interventi migliorativi ammessi

Per poter presentare il Modello OT24 per la richiesta degli sgravi INAIL gli interventi migliorativi devono comunque essere:

  1. di carattere generale;
  2. di carattere generale ispirati alla responsabilità sociale;
  3. trasversali;
  4. settoriali generali;
  5. settoriali.

Inoltre per ogni intervento, l’Inail ha stabilito la documentazione ritenuta probante, che dovrà essere presentata unitamente alla domanda, pena l’inammissibilità della richiesta. In ogni caso il punteggio minimo da raggiungere con gli interventi di miglioramento, è pari a 100: tale cifra può essere raggiunta anche mediante l’effettuazione di più interventi.

Modello OT24 2018 scadenza

Qual è la data di scadenza della presentazione del modello OT24? Il modello deve essere inviato telematicamente entro e non oltre il 28 febbraio 2018. Per l’INAIL la data di scadenza è perentoria, tuttavia in caso di provato malfunzionamento del portale nei giorni di scadenza, è possibile effettuare la trasmissione del file anche tramite PEC.

Modello OT24 pdf

Infine qui di seguito trovate il modello di istanza di riduzione del tasso INAIL in formato pdf.

Modello Istanza OT24 INAIL (617,3 KiB, 434 download)

Canale YouTube Informa 360 – Lavoro e Diritti

Se hai trovato utile il nostro video lasciaci un like e iscriviti al nostro canale YouTube: www.youtube.com

Condividi.

Sull'Autore

Consulente del lavoro iscritto al n. 282 dell'Ordine dei consulenti del lavoro della provincia di Chieti. Formatore e consulente in materia di tutela della salute e della sicurezza sul lavoro. Coordinatore di organismo di formazione accreditato presso la Regione Abruzzo. Esperto in progettazione, gestione e rendicontazione di progetti formativi finanziati dal Fondo Sociale Europeo e fondi interprofessionali (Fondimpresa, Foncoop, FondoPMI etc.). Tecnico ambientale per la gestione dei rifiuti.

Altri articoli interessanti

I commenti sono chiusi.